POLITICA ITALIANA

Tutto quello che non riguarda wrestling, sport, calcio, tv/cinema o videogiochi... il forum Mondo è il posto per parlare di politica, musica, gossip, arte o quanto altro vi possa venire in mente!
Avatar utente
Gsquared
Messaggi: 7938
Iscritto il: 12/04/2011, 8:30
Città: Genova
Località: Su una nave pirata
Has thanked: 22 times
Been thanked: 24 times

Re: Elezioni politiche - 25 Febbraio 2013

Messaggio da Gsquared » 26/02/2013, 18:48

Karran ha scritto: Per quel che riguarda una mera evoluzione concettuale, mi chiedi troppo (manco fossi Aristotele o Platone).
Ma già è ipotizzabile una modifica della messa in atto: con una messa in opera graduale di una democrazia diretta ed un progressivo abbandono di quella rappresentativa.
Può anche esser visto, volendo, come un "passo indietro" ma, a volte, per poter proseguire nella direzione giusta, bisogna tornare sui propri passi.
La democrazia diretta non può funzionare. Daresti possibilità di scelta a milioni di persone il più delle volte senza alcuna cognizione di causa della reale complessità dei problemi.
La ricetta per un disastro.



Avatar utente
chrisy2j
Messaggi: 19332
Iscritto il: 28/02/2012, 3:29
Città: Napoli
Località: #TeamArya
Has thanked: 7 times
Been thanked: 41 times

Re: Elezioni politiche - 25 Febbraio 2013

Messaggio da chrisy2j » 26/02/2013, 18:52

Si la democrazia diretta,così una legge economica complessa l'andranno a votare quelli del video di Tarver

L'inizio della fine,e sono sincerissimo a dire che non ci capirei nulla nemmeno io

Avatar utente
Blingo
Messaggi: 14040
Iscritto il: 22/12/2010, 21:51
Località: Sony Open Tennis - Miami, USA

Re: Elezioni politiche - 25 Febbraio 2013

Messaggio da Blingo » 26/02/2013, 18:53

Ma come si fa a parlare di democrazia diretta in un Paese che a fronte di vent'anni di merda buttatagli in faccia ha ancora il coraggio di votare Berlusconi? Oh, io sarò pessimista, ma cazzo questo è masochismo allo stato puro.

Avatar utente
Jolly
Messaggi: 12062
Iscritto il: 17/07/2011, 20:12
Città: Sant'ambrogio di Torino
Località: Modestamente, la seconda venuta di Cristo

Re: Elezioni politiche - 25 Febbraio 2013

Messaggio da Jolly » 26/02/2013, 18:54

Io mi sono sempre chiesto se la questione amianto/uranio abbia davvero un che di vero.

Avatar utente
Gsquared
Messaggi: 7938
Iscritto il: 12/04/2011, 8:30
Città: Genova
Località: Su una nave pirata
Has thanked: 22 times
Been thanked: 24 times

Re: Elezioni politiche - 25 Febbraio 2013

Messaggio da Gsquared » 26/02/2013, 18:57

Jolly ha scritto:Io mi sono sempre chiesto se la questione amianto/uranio abbia davvero un che di vero.
Non lo so, so solo che dicono le stesse cose in liguria per bloccare la proposta di terzo valico e la gronda.

Avatar utente
Karran
Messaggi: 6981
Iscritto il: 28/05/2012, 14:12
Città: Canggu, Bali, Indonesia
Località: Canggu, Bali, Indonesia
Been thanked: 8 times

Re: Elezioni politiche - 25 Febbraio 2013

Messaggio da Karran » 26/02/2013, 18:58

Gsquared ha scritto: La democrazia diretta non può funzionare. Daresti possibilità di scelta a milioni di persone il più delle volte senza alcuna cognizione di causa della reale complessità dei problemi.
La ricetta per un disastro.
Quella rappresentativa, invece..... è andata meglio?

Ma qui non si tratta di fare un discorso su democrazia diretta vs rappresentativa.
Si tratta di accettare l'idea che la democrazia, così come la stiamo vivendo, è risultata fallimentare.
Magari sarà fallimentare anche quella diretta. Ed anche una timocrazia, o un'oligarchia, o una dittatura. O quello che più fa piacere inserire.
Resta il fatto che, QUESTA democrazia non va!
E, anche se il motivo alla base del "fallimento" fosse "l'uomo stesso", e la sua mentalità.... beh.... non possiamo sperare che cambi di punto in bianco.

Avatar utente
Gsquared
Messaggi: 7938
Iscritto il: 12/04/2011, 8:30
Città: Genova
Località: Su una nave pirata
Has thanked: 22 times
Been thanked: 24 times

Re: Elezioni politiche - 25 Febbraio 2013

Messaggio da Gsquared » 26/02/2013, 19:02

Karran ha scritto: Quella rappresentativa, invece..... è andata meglio?

