JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Thread*#6

Il luogo di dibattito sugli eventi calcistici... Serie A, Champions League, campionati esteri e tutte le altre competizioni. Se volete dire la vostra sullo sport più famoso in Italia... questo è il luogo giusto!
Avatar utente
uomodelmonte88
Messaggi: 5039
Iscritto il: 23/12/2010, 0:57
Città: Cuneo
Località: Pioniere del Grande Fratello TW Edition
Has thanked: 195 times
Been thanked: 28 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da uomodelmonte88 » 28/12/2016, 19:53

Sebbene in forte disaccordo fin dall'inizio con Lando, come avrete letto, capisco molto bene la sua posizione sull'eventuale nuovo allenatore.
Non servirebbe a niente una "scelta di rottura" (Sarri, poi... ma dai.). Semmai un super allenatore pieno di blasone.


Poi, oh, io mi tengo Allegri tutta la vita. Ma proprio tutta.
Che con la squadra che abbiamo può allenare Topo Gigio e lo scudetto si vince lo stesso, così come può allenarla la Fu-Sio-Neeeeh di tutti i migliori allenatori al mondo e in Champions serve comunque una botta di culo che può avere anche Allegri. Pagandolo un decimo.



Avatar utente
uomodelmonte88
Messaggi: 5039
Iscritto il: 23/12/2010, 0:57
Città: Cuneo
Località: Pioniere del Grande Fratello TW Edition
Has thanked: 195 times
Been thanked: 28 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da uomodelmonte88 » 28/12/2016, 19:59

DocLecter ha scritto: La commozione viene dal fatto che siamo una squadra fatta di poppanti, che vi han scopato per due volte in questa stagione. Stacce.
Eh, ci sto eccome. Mi brucia il culo e penso di averlo ammesso fin dal primo messaggio.
Per la supercoppa, eh, mica per il campionato: in una competizione lunga, si può trionfare nonostante sconfitte ben più umilianti che col Milan...

Ma lacrime, commozioni e festeggiamenti per una Supercoppa me li aspetto da una provinciale, non dal Milan.
Da lì, il mio ragionamento: in questi anni abbiamo lasciato solo le briciole, che sono diventate appetibili come portate di lusso al ristorante.

Corilo1
Messaggi: 3339
Iscritto il: 26/12/2010, 20:30
Città: Milano
Has thanked: 1 time
Been thanked: 4 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da Corilo1 » 28/12/2016, 20:22

Ma quindi arriva Rincon?

Giocatore di quantità, ma posso dire che non mi fa impazzire? Vediamo se Marotta ha un'altro asso nella manica, oltre a lui che pare già preso.

Avatar utente
lando
Messaggi: 6950
Iscritto il: 23/12/2011, 16:18
Città: Lecco
Località: Lecco
Has thanked: 11 times
Been thanked: 58 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da lando » 28/12/2016, 23:40

rincon pare sia fatto.
witsel pare ballino 2M, i russi lo perdono a 0 a giugno o a 8M a gennaio, ho la vaga idea che sarà la solita trattativa del cazzo che sfumerà il 31/1 dopo un mese di tira e molla. proprio non le capisco, ste cose, ma vabbeh.
piuttosto, mi preoccupa un altro aspetto: rincon è un innesto decente a gennaio, ma non certo quello che sposta il livello in modo significativo. witsel pure.
e hai la salma di asamoah, il bradipo hernanes, più gli altri centrocampisti (che sono 4: marchisio, khedira, lemina, sturaro, più pjanic). farebbero 7, se entrano entrambi. troppi.
non è che con sta roba di mettere una pezza poi finisci che ti fotti il mercato a giugno, che finché non liberi slot non compri? speriamo ci pensino bene...

