TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Per chi vuole dibattere e chiacchierare sulle serie TV, sui cartoni animati, su programmi televisivi o su film cinematografici... e ovviamente anche sui protagonisti dello schermo.
Corilo1
Messaggi: 3344
Iscritto il: 26/12/2010, 20:30
Città: Milano
Has thanked: 1 time
Been thanked: 4 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Messaggio da Corilo1 » 19/02/2017, 11:49

Ieri mi sono visto Independence Day 2.

Già il primo faceva cagare, ma dalla sua almeno aveva molti più momenti ironici e la trama per quanto ridicola era raccontata meglio e comunque era meno frenetica. Della serie, fa schifo, ma almeno mi diverte.

Il secondo è veramente spazzatura, duemila personaggi uno più inutile dell'altro, continui stravolgimenti della trama senza senso, la palla, momenti di eroismo che sono di un LOL imbarazzante.

Ormai non sono neanche più capaci di fare le belle americanate di una volta, anzi ora cercano di coinvolgere anche gli altri paesi, addirittura quelli africani, la Cina, L'Europa e diventa tutto di un confusionario senza precedenti.



Avatar utente
Jeff Hardy 18
Messaggi: 27240
Iscritto il: 23/12/2010, 9:55
Città: Milano
Been thanked: 38 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Messaggio da Jeff Hardy 18 » 19/02/2017, 12:52

Manchester By The Sea. Drammone, ottimo Casey Affleck, carina la struttura scomposta, con i flashback, il richiamo finale/iniziale, banale dal punto di vista tecnico, un problema enorme è la totale involuzione del personaggio di Affleck, ma non è nemmeno che gli sia successo qualcosa e quindi sia spettatore, succedono cose, ma non cambia di una virgola, così come il resto dei personaggi.

Avatar utente
Ankie
Messaggi: 15744
Iscritto il: 04/01/2011, 13:22
Città: ROTY 2008
Località: Digitate il mio nick su Google.
Contatta:

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Messaggio da Ankie » 19/02/2017, 13:09

Jeff Hardy 18 ha scritto:Manchester By The Sea. Drammone, ottimo Casey Affleck, carina la struttura scomposta, con i flashback, il richiamo finale/iniziale, banale dal punto di vista tecnico, un problema enorme è la totale involuzione del personaggio di Affleck, ma non è nemmeno che gli sia successo qualcosa e quindi sia spettatore, succedono cose, ma non cambia di una virgola, così come il resto dei personaggi.
Buono. Tra le *** e le ***1/2 (per Affleck).

Malfoy
Messaggi: 592
Iscritto il: 31/07/2015, 22:46

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Messaggio da Malfoy » 19/02/2017, 15:15

Jeff Hardy 18 ha scritto:Manchester By The Sea. Drammone, ottimo Casey Affleck, carina la struttura scomposta, con i flashback, il richiamo finale/iniziale, banale dal punto di vista tecnico, un problema enorme è la totale involuzione del personaggio di Affleck, ma non è nemmeno che gli sia successo qualcosa e quindi sia spettatore, succedono cose, ma non cambia di una virgola, così come il resto dei personaggi.
Nonostante tutto tra i film candidati quest'anno è uno dei più solidi.

Avatar utente
Jeff Hardy 18
Messaggi: 27240
Iscritto il: 23/12/2010, 9:55
Città: Milano
Been thanked: 38 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Messaggio da Jeff Hardy 18 » 20/02/2017, 8:49

Dai un peso ai film candidati a un premio costruito per gli sponsor? Bhò.

Comunque hai detto una cagata perchè Arrival e Moonlight dei 7/9 visti sono prodotti migliori.

Malfoy
Messaggi: 592
Iscritto il: 31/07/2015, 22:46

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Messaggio da Malfoy » 20/02/2017, 9:50

Jeff Hardy 18 ha scritto:Dai un peso ai film candidati a un premio costruito per gli sponsor? Bhò.

Comunque hai detto una cagata perchè Arrival e Moonlight dei 7/9 visti sono prodotti migliori.
Non sto dando nessun peso, lo sto solo confrontando con gli altri otto.
Non ho detto il migliore, ho detto uno dei migliori.

