JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Thread*#6

Il luogo di dibattito sugli eventi calcistici... Serie A, Champions League, campionati esteri e tutte le altre competizioni. Se volete dire la vostra sullo sport più famoso in Italia... questo è il luogo giusto!
Avatar utente
Mystogan
Messaggi: 19040
Iscritto il: 05/08/2012, 23:34
Città: Milano

Re: JUVENTUS F.C. 1897 - I Campioni d'Italia! *Official Thre

Messaggio da Mystogan » 20/07/2015, 11:03

lando ha scritto:balotelli ha un talento di base superiore alla media, e spiccava logicamente sui suoi coetanei. e, altrettanto ovviamente, è emerso molto prima. peccato che poi il suo processo di crescita si sia interrotto, anzi è addirittura peggiorato (per motivi caratteriali). zaza è semplicemente meno dotato di talento, ma ad oggi penso sia legittimo pensare che non sia "finito" (nel senso di "arrivato al 100% del suo potenziale"), ha ancora margini di miglioramento. in questo senso, "è giovane".
che poi in italia sia sbagliato il modo di ragionare è vero, eh, ma se è così è così, non è zaza ritardato perché arriva a una big a 24 anni, è balotelli l'eccezione che ci arriva a 19. non è logico eh, non è corretto, ma è un dato di fatto. in italia zaza è giovane, ha margini di miglioramento e il suo potenziale vero, il suo 100%, potremmo non averlo ancora visto.
Sicuramente Zaza può (e deve) migliorare, e sicuramente il suo potenziale non l'abbiamo visto. Ciò detto, il termine giovanissimo era sbagliato prima, e anche giovane comincia a stare stretto
la mentalità andrebbe cambiata? certo, sono d'accordo.

inzaghi, classe 73. lascia la provincia (atalanta) nel 97 per andare alla juve a 24 anni. non è più migliorato da lì?

vieri, classe 73, alla juve nel 96, 23 anni. stessa domanda.

matri, classe 84, alla juve nel 2011. 27 anni. idem.

montella, classe 74, alla roma nel 99, 25 anni, e ci resta un decennio. mai migliorato?

e, volendo, ti vado avanti per due ore.
che piaccia o no, IN ITALIA arrivare al grande calcio a 24 anni è SEMPRE stato normalissimo, e non significa assolutamente non avere margini di crescita ulteriori. anzi, al contrario. in europa a 24 anni sei arrivato alla massima crescita. in italia no.
Mi citi anche un calcio di un secolo fa, e Matri per favore toglilo da lì. Se è arrivato tardi alla Juve è perché è e rimane un attaccante da provincia.
Quello che è il dato di fatto è che ad oggi uno Zaza in Europa non lo considerano proprio, perché nel rapporto potenzialità-età è già in ritardo. Che sia colpa sua o dei club che l'hanno gestito è inutile saperlo.

io sono convinto che l'errore sia a monte, i nostri campionati giovanili siano scarsamente competitivi, e che un qualsiasi giovane mandato in inghilterra o germania a farsi il settore giovanile arriverebbe al suo top con diversi anni di anticipo. ma finchè le cose saranno così, giudicare zaza paragonandolo ad altri campionati è un errore.
Eh, però l'UEFA comprende tutta Europa, quindi l'Italia non è un meccanismo a sé stante, ma va rapportata al resto d'Europa.
oggi, 20 luglio 2015, zaza > balotelli o balotelli > zaza?

con tutto che, per conto mio, se balotelli fosse stato bianco col cazzo che avrebbe avuto tutta questa visibilità e stima.
Balo tutta la vita. Ma senza esitare neanche un secondo.
E se qualcuno rispondesse Zaza (ciao, Antonio) lo considero un fesso. O un sognatore convinto che la classe operaia vada sempre in paradiso.


per estensione, al primo episodio da moviola mi aspetto reazioni commisurate al resto d'europa allora. al primo juve-roma con rigore dubbio alla juve, mi aspetto aplomb inglese.
perché se no è troppo comodo dire "eh ma in italia sbagliamo ragioniamo da europei" per poi fare gli italiani appena ci va storta. :IT:
Con me caschi malino, pur riconoscendo (è evidente) che un errore arbitrale può condizionare la partita, non ne ho mai fatto un caso politico.
Se posso aggiungere infatti il modo di vivere il calcio (o lo sport) in Italia mi disgusta, e non mi rappresenta.



