TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Per chi vuole dibattere e chiacchierare sulle serie TV, sui cartoni animati, su programmi televisivi o su film cinematografici... e ovviamente anche sui protagonisti dello schermo.
Avatar utente
KanyeWest
Messaggi: 8758
Iscritto il: 09/12/2011, 14:11
Città: Pistoia
Località: #fuckthequeen
Has thanked: 42 times
Been thanked: 82 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Messaggio da KanyeWest » 10/11/2016, 0:04

Immagine
Grazie Terry.



Yourself is Steam
Messaggi: 1976
Iscritto il: 23/12/2010, 18:55
Città: Molinella
Località: Schwarzwald

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Messaggio da Yourself is Steam » 10/11/2016, 3:25

Immagine

Avatar utente
Avantard
Messaggi: 1711
Iscritto il: 20/08/2011, 23:16
Città: Castrocielo

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Messaggio da Avantard » 13/11/2016, 12:19

@Caccia: ho usato Wikipedia, ma sono ignorante e non ho capito.

Che aspettativa avete per il remake di IT?

Yourself is Steam
Messaggi: 1976
Iscritto il: 23/12/2010, 18:55
Città: Molinella
Località: Schwarzwald

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Messaggio da Yourself is Steam » 13/11/2016, 12:38

Visto finalmente Knight of Cups.
Ha veramente cagato il cazzo.

Badlands Immagine
Days of Heaven Immagine
The Thin Red Line Immagine
The New World Immagine
The Tree of Life Immagine
To the Wonder zzz
Knight of Cups Immagine

Avatar utente
KanyeWest
Messaggi: 8758
Iscritto il: 09/12/2011, 14:11
Città: Pistoia
Località: #fuckthequeen
Has thanked: 42 times
Been thanked: 82 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Messaggio da KanyeWest » 13/11/2016, 13:22

È chiaro che chi già non ha apprezzato Tree of Life (e quindi To The Wonder) ritenga il Malick di Knight of Cups saturo e senza più niente da dire, niente di più onesto.
Per me è la degna chiusura di un cerchio autobiografico che rappresenta il culmine della sua poetica e del suo modo di fare e concepire il cinema, se in Tree of Life l'elaborazione del lutto era connotato da un esistenzialismo più metafisico ed universale qui si passa (come in TTW per la sublimazione del rapporto di coppia) decisamente al concreto; questo è per me un passaggio fondamentale e già sperimentato in To The Wonder (Mont Saint Michel->Oklahoma) che rende, se non altro, tutta la produzione di Malick post-The New World coerente nel panteismo estetico e narrativo del texano.
Il film in sé è abbastanza lento e non ha una parte cinematograficamente forte come ad esempio la prima mezz'ora di TTW, ma lo ritengo estremamente lineare è fondamentale in quest'ultimo periodo della sua filmografia, e considerando Voyage of time una semplice appendice di TTOL mette più hype per Weightless e Radegund che dovrebbero trattare di tutt'altro.
Mi rendo conto che questa parabola mistica non si confà troppo agli intenti della Scuola (anche se Malick è pieno di filosofia, magari non la stessa), sono comunque consapevole di essere nella minoranza e quindi fate/avete fatto benissimo a prendermi per il culo, al di là del suo stile ormai elitario Malick sta dicendo le stesse cose da anni, il punto è rimane unico e continuo a non trovare nessun autore capace di rendermi l'esperienza cinematografica che mi elargisce lui.
Comunque se l'hai visto in sala ribadisco che col doppiaggio è un tumore Malick in generale e specialmente Knight of Cups, Kalamera a fare i voiceover fa vomitare e almeno in To The Wonder hanno avuto il buonsenso di lasciare in originale buona parte della Kurylenko

Yourself is Steam
Messaggi: 1976
Iscritto il: 23/12/2010, 18:55
Città: Molinella
Località: Schwarzwald

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Messaggio da Yourself is Steam » 13/11/2016, 17:01

Cosa vuol dire concreto? La distinzione metafisica/fisica è caduta con Hegel eh, resta il fatto che la spiaggia non è la spiaggia, ma la spiaggia della spiaggia cioè l'Eden, il gabbiano non è il gabbiano, ma il gabbiano del gabbiano, cioè la libertà, la strada non è la strada, ma la strada della strada, cioè la vita, e la luce in fondo Dio. Questa è metafisica, Dio è nelle cose solo se la cosa è già Dio, cioè già immagine dell'immagine. Ma quello che manca in fondo è Dio, che sia nell'imbarazzantemente spoglia Hollywood, moralisticamente condannata da sta feccia cattolica, che sia, appunto, nella sanguinaria metafisica di questo disprezzatore. Sto film è un sermone, non è filosofia, è teologia.