Avatar utente
Der Metzgermeister
Messaggi: 11532
Iscritto il: 29/12/2010, 0:21
Città: Aosta
Località: Eins, Zwei, Die!
Has thanked: 48 times
Been thanked: 59 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Messaggio da Der Metzgermeister » 20/02/2017, 12:00

Boh, continuo a ritenere Moonlight una furba paraculata.

Yourself is Steam
Messaggi: 1976
Iscritto il: 23/12/2010, 18:55
Città: Molinella
Località: Schwarzwald

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Messaggio da Yourself is Steam » 20/02/2017, 14:06

Jeff Hardy 18 ha scritto:un problema enorme è la totale involuzione del personaggio di Affleck, ma non è nemmeno che gli sia successo qualcosa e quindi sia spettatore, succedono cose, ma non cambia di una virgola, così come il resto dei personaggi.
Se la vedi così non hai granchè capito il film. Il punto è che quella città lo divora rimandandolo sempre a quell'evento, d'altra parte non può uscirne per dovere nei confronti del fratello, quindi rimane in questo nulla. Il film è a quadretti privati tragici, a Lonergan interessa ben poco dell'evoluzione dei personaggi, proprio per questo fa un film circolare, i suoi sono film atmosferici, magniloquenti, in cui il passato sempre ineluttabilmente ha la meglio sulle spinte del presente.
Detto questo, e sempre contando che si parla di quello che, con Payne, è il miglior regista puramente americano contemporaneo, il film è minore nella sua filmografia. Il problema lo riscontro piuttosto in una mancanza di rendere universale questo dramma privato, cosa che gli era riuscita sia in You Can Count on Me col rapporto fratello/sorella e soprattutto con Margaret con la città di NY post-9/11. Rimane sfuggevole e piccolo, ma estremamente intenso, sicuramente tra i migliori film americani degli ultimi anni e abbastanza nettamente davanti a tutto il resto dei candidati agli Oscars, senza manco la necessità di starli a vedere.
La scena del re-incontro Affleck/Williams è, boh, vera, fulminante, da groppo alla gola istantaneo (e tutto questo avendo visto la Williams per tipo 10 minuti), enorme.
Der Metzgermeister ha scritto:Il messaggio politico "volemose bene tutti, no a razzismo/discriminazioni varie"?
Già che in un film per bambini ci sia un messaggio politico così forte e preponderante è pericoloso, poi questo egualitarismo senza superare il concetto di razza, ma addirittura dividendo in specie e predatori/selvaggina, è falso e ipocrita, come infatti lo sono tantissime scene, vedasi banalmente quella con i bradipi. Poi, ecco, i primi minuti, quella rappresentazione così vergognosamente dem della vita rurale mi fa godere sempre più della loro sconfitta, nel 2017 ancora il sogno americano di sfondare in città lol. Poi vabbè zio la polizia e la volpe furbastra che diventa fasha, di che parliamo

Intanto quel coglione di Zizek ha recensito La La Land http://thephilosophicalsalon.com/la-la- ... t-reading/

Malfoy
Messaggi: 592
Iscritto il: 31/07/2015, 22:46

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Messaggio da Malfoy » 20/02/2017, 14:36

Yourself is Steam ha scritto:Rimane sfuggevole e piccolo, ma estremamente intenso, sicuramente tra i migliori film americani degli ultimi anni e abbastanza nettamente davanti a tutto il resto dei candidati agli Oscars, senza manco la necessità di starli a vedere.
Di Arrival che ne pensi? È quello che preferisco tra i nove, davanti a Manchester by the Sea. Mi sono piaciuti molto anche HoHW, Hacksaw Ridge e Moonlight, mentre Lion, Fences, La La Land e Hidden Figures meh (anche se Fences l'ho visto tardi ed ero mezzo assonnato).

Yourself is Steam
Messaggi: 1976
Iscritto il: 23/12/2010, 18:55
Città: Molinella
Località: Schwarzwald

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Messaggio da Yourself is Steam » 20/02/2017, 14:46

Ho visto solo Hacksaw Ridge e La La Land. Fences ho visto i primi 20 minuti e non sembrava male (poi mi sono accorto che avrebbero parlato per un'altra buona ora e mezza sempre con lo stesso strettissimo accento e ciaone)
Comunque Ma vie de courgette non si trova ancora (anzi io non sapevo manco esistesse uno streaming in francese, ma tanto vedo che non ci stanno i subs)