Avatar utente
AFM2000
Messaggi: 14446
Iscritto il: 29/02/2016, 20:26
Has thanked: 92 times
Been thanked: 18 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da AFM2000 » 28/12/2016, 23:59

Non mi sorprenderebbe se venissero ceduti due tra Asamoah, Lemina o Hernanes anche se mi sembrano difficili da piazzare. Sturaro invece ovviamente col rinnovo rimane.

salettone
Messaggi: 20570
Iscritto il: 23/12/2010, 16:42
Città: Alcamo
Località: c'ho gli "agganci"
Has thanked: 2 times
Been thanked: 6 times
Contatta:

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da salettone » 29/12/2016, 0:14

Asa e Lemina vanno a fare la coppa d'Africa, ergo hanno finito la stagione.

Avatar utente
Mats89
Messaggi: 230
Iscritto il: 25/10/2016, 19:29
Città: Aosta

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da Mats89 » 29/12/2016, 0:15

Hernanes rimarrà in Italia, speriamo che Asamoah si riesca a piazzare all'estero, dato che ha la muscolatura completamente partita.

Ho letto da un editoriale di Pedullà ( :P ) che la dirigenza juventina avrebbe dato il suo beneplacito a un eventuale arrivo di Paulo Sousa. Inutile dire che sarebbe il miglior nome prendibile tra gli allenatori del Bel Paese, nettamente meglio del sopravvalutato Di Francesco oppure di Sarri (che non se ne andrà dal Napoli ancora per un annetto ed è un buzzurro).

Comunque Asamoah la Coppa d'Africa non dovrebbe farla, per quel che conta (dato che non si può fare affidamento su uno sempre scassato): http://jmania.it/asamoah-rinuncia-alla- ... rica-2017/
Ultima modifica di Mats89 il 29/12/2016, 0:17, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Aaron Kirk
Messaggi: 2174
Iscritto il: 27/05/2012, 15:35
Città: Mugnano di Napoli

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da Aaron Kirk » 29/12/2016, 0:16

