POLITICA ITALIANA

Tutto quello che non riguarda wrestling, sport, calcio, tv/cinema o videogiochi... il forum Mondo è il posto per parlare di politica, musica, gossip, arte o quanto altro vi possa venire in mente!
Avatar utente
Sacopus
Messaggi: 6900
Iscritto il: 18/10/2012, 20:56
Città: Roma
Has thanked: 2 times
Been thanked: 38 times

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII: Condannato... ma quando

Messaggio da Sacopus » 09/12/2013, 19:12

Saimas , una domanda :

Che ne pensi della Serrachiani scelta da Renzi?
Felice?
(In una discussione di qualche mese fa mi avevi parlato del tuo appoggio alla Seracchiani in Friuli, se non ricordo male).

Comunque , tornando alla manifestazione , io i forconi glielo infilerei dove so io.
Che amarezza , provo pena per chi ha manifestato e per chi li appoggia.

"Puliremo il Parlamento dai corrotti"
Voi.

:divertito1:



Avatar utente
Saimas
Messaggi: 10623
Iscritto il: 22/12/2010, 21:58
Località: Vostok
Has thanked: 66 times
Been thanked: 37 times
Contatta:

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII: Condannato... ma quando

Messaggio da Saimas » 09/12/2013, 19:19

Sacopus ha scritto:Saimas , una domanda :

Che ne pensi della Serrachiani scelta da Renzi?
Felice?
(In una discussione di qualche mese fa mi avevi parlato del tuo appoggio alla Seracchiani in Friuli, se non ricordo male).

Comunque , tornando alla manifestazione , io i forconi glielo infilerei dove so io.
Che amarezza , provo pena per chi ha manifestato e per chi li appoggia.

"Puliremo il Parlamento dai corrotti"
Voi.

:divertito1:

Sono cauto ma leggermente ottimista. Serracchiani è una politica molto informata e che conosce bene le cose che affronta. L'ultima volta che ho avuto modo di confrontarmi con lei è stato a fine ottobre ad un dibattito della CGIL dove lei era stata invitata: proprio in quel frangente, tra le altre cose, ha parlato di infrastrutture e di come si possono dividere le grandi opere in più piccoli cantieri così da dare la possibilità di concorrere nei bandi pure alle realtà minori.

Ripeto, sono cauto. Di certo non la sosterrò per campanilismo ma perchè sò che ha i mezzi e le qualità per poter fare.

Avatar utente
Sacopus
Messaggi: 6900
Iscritto il: 18/10/2012, 20:56
Città: Roma
Has thanked: 2 times
Been thanked: 38 times

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII: Condannato... ma quando

Messaggio da Sacopus » 09/12/2013, 19:28

Saimas ha scritto:

Sono cauto ma leggermente ottimista. Serracchiani è una politica molto informata e che conosce bene le cose che affronta. L'ultima volta che ho avuto modo di confrontarmi con lei è stato a fine ottobre ad un dibattito della CGIL dove lei era stata invitata: proprio in quel frangente, tra le altre cose, ha parlato di infrastrutture e di come si possono dividere le grandi opere in più piccoli cantieri così da dare la possibilità di concorrere nei bandi pure alle realtà minori.

Ripeto, sono cauto. Di certo non la sosterrò per campanilismo ma perchè sò che ha i mezzi e le qualità per poter fare.
L'ho sempre vista diversa dalla politica caciarona ed esibizionista di oggi.
Spero che , se davvero si confermasse così abile come politico , possa avere il giusto spazio all'interno di un partito come il PD.

Di sicuro è una bella alternativa a personaggi come Santanchè , Mussolini , Lorenzin , la Bindi.

WrestlinGOD

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII: Condannato... ma quando

Messaggio da WrestlinGOD » 09/12/2013, 23:02

Saimas ha scritto:Ascolta. Leggiti il link che ho postato prima di continuare la discussione.
Appena letto (piccolo appunto: i toni faziosi e scandalistici dell'articolo sono da giornaletto di bassa lega). Dunque? L'articolo dice tante cose, se spieghi precisamente a cosa alludi è meglio per tutti.

