JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Thread*#6

Il luogo di dibattito sugli eventi calcistici... Serie A, Champions League, campionati esteri e tutte le altre competizioni. Se volete dire la vostra sullo sport più famoso in Italia... questo è il luogo giusto!
Avatar utente
christian4ever
Messaggi: 35432
Iscritto il: 13/04/2011, 13:58
Città: Napoli
Località: Napoli
Has thanked: 10 times
Been thanked: 82 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da christian4ever » 17/03/2016, 20:08

Real e Barcellona finirebbero con tutti quei punti in qualunque campionato,non fanno 100 gol perché la Liga è un campionato poco competitivo.
Già ce lo vedo il Mago Castori a bloccare Real e Barcellona nella bolgia del Braglia.



Avatar utente
uomodelmonte88
Messaggi: 5039
Iscritto il: 23/12/2010, 0:57
Città: Cuneo
Località: Pioniere del Grande Fratello TW Edition
Has thanked: 195 times
Been thanked: 28 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da uomodelmonte88 » 17/03/2016, 20:11

christian4ever ha scritto:Real e Barcellona finirebbero con tutti quei punti in qualunque campionato,non fanno 100 gol perché la Liga è un campionato poco competitivo.
Già ce lo vedo il Mago Castori a bloccare Real e Barcellona nella bolgia del Braglia.
Su questo invece non sono proprio d'accordo.
Vincerebbero a mani basse il campionato, ma i risultati oltre il 3-0 non sarebbero frequenti quanto lo sono là.

Avatar utente
christian4ever
Messaggi: 35432
Iscritto il: 13/04/2011, 13:58
Città: Napoli
Località: Napoli
Has thanked: 10 times
Been thanked: 82 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da christian4ever » 17/03/2016, 20:13

Questo può essere già più condivisibile,magari potrebbero fare una ventina di gol in meno,ma resto convinto che non basti piazzare il pullman per contenerli,altrimenti lo farebbero tutti con risultati migliori.

Avatar utente
RollinsHeel
Messaggi: 2978
Iscritto il: 01/03/2015, 14:46

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da RollinsHeel » 17/03/2016, 20:17

Che gli altri campionati siano più facili mi pare sbagliato.
Possiamo dire che sono tatticamente meno validi ma in Spagna non è raro trovare squadra di bassa classifica che giocano un buon calcio, da noi Sassuolo ed in parte Empoli sono state vere e proprio eccezioni.
Riguardo alla Premier - la Premier è la Premier. Non difenderanno come noi ma quanto corrono in media? Quanto pressing fanno? E con i soldi dei diritti tv anche le "piccole" si sono rinforzate molto rendendo il campionato ancora più difficile.


Sono modi diversi di interpretare lo stesso sport.

Avatar utente
uomodelmonte88
Messaggi: 5039
Iscritto il: 23/12/2010, 0:57
Città: Cuneo
Località: Pioniere del Grande Fratello TW Edition
Has thanked: 195 times
Been thanked: 28 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da uomodelmonte88 » 17/03/2016, 20:26

RollinsHeel ha scritto: Riguardo alla Premier - la Premier è la Premier. Non difenderanno come noi ma quanto corrono in media? Quanto pressing fanno? E con i soldi dei diritti tv anche le "piccole" si sono rinforzate molto rendendo il campionato ancora più difficile.

Sono modi diversi di interpretare lo stesso sport.
Su questo hai ragione. Ed è anche una questione di mentalità.
Ci riflettevo lunedì sera gustandomi in streaming la partita del Leicester contro la nuova squadra di Ciccio Benitez.
Sopra di un solo goal, questi all'ottantesimo continuavano a correre e mordere come se a essere sotto fossero stati loro.
Hanno rischiato tre o quattro volte di beccarsi il pareggio perchè metà squadra era salita per un contropiede sbilenco.

In Italia sarebbe inconcepibile: se fai una cosa del genere e ti becchi il pareggio, i tifosi ti perdonano una volta. Alla seconda iniziano a bruciare le seggiole dello stadio, a fare comunicati stampa sui siti delle tifoserie e a chiedere incontri formali con calciatori e dirigenza.

