JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Thread*#6

Il luogo di dibattito sugli eventi calcistici... Serie A, Champions League, campionati esteri e tutte le altre competizioni. Se volete dire la vostra sullo sport più famoso in Italia... questo è il luogo giusto!
Avatar utente
lando
Messaggi: 6954
Iscritto il: 23/12/2011, 16:18
Città: Lecco
Località: Lecco
Has thanked: 11 times
Been thanked: 58 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da lando » 01/03/2017, 23:51

penso che in questo caso il bambino più piccolo in questione avrà minimo 35 anni.

dai, è palesemente una stronzata inventata per lanciare un po' di merda senza rischiare querele.

anche se a certe latitudini è già capitato che strumentalizzassero i bambini, ed è una merda colossale sta cosa.



Avatar utente
Aaron Kirk
Messaggi: 2174
Iscritto il: 27/05/2012, 15:35
Città: Mugnano di Napoli

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da Aaron Kirk » 01/03/2017, 23:54

lando ha scritto:a certe latitudini è già capitato che strumentalizzassero i bambini, ed è una merda colossale sta cosa.
Vuoi davvero entrare in questo discorso lando?

Avatar utente
lando
Messaggi: 6954
Iscritto il: 23/12/2011, 16:18
Città: Lecco
Località: Lecco
Has thanked: 11 times
Been thanked: 58 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da lando » 02/03/2017, 7:53

Aaron Kirk ha scritto:
Vuoi davvero entrare in questo discorso lando?
dipende dal grado di serietà che ci si vuole mettere.

io mi riferivo solo ed esclusivamente alla famosa foto dei bambini con la foto di higuain con tanto di sciarpa appesa al muro in classe (cosa ripugnante anche se fosse stata della juventus, del lecco o dello scanzorosciate), ma se vuoi ampliare a me sta bene. seriamente, però. se no stiamo agli sfottò e va bene uguale.

Avatar utente
Aaron Kirk
Messaggi: 2174
Iscritto il: 27/05/2012, 15:35
Città: Mugnano di Napoli

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da Aaron Kirk » 02/03/2017, 12:15

lando ha scritto:
dipende dal grado di serietà che ci si vuole mettere.

io mi riferivo solo ed esclusivamente alla famosa foto dei bambini con la foto di higuain con tanto di sciarpa appesa al muro in classe (cosa ripugnante anche se fosse stata della juventus, del lecco o dello scanzorosciate), ma se vuoi ampliare a me sta bene. seriamente, però. se no stiamo agli sfottò e va bene uguale.
Senza voler dare giudizi di valore: un lecchese che tifa Juve non può capire cosa succede fra una squadra e la sua città. Che poi sia una scenetta abbastanza patetica siamo d'accordo.

Se poi vuoi parlare di Napoli, non credo tu ne sappia abbastanza da parlarne con me. Ti concederei anche il beneficio del dubbio eh.

Avatar utente
uomodelmonte88
Messaggi: 5039
Iscritto il: 23/12/2010, 0:57
Città: Cuneo
Località: Pioniere del Grande Fratello TW Edition
Has thanked: 195 times
Been thanked: 28 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da uomodelmonte88 » 02/03/2017, 15:11

Support your Local wrestler.

Guardiamo con spregio chi segue il wrestling americano, non può capire cosa vuol dire tifare un wrestler cresciuto nel proprio stesso condominio

Avatar utente
Aaron Kirk
Messaggi: 2174
Iscritto il: 27/05/2012, 15:35
Città: Mugnano di Napoli

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da Aaron Kirk » 02/03/2017, 16:11

uomodelmonte88 ha scritto:Support your Local wrestler.

Guardiamo con spregio chi segue il wrestling americano, non può capire cosa vuol dire tifare un wrestler cresciuto nel proprio stesso condominio
Questa quando l'hai pensata ti sembrava avere senso?

Avatar utente
uomodelmonte88
Messaggi: 5039
Iscritto il: 23/12/2010, 0:57
Città: Cuneo
Località: Pioniere del Grande Fratello TW Edition
Has thanked: 195 times
Been thanked: 28 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da uomodelmonte88 » 02/03/2017, 16:30

Support your Local casa automobilistica!