lando ha scritto:non hai capito un cazzo.
il discorso dell'"esulti sui morti" faccio finta di non averlo manco letto, che è pietoso, anche se verrebbe voglia di mandarti affanculo e basta.
lando, il discorso dell'esultare sui morti è importante, al di là della tua esaltazione mistica da tifosotto, provo a spiegarlo come farei a un bambino di quinta elementare.
Ci sono squadre con dieci Champions League in bacheca che, senza dover rifondare la squadra, anzi, hanno puntato regolarmente su allenatori sconosciuti e/o di media classifica basandosi sulla sola abilità dello stesso e lo fanno da anni.
La Juve, che al contrario di queste squadre è poco storicamente abituata al successo europeo, poco da passare sopra un evento tragico come la morte dei tifosi colti dalla gioia della vittoria, può schifare un allenatore che ha ampiamente dimostrato di essere un top di gamma in Italia e in Europa perché avendo passato la carriera in serie minori non ha vinto a livello nazionale e internazionale?
Capisco che ti senta in petto il discorso esaltante "BUM siamo top dobbiamo prendere solo il top", ma la reltà è ben diversa.
lando ha scritto:su sarri, ho detto questo:
Grazie, so leggere abbastanza bene.
lando ha scritto:non è difficile da capire che il paragone stia semplicemente nel fatto che se entrambi hanno spalato merda, uno potevo pure digerirlo (in realtà no, ma fa lo stesso) perché era innegabilmente uno dei migliori allenatori del mondo (e i risultati lo dimostravano), ed arrivava per proseguire una rincorsa alla coppa, non per rifondare. sarri, oltre ad aver spalato merda a vagonate, sarebbe pure una scelta totalmente di rottura, quindi non vedo motivo per cui dovrebbe starmi bene sulla panchina della juventus.
peraltro, un piangina del genere non lo vorrei manco se fosse pluricampione d'europa, perché mi fa schifo il suo modo di fare.
Il paragone l'avevo capito. Ed è stupido e insensato.
Sarri si mangia Capello tatticamente.
Risultati = abilità dell'allenatore è un'equazione sbagliata che non ha nessuna base, è solo una scorciatoia di pensiero per chi vuole giudicare un allenatore vedendo la sezione titoli vinti di Wikipedia e non guardando le fottute partite.
"Non vedo nessun motivo per cui dovrebbe starmi bene sulla panchina della juventus", se essere uno dei migliori in Serie A se non il migliore non ti pare abbastanza sono cazzi tuoi. Come se io volessi spingere Sarri alla Juve, chi cazzo me lo fa fare.
lando ha scritto:trapattoni fu accolto tra lo scetticismo generale
"Siamo stati stupidi in passato, siamo totalmente giustificati a esserlo di nuovo" :idea:
Sul serio, non vedo come questa informazione porti acqua al tuo mulino.
lando ha scritto:ora, spiegami cosa c'entrerebbe sarri in una squadra che viene da 5 scudetti, che ha un'età media alta, che deve migliorare di volta in volta i piazzamenti.
esattamente il motivo per cui, se dovesse andare via allegri a fine stagione, io vorrei carrera. perché non sarebbe un taglio netto, ma permetterebbe di proseguire il percorso. esattamente come, all'addio di conte, non hanno preso l'emergente di turno, ma uno dei migliori tecnici italiani sulla piazza.
Allegri - Conte è uno stacco piuttosto netto, questo non vi ha impedito di continuare a vincere sulla linea del leccese. O sbaglio?
Carrera non ha niente a che vedere con nessuno dei nomi detti, sarebbe un mandare la squadra col pilota automatico senza senso, normalizzerebbe eccessivamente il gioco e troverebbero in poco il modo di disinnescarlo. A meno che Carrera non si riveli tutto all'improvviso un grande allenatore, che - per quanto tecnicamente possibile perché Carrera è vivo e tutto può succedere :LOL2: - non mi sembra un'ipotesi con una base e quindi degna di essere trattata.
Allegri poi non era molto più affermato di Sarri, tanto che è stato egli stesso accolto con notevole scetticismo. La vittoria di un pidocchioso scudetto su un campionato ai minimi storici rende l'Allegri di allora più affermato del Sarri di adesso? Sarri che ormai è stabilmente al secondo anno alla guida di una squadra di alta classifica, che ha condotto a rispettare quando non superare le aspettative di inizio stagione, dopo aver settato un modo di giocare per l'Empoli che si è rivelato talmente di successo che la società lo impone agli allenatori che prende, facendone di fatto l'identità della squadra a prescindere da chi ne sia la guida?
Allegri peraltro ha un modo molto diverso di far giocare la squadra rispetto a Conte, forse Sarri è addirittura più vicino a Conte di quanto non lo sia Allegri.
L'allenatore allena la squadra e basta, la "rifondazione" è una politica societaria che può avvenire anche senza un cambio in panchina, Manchester United e Arsenal dovrebbero saperne qualcosa.
lando ha scritto:quindi, ribadisco: che cazzo c'entrerebbe sarri, che gioca in modo totalmente diverso, che non ha un curriculum vincente, che non è ben visto nell'ambiente, che costituirebbe una rottura quanto mai inopportuna, in questa juventus?
potrei capirlo, forse, se la juve vincesse la champions quest'anno e i vari senatori annunciassero l'addio. allora mi starebbe benissimo l'esordiente (o quasi) di turno, tipo di francesco o paulo sousa, o il ribaltone totale.
ma se non fosse così, non vedo perché rimischiare tutto, rischiando di fare danni, quando comunque tra uno-due anni il ribaltone dovrai farlo ugualmente dato che mezza squadra si ritirerà.
In ogni caso, concordo in parte con l'ultima analisi e non è questo che ho contestato.
Amplio il discorso: concordo se lando dice che un cambio a questo punto per la Juve possa fare più danni che altro, anche solo per il fatto che a un nuovo serve tempo per lavorare e per il fatto che questa versione della Juve si è dimostrata decisamente di successo, in grado di sfruttare alla perfezione i punti forti della squadra. Quindi anch'io se fossi della Juve non cambierei.