Avatar utente
Sacopus
Messaggi: 6896
Iscritto il: 18/10/2012, 20:56
Città: Roma
Has thanked: 2 times
Been thanked: 38 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da Sacopus » 17/03/2016, 20:30

lando ha scritto:
non siamo tutti colti come te, che ci devi fare.

del resto, barca e real non finiscono ogni anno a +15 da tutte le altre altre (tolto il miracolo atletico di una stagione fa e il villarreal secondo di quasi 10 anni fa che si inserirono), non segnano 100 gol a stagione e non arrivano una prima e l'altra seconda da un decennio.
no no, faticano di brutto.

sulla premier... beh fai alla svelta a smentirmi, visto che sono stronzate no?
Partirei da questa frase , che è un po' il sunto del tuo discorso generalista e superficiale.

spagna: due squadre che fanno il vuoto, e saltuariamente l'atletico come outsider. un paio di squadre di livello medio che si alternano, le altre le batti anche con le riserve e finiscono 5/6-0 facilmente. in pratica su 38 partite, il real e il barca ne giocano massimo un terzo impegnative

Partirei innanzitutto dal concetto molto particolare che hai di "outsider". L'Atlético outsider non lo è più da circa 3/4 anni e lo dimostra lo straordinario cammino che hanno intrapreso a partire dalla stagione 2009/2010. Da allora fino ad oggi hanno conquistato , tanto per dire eh : due Europa League , due Supercoppe Europee , una Copa del Rey , una Liga e una Supercoppa di Spagna.
Da tre stagioni sono stabilmente tra le prime otto squadre d'Europa e tra le prime tre squadre di Spagna , alternandosi al Real e al Barça e in tre anni sono diventati l'incubo vero e proprio del Real Madrid che ha visto ridursi il gap con i cugini in maniera esponenziale (a livello tecnico ovviamente , dal punto di vista economico e storico continua a non esserci storia).
Tanto per citare l'ultima stagione : due sconfitte con il Barcellona , per 2-1 entrambe , ma lottate fino all'ultimo (la seconda anche in nove uomini hanno anche rischiato di pareggiarla) e un pareggio ed una vittoria contro il Real Madrid , tutte partite in cui , pur partendo chiaramente da underdog , non hanno mai giocato al gatto col topo.

Quest'anno probabilmente raggiungeranno la seconda posizione e possono contare su uno dei sistemi di gioco più solidi al mondo e su un allenatore che ha già dimostrato di poter fare cose straordinarie.

[...]un paio di squadre di livello medio che si alternano [...]
Ennesima dimostrazione di ignoranza. Sevilla , Valencia (in un momento di crisi dovuto a delle scelte assolutamente folli , tipo affidare la panchina a Neville) Athletic Bilbao. Niente?

Un po' di dati : il Sevilla , squadra di livello medio , negli ultimi 3 anni , seguendo la scia dell'Atlètico Madrid , ma con risultati inferiori (il che non significa scarsi) ha portato a casa due Europa League , partecipando da protagonista al dominio spagnolo nei campi europei e ormai è stabilmente alle spalle del magico trio. Tanto per dire , la scorsa stagione , sono arrivati ad un punto dal Valencia , quarto , e a due punti dall'Atlético , terzo , riuscendo , nonostante tutto a vincere in Europa.
Ad oggi sono a cinque punti dalla zona Champions a causa di una partenza molto complicata , altrimenti sarebbero a ridosso del Villareal.

Non dimentichiamo il mediocrissimo Valencia , che negli ultimi 6 anni ha collezionato 3 terzi posti , un quarto posto , un quinto posto e un ottavo posto in una stagione difficile come quella del 2013/2014. Se fossero affidati ad un allenatore competente (Neville è imbarazzante) lotterebbero tranquillamente per la Champions ogni anno insieme a Sevilla , Villareal (che quest'anno meriterebbe un approfondimento molto ampio e interessante) e Bilbao , perchè la squadra ha degli elementi di valore molto elevato , altro che squadra media.

Mi sembra quasi inutile citarti il Villareal e l'ottima stagione che stanno attraversando , il Celta Vigo di Nolito che quest'anno ne rifila cinque al Barcellona in casa e che è in corsa per un posto in Europa League.

La tua ignoranza non sta nel ritenere Barcellona e Real Madrid squadre di livello superiore , ma nel considerare medie le altre squadre. La Spagna quest'anno ha portato cinque squadre in Europa League , noi a stento riusciamo a portarne due e di queste nemmeno una è arrivata agli ottavi.
La Spagna negli ultimi 6 anni ha vinto una cosa come 12 trofei internazionali tra Europa League , Champions League e Supercoppa Europea , noi siamo rimasto all'Inter del triplete.

E se pensi che Barça e Real sarebbero "più stanche" in Italia o che i loro risultati sarebbero diversi da quelli che conseguono nella Liga , beh.. cambia sport e magari la prossima volta , dato che tu stesso una volta ti sei preso gioco da chi guarda il calcio anche se non gioca la propria squadra , parla di cose che conosci e non sputare sentenze a caso , grazie.

Mi piacerebbe anche parlarti di Bundesliga , del perchè il Bayern passeggi , del fatto che il Borussia gioca un calcio spaziale , uno dei migliori a livello europeo , di un campionato che comunque è in crescita costante (forse quest'anno leggermente meno evidente). Ma tanto sono tutte scarse.