Al diavolo le auto estere, vuoi mettere la gioia di guidare una macchina creata a non più 100 km da casa tua?

Avatar utente
Aaron Kirk
Messaggi: 2174
Iscritto il: 27/05/2012, 15:35
Città: Mugnano di Napoli

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da Aaron Kirk » 02/03/2017, 16:47

uomodelmonte88 ha scritto:Support your Local casa automobilistica!

Al diavolo le auto estere, vuoi mettere la gioia di guidare una macchina creata a non più 100 km da casa tua?
Hai ragione, i nomi delle squadre, i simboli legati alla città e i cori devono essere frutto della mia immaginazione.

Oh, già, dalla Juve hanno tolto di mezzo il toro.
Mi chiedo come mai.
Dev'essere perché vi siete evoluti oltre le stupide duspute territoriali. Il significato dei cori sul Vesuvio è "crescete provinciali, entrate nel 21esimo secolo con noi e dimenticate la preistoria".

Avatar utente
uomodelmonte88
Messaggi: 5039
Iscritto il: 23/12/2010, 0:57
Città: Cuneo
Località: Pioniere del Grande Fratello TW Edition
Has thanked: 195 times
Been thanked: 28 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da uomodelmonte88 » 02/03/2017, 18:11

I cori sul Vesuvio hanno rotto.
Si dovrebbe essere capito che danno fastidio, che vi si può leggere razzismo e simili. Si potrebbe non farli. Un "sacrificio" accettabilissimo.

Avatar utente
Aaron Kirk
Messaggi: 2174
Iscritto il: 27/05/2012, 15:35
Città: Mugnano di Napoli

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da Aaron Kirk » 02/03/2017, 18:31

uomodelmonte88 ha scritto:I cori sul Vesuvio hanno rotto.
Si dovrebbe essere capito che danno fastidio, che vi si può leggere razzismo e simili. Si potrebbe non farli. Un "sacrificio" accettabilissimo.
Già, qualcuno potrebbe pensare che un coro su un vulcano che rade al suolo una città possa avere qualcosa a che fare con la città.

Pazzerelli.

Quindi il calcio è territoriale a intermittenza? Lo sono solo gli altri che non hanno superato la divisione?
Non sono io a voler vedere le altre città come nemiche invece che avversarie, né a dire che tifare per una rappresentativa cittadina significa che devi sperare che le altre città vengano bruciate. Ma negare che il calcio è territoriale è delirio, le regole del calcio sono territoriali, gli stadi, i negozi, gli sponsor, i colori, se lo devi accomunare al wrestling per sentirti bene fallo, ma non pretendere che ci caschi.

Avatar utente
uomodelmonte88
Messaggi: 5039
Iscritto il: 23/12/2010, 0:57
Città: Cuneo
Località: Pioniere del Grande Fratello TW Edition
Has thanked: 195 times
Been thanked: 28 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da uomodelmonte88 » 02/03/2017, 18:41

Il calcio è in parte territoriale.
Ad alti livelli la vicinanza alla città è uno dei possibili fattori, non di certo l'unico.
Abito in Piemonte e sono juventino. Ho amici che tifano Napoli, amici che amano la Fiore, un vecchio amico da sempre legato al Parma (sebbene giocasse nelle giovanili della gobba). Non vedo perché dovrei preoccuparmi delle ragioni del loro tifo, così come dei tanti che tifano per le milanesi.

Per lo stesso motivo mi fa molto ridere ogni volta che salta fuori la questione apolidi. Le grandi squadre attirano tifoseria ovunque. Il fatto che la Juve sia la più amata e odiata d'Italia mi fa solo piacere.

Pare che per i tifosi del Napoli sia molto difficile capire che quando li si deride per le loro indubbie pagliacciate non si sta facendo discriminazione territoriale, razzismo o terrorismo. Si stanno prendendo per il culo altri tifosi, niente più e niente meno. Una squadra non è una città, una città non è una squadra. Se io avessi un sindaco che tira fuori troiate da ultrà a ogni occasione mi darebbe molto molto fastidio.


