JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Thread*#6

Il luogo di dibattito sugli eventi calcistici... Serie A, Champions League, campionati esteri e tutte le altre competizioni. Se volete dire la vostra sullo sport più famoso in Italia... questo è il luogo giusto!
Santino
Messaggi: 1841
Iscritto il: 10/03/2018, 18:43
Località: Il peggior utente del forum
Has thanked: 41 times
Been thanked: 26 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da Santino » 07/04/2018, 20:31

Dai panda non mi cadere così, non definire campioni giocatori come dybala e costa è ingeneroso.
Bernardeschi e cuadrado sono cambi di altissimo livello.
Pjanic è un centrocampista di spessore internazionale.

Si DEVE fare assolutamente di più sul piano del gioco.



Avatar utente
ADP_91
Messaggi: 13226
Iscritto il: 23/12/2010, 0:35
Città: borgomanero

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da ADP_91 » 08/04/2018, 0:37

Però ragazzi non possiamo dire " è normale vincere lo scudetto con i giocatori che abbiamo".
cioè voglio dire sarebbe il SETTIMO di fila. é una cosa che nei grandi campionati in europa ha fatto solo il Lione, e non hanno fatto nemmeno squadre come il PSG e il Bayern in dei campionati ben peggiori del nostro.
può anche non piacere il gioco che fa Allegri ma per lo meno nei risultati non si può criticare. E in champions negli ultimi anni la vincono sempre quelle 2 squadre li.
Allegri è incriticabile secondo me, e io non mi diverto certo a vedere la juve ma fin che si vince non me ne fotte niente.
Detto questo, dopo quattro anni e dopo 2 finali perse che bruciano secondo me è giusto e inevitabile cambiare l' allenatore. Ma per me si doveva già cambiare lo scorso anno.

Santino
Messaggi: 1841
Iscritto il: 10/03/2018, 18:43
Località: Il peggior utente del forum
Has thanked: 41 times
Been thanked: 26 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da Santino » 08/04/2018, 2:05

E cosa c’entra che è il 7mo? Ogni stagione ha una storia a sè. Quest’anno (come del resto gli anni scorsi, ma ripeto, voglio attenermi solo al campionato corrente) non ci sono compagini in Italia piu forti della Juventus.
Vincere questo scudetto sarebbe senz’altro una grande soddisfazione, ma nulla di trascendentale.
È invece sacrosanto aspettarsi da un organico del genere, delle prestazioni che siano quantomeno decenti.
Perché qua ci si fa abbindolare dalle vittorie quando invece bisogna avere l’umiltà di capire e migliorare ciò che non va.
Accontentarsi di vincere soffrendo col Benevento, porta poi a prestazioni mediocri come col Tottenham, ed orripilanti come col real.

Che poi intendiamoci non ho minimamente intenzione di passare per il pessimista cronico come avveniva anni fa, anche perché ho detto a più riprese che questa è una grande squadra che potrebbe tranquillamente vincere campionato e coppa Italia col cazzo di fuori, però bisogna essere altrettanto onesti nell ammettere che qualcosa vada migliorata.

Avatar utente
ADP_91
Messaggi: 13226
Iscritto il: 23/12/2010, 0:35
Città: borgomanero

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da ADP_91 » 08/04/2018, 3:07

centra eccome che è il settimo.
perchè è sempre più difficile trovare motivazioni. Non sempre vince la squadra più forte figurati per sette anni di fila.
poi aggiungici anche le 3 coppa Italia di fila e le finali di champions, vuol dire non mollare mai nulla.
Io l'anno prossimo cambierei,però cosa si può dire ad Allegri in questi 4 anni?
gli è mancata la ciliegina della Champions però nel periodo della sua gestione hanno sempre vinto quelle 2 squadre la, con quei 2 fenomeni la.

