All Elite Wrestling - Official Thread

Il forum principale di Tuttowrestling: il posto giusto per discutere di wrestling (WWE, TNA e quant’altro) insieme agli altri appassionati.
Avatar utente
The Inquisitor
Messaggi: 5350
Iscritto il: 23/12/2010, 3:29
Città: Crema
Has thanked: 3 times
Been thanked: 6 times

Re: All Elite Wrestling - Official Thread

Messaggio da The Inquisitor » 10/01/2019, 1:19

Ma è il mercato libero ragazzi. La WWE come ogni azienda non paga un main eventer uomo più di una donna solo perchè è sessista e vuole regalare soldi extra agli uomini ma perchè evidentemente il mercato stabilisce che il valore è quello. Ovvio che recentemente le cose sono cambiate e vedrete che infatti i contratti di alcune wrestler lieviteranno notevolmente così come è aumentata la loro popolarità e la loro importanza per il prodotto. Prenderanno come un main eventer uomo? Beh dipenderà semplicemente dalla concorrenza, se ci saranno realtà in grado di offrire cifre simili o maggiori a una wrestler donna allora potranno anche prendere come un uomo. Ma c'è attualmente un prodotto in giro per il mondo in grado di utilizzare e valorizzare una Becky Lynch come sta accadendo in WWE e quindi di volerla pagare di più? Con tutte le critiche che si possono fare alla WWE di fatto oggi è il palcoscenico nettamente più capace di valorizzare il wrestling femminile. Non c'è nessun concorrente degno di nota che sia lontanamente ai suoi livelli.



Avatar utente
JoeJoeJoe
Messaggi: 129
Iscritto il: 13/06/2017, 14:54
Città: roma

Re: All Elite Wrestling - Official Thread

Messaggio da JoeJoeJoe » 10/01/2019, 12:06

The Inquisitor ha scritto:Ma è il mercato libero ragazzi. La WWE come ogni azienda non paga un main eventer uomo più di una donna solo perchè è sessista e vuole regalare soldi extra agli uomini ma perchè evidentemente il mercato stabilisce che il valore è quello. Ovvio che recentemente le cose sono cambiate e vedrete che infatti i contratti di alcune wrestler lieviteranno notevolmente così come è aumentata la loro popolarità e la loro importanza per il prodotto. Prenderanno come un main eventer uomo? Beh dipenderà semplicemente dalla concorrenza, se ci saranno realtà in grado di offrire cifre simili o maggiori a una wrestler donna allora potranno anche prendere come un uomo. Ma c'è attualmente un prodotto in giro per il mondo in grado di utilizzare e valorizzare una Becky Lynch come sta accadendo in WWE e quindi di volerla pagare di più? Con tutte le critiche che si possono fare alla WWE di fatto oggi è il palcoscenico nettamente più capace di valorizzare il wrestling femminile. Non c'è nessun concorrente degno di nota che sia lontanamente ai suoi livelli.
Ma questa è una cazzata in tutte le forme di intrattenimento le donne vengono pagate meno degli uomini aldilà della loro rilevanza.
La Johansson guadagna 2/3 di Whalberg ma scommetto che tira più la Scarlet di Mark...

Avatar utente
Heart Break Kid
Messaggi: 2413
Iscritto il: 16/09/2015, 19:50
Località: Behind the door....and i am the one who knocks!
Has thanked: 2 times
Been thanked: 8 times

Re: AEW Roster

Messaggio da Heart Break Kid » 10/01/2019, 14:01


Avatar utente
ManInTheBox
Messaggi: 420
Iscritto il: 09/07/2013, 19:46
Città: Foligno
Has thanked: 1 time
Been thanked: 2 times