Avatar utente
zittino bob
Messaggi: 10041
Iscritto il: 27/05/2011, 12:27
Città: Modugno
Località: I lost my smile
Has thanked: 4 times
Been thanked: 12 times
Contatta:

Re: JUVENTUS F.C. 1897 - I Campioni d'Italia! *Official Thre

Messaggio da zittino bob » 20/07/2015, 11:48

Io scelgo Ciccio Caputo. Mannagg a lui e il pane di Altamura :godimento:

Avatar utente
Legend
Messaggi: 1141
Iscritto il: 02/02/2012, 15:27
Città: Bari

Re: JUVENTUS F.C. 1897 - I Campioni d'Italia! *Official Thre

Messaggio da Legend » 20/07/2015, 13:09

zittino bob ha scritto:Io scelgo Ciccio Caputo. Mannagg a lui e il pane di Altamura :godimento:
Zittino, fanculo ste squadrette del cazzo, un topic ufficiale solo sulla nostra regina del sud quando?

The monster Abyss
Messaggi: 2997
Iscritto il: 23/04/2013, 22:56
Località: Da ora sono The monster Amorth

Re: JUVENTUS F.C. 1897 - I Campioni d'Italia! *Official Thre

Messaggio da The monster Abyss » 20/07/2015, 13:16

Evviva siamo di nuovo ritornati a preferire il cazzo inglese e gridare a squarciagola che fuori dall'italia gli spigoli sono tondi :IT:

Una precisazione tecnica la vorrei fare.
Credo che nel calcio non si possa fare un paragone tra il percorso di una seconda punta e quella di un attaccante.
La seconda punta/fantasista ha più possibilità di imporsi fin da subito perché la tecnica e la velocità se sono cristalline risplendono da subito.
La prima punta soprattutto italiana generalmente esplode sempre dai 24/25 in poi.
L'attaccante deve lavorare molto di fisico e stazza,e da sempre i giocatori italiani sviluppano un pò dopo rispetto ai coetanei olandesi,francesi,brasiliani e da un pò di anni a questa parte spagnoli.

Balotelli ha un talento indiscutibile....ma adriano ne aveva anche di più.
Cassano penso che di talento traboccava...ma che carriera ha fatto?
Di cosa stiamo parlando?
Il giocatore se ha talento ma non si allena alla lunga deperisce.
Soprattutto se si ha un fisico come quelli di balotelli e adriano.
Se non ti alleni per bene in un paio d'anni quel fisico così perfetto si appesantisce a perdi in agilità ed esplosività.

Balotelli non gioca da un anno e quando gioca sono figuracce e prestazioni negative.
Zaza è partito dalla serie b diventando il capocannoniere e in serie a è arrivato a diventare l'attaccante titolare della nazionale italiana.
A leggere voi sembra che zaza non abbia un minimo di talento...non è così.
Ha un tiro tra i più precisi e spaventosi e un accellerazione impressionante.
Di fisico è potentissimo e se è in giornata non lo tiene nessuna difesa.
Zaza è poi uno che si esalta nelle partite importanti,ha fatto doppietta all'olimpico,ha segnato alla juve,ha smontato le porte di inter e milan.

Il dettaglio che fà la differenza tra i 2 è che balotelli sembra un ex giocatore mentre zaza ha la FAME!!!
Voi sottovalutate questo aspetto che invece è importantissimo!
Zaza è ambizioso,ignorante,coraggioso e cattivo...state tranquilli che il suo spazio se lo guadagnerà alla juventus.
Balotelli è un mezzo bollito che passa la vita a fare la fighetta...gli va bene se lo prende la fiorentina.