Avatar utente
Jeff Hardy 18
Messaggi: 27240
Iscritto il: 23/12/2010, 9:55
Città: Milano
Been thanked: 38 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Messaggio da Jeff Hardy 18 » 20/02/2017, 19:19

La forza è in personaggi reali, concreti, l'incapacità di adattarsi di Affleck traspare da ogni suo gesto e da ogni sua minima scelta, che sia il non accettare una avances, che sia il risultare freddo e distaccato fino a quello che è il reale confronto più duro e difficile, quello con la Williams.
Il problema dell'involuzione non sarebbe un problema se non ci fosse la spiegazione costante di quello che è accaduto, un tornare e tornare sempre su questo o quell'elemento per aggiungere drammaticità non necessaria, forse mainstream? a un prodotto che avrebbe retto e creato un certo effetto rimanendo anche distaccato e non fornendo un punto di inizio e non dando una fine.
Non risulta essere chessò come un Linklater in cui quel momento di vita è estrapolato dal resto, ma ci stai presentando un percorso senza una risoluzione.

Yourself is Steam
Messaggi: 1976
Iscritto il: 23/12/2010, 18:55
Città: Molinella
Località: Schwarzwald

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Messaggio da Yourself is Steam » 21/02/2017, 11:37

Appunto che si vedeva già nella prima scena e non cambia che il percorso non c'è, c'è un tizio scosso dal lutto depresso comelammerda che ha laciato tutto alle spalle sperando di andare avanti e che invece continuava a tornarci, il tornarci vero e proprio svela giusto quel che c'era già, ed infatti Lonergan è più interessato a rappresentare questo stato mentale, a seguirne la genesi e i movimenti, piuttosto che formalizzarlo in un percorso e quindi risolverlo. In questo senso le scene non sono drammi su drammi per costruire un percorso, piuttosto, come detto, episodi di tragedia quotidiana, non molto diversi da quelli che aprono e chiudono il film, in cui riscontrare sempre quei movimenti e stati emotivi e la sua incapacità di uscirne.

Visto Moana, si salva giusto Rocky, narrazione scopiazzata qua e là e molto molto debole, tantissima noia.

Avatar utente
KanyeWest
Messaggi: 8758
Iscritto il: 09/12/2011, 14:11
Città: Pistoia
Località: #fuckthequeen
Has thanked: 42 times
Been thanked: 82 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Messaggio da KanyeWest » 21/02/2017, 19:12

Sospendo un attimo il recupero storico per guardare qualcosa degli Oscar giusto per farmi un'idea su un'annata che appare parecchio più debole nel complesso rispetto alla scorsa.

Arrival molto interessante, nonostante qualcosa mi sia stato in culo (i cinesi cattivi e il finale di Johansson che ricorda musicalmente quel tumore di The Theory of Everything, che palle) mi è piaciuto che abbiano concepito uno sci-fi sull'ipotesi di Sapir-Whorf e che Villeneuve abbia dato alla pellicola un taglio simile a Incendies (che comunque devo completare, ne vidi metà un annetto fa).
Posto che le teorie di determinismo linguistico sono andate giustamente a morire in favore del costruttivismo (in semiotica come in altri ambiti), è comunque una proposta degna e realizzata in modo abbastanza coerente a mio avviso, peccato per la roba brutta dei cinesi che potrebbe segnare la sua definitiva deriva hollywoodiana (occhio al sequel di Blade Runner in questa prospettiva).
L'ho preferito decisamente a Nocturnal Animals ed aspetto con ansia Jackie domani l'altro, visione in sala obbligatoria anche solo per rispetto a Pablo nonostante lo vedrò poi in originale.

Di Moana salvo solo il design della protagonista, l'idea dei tatuaggi di Maui e i riferimenti a Fury Road, per il resto film fiacco vecchio almeno di vent'anni che non prende sul serio le esigenze del pubblico che ha davanti, perché avere nel 2017 canzoni che spiattellano ciò che lo script non riesce a dire in altro modo o riproporre un mix di cose già viste senza portarle un minimo avanti (come ha fatto Frozen) é semplicemente imbarazzante.