Non ti piacciono le proteste violente? Il "nuovo" motivo della protesta? I volantini? Le intimidazioni ai commercianti?

WrestlinGOD

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII: Condannato... ma quando

Messaggio da WrestlinGOD » 09/12/2013, 23:07

Jeff Hardy 18 ha scritto:Non è il protestante ma chi organizza.

Ci vuole niente tramite queste ondate di populismo ad aumentare i propri consensi, come appunto il Fascismo negli anni '20 (erano nemmeno l'1%), il M5S pochi mesi fa o in Grecia Alba Dorata.

Perciò no, una protesta organizzata da Forza Nuova e Mafia non mi vedrà tra i partecipanti.

Senza parlare poi dei motivi della protesta, vuoti ed inutili, volti soltanto a?
Dai fai 2+2.
Il voto dei "populisti" è stato intercettato da Grillo appunto. Forza Nuova e le altre fazioni di estrema destra (o anche estrema sinistra) non hanno mostrato miglioramenti nelle ultime politiche.

Avatar utente
Saimas
Messaggi: 10623
Iscritto il: 22/12/2010, 21:58
Località: Vostok
Has thanked: 66 times
Been thanked: 37 times
Contatta:

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII: Condannato... ma quando

Messaggio da Saimas » 09/12/2013, 23:43

WrestlinGOD ha scritto: Appena letto (piccolo appunto: i toni faziosi e scandalistici dell'articolo sono da giornaletto di bassa lega). Dunque? L'articolo dice tante cose, se spieghi precisamente a cosa alludi è meglio per tutti.

Non ti piacciono le proteste violente? Il "nuovo" motivo della protesta? I volantini? Le intimidazioni ai commercianti?

Domani spiegherò per bene.

Avatar utente
Saimas
Messaggi: 10623
Iscritto il: 22/12/2010, 21:58
Località: Vostok
Has thanked: 66 times
Been thanked: 37 times
Contatta:

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII: Condannato... ma quando

Messaggio da Saimas » 10/12/2013, 0:58

Partirei da questo dato di fatto, visto che è stato il cavallo di battaglia delle forchette, dei forconi e delle forcine:

http://www.giornalettismo.com/archives/ ... -dicembre/

Smentita questa bufala, alla fine quali sono le richieste di questo "popolo dei forconi", tralasciando ogni polemica riguardo infiltrazioni fascistoido-mafiose?

Il 95% della gente stà "scioperando" perchè vuole cambiare l'Italia, perchè stufa di questi politici bla bla bla. Ok, va bene. Ma cosa vuole? io ho provato ad informarmi:
«Che l’attuale classe politica, presidente della repubblica compreso, istituzioni infiltrate dai partiti ladroni, si dimettano ed abbandonino le posizioni.
Da quel momento vi sarà un periodo transitorio in cui lo stato sarà guidato da una commissione retta dalle forze dell’ordine trascorso il quale si procederà a nuove votazioni».
Uno stato di polizia? no grazie, non entra nelle mie corde. Poi, dopo questo periodo della "commissione retta dalle forze dell'ordine" cosa si fà? si torna ad elezioni? e quindi?

Immagine

In mezzo trovo i Co.Bas. Latte. Quei ladroni che hanno truffato sulle quote latte finendo per passare per vittime danneggiate dai cattivoni dell'Unione Sovietica Europea. La forza del Campanilismo Italico, tutti d'accordo a dire che avevamo ragione "noi" senza nemmeno informarci un attimo. Questi stessi che dicono di non volere "istituzioni infiltrate dai partiti ladroni", mi devo fidare di loro? perchè?

Potrei andare avanti per ore e ore, ma non ho voglia perchè l'Italia è ridotta male anche per un semplice motivo:

Tutti ascoltano ma nessuno cambia idea, nessuno ha intenzione di andare oltre le proprie convinzioni, anche se queste sono falsate da "consolidate bufale":


Quindi i forconi hanno ragione, il M5S ha ragione, quelli che votano PD hanno ragione, insomma tutti hanno ragione se sono dalla parte giusta.