Re: AEW Roster

Messaggio da ManInTheBox » 10/01/2019, 16:13

Ricollegandomi alla questione "AEW: Mega-indy o nuova WCW?" io credo che la risposta sia nel mezzo.
Mi sembra abbastanza palese che la federazione abbia avuto sin troppa risonanza mediatica per essere stata concepita come semplice indy. Al momento credo anche, però, che la WWE rivesta un ruolo talmente egemonico nell'ambito del wrestling mainstream, che pensare di impensierirla nei prossimi 2-3 anni sia pura follia.
La loro idea, immagino, sia quella di radunare l'élite - appunto - del wrestling indy, al fine di fare fronte comune contro lo strapotere della famiglia McMahon, che de facto sta devastando il sottobosco del wrestling (non solo americano, ma mondiale).
Insomma, restare uniti per sommare le proprie forze e cercare di resistere alla "cattiva" WWE, cercando inoltre di costituire una valida alternativa ad essi - più democratica, più mentalmente aperta, più intrigante - per tutti i wrestler scontenti attualmente sotto contratto con i McMahon (mi vengono in mente Balor, Gallows e Anderson, Samoa Joe, Owens, Zayn, i vari cruiser ghettizzati a 205 live, etc.).
Per costituire un pericolo per la WWE, secondo me, servono 3 requisiti: tanti soldi (e quelli ci sono); un ottimo booking; ottimo wrestling. Queste due, attualmente, secondo me mancano alla federazione di Stamford. E chissà che magari un po' di concorrenza non possa giovare alla qualità di ambedue le federazioni, facendo felici anche noi fan.

Avatar utente
LukeIsWrestling
Messaggi: 8021
Iscritto il: 16/03/2011, 16:00
Città: Modena
Has thanked: 2 times
Been thanked: 2 times

Re: AEW Roster

Messaggio da LukeIsWrestling » 10/01/2019, 16:16

Tutto giusto. Aggiungo che questa cosa secondo me farà molto bene alla Wwe. Perché se la cosa dovesse funzionare (e le possibilità ci sono assolutamente), anche la Wwe sarà costretta ad alzare il tiro e non rimanere nel suo stagno come fa da tanti anni.

Avatar utente
Heart Break Kid
Messaggi: 2413
Iscritto il: 16/09/2015, 19:50
Località: Behind the door....and i am the one who knocks!
Has thanked: 2 times
Been thanked: 8 times

Re: AEW Roster

Messaggio da Heart Break Kid » 10/01/2019, 19:38


Avatar utente
Joy Black
Messaggi: 12685
Iscritto il: 14/03/2011, 23:57
Has thanked: 35 times
Been thanked: 39 times

Re: AEW Roster

Messaggio da Joy Black » 10/01/2019, 20:24

Su le stories di Instagram Jericho ha messo l'immagine del suo match con Naito a WK aggiungendo #NotGoingAway.

Avatar utente
Nesto ël Foin
Messaggi: 119
Iscritto il: 08/11/2018, 14:47

Re: AEW Roster

Messaggio da Nesto ël Foin » 10/01/2019, 21:11

Visto che il wrestling femminile tira abbastanza, dite che la AEW farà ponti d'oro/buone offerte anche alle donne WWE scontente e con un certo nome?

Con i maschi per me è più facile (vista la quantità, non per altro), tra le femmine non so...

Avatar utente
Devixe
Messaggi: 11020
Iscritto il: 19/06/2011, 21:12
Località: Complimenti ai cruiser
Has thanked: 8 times
Been thanked: 9 times
Contatta:

Re: AEW Roster

Messaggio da Devixe » 10/01/2019, 21:23

Se pagano davvero equamente donne e uomini le cinture di coppia femminile potrebbero essere ritirate subito. Posto che non dovrebbero esistere.

Avatar utente
LukeIsWrestling
Messaggi: 8021
Iscritto il: 16/03/2011, 16:00
Città: Modena
Has thanked: 2 times
Been thanked: 2 times

Re: AEW Roster

Messaggio da LukeIsWrestling » 10/01/2019, 21:41

Devixe ha scritto:Se pagano davvero equamente donne e uomini le cinture di coppia femminile potrebbero essere ritirate subito. Posto che non dovrebbero esistere.
Esatto, sono d'accordo. Oltretutto il pagare uguali è un gran vantaggio proprio per le donne perché dalle altre parti non succede

Avatar utente
Sonoio
Messaggi: 5124
Iscritto il: 08/06/2012, 17:48
Città: Roma
Località: Roma
Been thanked: 3 times

Re: AEW Roster

Messaggio da Sonoio » 10/01/2019, 21:57

che palle co ste donne, basta. Se vogliono impensierire la Wwe devono osare non fare la disney 2.0 pure loro.