E per quanto riguarda la Premier la superficialità delle tue parole è talmente evidente che mi limito a dirti di dare un'occhiata ad un campionato che palesemente non conosci e di cui parli per sentito dire.
E , attenzione , la Premier ha dei difetti enormi e dei punti oscuri di cui nessuno parla (solo Jolly , Kanye e GGG , non a caso tra i migliori in sezione ne hanno fatto cenno) che vengono oscurati dall'oggettivo fascino e attrazione di un campionato che ti rapisce. Ma tu , di questi difetti , non ne hai colto manco uno.

Avatar utente
Mystogan
Messaggi: 19040
Iscritto il: 05/08/2012, 23:34
Città: Milano

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da Mystogan » 17/03/2016, 20:43

In Serie A non si passeggia, negli altri campionati sì, però l'unica squadra in Europa che ha infilato 15 vittorie di fila quest'anno é la Juve.

Avatar utente
Mystogan
Messaggi: 19040
Iscritto il: 05/08/2012, 23:34
Città: Milano

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da Mystogan » 17/03/2016, 20:45

Ah, e Panda non farmi ridere che se il Barcellona beccasse un Palermo gliene farebbe in doppia cifra.

Avatar utente
christian4ever
Messaggi: 35432
Iscritto il: 13/04/2011, 13:58
Città: Napoli
Località: Napoli
Has thanked: 10 times
Been thanked: 82 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da christian4ever » 17/03/2016, 20:49

@Saco:Ti riferisci all'intensità intesa come arma a doppio taglio?
Mystogan ha scritto:Ah, e Panda non farmi ridere che se il Barcellona beccasse un Palermo gliene farebbe in doppia cifra.
Mystogan ha scritto:In Serie A non si passeggia, negli altri campionati sì, però l'unica squadra in Europa che ha infilato 15 vittorie di fila quest'anno é la Juve.
Ecco.

Avatar utente
Sacopus
Messaggi: 6896
Iscritto il: 18/10/2012, 20:56
Città: Roma
Has thanked: 2 times
Been thanked: 38 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da Sacopus » 17/03/2016, 20:52

Non solo chris , quello è sicuramente un fattore influente , anche la mancanza di una dimensione europea e la scarsa capacità di adattamento.
Il discorso è molto ampio e andrebbe affrontato con un topic a parte magari.

Rocks
Messaggi: 28964
Iscritto il: 28/12/2010, 11:59
Has thanked: 17 times
Been thanked: 51 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da Rocks » 17/03/2016, 21:00

uomodelmonte88 ha scritto:
Sono d'accordo con tutto il tuo post e con ciò che dice Lando.
Però su Evra rilancio: io la follia jokeriana la vedo in Pereyra sulla linea di centrocampo che, senza essere pressato e col fiato di uno entrato da cinque minuti, canna un passaggio di cinque metri di distanza. Non perdi quella palla, la palla non arriverà laggiù...
(Detto ciò, l'errore di Evra è gravissimo, ci mancherebbe)
Su questo siamo d'accordo ma anche Sturaro ha perso palloni ridicoli se è per questo. E Mandzukic non correva quasi per niente.
Il fiato che hanno portato i cambi ha fatto un po' la differenza. Pereyra è fuori forma palese (in effetti io non lo avrei proprio inserito al posto di Cuadrado che ne aveva ancora comunque) e speriamo non sia un nuovo Asamoah. Però rimane il fatto...con tutti gli errori, le palle sprecate in attacco...bastava buttare via quella palla a tre minuti dalla fine.

ps: Il discorso sugli altri campionati lo trovo poco sensato. Il Bayern può permettersi di perdere punti quando vuole che tanto il Borussia non lo riprende (ed è l'unica che gli sta dietro), nella liga spagnola la sfida è a tre ma tutto dipende se il Barcellona gira o no, se gira non ci sta trippa per nessuno. In tutta la gran passeggiata che è il campionato italiano l'unica italiana ad aver fatto meglio della Juventus come vittorie consecutive è l'inter post calciopoli 2006/2007. Le altre si sono fermate a 10. Vorrà dire qualcosa.

Avatar utente
christian4ever
Messaggi: 35432
Iscritto il: 13/04/2011, 13:58
Città: Napoli
Località: Napoli
Has thanked: 10 times
Been thanked: 82 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da christian4ever » 17/03/2016, 21:09

Sacopus ha scritto:Non solo chris , quello è sicuramente un fattore influente , anche la mancanza di una dimensione europea e la scarsa capacità di adattamento.
Il discorso è molto ampio e andrebbe affrontato con un topic a parte magari.
Domani provvedo,può venire fuori una bella discussione.

