-SSC Napoli 1926 Official Topic- The Winds of Winter

Il luogo di dibattito sugli eventi calcistici... Serie A, Champions League, campionati esteri e tutte le altre competizioni. Se volete dire la vostra sullo sport più famoso in Italia... questo è il luogo giusto!
Avatar utente
chrisy2j
Messaggi: 19319
Iscritto il: 28/02/2012, 3:29
Città: Napoli
Località: #TeamArya
Has thanked: 7 times
Been thanked: 41 times

Re: -SSC Napoli 1926 Official Topic- The Winds of Winter

Messaggio da chrisy2j » 04/03/2017, 17:41

Sacopus ha scritto:
Boh contento te di avere una merda simile in squadra.
Fossi stato un giocatore in campo a costo di farmi espellere gli avrei staccato la testa a quel nano di merda.
A parte che non credo volesse offendere nessuno, ma poi pure se fosse, ha pisciato nel secondo stadio più odiato da noi tifosi. Non ho visto romanisti scandalizzarsi per Strootman che sputò verso la curva B.



Avatar utente
Sacopus
Messaggi: 6900
Iscritto il: 18/10/2012, 20:56
Città: Roma
Has thanked: 2 times
Been thanked: 38 times

Re: -SSC Napoli 1926 Official Topic- The Winds of Winter

Messaggio da Sacopus » 04/03/2017, 17:43

chrisy2j ha scritto: A parte che non credo volesse offendere nessuno, ma poi pure se fosse, ha pisciato nel secondo stadio più odiato da noi tifosi. Non ho visto romanisti scandalizzarsi per Strootman che sputò verso la curva B.
Eccomi , poi sei libero di crederci o meno.

Un conto è l'agonismo , ma anche lo sputo al San Paolo fu un errore gravissimo.
Mi emozionò per esempio De Rossi che ai fischi e agli insulti rispose con un bacio sullo scudetto della Roma.

Ci sono limiti che non si possono superare , odio o non odio.

Avatar utente
Aaron Kirk
Messaggi: 2174
Iscritto il: 27/05/2012, 15:35
Città: Mugnano di Napoli

Re: -SSC Napoli 1926 Official Topic- The Winds of Winter

Messaggio da Aaron Kirk » 04/03/2017, 18:05

chrisy2j ha scritto:
Spoiler:
Immagine
Momento dell'anno indiscusso.
Ma anche no andare fieri di 'sta roba.
Andava preso a calci nei denti dai suoi compagni di squadra e poi dalla Roma.

Avatar utente
chrisy2j
Messaggi: 19319
Iscritto il: 28/02/2012, 3:29
Città: Napoli
Località: #TeamArya
Has thanked: 7 times
Been thanked: 41 times

Re: -SSC Napoli 1926 Official Topic- The Winds of Winter

Messaggio da chrisy2j » 04/03/2017, 18:13

Aaron Kirk ha scritto:
Ma anche no andare fieri di 'sta roba.
Andava preso a calci nei denti dai suoi compagni di squadra e poi dalla Roma.
Questo sicuramente (anche se a quanto pare non era un gesto offensivo ma vabbè).

Però a noi che cazzo frega?

Avatar utente
chrisy2j
Messaggi: 19319
Iscritto il: 28/02/2012, 3:29
Città: Napoli
Località: #TeamArya
Has thanked: 7 times
Been thanked: 41 times

Re: -SSC Napoli 1926 Official Topic- The Winds of Winter

Messaggio da chrisy2j » 12/03/2017, 21:01

Pavoletti mi sa tanto di pacco, spero di sbagliarmi...

Myles Kennedy
Messaggi: 11651
Iscritto il: 28/12/2010, 14:59
Città: Ruvo di Puglia

Re: -SSC Napoli 1926 Official Topic- The Winds of Winter

Messaggio da Myles Kennedy » 17/03/2017, 14:26

Ma Ibra al Napoli che figata assurda sarebbe?

