JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Thread*#6

Il luogo di dibattito sugli eventi calcistici... Serie A, Champions League, campionati esteri e tutte le altre competizioni. Se volete dire la vostra sullo sport più famoso in Italia... questo è il luogo giusto!
Avatar utente
PepsiPlunge
Messaggi: 2573
Iscritto il: 05/07/2016, 18:00
Città: Napoli

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da PepsiPlunge » 14/07/2017, 7:32

Mi sto divertendo un sacco a sentirvi parlare di catastrofe.
Specie perché dentro di me IO SO che in realtà vincete lo stesso il campionato.



Avatar utente
Morris93
Messaggi: 4732
Iscritto il: 17/03/2014, 10:02
Città: Brescia
Has thanked: 12 times
Been thanked: 23 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da Morris93 » 14/07/2017, 8:13

Onestamente, l'eventuale partenza di Bonucci (anche se sembra proprio che ci siamo) mi toccherebbe più il cuore che la "testa". Pensandoci bene, con Barzagli, Benatia, Chiellini e Rugani, non credo che il nostro muro diventerà così friabile. Sicuramente l'idea è quella di passare stabilmente ad una difesa a 4, e l'acquisto di Caldara per il prossimo anno, servirà per mandare Barzagli in pensione (al rimpiazzare Giorgio, ci si penserà poi l'anno dopo). A sinistra con Sandro e Asap, siamo ben coperti, a destra manca ovviamente un tassello. Che sia Aurier (che apprezzo) e/o De Sciglio, poco mi cambia, l'importante è coprire il "buco" e averne 4+4. Proprio a tal proposito, non disdegnerei un inserimento del terzino rosso-nero nella trattativa, un'offerta di 40 milioni più De Sciglio, fossi nella dirigenza potrei anche decidere di accettarla, per meno, francamente mi sembra davvero assurdo, ma tant'è.

Rocks
Messaggi: 28964
Iscritto il: 28/12/2010, 11:59
Has thanked: 17 times
Been thanked: 51 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da Rocks » 14/07/2017, 8:50

Con la difesa attuale, se ti presenti in campionato già fai ridere, in Champions ti fanno la grazia di concederti la sconfitta a tavolino. Ovviamente è un'estremizzazione ma presentarsi con una difesa con un ragazzo ancora poco esperto, un giocatore ormai prossimo alla pensione, un giocatore di cristallo e un altro giocatore, probabilmente, di cristallo non lo puoi fare. Già con Bonucci si rischiava di essere comunque contati, senza è ancora più grave. E sapere che perdevi Bonucci (si sa da Cardiff) e non aver cercato e preso già ora un sostituto è gravissimo. Significa aver fatto la stessa cosa fatta con Pogba (e infatti quell'arroganza ha costretto Allegri a cambiare modulo), conclusasi con la barzelletta Witsel.

Se Bernardeschi la Fiore non lo cede a meno di 50 e Lotito tiene un Keita in scadenza, non vedo perché la Juve non poteva fare muso duro con il Milan fino a fargli sganciare 50 milioni. Oppure inserire un giocatore (non De Sciglio) per alzare la cifra. Invece chiedono De Sciglio a 15, è chiaro che sanno di poter fare come vogliono (hanno offerto 30 addirittura, tanto per sfottere. E se la Juve prende De Sciglio così si fa davvero umiliare).
Purtroppo la dirigenza non sa trattare queste situazioni e preferisce cedere subito. Vedi Giovinco, Llorente, Tevez, Alves. Adesso quando Barcellona e Real arriveranno per chiedere Dybala sarà difficile fare muso duro e chiedere anche solo 80 milioni perché tutti hanno visto come si può fare a farsi svendere i giocatori.

Se la Juve non fa due super colpi (e si parla di Matuidi, Cancelo, Bernardeschi) sarà difficile confermarsi in Italia, altro che europa.
Intanto Schick salta, niente idoneità sportiva. Dovrà fare terapia tra i 45 e i 60 giorni.

Avatar utente
PepsiPlunge
Messaggi: 2573
Iscritto il: 05/07/2016, 18:00
Città: Napoli

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da PepsiPlunge » 14/07/2017, 9:00

Secondo me siete eccessivi.
Bonucci è un gran giocatore, ma non è certo fondamentale, e avete comunque una idea di gioco precisa ed una più che buonq squadra titolare.

Unica cosetta potrebbe essere un'eventuale crollo di rendimento dopo la finale perduta, ma lo vedo abbastanza improbabile.

