POLITICA ITALIANA

Tutto quello che non riguarda wrestling, sport, calcio, tv/cinema o videogiochi... il forum Mondo è il posto per parlare di politica, musica, gossip, arte o quanto altro vi possa venire in mente!
Superciuc
Messaggi: 103
Iscritto il: 23/12/2010, 20:35

Re: Elezioni politiche - 25 Febbraio 2013

Messaggio da Superciuc » 01/03/2013, 14:45

TSEEMOD ha scritto: il disavanzo strutturale del 2012 non è stato colmato in modo adeguato. Ergo nel 2013 ci saranno misure ancora più pesanti(IVA al 22%)
Si questo è vero, l'unica differenza 'sta volta è che verremo multati dall'UE.



Avatar utente
ettoremaiorana
Messaggi: 582
Iscritto il: 18/07/2012, 21:04
Città: londra

Re: Elezioni politiche - 25 Febbraio 2013

Messaggio da ettoremaiorana » 01/03/2013, 14:46

Kaiser Sose ha scritto: pensala come vuoi
ma ti rendi conto che per rispettare il FC dovranno fare un'altra manovra ricca di tasse,e non faranno niente di quello che chiunque ha detto in campagna elettorale?
il fiscal compact è l'ostacolo da abbattere ,in caso contrario puoi eliminare costi della politica,arrestare evasori e tutte ste minchiate qua,ma la ripresa non ci sarà mai
Stamattina sentivo il telegiornale alla BBC Radio e parlavano di come hanno affrontato la questione gli Americani.
Vi consiglio di ascoltarlo, e' interessante.
Un piccolo riassunto: e' limitato e non as painful as in Europe.

Edit: era un podcast, quindi riascoltabile.
Ultima modifica di ettoremaiorana il 01/03/2013, 14:46, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Blingo
Messaggi: 14040
Iscritto il: 22/12/2010, 21:51
Località: Sony Open Tennis - Miami, USA

Re: Elezioni politiche - 25 Febbraio 2013

Messaggio da Blingo » 01/03/2013, 14:46

Kaiser Sose ha scritto: pensala come vuoi
ma ti rendi conto che per rispettare il FC dovranno fare un'altra manovra ricca di tasse,e non faranno niente di quello che chiunque ha detto in campagna elettorale?
il fiscal compact è l'ostacolo da abbattere ,in caso contrario puoi eliminare costi della politica,arrestare evasori e tutte ste minchiate qua,ma la ripresa non ci sarà mai
Non lo penso, È così.
Perché è anticostituzionale fare un referendum sui TRATTATI internazionali. Il TRATTATO di Maastricht è, appunto, un TRATTATO ed il referendum non può e non poteva in alcun modo riguardare né il trattato di Maastricht, né, eventualmente, il Fiscal Compact. È la legge, non il pensiero comune.

Per il resto, è inutile che mi fai passare come quello che appoggia il Fiscal Compact, io sto solo dicendo che fintanto che non viene rinegoziato, va rispettato.

PS: il referendum non è una possibilità o un obbligo per modificare la Costituzione. Semmai costituisce una strada alternativa se non si riescono ad avere le due approvazioni da entrambe le camere a maggioranza di due terzi.

Kaiser Sose
Messaggi: 719
Iscritto il: 12/04/2012, 11:51

Re: Elezioni politiche - 25 Febbraio 2013

Messaggio da Kaiser Sose » 01/03/2013, 14:48

ettoremaiorana ha scritto:
Stamattina sentivo il telegiornale alla BBC Radio e parlavano di come hanno affrontato la questione gli Americani.
Vi consiglio di ascoltarlo, e' interessante.
Un piccolo riassunto: e' limitato e non as painful as in Europe.
hanno aumentato il debito
le banche hanno legato a filo doppio il credito con i posti di lavoro che il finanziamento puo creare
ogni mese la fed stampa un tot di miliardi da dare alle banche che chiedono meno garanzie,se ne fottono degli spread,e riaccendono l'economia

Superciuc
Messaggi: 103
Iscritto il: 23/12/2010, 20:35

Re: Elezioni politiche - 25 Febbraio 2013

Messaggio da Superciuc » 01/03/2013, 14:49

King of Bling Bling ha scritto:
Non lo penso, È così.
Perché è anticostituzionale fare un referendum sui TRATTATI internazionali. Il TRATTATO di Maastricht è, appunto, un TRATTATO ed il referendum non può e non poteva in alcun modo riguardare né il trattato di Maastricht, né, eventualmente, il Fiscal Compact. È la legge, non il pensiero comune.

