POLITICA ITALIANA

Tutto quello che non riguarda wrestling, sport, calcio, tv/cinema o videogiochi... il forum Mondo è il posto per parlare di politica, musica, gossip, arte o quanto altro vi possa venire in mente!
Avatar utente
chrisy2j
Messaggi: 19325
Iscritto il: 28/02/2012, 3:29
Città: Napoli
Località: #TeamArya
Has thanked: 7 times
Been thanked: 41 times

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII: Condannato... ma quando

Messaggio da chrisy2j » 27/11/2013, 18:55

Rigore per il Milan



Avatar utente
Jolly
Messaggi: 12062
Iscritto il: 17/07/2011, 20:12
Città: Sant'ambrogio di Torino
Località: Modestamente, la seconda venuta di Cristo

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII: Condannato... ma quando

Messaggio da Jolly » 27/11/2013, 19:00


WrestlinGOD

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII: Condannato... ma quando

Messaggio da WrestlinGOD » 28/11/2013, 0:02

Jolly ha scritto:Cazzo, ci sono voluti solo vent'anni per farlo fuori dalla politica Immagine
Berlusconi politicamente è immortale, non l'avete imparato dopo tutti questi anni?

Avatar utente
Devixe
Messaggi: 11010
Iscritto il: 19/06/2011, 21:12
Località: Complimenti ai cruiser
Has thanked: 8 times
Been thanked: 9 times
Contatta:

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII: Condannato... ma quando

Messaggio da Devixe » 01/12/2013, 20:50

Dite quello che ci pare ma oggi Grillo mi è piaciuto

Avatar utente
chrisy2j
Messaggi: 19325
Iscritto il: 28/02/2012, 3:29
Città: Napoli
Località: #TeamArya
Has thanked: 7 times
Been thanked: 41 times

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII: Condannato... ma quando

Messaggio da chrisy2j » 01/12/2013, 21:07

Devixe ha scritto:Dite quello che ci pare ma oggi Grillo mi è piaciuto
Ma dai...

IL REFERENDUM :party: :party:

Il Papa grillino :moltosorpreso: :moltosorpreso:

Impeachment :intelligente: :intelligente:

Tutti a casa :Novità:

Avatar utente
Gsquared
Messaggi: 7934
Iscritto il: 12/04/2011, 8:30
Città: Genova
Località: Su una nave pirata
Has thanked: 21 times
Been thanked: 24 times

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII: Condannato... ma quando

Messaggio da Gsquared » 01/12/2013, 21:16

A me è sembrato fermo nella sua solita lotta manichea in cui lui è il depositario di ogni cosa buona e gli altri delinquenti e/o ignoranti. E dico lui e non il M5S perchè è chiaro che a parte Grillo e Casaleggio gli altri non contino un cazzo.
Tanti slogan beceri, vecchia roba ritrita condita da stronzate varie, in testa il referendum, che come al solito mi sembra strano che non si sia reso conto che è anticostituzionale. Ah, già, ma lui è difensore della costituzione nei giorni pari e detrattore nei giorni dispari.
Continuo nel mio pensiero: gli altri non saranno un granchè, ma il M5S è la peggio merda.

Avatar utente
Commander Cool
Messaggi: 5215
Iscritto il: 15/08/2012, 15:52
Città: Parma
Località: God's Favorite User
Has thanked: 5 times
Been thanked: 7 times

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII: Condannato... ma quando

Messaggio da Commander Cool » 01/12/2013, 21:22

Gsquared ha scritto:A me è sembrato fermo nella sua solita lotta manichea in cui lui è il depositario di ogni cosa buona e gli altri delinquenti e/o ignoranti. E dico lui e non il M5S perchè è chiaro che a parte Grillo e Casaleggio gli altri non contino un cazzo.
Tanti slogan beceri, vecchia roba ritrita condita da stronzate varie, in testa il referendum, che come al solito mi sembra strano che non si sia reso conto che è anticostituzionale. Ah, già, ma lui è difensore della costituzione nei giorni pari e detrattore nei giorni dispari.
Continuo nel mio pensiero: gli altri non saranno un granchè, ma il M5S è la peggio merda.

:clap: :clap: :clap:

Avatar utente
Devixe
Messaggi: 11010
Iscritto il: 19/06/2011, 21:12
Località: Complimenti ai cruiser
Has thanked: 8 times
Been thanked: 9 times
Contatta:

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII: Condannato... ma quando

Messaggio da Devixe » 04/12/2013, 21:38

Che vi sembrano i candidati per la segreteria del PD?