Io lo desideravo veramente a zaza e sono contentissimo del suo arrivo.

Avatar utente
uomodelmonte88
Messaggi: 5039
Iscritto il: 23/12/2010, 0:57
Città: Cuneo
Località: Pioniere del Grande Fratello TW Edition
Has thanked: 195 times
Been thanked: 28 times

Re: JUVENTUS F.C. 1897 - I Campioni d'Italia! *Official Thre

Messaggio da uomodelmonte88 » 20/07/2015, 13:22

Quoto Abyss su Zaza...
A sentire in giro, pare che abbiamo preso un bidone annunciato.
Aspettiamo, vediamo.

Avatar utente
GGG
Messaggi: 2944
Iscritto il: 23/12/2010, 11:20
Contatta:

Re: JUVENTUS F.C. 1897 - I Campioni d'Italia! *Official Thre

Messaggio da GGG » 20/07/2015, 13:29

lando ha scritto:e comunque è ovvio che, visto che siamo in italia, il discorso sia commisurato all'italia. e in italia, calcisticamente, uno a quell'età è giovane. alcuni vengono lanciati subito, ma di norma no.
cosa c'entra la germania, salvini o dio?
Tuo ragionamento: in Italia c'è la credenza che uno sia giovanissimo anche quando si è più verso i 25 che i 20, quindi qua Zaza è giovanissimo. Nonostante ciò sia evidentemente sbagliato.
Di conseguenza verrebbe il resto. In Italia c'è la credenza che i vaccini siano estremamente dannosi, ciò vuol dire che in Italia i vaccini uccidono mentre nel resto del mondo no? O magari quella dei vaccini è solo una cazzata, come quella dell'età?

Che poi, se uno a 24 anni è giovanissimo, a 18 è un bambino?

Avatar utente
KanyeWest
Messaggi: 8728
Iscritto il: 09/12/2011, 14:11
Città: Pistoia
Località: #fuckthequeen
Has thanked: 39 times
Been thanked: 80 times

Re: JUVENTUS F.C. 1897 - I Campioni d'Italia! *Official Thre

Messaggio da KanyeWest » 20/07/2015, 13:47

Abyss al solito non ha capito un cazzo (anche perché NESSUNO ha nominato la Premier), ma va bene lo stesso.
Rimane il fatto che la mentalità italiana impedisce ai giovani forti under 21 di avere spazio subito nel palcoscenico europeo, ma questa non é una critica alla Juve, al Milan, all'Inter o alla mia stessa Fiorentina (perché Montella aveva a disposizione il primo vivaio in Italia e non l'ha mai usato neanche sotto tortura), é semplicemente un dato di fatto che, comunque, si sta tramutando in un declino della nostra nazionale maggiore, come testimoniano i risultati degli ultimi due mondiali e anche delle qualificazioni all'europeo, dove neanche la "rivoluzione" di Conte e il fatto che Zaza fosse "l'attaccante titolare della nazionale" ci stanno dando una grossa mano, risultati e gioco alla mano, ma tanto giustamente era colpa di Balotelli e Prandelli...

In ogni caso, per me Mysto (l'ultimo a lamentarsi degli errori arbitrali su queste pagine, garantisco) ha fatto benissimo ad evidenziare come sia sbagliato pensare che a 24 anni un calciatore sia definito "giovanissimo", più che un lapsus freudiano é proprio la mentalità che ci porterà da poche parti.

Avatar utente
zittino bob
Messaggi: 10041
Iscritto il: 27/05/2011, 12:27
Città: Modugno
Località: I lost my smile
Has thanked: 4 times
Been thanked: 12 times
Contatta:

Re: JUVENTUS F.C. 1897 - I Campioni d'Italia! *Official Thre

Messaggio da zittino bob » 20/07/2015, 13:59

Legend ha scritto: Zittino, fanculo ste squadrette del cazzo, un topic ufficiale solo sulla nostra regina del sud quando?
Preferisco il topic della b in generale. Se faccio un topic sul bari va a finire che ci posto io e....io (senza offesa).