Ah, qualcuno potrebbe pensare che i cori sui morti dell'Heysel siano vergognosa spazzatura, pazzerelli pure loro

Avatar utente
lando
Messaggi: 6954
Iscritto il: 23/12/2011, 16:18
Città: Lecco
Località: Lecco
Has thanked: 11 times
Been thanked: 58 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da lando » 02/03/2017, 18:53

Aaron Kirk ha scritto:Senza voler dare giudizi di valore: un lecchese che tifa Juve non può capire cosa succede fra una squadra e la sua città. Che poi sia una scenetta abbastanza patetica siamo d'accordo.

Se poi vuoi parlare di Napoli, non credo tu ne sappia abbastanza da parlarne con me. Ti concederei anche il beneficio del dubbio eh.
se guardi il mio avatar, ti accorgerai che so benissimo cosa vuol dire tifare la propria città. e per vedere il lecco sono andato a como, monza, modena, ma anche pagani, sassari, manfredonia...
non voglio paragonare l'attaccamento di lecco al lecco con quello di napoli al napoli eh, ahimè non sono minimamente paragonabili e lo so benissimo, ma è giusto per farti capire che non parli con un pinguino che campa davanti a sky e il calcio lo conosce solo dal divano.

ciò premesso, non ho assolutamente la presunzione di voler parlare di napoli, ma prendo il discorso da lontano.
mi dici (giustamente, eh) che non posso capire l'attaccamento di una città alla sua squadra. aggiungo io, non ai livelli viscerali del sud. è vero, e non sai quanto lo invidio. sinceramente.
però.
un però ce lo metto.

dopo tutto il casino, le polemiche e quant'altro, per un torneo che è demenziale definire "falsato" (e basta un po' di onestà intellettuale per ammetterlo, o -se non c'è quella- basta fare la conta degli episodi per capirlo), leggo queste cose:

"Sono entrambe forti, con stili diversi. Però, alla fine, parlano i trofei. E se la Juve è la squadra che vince il campionato da 5 anni, se è sempre il primo avversario da battere, significa che è quella che gioca meglio, il resto sono chiacchiere. Noi dobbiamo acquisire una mentalità vincente. Non possiamo mostrarla solo in alcune partite, è la continuità ad alto livello la dote che fa la differenza. E che non abbiamo ancora. Dobbiamo abituarci a vincere, deve diventare una cosa naturale, non eccezionale"

questo è mauro icardi, capitano dell'inter. quello che ha chiesto l'angolo per l'intervento di mandzukic, mentre l'italia non gobba urlava al torneo falsato perché voleva il rigore che da regolamento non c'era e manco lui ha chiesto.

“Non voglio tirare fuori tutto quello che è successo, è passato del tempo. La forza della Juventus non può essere legata solo a questi episodi. E’ una squadra fortissima, e dobbiamo tener conto che gli avversari che si trova di fronte, non sono all’altezza. Nel calcio spesso ci sono delle decisioni dubbie, e magari pensando al passato certe cose vengono tirate fuori nuovamente. E’ arrivato il momento di dimenticare, la Juventus è la compagine più forte, quella che crea di più e questo può portare qualche vantaggio”.

quest'altro è gigi simoni. gigi simoni, uno che dal 1998 non ha combinato una sega (non che prima...), e che da allora campa venendo sgelato un paio di giorni prima di juve-inter per parlare di iuliano-ronaldo, per poi tornare in ghiacciaia.

"Lasciate stare l’arbitro, prendersela con lui è il paradiso dei mediocri. Ti puoi arrabbiare con un direttore di gara durante la partita,magari per qualche minuto anche dopo, ma poi bisogna concentrarsi sulle cose ch enon si sono fatte per vincere una gara."

questo è arrigo sacchi, uno che con la juve da opinionista non è mai stato tenero.