Santino
Messaggi: 1841
Iscritto il: 10/03/2018, 18:43
Località: Il peggior utente del forum
Has thanked: 41 times
Been thanked: 26 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da Santino » 08/04/2018, 3:21

Be dal 2012 in poi i giocatori sono cambiati, mano a mano abbiamo introdotto nuovi ragazzi che avevano bisogno di rilancio o di affermarsi, in particolare poi dopo la finale di Berlino ci fu una rivoluzione non indifferente.

Io infatti ad allegri non posso dire nulla per quanto concerne i risultati.

Però se permetti, il calcio che esprime questa squadra, con queste potenzialità, ed il modo a tratti passivo, come fossimo una piccola, col quale si affrontano praticamente tutte le partite, non mi soddisfa affatto.

Sarà pure un mio diritto no?

Avatar utente
lando
Messaggi: 6950
Iscritto il: 23/12/2011, 16:18
Città: Lecco
Località: Lecco
Has thanked: 11 times
Been thanked: 58 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da lando » 08/04/2018, 9:13

A mente lucida, e visto che si parla di Allegri, vorrei tornare su martedì.

Piaccia o no, abbiamo affrontato una partita con una squadra molto più forte ed in forma di noi, abbiamo preso un gol da fessi dopo pochissimi minuti e probabilmente chiunque sarebbe andato in bambola quasi subito.

Noi abbiamo avuto parecchie occasioni da gol per pareggiare (Dybala, Bentancur, Higuain), abbiamo sempre giocato aggredendo e non abbiamo mai perso lucidità, aspettando sempre il momento giusto per avanzare e arretrando quando era necessario. Le valutazioni catastrofiche sono figlie del risultato, ma il risultato è a sua volta figlio di due errori CLAMOROSI del reparto arretrato: nel primo De Sciglio lascia il buco, Asamoah -o chi c'era lì, non ricordo- non chiude, Barzagli perde l'uomo; nel secondo Buffon ritarda l'uscita, Chiellini si impappina e non sa cosa fare, e sulla controazione vanno in 4 sul portatore di palla, e poi stanno lì a guardare Ronaldo che gioca a fare Holly e Benji.

Lì ovviamente è partita la teste definitivamente, ed è un peccato perché, se fossimo rimasti in 11, avremmo comunque potuto cercare un gol e, al ritorno, avremmo potuto tentare l'impresa.

 Oltre al fatto che, ne sono più che convinto, con Szczesny in porta e Rugani al posto di Barzagli non avremmo preso nessuno di quei tra gol. Magari ne avremmo presi altri 4, ma quelli no, perché tutti figli di lentezza e pochezza atletica di giocatori ormai bolliti.

Capitolo Allegri. A differenza di molti, fatico a dargli colpe. L'idea di base era giusta: De Sciglio che tiene basso Marcelo evitandogli di salire e Douglas Costa che spinge a destra; Alex Sandro che sale e viene coperto da Asamoah a sinistra, cercando di creare spazi in mezzo per Bentancur e Khedira negli inserimenti. E stava funzionando(in parte), difatti Marcelo non si è mai visto prima dell'espulsione, Bentancur ha avuto una palla-gol enorme, e avevamo spazio. Davanti purtroppo Costa è incappato in una giornata no, risultando uno dei peggiori in campo. Ma cosa c'entra Allegri, se Higuain da un metro non segna e fa fare a Navas la parata del giorno? Cosa c'entra Allegri se Dybala perde un tempo di gioco e non calcia subito di sinistro, facendosi murare? E ancora, è colpa di Allegri se due punizioni dal limite, quelle che Dybala trasforma 9 volte su 10, vengono sbagliate? È Allegri o Bentancur che calcia messo male col corpo, troppo avanti, e "strozza" il pallone? È Allegri che esce in ritardo, che toglie il pallone a Buffon con Ronaldo dietro, che sta lì a guardarlo mentre fa la rovesciata? Mettiamoci il già citato Costa in giornata no ed un Alex Sandro in giornata normale (perché ormai è sempre così), e il quadretto è completo.