Avatar utente
Brotzmann
Messaggi: 1074
Iscritto il: 15/03/2016, 21:03
Città: Novara
Has thanked: 1 time
Been thanked: 2 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Messaggio da Brotzmann » 22/02/2017, 0:45

KanyeWest ha scritto:Sospendo un attimo il recupero storico per guardare qualcosa degli Oscar giusto per farmi un'idea su un'annata che appare parecchio più debole nel complesso rispetto alla scorsa.
Ma non ti vergogni un po' anche solo a scriverle robe del genere?
Comunque, ho dato 1/2 a Song To Song. Così, per ristabilire le gerarchie.


Due merde da censurare:

-Caso Spotlight: MALEDETTO KRUSCIOV. Perché non ci hai pensato meglio? Castro c'aveva un sacco di ragione a martirizzarsi alla Baia dei Porci. Gli Americani sono un popolo di merda. Ed, ovviamente, c'avevano pure ragionissima Robespierre e Saint Just a condannare il loro amico Desmoulins (giornalista). I giornalisti sono la merda della merda. E, se pure sono americani, allora tanto peggio. Sì, perché vedete... gli americani sono un errore nella deontologia professionale del MIO creatore. Butti, moralisti, cristiani luterani di quell'Edipo di merda di Lutero. Solo questo, toh. E poi, vogliamo parlare dei capelli di B UFFALO? Una roba che manco i mongolino d'oro. Ciao, mi fate veramente schifo. Mi fate schifo perché scoprite l'acqua calda. Nel Medioevo i preti scopavano e stavano bene. Poi, vennero i coglioni (come adesso) a farci la morale e guardate mo cosa avete combinato. Preti froci che toccano i bambini. Il DNA di Cluny è dentro di voi, cani maledetti. Andate a moralizzare sto cazzo la prossima volta. Sul film (che è già di per sé un'opera di fascismo e di esaltazione della moralità) non c'è un cazzo da dire: sembra una produzione della HBO. Gli attori sono MERDA pura. Keaton fa cagare, ciao. Hulk, poi. La McAams è comparsa in un film di Malick, apriti cielo. L'altro boh, ci cazzo se lo incula. L'AVVOCATO ARMENO CIAO CHE RIDERE SYSTEM OF A DOWN (ma Down proprio, come MylesKennedy).

-The Disunited States of America: MALEDETTO KRUSCIOV (2). Perché non ci hai pensato meglio? Facevamo piazza pulita di tutti e finita lì. Avresti sterminato quelle troie sessantottine lesbiche che piangono per una manco brava a fare i pompini (notate il paradosso?). Avresti stuprato i nostalgici della Dixie Land che ok, il nord era la fogna, ma voi eravate dei campagnoli che andavano in guerra a piede nudo che schifo. Avresti ficcato in dito al culo ai negri di "Black Lives Matter" che boh, li odio come i giornalisti di Noisey che parlano di Drake che salva tizio negro da un suicidio. Avresti cagato in bocca a quegli stronzetti del college che votano Tea Party che sono gli stessi che leggono nel 2017 (ripeto nel 2017, manco dellimellow) INDRO MONTANELLI (Toscano pezzo di merda). Avresti ficcato nel culo il cane agli armaioli che votano l'elefantino (Ferrara) con la maglia di Trump (Ferrara). Ci avresti fatto un favore a tutti.



MALEDETTO.

Yourself is Steam
Messaggi: 1976
Iscritto il: 23/12/2010, 18:55
Città: Molinella
Località: Schwarzwald

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Messaggio da Yourself is Steam » 22/02/2017, 9:57

Moonlight :stupito:
Ma stiamo scherzando? :stupito:
E sta robetta media da Sundance dovrebbe competere per miglior film? :stupito:
E questa regia televisiva dovrebbe competere per miglior regia? :stupito:
E questa narrazione raffazzonata dovrebbe competere per miglior sceneggiatura? :stupito:
E... e... e...
Immagine

No ma c'è la scena in cui insegue camera a mano i bambini, è evidentemente malickiano :stupito:
Ma poi quant'è moralista :perplesso: quant'è urlato :perplesso: la madre dio mio :perplesso: la scena del poster che pareva qualcosa di allucinante e invece è buttata lì :perplesso:
Ma poi non era una piece teatrale? E che minchia avrebbe di teatrale sta vaccata scritta col culo?
DOVE CAZZO STA IL TEATRO? DOVE CAZZO STA IL CINEMA? CHI CAZZO E BARRY JENKINS? :incredulo:

Rispondi