Per il resto, è inutile che mi fai passare come quello che appoggia il Fiscal Compact, io sto solo dicendo che fintanto che non viene rinegoziato, va rispettato.

PS: il referendum non è una possibilità o un'obbligo per modificare la Costituzione. Semmai costituisce una strada alternativa se non si riescono ad avere le due approvazioni da entrambe le camere a maggioranza di due terzi.
Ma scusate, che c'entra il Fiscal Compact con il trattato di Maastricht?

Kaiser Sose
Messaggi: 719
Iscritto il: 12/04/2012, 11:51

Re: Elezioni politiche - 25 Febbraio 2013

Messaggio da Kaiser Sose » 01/03/2013, 14:50

Superciuc ha scritto:
Ma scusate, che c'entra il Fiscal Compact con il trattato di Maastricht?
pur di darmi torto li hanno paragonati

Avatar utente
Blingo
Messaggi: 14040
Iscritto il: 22/12/2010, 21:51
Località: Sony Open Tennis - Miami, USA

Re: Elezioni politiche - 25 Febbraio 2013

Messaggio da Blingo » 01/03/2013, 14:51

Superciuc ha scritto:
Ma scusate, che c'entra il Fiscal Compact con il trattato di Maastricht?
Nulla, si parlava di come il Fiscal Compact fosse stato approvato anti-democraticamente a differenza del trattato di Maastricht perché il secondo fu approvato tramite referendum. Ovviamente non è vero e, pertanto, nemmeno il Fiscal Compact poteva essere approvato per referendum.

Quindi il Fiscal Compact è tanto democratico quanto qualsiasi altro trattato a cui ha aderito l'Italia e la maggioranza dell'UE.

Avatar utente
Blingo
Messaggi: 14040
Iscritto il: 22/12/2010, 21:51
Località: Sony Open Tennis - Miami, USA

Re: Elezioni politiche - 25 Febbraio 2013

Messaggio da Blingo » 01/03/2013, 14:52

Kaiser Sose ha scritto: pur di darmi torto li hanno paragonati
Kaiser Sose ha scritto: è stato approvato in maniera non democratica(a differenza di maastricht, a cui comunque mio compare craxi era contrario,ma si sa ,se rubi anche le tue idee finiscono nel dimenticatoio)
Certo che hai proprio una faccia di tolla, eh.
Ridicolo.

Superciuc
Messaggi: 103
Iscritto il: 23/12/2010, 20:35

Re: Elezioni politiche - 25 Febbraio 2013

Messaggio da Superciuc » 01/03/2013, 14:55

King of Bling Bling ha scritto:
Nulla, si parlava di come il Fiscal Compact fosse stato approvato anti-democraticamente a differenza del trattato di Maastricht perché il secondo fu approvato tramite referendum. Ovviamente non è vero e, pertanto, nemmeno il Fiscal Compact poteva essere approvato per referendum.

Quindi il Fiscal Compact è tanto democratico quanto qualsiasi altro trattato a cui ha aderito l'Italia e la maggioranza dell'UE.
Sì infatti sarebbe una follia fare referendum sui trattati internazionali (inoltre è anche vietato).

Comunque si sapeva dal 1999 che il debito doveva essere inferiore al 60% e il deficit inferiore al 3%, quindi non veniamo a lamentarci ora del Fiscal Compact se per 14 anni non abbiamo fatto un cazzo.

Kaiser Sose
Messaggi: 719
Iscritto il: 12/04/2012, 11:51

Re: Elezioni politiche - 25 Febbraio 2013

Messaggio da Kaiser Sose » 01/03/2013, 14:56

King of Bling Bling ha scritto:


Certo che hai proprio una faccia di tolla, eh.
Ridicolo.
secondo te il referendum dell'89 e maastricht non erano collegati?!
la prima bozza di fiscal compact(si chiamava diversmente) venne votata e bocciata nel referendum portoghese
ecco perchè non ci fanno più votare
e ti diro di più,se nessuno li ferma ci impediranno di votare in generale perchè non votiamo i fantocci europeisti come monti e bersani!