Quello che ho contestato a lando (l'avrebbe capito leggendo i miei post :- ) era innanzitutto la natura del paragone Sarri-Capello fallace in tutti i punti, l'affermazione "palmarés da Juve" che è semplicemente stupida (banalmente: l'aver vinto una volta non ha valore predittivo, ciò che ha valore predittivo è l'abilità dell'allenatore che è solo in minima parte desumibile dalle vittorie e si scopre con l'osservazione. E infatti basta l'esempio Barcellona: senza rifondare la squadra praticamente mai dal 2009 ad oggi ha preso tutti allenatori con poca storia europea e/o da squadre piccole e medie, e pare che il prossimo sia Valverde. Oppure la successione Ancelotti-Benitez>Zidane al Real Madrid che ha appena vinto la Decima e vince l'Undicesima appena dopo con quasi tutta la squadra intatta).

E per ultimo: discordo nella sua visione estremista "cambio netto=rifondazione" che non ha prove a sostegno, anzi, è stata ripetutamente smentita dalla verità anche solo negli ultimi anni.

Killer BOB
Messaggi: 593
Iscritto il: 28/05/2016, 12:31

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da Killer BOB » 29/12/2016, 11:44

salettone ha scritto:Asa e Lemina vanno a fare la coppa d'Africa, ergo hanno finito la stagione.
Asa ha rifiutato la convocazione, non parte.
Lemina invece parte ma salta solo 5 partite, non pensate che la coppa d'Africa duri 6 mesi, è un mesetto scarso, al massimo.
Secondo me Hernanes può partire comunque, numericamente ci siamo, è qualitativamente che non ci siamo.

Avatar utente
AFM2000
Messaggi: 14446
Iscritto il: 29/02/2016, 20:26
Has thanked: 92 times
Been thanked: 18 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da AFM2000 » 29/12/2016, 11:52

Adesso il buon Mats deve spiegare per quale motivo Paulo Sousa sarebbe nettamente meglio di Sarri, considerando che nei 3 incontri dove si sono sfidati, non l'ha mai battuto.

Avatar utente
christian4ever
Messaggi: 35432
Iscritto il: 13/04/2011, 13:58
Città: Napoli
Località: Napoli
Has thanked: 10 times
Been thanked: 82 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da christian4ever » 29/12/2016, 12:16

Anche a me Sarri sta antipatico e sicuramente ha dei difetti su cui lavorare, però nel panorama attuale della Serie A è certamente il miglior allenatore, nonostante ce ne siano altri decisamente bravi(Montella e Sousa su tutti).

Ovvio che la scelta dell'eventuale dopo Allegri dipenderà dalle intenzioni della società, ma Sarri potrebbe benissimo essere uno dei papabili perché ha dimostrato tantissimo.

salettone
Messaggi: 20570
Iscritto il: 23/12/2010, 16:42
Città: Alcamo
Località: c'ho gli "agganci"
Has thanked: 2 times
Been thanked: 6 times
Contatta:

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da salettone » 29/12/2016, 12:19

Killer BOB ha scritto:
Asa ha rifiutato la convocazione, non parte.
Lemina invece parte ma salta solo 5 partite, non pensate che la coppa d'Africa duri 6 mesi, è un mesetto scarso, al massimo.
Secondo me Hernanes può partire comunque, numericamente ci siamo, è qualitativamente che non ci siamo.
Sono 6 partite, ma storicamente i giocatori che vanno a fare quella coppa, poi vegetano fino a fine stagione.

Avatar utente
AFM2000
Messaggi: 14446
Iscritto il: 29/02/2016, 20:26
Has thanked: 92 times
Been thanked: 18 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da AFM2000 » 29/12/2016, 12:24

Dipende dai nomi, sicuramente per Lemina, non per quanto riguarda gente come Ghoulam o Koulibaly.