Avatar utente
Saimas
Messaggi: 10614
Iscritto il: 22/12/2010, 21:58
Località: Vostok
Has thanked: 60 times
Been thanked: 33 times
Contatta:

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII: Condannato... ma quando

Messaggio da Saimas » 05/12/2013, 13:09

Devixe ha scritto:Che vi sembrano i candidati per la segreteria del PD?
Allora. Proprio stamattina mi è capitato un fatto abbastanza irrilevante ma che personalmente mi ha dato da pensare.

Ma prima voglio rispondere alla tua domanda:

Secco secco: io sono uno di quelli che segretario e primo ministro debbano essere due entità differenti, perchè un Partito deve sempre avere la possibilità di critica, anche e soprattutto quando si è al Governo.

Per questo il mio "desiderio" sarebbe avere Giuseppe Civati come Segretario del PD e Matteo Renzi come futuro Primo Ministro.

Ma non andrò a votare domenica, nonostante solo un anno fà ho fatto da "presidente di seggio" alle ultime tornate elettorali interne alla Sinistra.

Non andrò a votare ed uno dei motivi è che il "ticket" non si avverrà perchè attualmente non previsto. Non andrò a votare perchè la Sinistra in queste "elezioni" si stà facendo male da sola, per l'ennesima volta, a causa dei sostenitori, che stanno perpetuando attacchi ad personam ai danni dei rispettivi rivali senza tener conto che lunedi dovranno per forza convivere.

Non andrò a votare perchè questo articolo della Repubblica di quattro anni fà rispecchia in pieno il mio pensiero:
Molti elettori che un anno fa avevano votato per il Pd: chissà dove sono finiti.
Coloro che, dopo averlo votato un anno fa, oggi si dicono astensionisti, agnostici o molto incerti (circa il 30% della base PD) appaiono elettori consapevoli, istruiti, politicamente coinvolti. Rispetto agli elettori fedeli del PD, si collocano più a sinistra. Si riconoscono nei valori della Costituzione. Sono laici e tolleranti. Ça va sans dire. Oggi nutrono una sfiducia totale nei confronti della politica e dei partiti. Anzitutto verso il Pd, per cui hanno votato. Per questo, non si sentono traditori, ma semmai traditi. Perché hanno creduto molto in questo soggetto politico. Per cui hanno votato: alle elezioni e alle primarie. E oggi non riescono a guardare altrove, a cercare alternative. La loro sfiducia, d'altronde, si rivolge oltre il partito di riferimento. Anzi: oltre i partiti. Oltre la politica. Si allarga al resto della società. Agli altri cittadini. Con-cittadini. Rispetto ai quali, più che delusi, si sentono estranei. Gli ex-democratici. Guardano insofferenti gli italiani che votano per Berlusconi e per Bossi. Quelli che approvano le ronde e vorrebbero che gli immigrati se ne tornassero tutti a casa loro. La sera. Dopo aver lavorato il resto del giorno nei nostri cantieri. Gli ex-democratici. Provano fastidio - neppure indignazione - per gli italiani. Che preferiscono il maggiordomo di Berlusconi a Soru. Che guardano Amici e il Festival di Sanremo, il Grande Fratello. Che non si indignano per le interferenze della Chiesa. Né per gli interventi del governo sulla vicenda di Eluana Englaro. Non sono semplicemente delusi e insoddisfatti, come gli azzurri che, per qualche anno, si allontanarono da Berlusconi. Ma risposero al suo richiamo nel momento della sfida finale. Questi ex-democratici. Vivono da "esuli" nel loro stesso paese. Lo guardano con distacco. Anzi, non lo guardano nemmeno. Per soffrire di meno, per sopire il disgusto: si sono creati un mondo parallelo. Non leggono quasi più i giornali. In tivù evitano i programmi di approfondimento politico, ma anche i tiggì (tutti di regime). Meglio, semmai, le inchieste di denuncia, i programmi di satira. Che ne rafforzano i sentimenti: il disprezzo e l'indignazione.


Edit: ah dimenticavo l'aneddoto di stamane:

Come un buon vecchio, stamane ho inforcato la bicicletta e sono andato a leggermi il giornale, non prima di essere andato a trovare un coetaneo (di 78 anni) con cui dovevo fare una chiacchierata.