Allegri ci ha messo bene in campo, l'ha preparata e studiata in modo da poter far male. Fine, il suo lavoro è quello. Se poi gli interpreti fanno errori banali, non è certo imputabile a lui.

C'è poi un altro aspetto che per me ha pesato, ed è la riverenza verso il Real, probabilmente figlia di Cardiff ma non solo. E qua la colpa diamola anche in buona parte a chi prima, durante e dopo la partita non fa che ripetere "sarà dura, loro sono più forti, loro sono i migliori, loro vincono sempre, loro hanno vinto, blablabla". Buffon col Real non doveva neanche vedere il campo, perché uno che parte sconfitto finirà sicuramente tale.


Bon, ecco. Purtroppo adesso mi tocca fare i conti con la realtà, e cioè il Benevento. Ieri non so trovare altre spiegazioni se non la testa andata a puttane. Io speravo di vedere una squadra incazzata, cattiva, e invece ho visto solo un manipolo di fighette. Mi sta sorgendo il dubbio che il problema di questa squadra siano le palle. Qua ci manca un Tevez, o un qualsiasi giocatore che in certi momenti ti trascina a urla fuori dal pantano. Se c'è ancora in giro lo psicologo di Bonucci, fategli fare un giro a Vinovo. Magari aiuta.

Santino
Messaggi: 1841
Iscritto il: 10/03/2018, 18:43
Località: Il peggior utente del forum
Has thanked: 41 times
Been thanked: 26 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da Santino » 08/04/2018, 10:12

Il problema principale non è la sconfitta col real. Seppur sia avvenuta in maniera eccessivamente pesante e disonorevole, perdere con loro ci sta tutto.

Il punto focale è un altro: chi decide il sistema d gioco anche in campionato? Sistema di gioco col quale facciamo cagare anche col Benevento?
Chi decide che higuain debba andare a prendere palla a centrocampo, depotenziando le sue fenomenali doti sotto porta?
Chi decide che dybala debba andare tipo al limite della nostra area per giocare a pallone?
Chi decide che dopo L 1-0 ci si rintana tutti dietro, a prescindere di chi sia l’avversario, Spal o real che sia?
Chi ha deciso di aspettare le mosse DELLA SPAL, piuttosto che azzannarla senza pietà come si dovrebbe fare contro squadre così mediocri?

Rocks
Messaggi: 28964
Iscritto il: 28/12/2010, 11:59
Has thanked: 17 times
Been thanked: 51 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da Rocks » 08/04/2018, 11:43

Allegri in questa stagione ha fatto il possibile malgrado un mercato troppo lacunoso.
Ma parlare del settimo come se a trascinarci siano stati di nuovo i vecchi (che ormai sono sempre meno) dei 6 scudetti è inesatto. L'unico ad ora che è titolare ed è degno di esserlo, di quei 6 scudetti, è Chiellini. Tutti gli altri sono riserve prossime all'addio o al ritiro oppure titolari perché è l'ultimo anno e purtroppo i limiti si sono visti tutti.

Attenzione, sarebbe folle non apprezzare i successi e il primo posto a +4.
Però per una squadra con questo potenziale, pur con qualche limite di troppo in panchina e con qualche titolare ormai inadeguato come Alex Sandro, ci si aspetterebbe qualcosa di più. Invece si fatica contro il Genoa, la Spal, il Chievo Verona, il Benevento (e mi riferisco a partita di andata e ritorno, non solo le recenti). Si fatica anche contro squadre nettamente inferiori e che spesso si chiudono in difesa terrorizzate, per poi venire fuori una volta notato che contro questa Juve possono osare un pò di più.
Il Benevento ieri era terrorizzato, si erano rinchiusi in difesa tremanti pregando di evitare almeno il massacro. Dopo l'uno a zero erano ancora più spaventati ma hanno notato quello che notano tutti. Una Juve che segna e poi smette di giocare, limitandosi a chiudersi in difesa ad attendere. E lì hanno preso coraggio, anche perché la Juve in contropiede pare impedita. Ed è una delle cose criticabili di Allegri.