Avatar utente
Blingo
Messaggi: 14040
Iscritto il: 22/12/2010, 21:51
Località: Sony Open Tennis - Miami, USA

Re: Elezioni politiche - 25 Febbraio 2013

Messaggio da Blingo » 01/03/2013, 14:59

Kaiser Sose ha scritto: secondo te il referendum dell'89 e maastricht non erano collegati?!
la prima bozza di fiscal compact(si chiamava diversmente) venne votata e bocciata nel referendum portoghese
ecco perchè non ci fanno più votare
e ti diro di più,se nessuno li ferma ci impediranno di votare in generale perchè non votiamo i fantocci europeisti come monti e bersani!
È ANTICOSTITUZIONALE fare un referendum sulle ratifiche dei trattati internazionali.
Non so più in che lingua scrivertelo.

TSEEMOD
Messaggi: 6658
Iscritto il: 22/12/2010, 22:24
Città: Rovato, Italy
Contatta:

Re: Elezioni politiche - 25 Febbraio 2013

Messaggio da TSEEMOD » 01/03/2013, 15:01

Kaiser Sose ha scritto: quindi sarai daccordo che siamo fottuti,siamo in una spirale da cui non si esce con il conflitto d'interesse e i costi della politica
qui serve un "piano marshall-atto2" per l'europa
Io ho già detto di non esser d'accordo con il Fiscal Compact ma allo stesso tempo ho detto che l'Italia deve ridurre la spesa in parecchi settori(e non di certo sono la cultura e la sanità, dove ha già spese inferiori alla media UE). Se riuscisse a farlo, a prescindere dal Fiscal Compact, forse potrebbe riuscire in buoni risultati. Poi dipende dal debito e dalle aspettative della finanza. E mai come in questo periodo non è che siano chissà che.
Piano Marshall atto 2? Basterebbe che l'Europa imponesse l'austerità in modo diverso e che inizi a livello europeo a tagliare in modo pesante diverse voci di spesa(come la spesa militare - avessimo un corpo europeo militare non spenderemmo così tanto per la difesa nazionale)

Superciuc
Messaggi: 103
Iscritto il: 23/12/2010, 20:35

Re: Elezioni politiche - 25 Febbraio 2013

Messaggio da Superciuc » 01/03/2013, 15:02

Kaiser Sose ha scritto: secondo te il referendum dell'89 e maastricht non erano collegati?!
la prima bozza di fiscal compact(si chiamava diversmente) venne votata e bocciata nel referendum portoghese
ecco perchè non ci fanno più votare
e ti diro di più,se nessuno li ferma ci impediranno di votare in generale perchè non votiamo i fantocci europeisti come monti e bersani!
Ma nel 1989 il referndum riguardava il rafforzamento del parlamento europeo...

Ripeto, dov'è il nesso con Maastricht?

Kaiser Sose
Messaggi: 719
Iscritto il: 12/04/2012, 11:51

Re: Elezioni politiche - 25 Febbraio 2013

Messaggio da Kaiser Sose » 01/03/2013, 15:03

King of Bling Bling ha scritto:
È ANTICOSTITUZIONALE votare le ratifiche dei trattati internazionali.
Non so più in che lingua scrivertelo.
non se riguarda il parlamento europeo quindi il problema è aggirabile
ma tanto lo stanno gia facendo negli altri paesi,la follia collettiva di una moneta unica senza un governo eletto finirà presto
in caso contrario nessuno può garantire altri 50 anni di pace in europa

TSEEMOD
Messaggi: 6658
Iscritto il: 22/12/2010, 22:24
Città: Rovato, Italy
Contatta:

Re: Elezioni politiche - 25 Febbraio 2013

Messaggio da TSEEMOD » 01/03/2013, 15:03

Superciuc ha scritto:
Si questo è vero, l'unica differenza 'sta volta è che verremo multati dall'UE.
Per lo meno forse riusciamo quest anno ad usare i fondi UE anzichè avanzarne un tot

Rispondi