Ma qui non si tratta di fare un discorso su democrazia diretta vs rappresentativa.
Si tratta di accettare l'idea che la democrazia, così come la stiamo vivendo, è risultata fallimentare.
Magari sarà fallimentare anche quella diretta. Ed anche una timocrazia, o un'oligarchia, o una dittatura. O quello che più fa piacere inserire.
Resta il fatto che, QUESTA democrazia non va!
E, anche se il motivo alla base del "fallimento" fosse "l'uomo stesso", e la sua mentalità.... beh.... non possiamo sperare che cambi di punto in bianco.
Karran, ti stai arrampicando sugli specchi. Non ci vuole un genio per capire che non puoi mettere un contadino a decidere di problemi economici... come non ho bisogno di dare una pistola in mano a un bambino di 6 anni per scoprire che non è una buona idea.
Cambiare tanto per cambiare!!!! 1!!! Eleven!!!

Avatar utente
Jolly
Messaggi: 12062
Iscritto il: 17/07/2011, 20:12
Città: Sant'ambrogio di Torino
Località: Modestamente, la seconda venuta di Cristo

Re: Elezioni politiche - 25 Febbraio 2013

Messaggio da Jolly » 26/02/2013, 19:03

Karran, non è questa Democrazia che non va (che poi non capisco cosa voglia dire), sono gli interpreti ad essere mediocri e collusi.
Esistono già degli istituti di Democrazia diretta (o semi-diretta). Basterebbe giusto regolarizzarli quel tanto che diventino per davvero funzionanti.

Avatar utente
Blingo
Messaggi: 14040
Iscritto il: 22/12/2010, 21:51
Località: Sony Open Tennis - Miami, USA

Re: Elezioni politiche - 25 Febbraio 2013

Messaggio da Blingo » 26/02/2013, 19:04

Karran ha scritto: Quella rappresentativa, invece..... è andata meglio?

Ma qui non si tratta di fare un discorso su democrazia diretta vs rappresentativa.
Si tratta di accettare l'idea che la democrazia, così come la stiamo vivendo, è risultata fallimentare.
Magari sarà fallimentare anche quella diretta. Ed anche una timocrazia, o un'oligarchia, o una dittatura. O quello che più fa piacere inserire.
Resta il fatto che, QUESTA democrazia non va!
E, anche se il motivo alla base del "fallimento" fosse "l'uomo stesso", e la sua mentalità.... beh.... non possiamo sperare che cambi di punto in bianco.
QUESTA democrazia rappresentativa è praticamente quella più diffusa al mondo. Se non funziona in ITALIA un motivo ci sarà. E no, non c'entra solo la classe politica. Elezioni 2013 docent.

EDIT: oh, comunque se sei davvero così tanto qualunquista, non è che sia poi così strano il tuo voto al M5S. Se ti può consolare, ecco.

Avatar utente
Blingo
Messaggi: 14040
Iscritto il: 22/12/2010, 21:51
Località: Sony Open Tennis - Miami, USA

Re: Elezioni politiche - 25 Febbraio 2013

Messaggio da Blingo » 26/02/2013, 19:18

Spoiler:
Immagine
Oh, effettivamente ha il suo perché :facciadafesso:

Avatar utente
Karran
Messaggi: 6981
Iscritto il: 28/05/2012, 14:12
Città: Canggu, Bali, Indonesia
Località: Canggu, Bali, Indonesia
Been thanked: 8 times

Re: Elezioni politiche - 25 Febbraio 2013

Messaggio da Karran » 26/02/2013, 19:21

Oh ragazzi, la si sta facendo più grossa di quanto non sia, eh.
Non è che il mio discorso debba per forza andare a parare a chissà quali strani lidi caratterizzati da chissà quali anomale forme di governo.
Per dire: io preferirei anche una semplice repubblica presidenziale, eh.
Ma questa è un'opinione.

Poi mi si dice che la nostra democrazia è la più diffusa al mondo.
Onestamente, senza dati alla mano, mi sembra che la repubblica parlamentare non sia proprio la prima tra le forme di governo.
Forse è su questo che si è creata confusione.
Ho usato malamente il termine "democrazia" laddove avrei dovuto dire "repubblica parlamentare" ma credo che, neanche in quest'ottica sarei risparmiato dai vari (più che leggittimi) attacchi.

Avatar utente
Blingo
Messaggi: 14040
Iscritto il: 22/12/2010, 21:51
Località: Sony Open Tennis - Miami, USA

Re: Elezioni politiche - 25 Febbraio 2013

Messaggio da Blingo » 26/02/2013, 19:27

Karran ha scritto:Oh ragazzi, la si sta facendo più grossa di quanto non sia, eh.
Non è che il mio discorso debba per forza andare a parare a chissà quali strani lidi caratterizzati da chissà quali anomale forme di governo.
Per dire: io preferirei anche una semplice repubblica presidenziale, eh.
Ma questa è un'opinione.

Poi mi si dice che la nostra democrazia è la più diffusa al mondo.
Onestamente, senza dati alla mano, mi sembra che la repubblica parlamentare non sia proprio la prima tra le forme di governo.
Forse è su questo che si è creata confusione.
Ho usato malamente il termine "democrazia" laddove avrei dovuto dire "repubblica parlamentare" ma credo che, neanche in quest'ottica sarei risparmiato dai vari (più che leggittimi) attacchi.
No Karran, il problema è il qualunquismo di frasi come "Siccome A non funziona, proviamo B, C, D, E, F, G e H, fino a quando non troviamo quella giusta" come se il reale problema dell'Italia fosse nel tipo di governo che abbiamo.