Avatar utente
Mats89
Messaggi: 230
Iscritto il: 25/10/2016, 19:29
Città: Aosta

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da Mats89 » 29/12/2016, 14:01

Io preferisco Sousa proprio come concezione di gioco, Sarri propone uno stile molto bello da vedere, ma secondo me non attuabile con i giocatori di cui dispone la Juventus.

Poi personalmente a me Sousa come giocatore è sempre piaciuto e da tifoso della Juve mi ha lasciato ottimi ricordi, mentre considero Sarri un tecnico preparato, ma non dotato del carattere che serve per stare sulla panca della Juve, ma ciò esula dai discorsi tattici. :/

Avatar utente
lando
Messaggi: 6950
Iscritto il: 23/12/2011, 16:18
Città: Lecco
Località: Lecco
Has thanked: 11 times
Been thanked: 58 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da lando » 29/12/2016, 14:36

Aaron Kirk ha scritto: lando, il discorso dell'esultare sui morti è importante, al di là della tua esaltazione mistica da tifosotto, provo a spiegarlo come farei a un bambino di quinta elementare.
Ci sono squadre con dieci Champions League in bacheca che, senza dover rifondare la squadra, anzi, hanno puntato regolarmente su allenatori sconosciuti e/o di media classifica basandosi sulla sola abilità dello stesso e lo fanno da anni.
La Juve, che al contrario di queste squadre è poco storicamente abituata al successo europeo, poco da passare sopra un evento tragico come la morte dei tifosi colti dalla gioia della vittoria, può schifare un allenatore che ha ampiamente dimostrato di essere un top di gamma in Italia e in Europa perché avendo passato la carriera in serie minori non ha vinto a livello nazionale e internazionale?
Capisco che ti senta in petto il discorso esaltante "BUM siamo top dobbiamo prendere solo il top", ma la reltà è ben diversa.
tu fai il discorso esterno, io ragiono solo ed esclusivamente nella fattispecie concreta della juventus attuale.
una squadra dall'età media alta, con l'obiettivo di puntare al bersaglio grosso entro 1-2 anni, con uno zoccolo duro di senatori da assecondare.
il real madrid è una squadra che ormai da 20 anni procede senza un progetto, ma semplicemente con l'obiettivo di vincere. per 10 anni hanno cambiato allenatori a raffica ossessionati dalla ricerca della decima, possono permettersi di cambiare ogni anno e di tenere 2-3 allenatori a libro paga. la juventus è in questa situazione? no. quindi il paragone non c'entra nulla. che poi, hanno cambiato per anni con allenatori sconosciuti, ma la decima l'ha portata ancelotti, non proprio un signor nessuno...
ma ripeto, il punto non è "un top o un cazzo". non a caso, ho parlato di carrera, o di di francesco.
il punto è: OGGI, se andasse via allegri, avrebbe più senso un allenatore "pesante", o una "scommessa"? vista la situazione senatori, età media, volontà di vincere OGGI (e non tra 3 anni), PER ME la risposta è ovvia. presente l'inter con gasperini, sbranato dal clan argentino? ecco. quello che devono evitare.
Aaron Kirk ha scritto:Il paragone l'avevo capito. Ed è stupido e insensato.
Sarri si mangia Capello tatticamente.
Risultati = abilità dell'allenatore è un'equazione sbagliata che non ha nessuna base, è solo una scorciatoia di pensiero per chi vuole giudicare un allenatore vedendo la sezione titoli vinti di Wikipedia e non guardando le fottute partite.
"Non vedo nessun motivo per cui dovrebbe starmi bene sulla panchina della juventus", se essere uno dei migliori in Serie A se non il migliore non ti pare abbastanza sono cazzi tuoi. Come se io volessi spingere Sarri alla Juve, chi cazzo me lo fa fare.
vedi sopra. un capello può arrivare nello spogliatoio della juve e imporsi, perché è capello.