Avatar utente
Joy Black
Messaggi: 12685
Iscritto il: 14/03/2011, 23:57
Has thanked: 35 times
Been thanked: 39 times

Re: AEW Roster

Messaggio da Joy Black » 10/01/2019, 22:07

Diciamo che nel wrestling femminile non è che ci siano alternative economiche adeguate alla WWE, almeno per le donne di spicco (se vogliono restare nel business e non fare altro).

Avatar utente
ManInTheBox
Messaggi: 420
Iscritto il: 09/07/2013, 19:46
Città: Foligno
Has thanked: 1 time
Been thanked: 2 times

Re: AEW Roster

Messaggio da ManInTheBox » 10/01/2019, 22:17

Ma solo io sogno un ritorno dei troioni plasticosi stile Lita? A me le varie Sasha & co. hanno rotto il cazzo dopo tipo 2 mesi.
L'unica che ancora mi fomenta è Becky Lynch, ma per il resto io tutta questa women's revolution non l'ho vista. O meglio, la rivoluzione c'è, ma è nata dall'alto e non dal basso. Le donne continuano ad essere per lo più scarse come la merda: Bayley è noiosa (parlo dell'aspetto in ring, non della gimmik, che comunque è orrenda), Sasha rischia di spaccarsi il collo in ogni singolo match, Nia Jax è un cofano repellente e incapace, Alexa Bliss è monotematica e non riesce a produrre match superiori al 5,5/6, Asuka non è adatta al wrestling americano e in WWE sta facendo la figura della "cinese che tira culate", Carmella è un'incapace a tuttotondo (anche se gran figa), Naomi una specie di spot monkey senza carisma, la Riot Squad è un agglomerato di mediocri. Le uniche che spiccano sono Charlotte e Becky (la Rousey non la conto, anche perchè secondo me tra un anno o due si ritirerà), ma non mi sembrano fenomeni manco loro. Cioè, in fin dei conti credo che se ai tempi avessero dato lo stesso spazio alle varie Mickie James e Trish Stratus, più o meno il risultato sarebbe stato lo stesso.

Aridateme i Bra n' Panties match e le donne/manager zozzone.
Ultima modifica di ManInTheBox il 10/01/2019, 22:46, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
LukeIsWrestling
Messaggi: 8021
Iscritto il: 16/03/2011, 16:00
Città: Modena
Has thanked: 2 times
Been thanked: 2 times

Re: AEW Roster

Messaggio da LukeIsWrestling » 10/01/2019, 22:24

Bra and panties a WM, quelli che erano match interessanti :D

Avatar utente
ManInTheBox
Messaggi: 420
Iscritto il: 09/07/2013, 19:46
Città: Foligno
Has thanked: 1 time
Been thanked: 2 times

Re: AEW Roster

Messaggio da ManInTheBox » 10/01/2019, 22:43

LukeIsWrestling ha scritto:Bra and panties a WM, quelli che erano match interessanti :D
Mille volte meglio un bel festival di culi e tette a Jax vs Bliss della scorsa WM :occhiolino:

Poi vabbè, si esagera eh, qualche bel match lo hanno tirato fuori.
Però fa abbastanza ridere che la WWE voglia spacciare una cosa creata ad hoc da loro (sulla scia del più becero movimento femminista degli ultimi tempi) come una "rivoluzione".
Le rivoluzioni si fanno dal basso, questa è una vera e propria mossa di marketing. Ripeto: avessero dato lo stesso spazio a Lita, Trish Stratus, Mickie James, Victoria, Molly Holy, etc. probabilmente la qualità sarebbe stata pressoché la stessa.
Mi sembra che qua dentro (ma in realtà un po' ovunque) si stiano sopravvalutando certe atlete, che in realtà sono poco più che mediocri. Sasha e Bayley in primis.

Rispondi