Fatto stà che al bar il Corriere della Sera era stato preso in sequestro dal classico 40enne "giovane" pentastellato di turno... nel frattempo ho letto altri giornali scolandomi tre birre da mezzo, e lo straccione è stato un'ora e mezza a leggere il giornale e giocare al Sudoku dello stesso quotidiano SENZA ordinare nulla. Naturalmente in quell'ora e mezza non ha lesinato commenti populisti rivolti contro i soliti noti, ma a differenza di tante altre volte questa volta non avevo nemmeno la voglia di rispondere e facevo giusto cenni con il capo. Ma vai a cagare, straccione.

:beer:

Avatar utente
Devixe
Messaggi: 11010
Iscritto il: 19/06/2011, 21:12
Località: Complimenti ai cruiser
Has thanked: 8 times
Been thanked: 9 times
Contatta:

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII: Condannato... ma quando

Messaggio da Devixe » 05/12/2013, 16:14

Non ti convince Cuperlo?
Che poi andando a vedere molti degli elettori del PD sono di destra o poco hanno a che fare con la politica

Avatar utente
Saimas
Messaggi: 10614
Iscritto il: 22/12/2010, 21:58
Località: Vostok
Has thanked: 60 times
Been thanked: 33 times
Contatta:

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII: Condannato... ma quando

Messaggio da Saimas » 05/12/2013, 16:24

Devixe ha scritto:Non ti convince Cuperlo?
Che poi andando a vedere molti degli elettori del PD sono di destra o poco hanno a che fare con la politica

Il mio corregionale Cuperlo?

Non è che non mi convinca, ma ha vissuto trent'anni nell'area Dalemiana. Cioè, parliamo di uno che è stato Segretario giovanile della FGCI. NON è la persona adatta in questo momento. Un vero e proprio funzionario della politica.

Avatar utente
Devixe
Messaggi: 11010
Iscritto il: 19/06/2011, 21:12
Località: Complimenti ai cruiser
Has thanked: 8 times
Been thanked: 9 times
Contatta:

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII: Condannato... ma quando

Messaggio da Devixe » 05/12/2013, 16:30

A me ha fatto storcere il naso che stesse con D'Alema.
Renzo invece certe volte mi sembra fregarsene di tutto e di voler fare il premier per hobby.
Ho appena scoperto che un ragazzo che si è diplomato l'anno scorso a scuola mia si è candidato per l'Assemblea del PD con Civati.
E subito tutti a dire che lui e Civati (e Renzi) sono troppo giovani.
Se sono giovani sono troppo giovani, se sono vecchi dicono che devono farsi da parte.
Decidetevi cazzo :arrabbiato:

Avatar utente
Saimas
Messaggi: 10614
Iscritto il: 22/12/2010, 21:58
Località: Vostok
Has thanked: 60 times
Been thanked: 33 times
Contatta:

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII: Condannato... ma quando

Messaggio da Saimas » 05/12/2013, 16:47

Devixe ha scritto:A me ha fatto storcere il naso che stesse con D'Alema.
Renzo invece certe volte mi sembra fregarsene di tutto e di voler fare il premier per hobby.
Ho appena scoperto che un ragazzo che si è diplomato l'anno scorso a scuola mia si è candidato per l'Assemblea del PD con Civati.
E subito tutti a dire che lui e Civati (e Renzi) sono troppo giovani.
Se sono giovani sono troppo giovani, se sono vecchi dicono che devono farsi da parte.
Decidetevi cazzo :arrabbiato:
Per me non è questione anagrafica il problema.

Avatar utente
Devixe
Messaggi: 11010
Iscritto il: 19/06/2011, 21:12
Località: Complimenti ai cruiser
Has thanked: 8 times
Been thanked: 9 times
Contatta:

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII: Condannato... ma quando

Messaggio da Devixe » 05/12/2013, 16:58

Saimas ha scritto:
Per me non è questione anagrafica il problema.
Per molti, almeno qui si.
Ma qui chi vota a sinistra è palesemente di destra e chi vota a destra non capisce un cazzo.
Calabresi che votano la lega :facepalm2:

Avatar utente
Saimas
Messaggi: 10614
Iscritto il: 22/12/2010, 21:58
Località: Vostok
Has thanked: 60 times
Been thanked: 33 times
Contatta:

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII: Condannato... ma quando

Messaggio da Saimas » 05/12/2013, 23:02

Ma... e questa fantomatica rivoluzione del 9 dicembre? :WOOW

Rispondi