BITW
Messaggi: 2131
Iscritto il: 15/09/2015, 9:36

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da BITW » 14/07/2017, 9:01

ma basta con sta storia dell'"hanno offerto 30 e vogliono 15 per de sciglio" che tanto si chiude a 40 per bonucci e 10 per de sciglio

Avatar utente
uomodelmonte88
Messaggi: 5039
Iscritto il: 23/12/2010, 0:57
Città: Cuneo
Località: Pioniere del Grande Fratello TW Edition
Has thanked: 195 times
Been thanked: 28 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da uomodelmonte88 » 14/07/2017, 9:10

Corilo1 ha scritto: Caro Panda, ho letto qualche pagina fa un tuo commento sul fatto che la scorsa stagione sia stata negativa. Non lo hai espressamente detto, ma lo hai lasciato intendere. Proprio tu, che lo scorso anno a settembre dicevi che con quel calciomercato ti saresti accontentato di vincere in Italia perchè in Europa questa squadra avrebbe fatto poca strada. Tutti siamo rimasti delusi dalla brutta finale disputata, ma in finale ci siamo arrivati schiantando tra gli altri il Barca, quindi lasciamo lavorare Marotta e Allegri, hanno dimostrato di meritare un minimo di fiducia.
1) In realtà il mio commento voleva essere una parziale provocazione.
Perchè io ho sempre detto che abbiamo fatto una buona stagione, ben oltre alle mie aspettative data la partenza non sostituita (e non sostituibile) di Pogba. Ma ho sempre letto in giro, e anche qui, commenti di ben altro tenore. E allora, a fronte di chi mi diceva che sia sensato smantellare un reparto per sistemarne un altro, dicevo: l'abbiamo fatto l'anno scorso e non abbiamo raggiunto quello che era l'obiettivo principale per molti.
Per me no, sono un tifoso anomalo. Per me il campionato viene decisamente prima della Champions: non metterei nessuna firma per avere la Coppa e lasciare in altre mani lo Scudetto, mai. Quindi per me la passata stagione è stata positiva, ma se dovessi dire che la squadra ha fatto un passo in avanti rispetto alla stagione precedente non lo direi.
E non vedo come potrebbe farlo adesso, per ragioni che dirò al punto 3. Non è un Verratti o un Kroos a toglierti dai guai.

Non credo di aver mai detto (potrei sbagliarmi perchè sono molto emotivo) che con la partenza di Pogba l'anno scorso lo Scudetto fosse a rischio: per me era già vinto a Agosto. Era solo l'Europa a lasciarmi perplesso (e a conti fatti, pur dopo un cammino strepitoso e per me inaspettato, nella Partita è proprio mancato il centrocampo).
Con Bonucci è molto diverso e più grave, anche in Italia, perchè a mio parere contro una squadra comunque egregia come il Napoli (e ci metterei pure la Roma, che però ha la Champions e faticherà) la difesa è imprescindibile. Puoi batterli con attaccanti medio-scarsi, perchè se la squadra gira e arrivano i palloni prima o poi qualcuno li butta dentro o esce una magia estemporanea (Zaza GOOOOLLLL). Puoi batterli con un centrocampo di pellegrini come l'anno scorso, perchè fai partire l'azione dalla difesa e hai un fenomeno davanti. Con la difesa azzoppata, diventa molto difficile.
Forse ieri ho esagerato dicendo che il Napoli vince di sicuro lo scudetto, ma ad ora per me loro sono i favoriti e se farò una ricarica alla SNAI card punterò senza dubbio sul Napoli, sperando in quote altine.

2) Io la fiducia alla dirigenza e al nostro allenatore non la metto nemmeno in discussione. Sono però un fatalista, e penso che "shit happens". Così come non ho fatto colpe a loro se Vidal ha deciso di dedicarsi alla movida, nè se Pogba è andato da loro dicendo "Torno a Manchester"... non le farò se Bonucci vuole cambiare aria. Così come se domani mi dovessero amputare un braccio per un incidente fortuito, non me la prenderei di sicuro con il medico che fa l'operazione. Ma con la sfortuna, il destino, le coincidenze... chiamalo come vuoi.
Se Bonucci va via, per me siamo rovinati. Ma lungi da me farne una colpa a Agnelli o a Marotta.
Il danno, però, è irreparabile.