"Tutti ce l'hanno con la Juventus, ma facendo così uccidiamo il campionato. La Juve vince sempre lo Scudetto perché è un club organizzato bene, siamo qui per evitare questo, dobbiamo creare una lega forte, il condominio di casa mia è meglio. Ogni anno perdiamo spettatori, li prende il rugby. Come si può parlare male della Rai perché trasmette una cosa... cerchiamo di fare profitto, non solo con le televisioni, sennò il calcio fa la fine del cinema".

era ferrero, proprietario della sampdoria. quella sampdoria che è finita nell'occhio del ciclone perché giampaolo disse "abbiamo cercato di essere competitivi", ma i giornali aggiunsero un "non" e si urlò allo scandalo.

ho quasi finito l'arringa, questo è l'ultimo:

"Le polemiche per gli aiuti arbitrali alla Juve? Un aiutino c'è sempre per tutte le squadre. Gli arbitri magari giudicano in maniera diversa rispetto a quello che c'era. Ma come sbagliano i giocatori così sbagliano anche gli arbitri. Non credo che quest'anno la Juve abbia avuto più favori arbitrali ma sicuramente in Coppa Italia giudicare da rigore l'intervento di Reina è stato sbagliato"

sai chi è questo?
zeman.
zeman, il più grande accusatore della juve degli ultimi 20 anni.

tutto bene, tutto bello. poi però leggo queste cose:

"Oggi parlo da tifoso. Come uno dei milioni di napoletani innamorato della maglia azzurra. Ieri a Torino abbiamo subito un torto continuo, senza fine, una gara costellata e condizionata da ripetuti errori arbitrali ed il tutto condito da cori vergognosi contro la città.
Oggi sono solo uno dei tifosi incazzati perché al danno di rigori dati e non dati si è aggiunta la beffa di opinionisti che sono riusciti a vedere un'altra partita raccontando una storia che non esiste. Una vergogna nella vergogna, ma non bisogna mollare. Per noi napoletani è sempre tutto più difficile. Ci attendono due sfide importanti, Roma e Real. Forza ragazzi!!Dobbiamo essere più forti di loro e di chi insulta, di chi dirige male e racconta peggio. Difendiamo la Città e andiamo a vincere ! ! Forza Napoli !!!"

"Se guardate le partite sulla Rai, fatelo senza audio"

sindaco di napoli il primo, ssc napoli la seconda.

poi vedo queste cose:

Immagine

e penso che se a mio figlio facessero fare una cosa così, peraltro difendendo uno in torto marcio, avrei ribaltato insegnanti e preside. e te lo direi anche se l'avessero fatto per la juventus al liceo di figli di papà torinesi, eh.

poi arrivo al culmine, e mi ricordo di questo:

Immagine

questa è un'aula del tribunale di napoli.
che, peraltro, è dove hanno giudicato la juventus su calciopoli.


ora, aaron, no. io non ho la presunzione di giudicare la situazione di napoli, né il suo legame.
ma vorrei che fossi tu, napoletano ma anche italiano (come me) a spiegarmi come una cosa simile sia anche solo concepibile.
perché da cittadino italiano, pensare che il sindaco di napoli, una delle 3-4 città principali d'italia, si esprima così; che nelle scuole si facciano certe pagliacciate; che nei tribunali si facciano certe pagliacciate... ecco, io ste cose da cittadino italiano proprio non le capisco, non le tollero e le trovo decisamente preoccupanti, perché questo non è tifo, non è legame. questo è essere avulsi dalla realtà, è essere ossessionati, disturbati, scegli tu il termine (mi pare di capire che tu sia preparato in materia).
e tralascio i giornali, che ogni volta tirano fuori sabaudi e borboni, manco fossimo nel 700.

poi ci stupiamo se uno rischia la pelle, se gira con la sciarpa della juventus a napoli?

a proposito, sii onesto. hai visto i tuoi compaesani in tv, che al gol esultavano e sfottevano?
a parti inverse, a napoli, cosa sarebbe successo?

Avatar utente
Aaron Kirk
Messaggi: 2174
Iscritto il: 27/05/2012, 15:35
Città: Mugnano di Napoli

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da Aaron Kirk » 02/03/2017, 19:03