Avatar utente
KanyeWest
Messaggi: 8758
Iscritto il: 09/12/2011, 14:11
Città: Pistoia
Località: #fuckthequeen
Has thanked: 42 times
Been thanked: 82 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Messaggio da KanyeWest » 14/11/2016, 2:01

Mi sono effettivamente espresso male, con quel "concreto" volevo intendere un passaggio da una visione più ideale (TTOL) ed universale ad una più "particolare" e in un certo senso intima, come poteva anche essere TTW e come sicuramente é KOC. Verissimo che Hegel ha fatto a pezzi la metafisica con il suo razionalismo (riprendendo i cardini applicati sul potere temporale anche da parte del fu Brotzmann) e che quindi più di filosofia é appropriato parlare di teologia, però non sono sicuro di poter dare una visione così riduttiva di un autore nato con la prima, perfezionatosi espressivamente con la seconda e comunque capace di una filmografia così impressionante prima di questa parentesi. Cercherò qualcosa nei prossimi giorni, magari qualche saggio o approfondimento sui suoi studi ad Harvard

Yourself is Steam
Messaggi: 1976
Iscritto il: 23/12/2010, 18:55
Città: Molinella
Località: Schwarzwald

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Messaggio da Yourself is Steam » 14/11/2016, 3:14

Il film si apre con una panoramica sulla Terra e queste parole "Il viaggio del pellegrino da questo mondo a quello venturo presentato in forma di sogno (ndr cit da John Bunyan*), nel quale si scopre il modo in cui si mette in viaggio, le sue pericolose avventure, e, infine, l'arrivo alla destinazione desiderata" e finisce con la strada e "Inizia" detto dal padre. Ste due scene non ci potevano stare benissimo anche in TTOL? Ha giusto allungato eternamente le scene deprimenti di Penn eh, sicuramente c'è del vissuto nei sussurri di Bale e sicuramente ha sfruttato questo mezzo per metterci del suo vissuto, però non aggiunge nulla, è sempre Malick che fa Malick, anzi era più affascinante quando il vissuto era legato alla narrazione e sfociava qua e là nel sussurro poetico, invece che ascoltare la voce del padrone ogni cazzo di secondo.

*The Pilgrim's Progress inizia così:
"Mentre camminavo per il deserto di questo mondo, giunsi in un luogo dove c'era una caverna. Fu qui che mi addormentai e feci un sogno. Vedevo un uomo coperto di stracci, fermo in un posto, con le spalle rivolte verso casa sua, un libro in mano e un fardello addosso. Lo vidi aprire il libro e leggere. Mentre leggeva, piangeva e tremava. Non potendosi più contenere, gridò con voce accorata: «Che devo fare?»"
Ripeto, l'immaginario è quello cristiano.

Comunque a me la parabola del re di coppe è piaciuta, come l'inizio di TTW, il problema è il resto del film, non si può reggere, facesse solo dei corti le sue lezioncine le guarderei volentieri.
Oltretutto parlando di autobiografismo, questa è una delle Hollywood peggio descritte da mo, sto stronzo non ci vive lì da 40 anni, bene.
Per quanto riguarda la filosofia su ondacinema parlavano di Heidegger

Ho scaricato Finding Dory, già visto?

Avatar utente
KanyeWest
Messaggi: 8758
Iscritto il: 09/12/2011, 14:11
Città: Pistoia
Località: #fuckthequeen
Has thanked: 42 times
Been thanked: 82 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Messaggio da KanyeWest » 14/11/2016, 9:55

Sì, è un buonissimo film di intrattenimento che riprende qualche tematica più di stampo Pixar (la disabilità, il rapporto genitoriale e l'abbandono) senza però avere completamente le palle di fare scelte importanti per lo spettatore (come poteva essere un Toy Story 3, un Inside Out o anche un Monsters Inc.), e questa mancanza di coraggio si sente parecchio nella valutazione totale se si va a comparare con gli altri Pixar.
Ellen e Brooks si confermano buoni doppiatori, dei nuovi bene Ed O'Neill che non ha comunque il personaggio più interessante (meglio Gerald), altra nota positiva della mia visione in sala è Piper che pur non essendo il loro miglior corto di sempre (La Luna o Day & Nigh) è interessante e coerente con quanto si andrà a vedere dopo.
In sostanza è un sequel carino e interessante che non aggiunge granché alla legacy Pixar, nonostante sia un fan del primo da quando ho 8 anni FD ad oggi rientrerebbe a fatica in una top 10 dei loro lavori