3 - Bonus) Perchè il danno è irreparabile? Per via delle storie, delle narrazioni. E perdonatemi questa romantica digressione da scrittore amatoriale.
Ci sono giocatori che sono soltanto giocatori, per forti o fortissimi che siano. Mi avete visto disperarmi per la possibile partenza di Alex Sandro? No. Ed è forte, forse in prospettiva più di Bonucci. Ma è solo un giocatore. Anche Higuain è solo un giocatore, e anche Tevez è stato solo un giocatore.
Un giocatore lo sostituisci. Puoi fare un upgrade, come è stato fatto col passaggio da Tevez a Higuain, anche se ci è voluto un anno.
Puoi fare un downgrade, come faresti cedendo Alex Sandro e sostituendolo con chiunque altro (e comunque, occhio: la cessione di Bonucci non esclude quella di Sandro).
Ma la squadra è fatta di undici giocatori, se perdi con la sostituzione di uno, magari te ne esplode un altro che fa un'annata inaspettata, e rimani sulla cresta dell'onda.

Il problema nasce quando perdi delle grandi narrazioni.
Quando perdi un difensore che hai preso brutto anatroccolo e hai reso cigno. Un giocatore col quale hai "sciacquato la bocca" a tutti. Un giocatore che è passato dalle "bonucciate" agli elogi da parte di tutti. Un ragazzo a cui come tifoso hai voluto bene come a un fratello, disperandoti per la salute di suo figlio anche se nel mondo ci sono tanti bambini che soffrono... ma tu soffrivi proprio per lui. Un ragazzo che ha fatto il goal alla Roma in quella partita poi resa controversa e a suo modo indimenticabile.
Tu perdi tutte quelle storie, quelle narrazioni. Che non hanno avuto un lieto fine. Non avranno nemmeno un finale, bello o brutto che sia. Resta un amaro in bocca che è impossibile da riempire.

Così come quando hai perso il ragazzo prodigio scippato al Manchester e reso uomo. L'uomo del "Pogboooom" da qualsiasi parte della trequarti, goal e tutti a casa.
O quando perdi il guerriero instancabile, artefice della rinascita, che ha giocato in Champions saltellando su una gamba sola... e che sorriso aveva quando segnava.

L'ambiente si deteriora quando perdi quelle storie, quando chiudi il libro prima che sia finito. Buffon chiuderà quel libro alla sua naturale conclusione, senza strappi, così come l'hanno chiuso Pirlo e Marchisio, come tutto sommato l'ha chiuso Del Piero regalandoci un finale da urlo. Per Bonucci la narrazione proseguiva. Oppure si doveva aprire prima il nuovo capitolo, quello che apriva la strada al secondo libro con un nuovo protagonista: "E arrivò in bianconero un ragazzo timido e gentile, di nome Daniele. Leonardo gli si fece a fianco, se ne prese cura con dolcezza e anche con durezza, quando necessario. Lo rese uomo. E quando un giorno d'estate gli disse che sarebbe andato via perchè il suo tempo lì era passato, Daniele gli rispose che non era pronto a prendersi sulle spalle la sua eredità. Invece lo era, eccome se lo era. E vissero tutti felici e contenti.".

Ecco, non è andata così.
E ho molta paura per un'altra grande storia che può nascere, quella del numero 10 dagli occhi di ghiaccio giunto da Firenze. Perchè le grandi storie richiedono un ambiente dove sia facile narrarle e dove le pagine non vengono strappate ogni estate.

Rocks
Messaggi: 28964
Iscritto il: 28/12/2010, 11:59
Has thanked: 17 times
Been thanked: 51 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da Rocks » 14/07/2017, 9:32

10 per De Sciglio... 10 per De Sciglio?! Cioè pagherebbero 30 Bonucci cedendo un non giocatore in scadenza a 10?!
Ma la Juve si tiene Lichtsteiner con una gamba sola tutta la vita, se ha cervello e quello se lo prende a 0. Tanto nessuno offre più di un pacchetto di noccioline per lui, ma non scherziamo.

Ah e la difesa questa è, sono fatti, non catastrofismi.
Non si può fingere che Rugani sia un difensore esperto e gli altri difensori dal fisico solido se non lo sono.

ps: Stupendo il terzo punto di Panda, chiarisce bene la situazione.
Di sicuro ora l'ambiente sarà più rasserenato essendosi tolto di mezzo una mina vagante.
Ma sarà più forte? Non al momento. In futuro? Vedremo.