Contropiedi. Calci piazzati indiretti. Calci d'angolo. Dopo 4 stagioni è innegabile che la Juve su queste cose non lavori a sufficienza. E il potenziale per sfruttare tutto ciò l'avrebbe alla grande. Abbiamo Costa, Cuadrado, Bernardeschi, Higuain. Giocatori letali in contropiede. Invece spesso non salgono neppure in ripartenza, lasciando due o al massimo tre giocatori a ripartire. Spesso con un giro palla assai lento che sciupa tutto.

E sui piazzati abbiamo Pjanic, Dybala, Costa. Giocatori con piedi assai delicati, che però spesso non sanno dove piazzare la palla e allora la buttano in mezzo alla viva il parroco. E dire che la Juve, volendo, sa segnare su calcio piazzato. Ma deve azzeccare il movimento un singolo oppure bisogna sperare che la difesa si perda la marcatura di un giocatore in area. Non hanno schemi né idee precise da sfruttare, vivono sul momento. Ecco, se proprio si deve muovere una critica ad Allegri è questa. Soprattutto perché poi questi limiti in Europa si vedono tutti e pesano un sacco.

Ora insultatemi pure.
Ultima modifica di Rocks il 08/04/2018, 11:46, modificato 2 volte in totale.

deadman3:16
Messaggi: 3977
Iscritto il: 11/02/2013, 23:05
Città: Bastia di Rovolon (PD)
Has thanked: 111 times
Been thanked: 52 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da deadman3:16 » 08/04/2018, 11:45

Sta cosa che se un attaccante viene incontro è depotenziato è una cagata.
Ibra ai tempi del Milan veniva sistematicamente a centrocampo a prendere palla e far partire l'azione offensiva.
E ha fatto 28 gol, spesso e volentieri con lui a dare il via alla manovra.

Moxicity
Messaggi: 2274
Iscritto il: 17/03/2015, 19:42
Città: Aosta
Has thanked: 18 times
Been thanked: 10 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da Moxicity » 08/04/2018, 11:49

deadman3:16 ha scritto:Sta cosa che se un attaccante viene incontro è depotenziato è una cagata.
Ibra ai tempi del Milan veniva sistematicamente a centrocampo a prendere palla e far partire l'azione offensiva.
E ha fatto 28 gol, spesso e volentieri con lui a dare il via alla manovra.
Higuain non è Ibra.

Santino
Messaggi: 1841
Iscritto il: 10/03/2018, 18:43
Località: Il peggior utente del forum
Has thanked: 41 times
Been thanked: 26 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da Santino » 08/04/2018, 12:06

Moxicity ha scritto:
Higuain non è Ibra.
Ecco, esatto.

Ibrahimovic è unico nel proprio genere. Attaccanti con caratteristiche come le sue non ce ne sono.
Higuain è un centravanti strepitoso. Ed un centravanti da che mondo è mondo deve prima di tutto FARE GOL.

Non c’è bisogno che vada lui a prendere palla a centrocampo, anche perché in quel reparto c’è già gente che sa giocare e far partire l’azione.
Per non parlare degli esterni offensivi.

Avatar utente
lando
Messaggi: 6950
Iscritto il: 23/12/2011, 16:18
Città: Lecco
Località: Lecco
Has thanked: 11 times
Been thanked: 58 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da lando » 08/04/2018, 12:24

Le domande su Allegri di Santino sono legittime.
Eppure, io continuo a chiedermi se Allegri sia effettivamente questo, o se con una rosa completa (ovvero, con un numero di interpreti e riserve adatti ai ruoli), e senza senatori da accontentare né incastri da effettuare per compensare gli acquisti "occasione" poco funzionali, possa dare di più.
Per questo io sarei propenso alla conferma, a patto di liberarlo dalle zavorre e accontentandolo sul mercato.

sonnessa cinzia
Messaggi: 4949
Iscritto il: 22/11/2011, 11:52
Città: torino
Località: De Zerbi alla Juve, vi prego.