uomodelmonte88 ha scritto:Il calcio è in parte territoriale.
Ad alti livelli la vicinanza alla città è uno dei possibili fattori, non di certo l'unico.
Abito in Piemonte e sono juventino. Ho amici che tifano Napoli, amici che amano la Fiore, un vecchio amico da sempre legato al Parma (sebbene giocasse nelle giovanili della gobba). Non vedo perché dovrei preoccuparmi delle ragioni del loro tifo, così come dei tanti che tifano per le milanesi.
Non mi sembra di essere mai andato a inquisire nessuno, chi tifa cosa e perché non mi riguarda, questione diversa è se questo entra nel merito della discussione: non è strano vedere una scuola prendere seriamente la questione Higuain perché Higuain è stato una parte importante dell'identità della città per qualche anno, e questo, chiaramente, non può capirlo un lecchese che tifa Juve perché non è in una città di cui la Juve è parte dell'identità, non perché sia un malvagio essere inferiore, ma perché ha vissuto l'esperienza del tifo in modo diverso, l'ho specificato a inizio discorso che non davo giudizi di valore e tu sei entrato a cazzo duro nella discussione senza capirla.
uomodelmonte88 ha scritto: Per lo stesso motivo mi fa molto ridere ogni volta che salta fuori la questione apolidi. Le grandi squadre attirano tifoseria ovunque. Il fatto che la Juve sia la più amata e odiata d'Italia mi fa solo piacere.
E personalmente credo che una base cittadina sia una delle parti più belle dell'essere tifoso. E non c'è nessun bisogno di fare l'esaltato e crogiolarsi nell'odio, che spesso deriva proprio dai discorsi da esaltato.
uomodelmonte88 ha scritto:Pare che per i tifosi del Napoli sia molto difficile capire che quando li si deride per le loro indubbie pagliacciate non si sta facendo discriminazione territoriale, razzismo o terrorismo. Si stanno prendendo per il culo altri tifosi, niente più e niente meno. Una squadra non è una città, una città non è una squadra. Se io avessi un sindaco che tira fuori troiate da ultrà a ogni occasione mi darebbe molto molto fastidio.
Diventano razzisti quando si attribuiscono impropriamente a un territorio e a una fascia di persone con il solo fattore comune del tifo e/o della città, non giocare con le parole.
uomodelmonte88 ha scritto:Ah, qualcuno potrebbe pensare che i cori sui morti dell'Heysel siano vergognosa spazzatura, pazzerelli pure loro
Embé?

Avatar utente
uomodelmonte88
Messaggi: 5039
Iscritto il: 23/12/2010, 0:57
Città: Cuneo
Località: Pioniere del Grande Fratello TW Edition
Has thanked: 195 times
Been thanked: 28 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da uomodelmonte88 » 02/03/2017, 19:26

Una scuola che "prende sul serio" la questione Higuain è fuori dal mondo.
Pensi a fare la scuola.

Un sindaco che prende sul serio questioni arbitrali è fuori dal mondo. Pensi a fare il sindaco.

Higuain non è parte della cultura di Napoli, ma DEL Napoli.
Del Piero non è parte della cultura di Torino ma della Juve.
Idem per i totem di Milan Inter Fiorentina.

Non lo è, oppure non credo che dovrebbe esserlo.

Poi oh, idea mia contro idea tua.
Il mio intervento "a cazzo duro" non voleva essere contro di te, sono solo esasperato dal discorso che esce ogni volta sulla presunta superiorità di chi tifa squadre non della propria città.

A Lando che per una volta potrei condividere dalla prima all'ultima, dico: capisco che tu l'abbia detto per difesa, ma occhio all'importanza e al cuore di chi allo stadio non ci va. Io vivo in un paesino e lavoro a Torino, ma non amo lo stadio. Ma sa Dio cosa è e cosa è stata la Juve nella mia vita.

Avatar utente
lando
Messaggi: 6954
Iscritto il: 23/12/2011, 16:18
Città: Lecco
Località: Lecco
Has thanked: 11 times
Been thanked: 58 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da lando » 02/03/2017, 19:40

uomodelmonte88 ha scritto:A Lando che per una volta potrei condividere dalla prima all'ultima, dico: capisco che tu l'abbia detto per difesa, ma occhio all'importanza e al cuore di chi allo stadio non ci va. Io vivo in un paesino e lavoro a Torino, ma non amo lo stadio. Ma sa Dio cosa è e cosa è stata la Juve nella mia vita.
non voleva assolutamente essere un classificare il tifoso a seconda di come lo vive, ci mancherebbe.
ognuno fa quel che vuole e si sente, senza bisogno di patenti di tifo. :)

era solo per chiarire che il discorso del territorio e del "tifare la propria città" lo capisco perfettamente, tutto qui. :IT:

Rispondi