Avatar utente
Legend
Messaggi: 1141
Iscritto il: 02/02/2012, 15:27
Città: Bari

Re: JUVENTUS F.C. 1897 - I Campioni d'Italia! *Official Thre

Messaggio da Legend » 20/07/2015, 14:43

zittino bob ha scritto: Preferisco il topic della b in generale. Se faccio un topic sul bari va a finire che ci posto io e....io (senza offesa).
:disgustato2:
Non si è proprio colto il sarcasmo. Ok.

Avatar utente
zittino bob
Messaggi: 10041
Iscritto il: 27/05/2011, 12:27
Città: Modugno
Località: I lost my smile
Has thanked: 4 times
Been thanked: 12 times
Contatta:

Re: JUVENTUS F.C. 1897 - I Campioni d'Italia! *Official Thre

Messaggio da zittino bob » 20/07/2015, 14:49

Legend ha scritto: :disgustato2:
Non si è proprio colto il sarcasmo. Ok.
Non si scherza su certe cose Immagine

Avatar utente
lando
Messaggi: 6950
Iscritto il: 23/12/2011, 16:18
Città: Lecco
Località: Lecco
Has thanked: 11 times
Been thanked: 58 times

Re: JUVENTUS F.C. 1897 - I Campioni d'Italia! *Official Thre

Messaggio da lando » 20/07/2015, 14:52

Mystogan ha scritto: Sicuramente Zaza può (e deve) migliorare, e sicuramente il suo potenziale non l'abbiamo visto. Ciò detto, il termine giovanissimo era sbagliato prima, e anche giovane comincia a stare stretto

anagraficamente sì, calcisticamente no.

Mi citi anche un calcio di un secolo fa, e Matri per favore toglilo da lì. Se è arrivato tardi alla Juve è perché è e rimane un attaccante da provincia.
Quello che è il dato di fatto è che ad oggi uno Zaza in Europa non lo considerano proprio, perché nel rapporto potenzialità-età è già in ritardo. Che sia colpa sua o dei club che l'hanno gestito è inutile saperlo.


un secolo fa, e quindi? è cambiato qualcosa? perché io di 19enni (italiani) lanciati titolari da juve, milan, roma ecc non ne ho in mente. centravanti, eh. perché non è la stessa cosa.

Eh, però l'UEFA comprende tutta Europa, quindi l'Italia non è un meccanismo a sé stante, ma va rapportata al resto d'Europa.

eh ho capito, ma se in germania o nel resto d'europa funziona diversamente che in italia, non puoi neanche usare gli stessi paragoni. sì, noi siamo l'eccezione (e l'errore), ma finchè le società ragionano così non potrai mai paragonarti agli altri campionati. vedi l'esempio con le età sotto.

Balo tutta la vita. Ma senza esitare neanche un secondo.
E se qualcuno rispondesse Zaza (ciao, Antonio) lo considero un fesso. O un sognatore convinto che la classe operaia vada sempre in paradiso.


perché? è fuori forma, è una testa calda, azzecca una partita su 10, litiga con tutti... su che base lo sceglieresti?

abyss è stato ineccepibile:


GGG ha scritto: Tuo ragionamento: in Italia c'è la credenza che uno sia giovanissimo anche quando si è più verso i 25 che i 20, quindi qua Zaza è giovanissimo. Nonostante ciò sia evidentemente sbagliato.
Di conseguenza verrebbe il resto. In Italia c'è la credenza che i vaccini siano estremamente dannosi, ciò vuol dire che in Italia i vaccini uccidono mentre nel resto del mondo no? O magari quella dei vaccini è solo una cazzata, come quella dell'età?