Avatar utente
Mystogan
Messaggi: 19040
Iscritto il: 05/08/2012, 23:34
Città: Milano

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da Mystogan » 17/03/2016, 21:22

Però io ho parlato male della Premier per primo quando ci si segava per il Leicester e non vengo manco citato :(
Saco, mi ferisci :(
Spoiler:
Mi é venuto in mente, poi, ci ho fatto pure un articolo a Ottobre dopo una sconfitta dell'Arsenal :blink:

http://honeyball.it/quando-il-re-singin ... el-popolo/" onclick="window.open(this.href);return false;

Mi spammo :blink:

Avatar utente
bad ass billy gunn
Messaggi: 3175
Iscritto il: 06/05/2011, 10:46
Città: Pesaro
Has thanked: 8 times
Been thanked: 25 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da bad ass billy gunn » 17/03/2016, 21:48

Filoriginale ha scritto:Patrizio Evra non si tocca.
Gli errori capitano a tutti. Forza Patrizio.
Ecco, bravo.
Evra non si merita tutte le critiche che si è preso per quell'errore. Capita di sbagliare e prima del fattaccio aveva fatto una grande partita.

Avatar utente
Der Metzgermeister
Messaggi: 11507
Iscritto il: 29/12/2010, 0:21
Città: Aosta
Località: Eins, Zwei, Die!
Has thanked: 47 times
Been thanked: 56 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da Der Metzgermeister » 17/03/2016, 22:34

Secondo me in ordine sparso avete tutti (parlo di chi sta partecipando al discorso sui campionati esteri e del loro essere più o meno faticosi per le big) in parte ragione.
Mi riferisco per lo più alla Spagna dato che, calcisticamente parlando, è la nazione migliore in questo periodo storico:
Da un lato è magari vero che, nel periodo attuale, in Spagna tutte le squadre (tra quelle che giocano in E.L intendo) che non siano le 2 madrilene ed il barcellona magari a livello inconscio puntino di più sugli impegni di coppa europea perchè sanno che è impossibile competere con quelle 3 per lo scudetto, dall'altro è però pur vero che forse in media le medioalte spagnole sono mediamente superiori alle corrispettive degli altri campionati europei (escludo la Premier perchè con i nuovi contratti tv in effetti sono forse il campionato più equilibrato di tutti dove le forbici di differenza tra big e resto delle squadre è meno ampio) ed il fatto che negli ultimi 10 anni l'E.L sia stata vinta da una spagnola per ben 6 volte (e per 2 volte le finaliste sono entrambe state iberiche) dovrebbe essere un dato più che indicativo in tal senso.

Detto questo, il nostro calcio è di certo quello più tattico e quello dove si bada di più al sodo, il tutto unito alla tradizione del calcio italiano che è quella del "primo non prenderle".
Vien da sè che non sia raro che una grande debba sudare più del previsto per sconfiggere una piccola, fatica che le big in Spagna fanno di meno anche perchè non solo sono più forti ma vengono spesso facilitate dal gioco "spensierato" tipico delle squadre spagnole, ossia, provare a giocarsela sempre e comunque (e poi ti ritrovi facilmente a vedere risultati tipo 6,7,8-0).

Ora, il punto è che forse dei paragoni non sono fattibili proprio perchè parliamo di 2 paesi forse agli antipodi come concezione calcistica, estetica contro praticità (per esemplificare il concetto)...sta di fatto che però negli ultimi anni la grande novità del calcio spagnolo è rappresentata dal roccioso e "poco spagnolo" (spesso anche "brutto" se consideriamo i parametri dei fini esteti iberici :mrgreen: ) Atletico di Simeone, bravo in primis a far giocare male gli avversari.
Il Cholo dalla sua esperienza calcistica in Italia ha assorbito molto di ciò che attualmente usa nel suo mestiere ed infatti il suo schema di gioco "all'italiana" (sempre per esemplificare) messo in campo da calciatori tutt'altro che scarsi (la qualità del materiale umano a disposizione è sempre la cosa più importante) ha messo in difficoltà non poche volte le 2 più blasonate avversarie (ovvero Barcellona e Real).
La domanda è: Real e Barcellona passeggerebbero sul velluto come passeggiano attualmente se la maggior parte delle squadre spagnole avessero l'approccio mentale e filosofico di un Atletico? Credo di no.
Vincerebbero tanto spesso con risultati tennistici? Credo di no.
Continuerebbero a vincere? Sì.

Ridurre però la miglior forma fisica delle squadre spagnole rispetto alle nostrane solo a questo fattore mi pare inesatto o quantomeno riduttivo. Non corrono di più solo perchè settimanalmente in campionato "vanno a fare la guerra" in maniera minore rispetto alle pari livello italiane.

Rispondi