Io faccio politica al bar ormai, ma la faccio ogni giorno. E chiedo, mi piace chiedere in giro. E scopro che la gente non è informata: la gente attacca l'UE e non sà nemmeno cosa siano le "quote latte", la gente solidarizza con il 9 Dicembre senza saper quali sono i motivi concreti della discesa in piazza.

Ma tanto poi si rimane alle solite questioni: tre milioni di coglioni che hanno buttato al vento due euro. Beh, io sarò coglione però preferisco fare politica attiva così, leggendo i programmi e sapendo almeno quello che faccio, mettendoci a volte la faccia (l'ho fatto fino all'anno scorso). Senza dimenticare di leggere i "programmi" ed informarmi su questi "pseudo-movimenti".

E quello di ieri non mi ha convinto, al di là delle infiltrazioni a me non consone.

Aspetto solo che qualcuno tiri fuori le due bufale storiche, quella su Prodi che ha creato Equitalia (spero ormai che non siate così idioti a non esser nemmeno andati a controllare se questa affermazione sia veritiera o meno) e quella del famigerato cambio Euro/Marco a 1:1.

Si, sono post che girano ciclicamente su facebook: e sono post che la gente legge e commenta senza informarsi, e sono questi i post che hanno fatto sì che movimenti "ignoranti" come quello dei Forconi abbia così tanta visibilità.

Spero di esser stato abbastanza chiaro.

Avatar utente
Saimas
Messaggi: 10623
Iscritto il: 22/12/2010, 21:58
Località: Vostok
Has thanked: 66 times
Been thanked: 37 times
Contatta:

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII: Condannato... ma quando

Messaggio da Saimas » 10/12/2013, 1:06

Aggiornamento:

Sul volantino che ho postato, oltre alla ridicola quanto anacronistica dichiarazione sulla sovranità monetaria, c'è un attacco al "Governo dei Nominati".

Ebbene, al di là che spero intendano un "Parlamento di Nominati" visto che il Governo è normale che venga nominato, ci sarebbe da fare una seria discussione sulla questione nominati/eletti:

Un interessante articolo sull'Internazionale di questa settimana (o la scorsa?) parla di come l'Italia non dovrebbe tornare indietro con il voto di preferenza. Ma voglio usare parole mie:

Io non ho preclusioni verso la non-preferenza anzi, ne ho di più verso la preferenza: la preferenza crea corruzione, vantaggi personali, clientelismi che chiaramente danneggiano la società a discapito dell'interesse personale. Ci siamo già dimenticati del periodo di Alfredo Vito e degli altri "Mister 100000 Preferenze"? Politici che barattavano il loro voto con qualunque cosa, a discapito dei soliti poveri (ig)noti. L'Italia dei Clientelismi.

In un'Italia normale io sarei per le liste bloccate, perchè io mi fido del Partito a cui faccio riferimento e sò che questo sceglierà i politici più preparati da mandare nelle Istituzioni.

In un'Italia normale.

sonnessa cinzia
Messaggi: 4949
Iscritto il: 22/11/2011, 11:52
Città: torino
Località: De Zerbi alla Juve, vi prego.

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII: Condannato... ma quando

Messaggio da sonnessa cinzia » 10/12/2013, 1:54

WrestlinGOD ha scritto: Stai di dicendo che non appoggi la protesta perché ci sono gruppi estremisti o cosa?
che poi, da noi, di FN c'era una minoranza.
Stamattina presto, c'erano un bel gruppo omogeneo, con centri sociali, operai, commercianti, autotrasportatori, famiglie, disoccupati, impiegati.
Mancavano solo i sindacati...
Anche oggi si era in tanti di estrazione e simpatìe politiche diverse.
Il bello che sono stata a lungo con una ragazza sfegatata di sinistra, e nonostante io non è che abbia molta simpatìa verso quel colore, ci ho parlato tranquillamente.
Quindi attribuire a mafia e FN l'organizzazione è una gran cazzata.

Ma d'altronde, se qualcuno è di FN, per molti è solo un/una fascista, senza ideali, senza programmi, mentre se è un'estramista di sinistra invece, è colto, ha ideali ed è per il popolo. Cazzate, appunto.

