TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Per chi vuole dibattere e chiacchierare sulle serie TV, sui cartoni animati, su programmi televisivi o su film cinematografici... e ovviamente anche sui protagonisti dello schermo.
Avatar utente
manud(x)20
Messaggi: 1397
Iscritto il: 23/12/2010, 22:54
Città: roma
Località: Tevere

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da manud(x)20 » 24/02/2015, 8:00

Somewhere(2010) di S. Coppola

Non ci son Lost in Translation che tengano. Assolutamente. Non ve ne sono.
Questo È IL CAPOLAVORO di Sofia. Meraviglioso. E che regia sublime.
Che regista di classe. Che donna, cristosanto.
Altro che l'ex (her :party: )

P.s.: a sto punto me rivedo Bling Ring(che vidi al cinema a suo tempo) perché boh...non che mi sia dispiaciuto, però...

Boyhood(2002-2014) di R. Linklater

Voto: 9+

"È una costante." È come se fosse sempre ora.



Avatar utente
DocLecter
Messaggi: 1886
Iscritto il: 27/03/2014, 23:45

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da DocLecter » 26/02/2015, 20:46

Kingsman :ave: :ave: :ave:

Avatar utente
Devixe
Messaggi: 11010
Iscritto il: 19/06/2011, 21:12
Località: Complimenti ai cruiser
Has thanked: 8 times
Been thanked: 9 times
Contatta:

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Devixe » 28/02/2015, 4:40

Visto Mordecai.
La parola per descrivere questo film è mediocrità.
Scazzottate fatte male, battute scontate, scene che sai già dove andranno a parare e un intero film che si regge su un errore di regia.
Scadente anche la sceneggiatura, tutte le vicende vengono solo abbozzate e ti ritrovi a fine film a chiedere il perché delle cose.
In sostanza poco di buono, un 5, massimo 5,5, la sufficienza non la merita

Avatar utente
Avantard
Messaggi: 1711
Iscritto il: 20/08/2011, 23:16
Città: Castrocielo

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Avantard » 28/02/2015, 12:24

Senza offesa, Devixe.
Ma secondo me sei fuori dal mondo.
Dove hai vissuto negli ultimi 13 anni?

Davvero ti aspettavi qualcosa di interessante dal Johhny Depp del nuovo millennio?
Sapresti dirmi la differenza fra un Jack Sparrow, un cappellaio matto, un Barnabas Collins, un Tonto e un Charles Mordecai?
No perché a me chi va ancora a buttare soldi al cinema( e dico cinema, non home video) per vedere il solito personaggio di Depp e per poi dire che è la solita merda, beh mi sembra un'idiota.
Cioè che cosa vi aspettavate, posso sapere?
La tua critica al film è futile. Film del genere si sa dal principio che saranno impostati ad una certa maniera.
Quindi se tu vai a vedere il Depp caricaturale, evidentemente ti piace assai. Non ti puoi lamentare.

Un po' come il cretino di turno che critica pesantemente Raw, augura la morte a Vince e soci, spera nel fallimento più nero ecc., poi però continua a seguire normalmente ogni settimana. Allora sarò davvero l'unico scemo che, quando capisce l'aria che tira( ma mica solo io, of course), si legge giusto il report oppure recupera giusto i segmenti essenziali per seguire una storia decente fra le tante di merda.

Mi chiedo: se sapete già a cosa andate incontro, ma allora che cazzo ci spendete a fare tempo e/o soldi?
Perché siete assuefatti, oppure per il semplice gusto di criticare (dato che criticare è più facile che elogiare) ?


Ah, io di Mordecai ho visto solo il trailer e la trama. Ma non ci vuole un Nostradamus per capire l'impostazione di sta roba.
Riflettete.

Avatar utente
Devixe
Messaggi: 11010
Iscritto il: 19/06/2011, 21:12
Località: Complimenti ai cruiser
Has thanked: 8 times
Been thanked: 9 times
Contatta:

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Devixe » 28/02/2015, 12:57

In verità sono andato al cinema per stare in compagnia, non tanto per vedere il film visto che uno valeva l'altro e la sensazione di mediocrità era già presente.
La differenza tra Jack Sparrow e Tonto e Mordecai è però la presenza eccessiva di Depp.
Nei primi due fa la parte comica e quindi non pesa più di tanto, ma non puoi fare un film incentrato su di lui che fa l'idiota.
Un idiota fatto malissimo, con battute scontate e alcune degne di Boldi.
E almeno in Pirati i combattimenti sono fighi

Per quanto riguarda la sceneggiatura potevi mettere deNiro dei tempi d'oro e avrebbe fatto cagare ugualmente poi, troppi buchi di trama.