Avatar utente
AFM2000
Messaggi: 14541
Iscritto il: 29/02/2016, 20:26
Has thanked: 105 times
Been thanked: 21 times

Re: -SSC Napoli 1926 Official Topic- The Winds of Winter

Messaggio da AFM2000 » 21/03/2017, 19:44

2 settimane dove Mertens, Insigne e Ghoulam saranno venduti e rivenduti :addolorato:

Che passino in fretta :addolorato:

Avatar utente
AFM2000
Messaggi: 14541
Iscritto il: 29/02/2016, 20:26
Has thanked: 105 times
Been thanked: 21 times

Re: -SSC Napoli 1926 Official Topic- The Winds of Winter

Messaggio da AFM2000 » 22/03/2017, 14:34

De Maggio spara cavolate ma vediamo di analizzare i due nomi.

Kessie più vedo il circolo mediatico attorno al suo nome e più non capisco il perché di tutto ciò, non mi entusiasma come giocatore e ancora non riesco a captare suoi punti di forza. Alla fine chiaramente il paragone lo bisogna fare con Allan (nome da sacrificare), e per quanto sia legato al calciatore non ha grandi qualità tecniche, magari con Sarri e in quel centrocampo potrebbe far valere qualcosa.

Keita è bravo ma è un nome destabilizzante e più è lontano dai nostri radar meglio è (meglio tenere l'accoppiata Mertens-Insigne), è bravo nel dribbling ma non lo vedo continuo sia nelle soluzioni che nelle prestazioni.

Poi vabbè, ci mettono nel mirino il nome di Kompany :divertito2: (più che la condizione fisica non mi preoccuperebbe visto che il nostro staff fa miracoli di questo tipo, quanto per il botto di soldi che riceve), nella realtà penserei piuttosto a confermare il blocco dei titolari e inserirci quanto tassello forte. Sul discorso Ghoulam mi va bene perderlo perché in fase difensiva non sta eccellendo, certo se i nomi sono Grimaldo e compagnia cantante molti dubbi.

Avatar utente
santinocena
Messaggi: 2146
Iscritto il: 20/10/2013, 10:42
Been thanked: 3 times

Re: -SSC Napoli 1926 Official Topic- The Winds of Winter

Messaggio da santinocena » 22/03/2017, 14:51

A questo punto,se dobbiamo vendere Ghoulam (e non sarebbe una cattiva idea per come sta giocando svogliato quest'anno)sposterei Hysaj sulla sinistra e prenderei a destra Conti che a Napoli spaccherebbe i culi.

Avatar utente
AFM2000
Messaggi: 14541
Iscritto il: 29/02/2016, 20:26
Has thanked: 105 times
Been thanked: 21 times

Re: -SSC Napoli 1926 Official Topic- The Winds of Winter

Messaggio da AFM2000 » 22/03/2017, 15:00

Io però non lo vedo tanto bene Hysaj a sinistra, ok l'ha fatto anche ad Empoli ma non credo garantisca una grossa spinta offensiva, Conti sicuramente (fa benissimo entrambe le due fasi)

Avatar utente
Aaron Kirk
Messaggi: 2174
Iscritto il: 27/05/2012, 15:35
Città: Mugnano di Napoli