Avatar utente
Bleak
Messaggi: 648
Iscritto il: 03/07/2014, 12:02

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Messaggio da Bleak » 14/11/2016, 18:51

Mi accodo anche io al "Malick hai cagato il cazzo", spero seriamente che nei prossimi svolti. Diciamo che Knight of Cups ha il merito di aver riportato Natalie Portman ai livelli di figame che merita, ecco. Analisi profondissima.

Avatar utente
Archer
Messaggi: 2739
Iscritto il: 28/07/2011, 18:29

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Messaggio da Archer » 14/11/2016, 23:26

Bleak ha scritto:Mi accodo anche io al "Malick hai cagato il cazzo", spero seriamente che nei prossimi svolti...
Ne dubito, ormai è troppo assuefatto da questa ricerca estetizzante della filosofia spirituale, probabilmente il suo prossimo lavoro sarà diverso nello stile, ma eguale nei principi.

Avatar utente
Avantard
Messaggi: 1711
Iscritto il: 20/08/2011, 23:16
Città: Castrocielo

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Messaggio da Avantard » 15/11/2016, 19:54

Liebe mich! - Philipp Eichholtz (2014)

Piccolo film indipendente in cui vediamo una giovane dandy berlinese che cerca di dare un senso alla propria vita. Vuole sfondare facendo la redattrice di una rivista artistica, una Kunstmagazine, riguardante l'arte contemporanea anzi improvvisata che tanto va di moda in quel di Berlino. La sua esistenza è un ciclo perpetuo, quel che sembra la fine è in realtà uguale all'inizio del percorso. Non c'è una presa di coscienza, c'è solo un vuoto incapace di essere riempito o probabilmente che non vuole essere riempito. Proprio quello che i ragazzi berlinesi dediti a clubbing, droghe e scopate nei cessi con lo sconosciuto accanto non ammetteranno mai.
In realtà il film è uno specchio della gioventù berlinese odierna, di una delle mille sfaccettature della città, una di quelle più evidenti.
Ottimo ritratto.
Bel film.
Dategli un'occhiata.

Avatar utente
Brotzmann
Messaggi: 1074
Iscritto il: 15/03/2016, 21:03
Città: Novara
Has thanked: 1 time
Been thanked: 2 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Messaggio da Brotzmann » 15/11/2016, 21:05

Avantard ha scritto:@Caccia: ho usato Wikipedia, ma sono ignorante e non ho capito.

Che aspettativa avete per il remake di IT?
Spendere parole giustificando l'essere (in termini Heideggeriani) di roba merdosa è un po' come fare filosofia e sedersi accanto a Nonno Spirituale del Pokeshi.

Inquietante il wallpost di Morelli.

Avatar utente
Avantard
Messaggi: 1711
Iscritto il: 20/08/2011, 23:16
Città: Castrocielo

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Messaggio da Avantard » 15/11/2016, 21:13

Brotzmann ha scritto:
Spendere parole giustificando l'essere (in termini Heideggeriani) di roba merdosa è un po' come fare filosofia e sedersi accanto a Nonno Spirituale del Pokeshi.

Inquietante il wallpost di Morelli.
Ahahah.
Ti amo

Yourself is Steam
Messaggi: 1976
Iscritto il: 23/12/2010, 18:55
Città: Molinella
Località: Schwarzwald

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Messaggio da Yourself is Steam » 17/11/2016, 2:50

Carlo per piacere leggi la recensione di Settis su Knight of Cups, m'ha steso http://www.cinelapsus.com/knight-of-cup ... ce-malick/
"E infine c’è la Libertà, che non è una carta dei tarocchi ma una semplice invocazione alla conclusione di un processo necessario, un processo che non necessariamente finisce davvero con una liberazione dell’uomo dal dolore, quanto con una liberazione dell’immagine cinematografica dall’uomo: il vuoto, la strada"
AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH

Rispondi