Come se non bastasse, dentro quel ragionamento, sei andato a pescare proprio la democrazia diretta che darebbe in mano al cittadino la possibilità di scegliere su qualsiasi decisione importante, pur sapendo a priori (e questa è cosa CERTA, altro che beneficio del dubbio) che il popolo vola sulle ali del populismo. L'italiano medio si lamenta del politico che non si taglia lo stipendio, ma se per fare sacrifici NECESSARI lo chiedi a lui, sta' pur certo che ti manda a fare in culo prima che tu finisca la domanda.

Solo con questo post hai parlato di repubblica presidenziale, che però non c'entra assolutamente niente con la democrazia diretta, appunto.

NotOnlyWWE
Messaggi: 16990
Iscritto il: 04/01/2012, 8:02
Contatta:

Re: Elezioni politiche - 25 Febbraio 2013

Messaggio da NotOnlyWWE » 26/02/2013, 19:42

Beppe Grilloè patetico: Dario Fo come Presidente della Repubblica! Magari allora come Premier mettiamo Crozza!
Dal governo dei tecnici al governo dei comici, di male in peggio!
Io eliminerei la carica di presidente della repubblica, contro cui in pochi si scontrano, però dire certe cose, è da pazzi, pazzi!

Avatar utente
Karran
Messaggi: 6981
Iscritto il: 28/05/2012, 14:12
Città: Canggu, Bali, Indonesia
Località: Canggu, Bali, Indonesia
Been thanked: 8 times

Re: Elezioni politiche - 25 Febbraio 2013

Messaggio da Karran » 26/02/2013, 19:43

King of Bling Bling ha scritto:
No Karran, il problema è il qualunquismo di frasi come "Siccome A non funziona, proviamo B, C, D, E, F, G e H, fino a quando non troviamo quella giusta" come se il reale problema dell'Italia fosse nel tipo di governo che abbiamo.

Come se non bastasse, dentro quel ragionamento, sei andato a pescare proprio la democrazia diretta che darebbe in mano al cittadino la possibilità di scegliere su qualsiasi decisione importante, pur sapendo a priori (e questa è cosa CERTA, altro che beneficio del dubbio) che il popolo vola sulle ali del populismo. L'italiano medio si lamenta del politico che non si taglia lo stipendio, ma se per fare sacrifici NECESSARI lo chiedi a lui, sta' pur certo che ti manda a fare in culo prima che tu finisca la domanda.

Solo con questo post hai parlato di repubblica presidenziale, che però non c'entra assolutamente niente con la democrazia diretta, appunto.
Allora ti dico candidamente di aver esposto completamente male il mio pensiero.
Il discorso sulla democrazia diretta lo facemmo (proprio io e te) pagine addietro e, come puoi evincere, la pensavo (e penso) come te al riguardo.
Poco fa l'ho tirato fuori solo come ipotesi di risposta a Gsquared ed alla intrinseca richiesta di "evoluzione" della democrazia.
Mo, se sono impazzito, e nego tutto quanto ho detto manco 5 giorni fa, sono anche disposto a mettermi in cura, eh! Ma non è così.

Ne ho detto:A non va bene, quindi andiamo a tentativi. Ho solo detto che, se A non va bene, sarebbe giusto cercare un'alternativa. (E, collegandomi alle elezioni attuali, l'alternativa non la vedo in chi comunque vuole inserirsi stabilmente nei meccanismi preesistenti).

Ad esser tacciato di qualunquismo, Blingo, non ci sto.
Posso essere un idealista, forse. Magari anche molto ingenuo, volendo.... ma, qualunquista.... avrei preferito mi definissi stupratore, guarda.

Se solo nel mio ultimo post ho parlato di "repubblica parlamentare" è semplicemente perché ho semplicemente sbagliato a parlare. E non ho problemi ad ammetterlo.

E comunque, no... il problema dell'Italia non è nella sua forma di governo, ma nella gente che lo compone.
Ma, così come in passato è stata redatta una costituzione in grado di tutelarti dai "personalismi", per timore di un nuovo fascismo, allora si può tranquillamente cercare il modo di difendersi da (chiamiamoli) parlamentari dannosi.

Avatar utente
Blingo
Messaggi: 14040
Iscritto il: 22/12/2010, 21:51
Località: Sony Open Tennis - Miami, USA

Re: Elezioni politiche - 25 Febbraio 2013

Messaggio da Blingo » 26/02/2013, 19:47

Karran, il punto del mio post era proprio quello di sottolineare che se hai ricevuto parecchi messaggi contrastanti rispetto a quello che hai postato precedentemente è proprio perché prima ti eri esposto così male che si evincevano i due concetti che ho espresso nei primi due paragrafi del post precedente.

Tant'è che ho aggiunto che solo successivamente ti sei spiegato meglio, appunto.

Rispondi