Se, come si dice, prendiamo mr cristallo De Vrj no.
Ultima modifica di Rocks il 14/07/2017, 9:37, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Morris93
Messaggi: 4732
Iscritto il: 17/03/2014, 10:02
Città: Brescia
Has thanked: 12 times
Been thanked: 23 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da Morris93 » 14/07/2017, 9:36

E' chiaro che l'idea sia quella di avere una difesa solida e rocciosa, con due terzini di spinta e di spostare la mente a centrocampo. Se parte Bonucci, è perchè portiamo a casa Toni Kroos o qualcuno del genere, magari sbaglio, ma non mi sembra di avere una dirigenza così incompetente.

Avatar utente
uomodelmonte88
Messaggi: 5039
Iscritto il: 23/12/2010, 0:57
Città: Cuneo
Località: Pioniere del Grande Fratello TW Edition
Has thanked: 195 times
Been thanked: 28 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da uomodelmonte88 » 14/07/2017, 9:36

Rocks ha scritto:10 per De Sciglio... 10 per De Sciglio?! Cioè pagherebbero 30 Bonucci cedendo un non giocatore in scadenza a 10?!
Quello mi fa davvero male, fa vedere quanto a volte una stima forte da parte dell'allenatore può diventare un coltello dalla parte del manico per le società che devono vendere.

Ah, se solo l'anno scorso avessimo trovato un estimatore di De Ceglie!
Ah, se trovassimo un amante del brivido disposto a mandare qualche bene di prima necessità per avere Lemina!! Cacchio ne so, una fornitura annua per le macchinette del caffè di Vinovo... un servizio di giardinaggio o pulizia dei vetri...

Rocks
Messaggi: 28964
Iscritto il: 28/12/2010, 11:59
Has thanked: 17 times
Been thanked: 51 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da Rocks » 14/07/2017, 9:39

uomodelmonte88 ha scritto:
Quello mi fa davvero male, fa vedere quanto a volte una stima forte da parte dell'allenatore può diventare un coltello dalla parte del manico per le società che devono vendere.

Ah, se solo l'anno scorso avessimo trovato un estimatore di De Ceglie!
Ah, se trovassimo un amante del brivido disposto a mandare qualche bene di prima necessità per avere Lemina!! Cacchio ne so, una fornitura annua per le macchinette del caffè di Vinovo... un servizio di giardinaggio o pulizia dei vetri...
Ma se la Juve ha una dirigenza come si deve gli dice di no, i capricci li vada a fare altrove.
Già è per aver scelto lui e non Bonucci che si fa questo affare così pessimo.
Ora si accontentasse di Cancelo (che sembra scambieremo con Lemina) e lasci De Sciglio lì, aspettando di vedere se sarà parametro zero.
Allora se ne potrà parlare. Più di 4 milioni, ora come ora, De Sciglio non vale assolutamente. Anzi pagarlo già di per sé è troppo.

Avatar utente
uomodelmonte88
Messaggi: 5039
Iscritto il: 23/12/2010, 0:57
Città: Cuneo
Località: Pioniere del Grande Fratello TW Edition
Has thanked: 195 times
Been thanked: 28 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da uomodelmonte88 » 14/07/2017, 9:51

Rocks ha scritto: 1 Ma se la Juve ha una dirigenza come si deve gli dice di no, i capricci li vada a fare altrove.
2 Già è per aver scelto lui e non Bonucci che si fa questo affare così pessimo.
3 Ora si accontentasse di Cancelo (che sembra scambieremo con Lemina)
1 - Beh, un conto è se ti chiede Neymar, Cristiano Ronaldo o vari acquisti milionari (vedasi Conte)... se ti chiede una riservuccia da dieci milioni, puoi anche turarti un po' il naso per accontentare uno che ti ha fatto vincere tutto in Italia e portato in finale due volte... (Ps: non dimentichiamo che ormai 10 mln è comunque il prezzo standard dei giocatori... li abbiamo spesi senza un fiato per Betancur, per dirne uno. E cifre non distanti, se non ricordo male, per Rincon... Rincon!

2 - Penso che non sapremo mai cosa sia accaduto, ma non credo minimamente a chi dice che la scelta è stata tra Bonucci e Allegri. Sono due persone intelligenti e scafate, avrebbero trovato una quadra. Mi viene molto più facile immaginare che con Leo ci siano stati grossi problemi da parte di tutto lo spogliatoio, pur senza avallare versioni fantasiose come gli schiaffi a Dybala a Cardiff.