Che poi, se uno a 24 anni è giovanissimo, a 18 è un bambino?
CALCISTICAMENTE.
continui a togliere quel dettaglio.
in italia, CALCISTICAMENTE un 24enne NON è un giocatore finito, quindi CALCISTICAMENTE è ancora giovane.
in germania un 24enne valido è nel giro dei top team da 5-6 anni, ed è calcisticamente maturo perché la gavetta la fai molto prima.
non è questione di credenza, è questione che un 24enne in italia ha l'esperienza calcistica (e la maturità) di un 19enne tedesco, perché il tedesco a 16-17 anni è in primavera, a 18 in prima squadra, a 19 gioca titolare e a 20 sei maturo e completo. in italia a 18-19 sei in primavera, a 20-21 in serie b, a 22-23 in squadre di seconda/terza fascia e a 24 arrivi (forse) nei top team, e solo dopo 1-2 anni avrai completato il tuo processo di crescita. è sbagliato pensare che un italiano che ha giocato solo in italia sia un giocatore fatto e finito a 24 anni, perché non è così.
KanyeWest ha scritto:Rimane il fatto che la mentalità italiana impedisce ai giovani forti under 21 di avere spazio subito nel palcoscenico europeo, ma questa non é una critica alla Juve, al Milan, all'Inter o alla mia stessa Fiorentina (perché Montella aveva a disposizione il primo vivaio in Italia e non l'ha mai usato neanche sotto tortura), é semplicemente un dato di fatto che, comunque, si sta tramutando in un declino della nostra nazionale maggiore, come testimoniano i risultati degli ultimi due mondiali e anche delle qualificazioni all'europeo, dove neanche la "rivoluzione" di Conte e il fatto che Zaza fosse "l'attaccante titolare della nazionale" ci stanno dando una grossa mano, risultati e gioco alla mano, ma tanto giustamente era colpa di Balotelli e Prandelli...

In ogni caso, per me Mysto (l'ultimo a lamentarsi degli errori arbitrali su queste pagine, garantisco) ha fatto benissimo ad evidenziare come sia sbagliato pensare che a 24 anni un calciatore sia definito "giovanissimo", più che un lapsus freudiano é proprio la mentalità che ci porterà da poche parti.
di fatto, dici quel che dico io.
in italia i giovani non li lanciamo, quindi i nostri giovani maturano più tardi, quindi di fatto un 24enne italiano è "giovane" calcisticamente, perché non è ancora formato.
mysto ha ragione nel sostenere che sia sbagliato, e siamo tutti d'accordo.
ma è un dato di fatto che la mentalità italiana sia così.

Avatar utente
Legend
Messaggi: 1141
Iscritto il: 02/02/2012, 15:27
Città: Bari

Re: JUVENTUS F.C. 1897 - I Campioni d'Italia! *Official Thre

Messaggio da Legend » 20/07/2015, 15:19

Va bene la nazionale, ma i club tedeschi (ovviamente al di fuori del Bayern) non sono queste miniere d'oro.
Da come dite In Germania di quà, in Germania di là, fate pensare che vi siano 18 top club, quando ce n'è uno, ad andare larghi due.

Rocks
Messaggi: 28964
Iscritto il: 28/12/2010, 11:59
Has thanked: 17 times
Been thanked: 51 times

Re: JUVENTUS F.C. 1897 - I Campioni d'Italia! *Official Thre

Messaggio da Rocks » 20/07/2015, 15:52

No ma seriamente qui qualcuno preferirebbe Balotelli a un attaccante che corre? Seriamente? Gente, Balotelli è come un bazooka potentissimo ma che non riesci né a sollevare né a usare. Quindi è inutile ora come ora, forse ti risolve una partita una volta su venti ma le altre diciannove volte non penso che ci sia bisogno di sottolineare che danno che sia. Zaza non avrà mai il talento di Balotelli come Balotelli non avrà mai quello di Cassano. Ma di sicuro io tra i due scelgo sempre Zaza (e si che Conte ci ha provato con Balotelli eh, ricordarsi la cacciata dall'allenamento). Meglio una pistola carica e funzionante che un bazooka potentissimo ma difettoso e che può pure scoppiarti in faccia, non so se rendo l'idea.