Re: -SSC Napoli 1926 Official Topic- The Winds of Winter

Messaggio da Aaron Kirk » 22/03/2017, 15:30

Ma non è un fatto di Hysaj a sinistra, è che avere a sinistra un terzino che spinge e si sovrappone e crossa col piede forte è fondamentale per come funziona adesso la catena di sinistra, e imprescindibile se vogliamo continuare ad attaccare sulle fasce come facciamo, e visto che smettere sarebbe da ritardati visto che i più forti che abbiamo quello fanno è imprescindibile in generale.
Quindi sono preoccupato più per Ghoulam che per Mertens sinceramente.
Tolto Mertens funzioniamo lo stesso, con uno bravo funzioniamo pure meglio, tolto Ghoulam devi trovare un altro terzino che sa spingere, che non fa piangere in difesa (e, a parte delle sbavature, Ghou non fa piangere in difesa, se vuoi uno che spinge con la costanza di Ghoulam ed è bravo pure in difesa vuoi Alaba) e anche abbastanza fisico e/o intelligente da reggere certi mismatch.
Grimaldo mi sembra forte, ma boh è in Portogallo.
Conti mi piace.
A meno di prendere un Rodriguez che sa anche impostare probabilmente sulla sinistra ci perdiamo, comunque, altro che buona idea viste le prestazioni.

Avatar utente
AFM2000
Messaggi: 14541
Iscritto il: 29/02/2016, 20:26
Has thanked: 105 times
Been thanked: 21 times

Re: -SSC Napoli 1926 Official Topic- The Winds of Winter

Messaggio da AFM2000 » 22/03/2017, 15:36

Ma infatti vorrei che restasse, così come gli altri due in scadenza, specie considerando i nomi che si fanno per sostituirlo.

Avatar utente
chrisy2j
Messaggi: 19319
Iscritto il: 28/02/2012, 3:29
Città: Napoli
Località: #TeamArya
Has thanked: 7 times
Been thanked: 41 times

Re: -SSC Napoli 1926 Official Topic- The Winds of Winter

Messaggio da chrisy2j » 01/04/2017, 23:04

Un saluto a tutti voi compagni partenopei e un bel Juve Merda che inaugura queste 4 giornate di fuoco.

Avatar utente
AFM2000
Messaggi: 14541
Iscritto il: 29/02/2016, 20:26
Has thanked: 105 times
Been thanked: 21 times

Re: -SSC Napoli 1926 Official Topic- The Winds of Winter

Messaggio da AFM2000 » 24/05/2017, 18:01

Kirk mi devi una risposta, t'ho dato pure l'endorsement :blink:

Avatar utente
Aaron Kirk
Messaggi: 2174
Iscritto il: 27/05/2012, 15:35
Città: Mugnano di Napoli

Re: -SSC Napoli 1926 Official Topic- The Winds of Winter

Messaggio da Aaron Kirk » 24/05/2017, 19:28

Uh vero, hai fatto bene a ricordarmelo che mi ero dimenticato :P

Iniziamo dagli obiettivi: quali erano? Ragionevolmente, confermare la buona stagione scorsa e quindi ottenere il secondo posto, e passare il girone di Champions o comunque ben figurare nella competizione.
Com'è andata?

Parto dicendo che trovo abbastanza stomachevoli i discorsi sul record di punti, attacco migliore dell'anno scorso e statistiche sciorinate a valanga, la serie A di quest'anno faceva schifo, sia Napoli che Roma hanno (quasi) ottenuto il record di punti della loro storia, l'Empoli si è potuto permettere di non giocare un campionato intero perché le tre squadre dietro non avevano i mezzi per preoccuparla, Dzeko, Mertens e Belotti a momenti segnano trenta gol a capa.
I numeri di questa stagione, in poche parole, non vogliono dire assolutamente nulla, per avere un quadro più obiettivo si deve per forza di cose analizzare la stagione in termini relativi, con quelli che realisticamente erano i nostri propositi iniziali, com'è andata la stagione e come sono andate le altre squadre.

Io credo che il Napoli sia una squadra migliore della Roma: ha un gioco migliore sotto ogni punto di vista, statisticamente produce più occasioni da gol e ne concede meno (la Roma ha subito meno gol ma ha concesso più xG durante la stagione, non è un dato da prendere ad occhi chiusi ma è molto buono per indicare quando una squadra overperforma, cioè casualmente i gol presi sono significativamente inferiori alle occasioni concesse, oppure il contrario chiaramente), ha il centrocampo più efficiente del campionato per gol segnati, occasioni create e possesso palla.
Quindi, in termini relativi, gli 83 punti in campionato (86 potenziali) sono da considerare una delusione, qualora la Roma dovesse finire davanti a noi.