Poi chissene era giusto per stare in compagnia, sarei anche potuto andare a vedere 50 sfumature

Avatar utente
manud(x)20
Messaggi: 1397
Iscritto il: 23/12/2010, 22:54
Città: roma
Località: Tevere

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da manud(x)20 » 28/02/2015, 21:10

Visto al cinema Inherent Vice/Vizio di Forma.

Corilo1
Messaggi: 3344
Iscritto il: 26/12/2010, 20:30
Città: Milano
Has thanked: 1 time
Been thanked: 4 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Corilo1 » 01/03/2015, 10:57

[youtube][/youtube]

Non ho visto "I Soliti Idioti", gli sketch su Mtv mi fanno cosi schifo che posso solo immaginare lo squallore del film, ma qui rischiano di superare ogni record.

Vi prego, vi scongiuro, qualcuno vada a vederlo e mi faccia una recensione approfondita. Magari un Saintjust o Yourself Is Steam, voglio i più bastardi in azione.

Chi era stato a fare la recensione su Colpa delle Stelle, quella incazzatissima e divertentissima? Ecco, voglio lui.

Yourself is Steam
Messaggi: 1976
Iscritto il: 23/12/2010, 18:55
Città: Molinella
Località: Schwarzwald

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Yourself is Steam » 01/03/2015, 14:48

manud(x)20 ha scritto:Visto al cinema Inherent Vice/Vizio di Forma.
Non l'hai capito.

Avatar utente
manud(x)20
Messaggi: 1397
Iscritto il: 23/12/2010, 22:54
Città: roma
Località: Tevere

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da manud(x)20 » 02/03/2015, 0:06

Yourself is Steam ha scritto: Non l'hai capito.

Speriamo, perché non ne sono sicuro.


Poi quando lo vedrai, capirai. Forse.



Messaggio per gli appassionati:

Il film più controverso di Anderson. Per ora la miglior sceneggiatura del 2014/5.
Tra Il Grande Sonno(di Hawks), Il Lungo Addio(di Altman) e - come ha già detto qualcuno - Il Grande Lebowski.

Ad oggi la migliore rilettura del crepuscolo di un'era e di una sotto(sovra)cultura, e dell'inizio di tutto ciò che è venuto dopo(e che ancora c'è), da Paura e Delirio a Las Vegas. Ma forse, è anche qualcosa di più. Un nuovo capostipite.
Ovviamente snobbato, non so neanche se diverrà un cult, ma meriterebbe di esserlo.
La critica sembra averlo capito comunque. Almeno lo ha assai apprezzato.

Grazie, P.T. .

Yourself is Steam
Messaggi: 1976
Iscritto il: 23/12/2010, 18:55
Città: Molinella
Località: Schwarzwald

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Yourself is Steam » 02/03/2015, 0:48

Bastava un "sì, non l'ho capito" invece che sparare stronzate random dette e stradette che insultano la specificità del film

Immagine

Avatar utente
manud(x)20
Messaggi: 1397
Iscritto il: 23/12/2010, 22:54
Città: roma
Località: Tevere

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da manud(x)20 » 02/03/2015, 1:09

Guarda che il fatto che questo insulso feud con me sia l'unico motivo attuale per cui qualcuno abbia ancora lo sbatto di leggere una chiavica di utente come te( a parte Corilo che vi vuole usare come gli Yotobi di TW,e ne ha ragione di farlo), non deve mica costringerti a fossilizzartici sopra. C'è sempre altro.

Non l'avrai nemmeno visto, altrimenti devo pensare che non hai nemmeno avuto i coglioni di parlarne, e posso capire viste le ultime batoste prese in campo credibilità. E comunque quelle che tu definisci "stronzate random", sono i punti, attorno ad alcuni dei quali è costruita l'opera, e su alcuni dei quali pone le basi il cinema di Anderson. E non lo dico io, lo dice lui.
Poi ovvio, la peculiarità del film porta Anderson a superare le origini, ma questo non significa che si debba spazzarle vie, dato che l'intento è quello di fare "finalmente" luce su un mondo che fu,e la cui dissoluzione pesa ancora oggi.
Poi sì, il film è altro. È unico, il protagonista è fantastico, il personaggio e l'attore che lo interpreta(anche se Phoenix si ritrova a dividere in certi frangenti lo schermo con questa fenomenale Katherine Waterston). Ma la mia non era una recensione, bensì un consiglio, quindi andare nello specifico non era nei miei intenti, anche perché spesso si rischia di scrivere cagate, quando si parla a caldo( Kaufman e la Coppola ancora gridano vendetta),perciò meglio aspettare e rifletterci su.