P.S. Saimas, la frase non è di Pertini. Faccio pubblica ammenda.
Ma resta il fatto che se tu reputi quello che si è fatto oggi una cosa inutile, ok, è una tua idea, ma
dire che chi ha partecipato e parteciperà lo ha fatto senza motivo, senza un perchè, senza informarsi o per una frase ad effetto, è una troiata valida per qualcuno non per tutti, proprio tipo quando ci sono gli scioperi nelle fabbriche e l'80% va a casa a dormire o non conosce le motivazioni dello sciopero.
Continua a fare riferimento al tuo partito e fare politica a tuo modo, è una tua scelta, ma non sputare su chi la vuole fare diversamente.
oi, c'è

pjorn e stambeit
Messaggi: 2725
Iscritto il: 23/12/2010, 15:47
Città: Modugno

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII: Condannato... ma quando

Messaggio da pjorn e stambeit » 10/12/2013, 2:01

Che poi mettiamo anche per buona la questione preferenza in parlamento che non permette di scrivere il nome dell'eletto, ok.

Con regionali/provinciali/comunali come la mettiamo? Come mai ci si lamenta a posteriori di tanta gente che quella stessa ha eletto più volte scrivendoci su nome e cognome? Perchè spesso ho l'impressione che si "turni" solo perchè si è mandato qualcuno che ha promesso vantaggi "personali" e poi guarda un pò quel piccolo egoistico vantaggio ha poi portato una serie di problemi che, oh che strano!, ha coinvolto anche te essere del "che me ne frega, quello mi fa questo favore"?

La "casta" o "ladroni" non sono lì per opera dello Spirito Santo, eh? Mi pare un pò strano che vengano mandati da milioni di persone tutte brave e tutte oneste, minchia perfino azzaccare 20 scommesse di fila alla Snai è più probabile.

Mi sembra una vecchia storia che avevo letto su un Topolino, in cui Paperone convince Paperino in uno dei suoi giri di affari promettendogli il 50%, in cui alla fine Paperino si adira quando lo zione gli dice: "50% si, a me l'oro a te le spese", però Paperone ha avuto successo proprio con l'aiuto di Paperino, che se avesse richiesto spiegazioni più chiare, non avrebbe ovviamente contribuito alla riuscita della missione, ecco non è molto diversa alla fine, riducendola all'osso la situazione attuale.

Ahi voglia a fare pseudorivoluzioni, se uno non approfondisce "Come mai i politici agiscono in questo modo?" "Perchè siamo in questa situazione?" "Troviamo un'ALTERNATIVA che non sia una sega mentale a questa situazione?", al massimo puoi cambiare gli attori, ma se non cambi lo spettacolo, sempre punto e a capo siamo.

Avatar utente
Jeff Hardy 18
Messaggi: 27296
Iscritto il: 23/12/2010, 9:55
Città: Milano
Been thanked: 46 times

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII: Condannato... ma quando

Messaggio da Jeff Hardy 18 » 10/12/2013, 8:48

sonnessa cinzia ha scritto: che poi, da noi, di FN c'era una minoranza.
Stamattina presto, c'erano un bel gruppo omogeneo, con centri sociali, operai, commercianti, autotrasportatori, famiglie, disoccupati, impiegati.
Mancavano solo i sindacati...
Anche oggi si era in tanti di estrazione e simpatìe politiche diverse.
Il bello che sono stata a lungo con una ragazza sfegatata di sinistra, e nonostante io non è che abbia molta simpatìa verso quel colore, ci ho parlato tranquillamente.
Quindi attribuire a mafia e FN l'organizzazione è una gran cazzata.

Ma d'altronde, se qualcuno è di FN, per molti è solo un/una fascista, senza ideali, senza programmi, mentre se è un'estramista di sinistra invece, è colto, ha ideali ed è per il popolo. Cazzate, appunto.