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da sonnessa cinzia » 08/04/2018, 17:50

lando ha scritto:Vorrei un parere di Cinzia su martedì. :)
Non voglio dire cose impopolari in questo forum dove si fa presto a definire campioni di livello internazionale, chi ancora non lo è, o perlomeno non vederli una spanna, se non tre, sotto a chi campione lo è già.

Comunque, lasciando perdere i mai contenti e gli amanti del calcio frizzante figli di Guardiola e Sarri, e tenendo conto che sì, sono faziosa con la mia squadra, io ho visto una bella squadra che ha tenuto testa per un'ora ad un Real obbiettivamente più forte e pieno di campioni (noin vinci tre champions in 4 anni per caso), nonostante lo svantaggio a freddo per una dormita difensiva. Non abbiamo rischiato niente e Navas ha fatto un miracolo su Higuaìn, e fino alla stronzata di Chiellini, il risultato e la partita era in bilico,e sinceramente ero strasicura che il pareggio era questione solo di tempo.
Poi Chiello, oramai cotto come Barzagli, ha confezionato la stronzata che ha dato il gol capolavoro a CR7(ehi, giornalisti, ne ho visti di migliori comunque nella mia lunga vita...), bello, ma con la complicità di una difesa immobile, con Sandro che fa crossare Carvajal, Asamoah, che spero vada presto all'Inter, nella twrra di nessuno, e Barzagli che guarda il fenomeno, errori in aggiunta a quello in primis di Chiellini.

E ti dirò che, però, il capitolo finale allapartita e, secondo me, il più grave, lo ha siglato Dybala, con quella stupida espulsione, perchè si poteva almeno aggiustarla, anche accorciando le distanze, per poi giocarsela a Madrid, ed invece, un minuto dopo si fa cacciare, con 11o minuti ancora da giocare.
Ecco lì è finita la gara, e tutto quello che è successo dopo non c'entra nulla, se non ad alimentare le eccessive critiche di certi nostri tifosotti(allo Stadium in parecchi se ne sono andati), e i titoli dei giornali.

Allegri non ha nessuna colpa, è stato tradito dalla difesa, e l'assenza di Benatia è stata penalizzante, visto che il migliore del reparto, più che quella di Pjanic(a me Bentancur non mi è dispiaciuto), seppur il bosniaco ci sarebbe stata utile, mentre loro erano al completo, un undici perfetto e rodato.

Ad un mister che finora ci hadato solo gioie e che ci ha fatrto finalmente rispettare in Europa, non imputo niente, alla difesa di questi ultimi tempi sì.
Grazie Barza, grazie Chiello, ma ora stop. Ed invece gli abbiamo allungato il contratto.

P.S. Mi chiedo se gli stessi che SPORTIVAMENTE hanno applaudito al gol di Ronaldo, sono gli stessi che al 0-3 hanno lasciato lo stadium UN PO' MENO SPORTIVAMENTE,
abbandonando LA LORO SQUADRA DEL CUORE.

Santino
Messaggi: 1841
Iscritto il: 10/03/2018, 18:43
Località: Il peggior utente del forum
Has thanked: 41 times
Been thanked: 26 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da Santino » 08/04/2018, 20:33

Chiellini a wembley è stato strepitoso.
Paragonarlo all’attuale barzagli è un po’ esagerato.

E comunque ci sta che a partita compromessa qualcuno decida di andare via, considerando il casino che si crea e soprattutto perché la gente il giorno dopo va a lavorare.

Avatar utente
lando
Messaggi: 6950
Iscritto il: 23/12/2011, 16:18
Città: Lecco
Località: Lecco
Has thanked: 11 times
Been thanked: 58 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da lando » 08/04/2018, 20:42

Grazie Cinzia.
Sono completamente d'accordo su tutto.

Rispondi