3 - Suvvia, sono ipotesi giornalistiche. Lemina rimane a Torino per forza, non lo trovi un matto disposto a prenderlo pagandolo. Potresti rescindere il contratto, ma metti a bilancio una minusvalenza che non puoi permetterti.

Avatar utente
Morris93
Messaggi: 4732
Iscritto il: 17/03/2014, 10:02
Città: Brescia
Has thanked: 12 times
Been thanked: 23 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da Morris93 » 14/07/2017, 10:47

Suppongo che ci siano una serie infinita di motivi che hanno portato a questo divorzio, dalla famiglia e dal figlio a cui Leo è molto legato e che per ovvi motivi, non vuole far allontanare dall'Italia, questo già precludeva un eventuale trasferimento all'estero. Dal rapporto deteriorato con Allegri, per quanto possa essere d'accordo sul fatto che siano due persone adulte e soprattutto professionisti, se si continua a vivere con il rancore dentro, non ce la si passa bene e si rischia di esplodere nel momento sbagliato. Fino ad arrivare agli stimoli, venuti a mancare dopo sei stagioni al top in Italia e così vicini alla coppa dalle grandi orecchie, che avendola persa per la seconda volta in tre anni, può aver significato una resa. Se un giocatore esprime alla società il volere di cambiare aria, di questi tempi, fatichi a tenerlo. Facendo riferimento proprio al nostro ultimo acquisto, Douglas Costa, be, basta sentire/leggere le parole di Rummenigge "ci ha chiesto di andare via e vogliamo assecondare la sua volontà". Non stiamo parlando di una bandiera e/o presunta tale, ma di un top player e titolare a tutti gli effetti, nel fiore della sua carriera, destinato a rimpiazzare Ribery e/o Robben su una delle due fasce, in maniera continua, mica bruscolini.

Il Milan ha dimostrato in questa sessione di voler tornare grande e subito, dopo un'annata di transizione e di progettazione, i soldi sono arrivati e i soldi sono stati spesi (per la maggior parte in maniera efficiente a mio avviso). Bonucci era un'occasione ed è stata sfruttata. Dai un segnale importante ai tifosi, alle altre società, se la trattativa si chiuderà sui 40 milioni di cui parlano i giornalisti, bravi loro e un po' meno noi.

Avatar utente
PaulSacz
Messaggi: 4149
Iscritto il: 26/10/2016, 13:36
Città: Catania
Località: Catania
Has thanked: 208 times
Been thanked: 59 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da PaulSacz » 14/07/2017, 11:39

La perdita di Bonucci è importante sia a livello tecnico (dite quello che volete, ma Barzagli è mezzo pensionato, Chiellini è quello che è ed a Rugani non puoi dare da subito la pressione di avere in mano le chiavi della difesa) che a livello mentale/psicologico.

Vedo che il Milan ha già speso quasi 200 milioni sul mercato, e la Juve ha preso Costa a 6 Milioni con pagamento dei 40 tra due anni, con tanto di vendita di Bonucci a 40 milioni (quindi Costa è pagatissimo).

Visto che abbiamo un fatturato da 500 milioni, direi che è anche l'ora di far vedere quanto "ce l'abbiamo lungo", o no? :intelligente:

Avatar utente
Der Metzgermeister
Messaggi: 11507
Iscritto il: 29/12/2010, 0:21
Città: Aosta
Località: Eins, Zwei, Die!
Has thanked: 47 times
Been thanked: 56 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da Der Metzgermeister » 14/07/2017, 11:52

Rocks ha scritto:E' probabile che qualcosa si sia rotto all'interno dello spogliatoio e che non solo Allegri ma anche altri senatori non possano più vedere Bonucci.
Dichiarazione di Alves a margine della sua presentazione al PSG:
“E’ la finale di Cardiff, sono carico al massimo. Mister Allegri mi incarica di fare il discorso prepartita ai miei compagni di squadra. Sono molto concentrato, indosso i polsini e alzo lo sguardo: c’è Dybala che a pochi minuti dall’inizio della finale ha il cellulare in mano e manda un messaggio. Io gli urlo cosa c***o stesse facendo – lui risponde di pensare al mio compito e stare zitto. Allora prendo il suo telefono e glielo butto a terra” – racconta Dani Alves.