P.S. Saimas, la frase non è di Pertini. Faccio pubblica ammenda.
Ma resta il fatto che se tu reputi quello che si è fatto oggi una cosa inutile, ok, è una tua idea, ma
dire che chi ha partecipato e parteciperà lo ha fatto senza motivo, senza un perchè, senza informarsi o per una frase ad effetto, è una troiata valida per qualcuno non per tutti, proprio tipo quando ci sono gli scioperi nelle fabbriche e l'80% va a casa a dormire o non conosce le motivazioni dello sciopero.
Continua a fare riferimento al tuo partito e fare politica a tuo modo, è una tua scelta, ma non sputare su chi la vuole fare diversamente.
oi, c'è
Il fascismo non vuol mica dire essere di estrema destra.
Pure la Corea del Nord è uno stato fascista.

La gente idiota che non si informa è di ogni colore e razza.

Tutti assieme "contro la casta!!!!!!!!11111!!!"

Avatar utente
Saimas
Messaggi: 10623
Iscritto il: 22/12/2010, 21:58
Località: Vostok
Has thanked: 66 times
Been thanked: 37 times
Contatta:

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII: Condannato... ma quando

Messaggio da Saimas » 10/12/2013, 9:50

sonnessa cinzia ha scritto:
P.S. Saimas, la frase non è di Pertini. Faccio pubblica ammenda.
Ma resta il fatto che se tu reputi quello che si è fatto oggi una cosa inutile, ok, è una tua idea, ma
dire che chi ha partecipato e parteciperà lo ha fatto senza motivo, senza un perchè, senza informarsi o per una frase ad effetto, è una troiata valida per qualcuno non per tutti, proprio tipo quando ci sono gli scioperi nelle fabbriche e l'80% va a casa a dormire o non conosce le motivazioni dello sciopero.
Continua a fare riferimento al tuo partito e fare politica a tuo modo, è una tua scelta, ma non sputare su chi la vuole fare diversamente.
oi, c'è

Al di là che io non ho nessun partito quindi quel "tuo" è assolutamente fuori-luogo, visto che io sono militante di una lista civica che fà riferimento a tutto l'arco del centro-sinistra italiano, aiutando i reali iscritti nei lavori a prescindere dal Partito.

Al di là che mi chiedi di non su sputare su chi la vuole fare diversamente, quando sei tu la prima che non ci pensa due volte ad insultare chi la vuole fare diversamente.

Al di là che io potrei controbbattere che pure tu hai detto una troiata sul fatto che l'80% dei manifestanti nelle fabbriche vanno a casa a dormire senza conoscere le motivazioni dello sciopero.
Saimas ha scritto:Tutti ascoltano ma nessuno cambia idea, nessuno ha intenzione di andare oltre le proprie convinzioni, anche se queste sono falsate da "consolidate bufale":


Quindi i forconi hanno ragione, il M5S ha ragione, quelli che votano PD hanno ragione, insomma tutti hanno ragione se sono dalla parte giusta.
Sei la prova vivente di quanto ho scritto qua sopra visto che sei la prima a generalizzare contro chi "non è nella tua ottica".

Chiaramente posso pure approfondire ma solo se ne vale la pena. E leggendoti mi sà proprio di no, tu rimarrai con le tue idee e io avrò sprecato una decina di minuti a scrivere.

WrestlinGOD

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII: Condannato... ma quando

Messaggio da WrestlinGOD » 10/12/2013, 10:39

Jeff Hardy 18 ha scritto: Pure la Corea del Nord è uno stato fascista.
Immagine

Avatar utente
Riccazz000
Messaggi: 2114
Iscritto il: 30/12/2010, 16:37
Città: Genova
Località: Avevo già capito che The Carolina Panther non era Danielson, volevo vedere se ci cascavate ancora...

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII: Condannato... ma quando

Messaggio da Riccazz000 » 10/12/2013, 10:47

:serious:

Avatar utente
Jeff Hardy 18
Messaggi: 27296
Iscritto il: 23/12/2010, 9:55
Città: Milano
Been thanked: 46 times

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII: Condannato... ma quando

Messaggio da Jeff Hardy 18 » 10/12/2013, 18:03

WrestlinGOD ha scritto: Immagine
La sai vero la definizione ATTUALE di fascismo?
Non credo.
Leggi, informati,...

E ho parlato di COrea del Nord apposta (sai che è una dittatura comunista, vero?).

Rispondi