Sul discorso età, secondo me state sbagliando qualcosa. Zaza non arriva mica per prendersi la numero 10 o come il nuovo Vialli ma per essere l'alternativa valida e affidabile ai titolari (si spera) e anche lui un titolare che puoi schierare in campo sapendo che farà il suo dovere. Poi magari potrebbe anche sorprenderci e trovare quella continuità che gli manca e riuscire a mettere sempre in campo quelle grandi qualità che si son viste a tratti con il Sassuolo.

Avatar utente
Mystogan
Messaggi: 19040
Iscritto il: 05/08/2012, 23:34
Città: Milano

Re: JUVENTUS F.C. 1897 - I Campioni d'Italia! *Official Thre

Messaggio da Mystogan » 20/07/2015, 15:53

Legend ha scritto:Da come dite In Germania di quà, in Germania di là, fate pensare che vi siano 18 top club, quando ce n'è uno, ad andare larghi due.
Non ho mai scritto In Germania di quà, in Germania di là, quindi non mi sento chiamato in causa, però in Italia non è che a top club abbondiamo...
Ce n'é uno, e non trovo il secondo manco andando largo. La differenza è che il Bayern assorbe dalle altre per rafforzarsi, la Juve non può assorbire niente perché è già superiore a quello che produce il resto della Serie A.

Su Balotelli dico che:
1 - Non c'entrava col discorso, era solo il metro di paragone per l'età di Zaza.
2 - Mi piace credere che Balotelli, motivato a dovere (soprattutto in ambito Nazionale), stimolato a dovere (posto da titolare assicurato), responsabilizzato a dovere (critiche a quattr'occhi e non in sala stampa quando gioca al di sotto dei suoi standard) possa tornare a essere una risorsa importante, se fa anche lui uno sforzo, ovviamente. Non più un predestinato, ma ancora un campione. Quindi sì, a me piace il talento, e Balo ne ha più di Zaza, e tanto.
3 - Rifilo una stoccata al nostro CT: non è uno stupido, e se preferisce puntare su Zaza/Pellé/chicazzoglipare al posto di Balo, è perché sa che un fallimento Azzurro con Zaza/Pellé/chicazzoglipare ricade sulla pochezza dei giocatori, mentre un fallimento con Balotelli, di molte spanne superiore agli altri due, ricadrebbe inevitabilmente su di lui che non ha saputo impostare la squadra sul nostro (molto) problematico Top Player, come successo al caro Prandelli. Bravo Andonio, sé stessi prima di tutto sempre e comunque.

Comunque la differenza è che per noi un giovanissimo è Zaza, da altre parti è Origi, Vietto, Kane.
Spoiler:
Prima che mi date dell'esterofilo che non sono, fortunatamente anche qui in Italia abbiamo dei giovanissimi, come Kovacic o Keità Baldé, che ben o male hanno un certo spazio nei loro club, e che io spero sempre che riescano ad affermarsi qui e non altrove.

Rocks
Messaggi: 28964
Iscritto il: 28/12/2010, 11:59
Has thanked: 17 times
Been thanked: 51 times

Re: JUVENTUS F.C. 1897 - I Campioni d'Italia! *Official Thre

Messaggio da Rocks » 20/07/2015, 15:59

Dai mysto, qui l'hai sparata grossa. Balotelli ha fallito al Milan, ha fallito al Liverpool, perfino Mourinho faticava a tenerlo a bada e se fallisse (per l'ennesima volta, sottolineo) in nazionale sarebbe colpa di Conte? Su eh, questa è assurda. Conte non vuole Balotelli perché non corre, non si sacrifica, non è disponibile verso nessuno ed è un bambino viziato. Preferisce giocatori meno talentuosi ma che corrono. Poi tu sei libero di sperare ma ad ora la tua speranza è vana e il caso Liverpool lo dimostra. Raiola non a caso sta offrendo Balotelli a chiunque e non lo vuole nessuno. Tutti stupidi?

Rispondi