Il terzino brasiliano, ormai esperto in campo nazionale e internazionale visti i numerosi successi ottenuti nella sua carriera con la maglia del Barcellona, resta scioccato dalla reazione della dirigenza bianconera – e rivela: “Il giorno dopo della finale, la società si presenta da me con Marotta, Nedved e un altro dirigente a casa mia. Offerto loro un caffè, mi accusano di aver turbato Dybala e incaricandomi qualche responsabilità sulla sconfitta di Cardiff contro il Real. Io reagisco mandando tutti a quel paese e volando a Botafogo per una vacanza” – prosegue narrando il brasiliano. Dani Alves, in più, parla anche del Napoli e dei napoletani, stavolta con tono amichevole.

“Inizialmente mi davano fastidio tutti quelli che a Napoli o nelle altre città d’Italia sparavano botti per la nostra sconfitta in Champions. Ora sarò dalla loro parte. La Juve aveva un campione in squadra, un professionista e mi hanno trattato come uno scolaretto. Gli scolaretti sono gli altri, quelli che nel prepartita dovrebbero concentrarsi sul match più importante della loro vita” – conclude l’ex blaugrana.
Non capisco cosa c'entri il capire i tifosi del Napoli per una motivazione sua personale ma va beh :almostlaughing:

Avatar utente
uomodelmonte88
Messaggi: 5039
Iscritto il: 23/12/2010, 0:57
Città: Cuneo
Località: Pioniere del Grande Fratello TW Edition
Has thanked: 195 times
Been thanked: 28 times

Re: JUVENTUS F.C.1897 - I Campioni d'Italia! *Official Threa

Messaggio da uomodelmonte88 » 14/07/2017, 12:17

Der Metzgermeister ha scritto:
Dichiarazione di Alves a margine della sua presentazione al PSG:

Non capisco cosa c'entri il capire i tifosi del Napoli per una motivazione sua personale ma va beh :almostlaughing:
Bufala totale, un'ideazione della pagina Facebook che nella sua stessa descrizione scrive che inventa storielle. Ce n'è una spaziale su Verratti che racconta di non so più quale vandalismo fatto da ragazzino.

Edit: https://www.facebook.com/StorieRomantiche/" onclick="window.open(this.href);return false;
"C'è stata un'estate indimenticabile.
Quella del 2012, avevo appena finito l'anno con Zeman e giravo spesso a Torino ai Murazzi con i miei amici.
Bevevamo e stavamo in giro fino a tardi, poi li portavo a casa dove cucinavo gli spaghetti per tutti.
Una sera col portatile loro erano su Chatroulette che parlavano con due ragazze bulgare, o almeno ci provavano perchè non c'era modo di comunicare quando mi venne un'idea.
Antonio, mio amico d'infanzia, disse "I've got a present for you", girò la telecamera sul mio catso che aveva un fiocchetto rosso sopra.
Iniziammo ad urlare come dei matti in preda all'alcol e alla stupidità.
3 anni dopo andiamo a giocare contro il Ludogorets in Champions, esco dall'hotel e leggo un cartello "Marco, we've got a present for you", mi lanciano il reggiseno.
Ora ho la testa a posto, ma quando ero più piccolo ero davvero matto..."
- Marco Verratti si racconta a Lucas Rejetto per Radio Moi Lolita 101,5 FM
"Ho pianto per la Fiorentina, ho pianto per come mi hanno trattato.
Sfanculato, come un mercenario qualsiasi, quando io per questa squadra ho dato tutto, sputato sangue, pianto dalla gioia e dalle delusioni.
Vengo da una settimana difficile, dove ho subito una bella delusione.
Leggo molto, son venuto in Italia per studiare Gramsci e così mi sono ritrovato a leggere testi e guardare video di quello che per me è il più grande giornalista italiano Saverio Tommasi.
Adoro le sue campagne antilega e a favore dei rom: io ho creato la fondazione Aggregghiamonos, a favore dell'inserimento dei rom nella società moderna e per questo ho provato a contattarlo: nulla da fare.
L'ho visto sabato, in macchina mentre si stava dirigendo verso Modena, l'ho clacsonato 5 volte, non mi ha sentito, l'ho seguito per 40 chilometri e poi l'ho perso.
Saverio, te lo dico pubblicamente provando a sfruttare questo enorme mezzo di comunicazione che sono i social network: riusciresti a contattarmi? Anche solo per una birretta e due parole."
Borja Valero si racconta a Radio BolognaPlaza
Ultima modifica di uomodelmonte88 il 14/07/2017, 12:27, modificato 1 volta in totale.

Rispondi