Nonostante non mi aspetti di fare una bella conversazione con un insulso flamer, è sempre giusto marcare la differenza tra uno vuoto come te e uno come me.
Ora torna pure a linkare Cazzin, va, che tra il suo Blog e il DAMS, continui ad ampliare i tuoi orizzonti alla grande.

Yourself is Steam
Messaggi: 1976
Iscritto il: 23/12/2010, 18:55
Città: Molinella
Località: Schwarzwald

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Yourself is Steam » 02/03/2015, 1:40

Non credo di scrivere "per qualcuno", come non credo ci sia "altro", almeno, qua.
Come d'altronde non bisogna "avere i coglioni" per esporsi, ma esporsi quando si ha qualcosa da dire e davanti ad un film di tanta complessità una visione, al cinema, con un doppiaggio ridicolo (cioè più del solito, s'intende), è evidente che non basti.
Se poi hai voglia di raccontartela creando un assurdo percorso metacinematografico solo per avere la sicurezza che ciò che hai visto sia il film boh oh cazzi tuoi ma resta il fatto che parlare di influenze, di sceneggiatura e di capostipiti sia un insulto.
In ogni caso io il film l'ho visto ieri e m'è piaciuto molto, solo che ci sono andato con uno che avendo letto il libro ha rotto i coglioni tutto il tempo che fosse troppo plot driven quando era palesemente character driven e quando sono arrivato a questa conclusione stava già per finire fanculizzando tutto ciò che avevo visto, che è anche un po' quello che fa il film, ma avercela avuta fin dall'inizio quella prospettiva magari si poteva apprezzare meglio il giochetto.
Il film non supera, il film ammazza ed è per questo che probabilmente è il migliore PTA.

Immagine

ps. si chiama Corilo1, comunque

Avatar utente
manud(x)20
Messaggi: 1397
Iscritto il: 23/12/2010, 22:54
Città: roma
Località: Tevere

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da manud(x)20 » 02/03/2015, 1:52

Supera il genere, ammazza un mondo. E sicuramente si distingue più per ciò che ammazza, piuttosto che per ciò che supera.
E quindi ci siamo. Ma non vedo perché freddarmi con un "Non l'hai capito" a priori. Speravo fosse tanto per.
Hai hai detto bene, si deve scrivere quando si ha qualcosa da dire, e io una cosa da dire ce l'avevo: la meraviglia di vedere oggi un film del genere. Tu pure comunque avevi qualcosa da dire, ma non l'hai fatto. Tutto qui.
Poi sì, stavolta l'averlo visto doppiato è stato un male, ma per pensare che sia colpa dell'incapacità dei doppiatori, bisogna essere stronzi nell'animo. Non è il doppiaggio che è ridicolo, è l'opera che è inadattabile, visto che c'è dietro una dizione culturalmente imprescindibile.

Io invece ho avuto più fortuna. L'ho visto con un ragazzo che l'ha apprezzato tantissimo in tutta la sua genuinità-ingenuità cinematografica.

P.S.: sì, e io me chiamo Pokeshi.

Yourself is Steam
Messaggi: 1976
Iscritto il: 23/12/2010, 18:55
Città: Molinella
Località: Schwarzwald

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Yourself is Steam » 02/03/2015, 2:08

Se mi parli di sceneggiatura per un film analrrativo, il film non l'hai capito.
Se mi dici che mette Ginny Weasley a fa la narratrice non fa cagare, il film non l'hai capito.
E niente, non trovo più foto umilianti della schiacciante vittoria della Virtus, il film non l'hai capito, ammazzati.

Avatar utente
Giant92
Messaggi: 7683
Iscritto il: 02/07/2012, 17:41
Città: Catania
Has thanked: 5 times
Been thanked: 10 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Giant92 » 02/03/2015, 2:13

Corilo1 ha scritto:[youtube][/youtube]

Non ho visto "I Soliti Idioti", gli sketch su Mtv mi fanno cosi schifo che posso solo immaginare lo squallore del film, ma qui rischiano di superare ogni record.

Vi prego, vi scongiuro, qualcuno vada a vederlo e mi faccia una recensione approfondita. Magari un Saintjust o Yourself Is Steam, voglio i più bastardi in azione.

Chi era stato a fare la recensione su Colpa delle Stelle, quella incazzatissima e divertentissima? Ecco, voglio lui.
Con certa roba bisognerebbe solo far finta che non esista.

Rispondi