In Champions League abbiamo giocato molto bene un paio di partite nel girone, quelle col Benfica, e molto male entrambe le partite con la Dinamo Kiev, quelle col Besiktas erano proprio stregate.
Sugli ottavi contro il Real Madrid c'è da fare un discorso un attimo più ampio. All'andata siamo stati presi a pallate per tutta la partita e siamo stati fortunati a prendere solo 3 gol, mentre al ritorno abbiamo giocato bene, e abbiamo comunque incassato 3 gol. Queste due partita ci hanno dato un'idea della nostra reale dimensione, e al momento siamo una squadra che è contenta di perdere 3-1 al San Paolo agli ottavi di Champions League.
Una squadra del genere può superare la Juve? No.

A fronte di un finale di stagione assolutamente di primo livello, c'è stato un periodo in cui prendevamo gol in tutte le partite.
Credo che il periodo migliore sia coinciso con una ritrovata fiducia in noi stessi dopo il periodo delle partite contro Juve e Real Madrid da cui, in realtà, siamo usciti con le ossa rotte e pure alquanto ridimensionati.

Sulla bilancia, dall'altro lato, c'è l'esplosione di Mertens che, dopo diversi aggiustamenti, è riuscito a incidere anche in partite più chiuse, con la doppietta contro la Roma, il gol al Madrid e l'ottima prestazione col Milan, la crescita di Insigne e Jorginho (finale di stagione assolutamente fenomenale) li ha portati ad essere calciatori importanti.
E abbiamo uno dei giochi più belli al mondo.

La difesa senza Koulibaly diventa decisamente meno solida, non so bene se più per meriti di Kou o demeriti dei suoi sostituti, visto che Chiriches è un aborto e Tonelli e Maksimovic, quando chiamati in causa, hanno deluso le aspettative.
La conferma al livello molto alto della scorsa stagione di Koulibaly è un'ottima notizia e per me non era nemmeno scontata, la nostra difesa conta molto sui suoi recuperi e, se riesce a trovare più velocemente certe soluzioni palla al piede, finisce per diventare un pilastro.

Dove e come possiamo migliorare?
L'anno prossimo Zielinski, Diawara e Rog avranno un anno di esperienza in serie A in più e avranno lavorato un anno con Sarri, una loro crescita a questo punto è scontata.
Reina ha un ottimo riflesso ma è orrendo nel posizionamento, per questo il Napoli prende molti gol da fuori area e ha una difesa poco efficiente (vuol dire che le poche occasioni che concediamo, spesso sono ottime occasioni e quindi gol).
La catena di destra sta migliorando, ma ancora fatica a creare occasioni e viene usata per lo più come grilletto per stringersi e far scoprire la fascia per poi attaccarla, Hysaj è cresciuto molto nel finale di stagione ma in molte partite ha fatto fatica e gli serve un ricambio.
Per me, in certi assetti, farebbe bene un'ala destra capace di creare pericoli palla al piede, in modo da poter garantire un minimo di sviluppo in ampiezza e rendere meno prevedibile la manovra.
Infatti, la manovra offensiva del Napoli allo stato attuale consiste in un numero definito di mosse che rientrano nelle caratteristiche dei calciatori offensivi, questo perché, con l'uscita di Higuain, abbiamo un solo calciatore completo in grado di offrire una rosa di possibilità fuori dal comune che è Hamsik. Se il Napoli viene ingabbiato in una serie di duelli individuali i calciatori diventano prevedibili e la manovra poco fluida.
Il mercato quindi non deve proprio rinforzare la rosa, quanto ampliare le sue possibilità, offrendo profili diversi da quelli che abbiamo e in grado di completarli.

Rispondi