se lippi domani mette piede negli spogliatoi, buffon & co non si sognano neppure di imporre la loro volontà.
un sarri, che ha ripetutamente buttato merda sulla juventus, sminuendo ogni merito, come finirebbe secondo te? lo accoglierebbero bene? per quanto possa essere preparato (e non lo nego, ci mancherebbe), non è una figura valida per la juventus. l'allenatore non è una figura che si mette lì tipo fifa, fa la formazione e tanti saluti. quanti allenatori bravi abbiamo visto, che però hanno fallito per motivi interni e non calcistici?
sarri è bravo, è preparato, è sicuramente uno dei migliori in italia, ma non lo vorrei sulla panchina della juve, né lo vedrei possibile.
Aaron Kirk ha scritto:"Siamo stati stupidi in passato, siamo totalmente giustificati a esserlo di nuovo" :idea:
Sul serio, non vedo come questa informazione porti acqua al tuo mulino.
non era quello il senso, ma comunque poco importa. parliamo di 40 anni fa (mi pare arrivò nel 76, trap), altro calcio.
Aaron Kirk ha scritto:Allegri - Conte è uno stacco piuttosto netto, questo non vi ha impedito di continuare a vincere sulla linea del leccese. O sbaglio?
Carrera non ha niente a che vedere con nessuno dei nomi detti, sarebbe un mandare la squadra col pilota automatico senza senso, normalizzerebbe eccessivamente il gioco e troverebbero in poco il modo di disinnescarlo. A meno che Carrera non si riveli tutto all'improvviso un grande allenatore, che - per quanto tecnicamente possibile perché Carrera è vivo e tutto può succedere :LOL2: - non mi sembra un'ipotesi con una base e quindi degna di essere trattata.
Allegri poi non era molto più affermato di Sarri, tanto che è stato egli stesso accolto con notevole scetticismo. La vittoria di un pidocchioso scudetto su un campionato ai minimi storici rende l'Allegri di allora più affermato del Sarri di adesso? Sarri che ormai è stabilmente al secondo anno alla guida di una squadra di alta classifica, che ha condotto a rispettare quando non superare le aspettative di inizio stagione, dopo aver settato un modo di giocare per l'Empoli che si è rivelato talmente di successo che la società lo impone agli allenatori che prende, facendone di fatto l'identità della squadra a prescindere da chi ne sia la guida?
Allegri peraltro ha un modo molto diverso di far giocare la squadra rispetto a Conte, forse Sarri è addirittura più vicino a Conte di quanto non lo sia Allegri.
L'allenatore allena la squadra e basta, la "rifondazione" è una politica societaria che può avvenire anche senza un cambio in panchina, Manchester United e Arsenal dovrebbero saperne qualcosa.
allegri-conte è stato uno stacco molto meno netto invece, perché allegri è arrivato e per mesi e mesi ha solo cambiato qualcosina, mantenendo il modulo e gli automatismi di conte. col tempo, ha piano piano messo la sua impronta. ma qui arriviamo al punto: l'anno dopo la juve parte malissimo, e cosa accade? scenata di buffon, e si torna alla difesa a 3 ed alla gestione col pilota automatico. perché non è un mistero che fu quello che accadde dopo sassuolo.
allegri, fondamentalmente, è un aziendalista e lo è sempre stato. proprio per questo lo hanno scelto: per dare continuità. quanti allenatori del genere c'erano, disponibili? italiani, accomodanti, preparati (perché allegri lo è, innegabilmente), e che non dessero l'idea di un ridimensionamento?
lo scetticismo era per due aspetti: ha perso uno scudetto con ibra (roba mai riuscita a nessuno), ed era parere comune che il 90% dei meriti fossero di conte.
ecco perché per me carrera (se si cambiasse a fine anno) sarebbe l'eventuale soluzione migliore: perché sarebbe in grado di gestire la transizione (ovvero, l'addio del blocco dei senatori) in modo indolore.

Rispondi