POLITICA ITALIANA

Tutto quello che non riguarda wrestling, sport, calcio, tv/cinema o videogiochi... il forum Mondo è il posto per parlare di politica, musica, gossip, arte o quanto altro vi possa venire in mente!
Avatar utente
Commander Cool
Messaggi: 5215
Iscritto il: 15/08/2012, 15:52
Città: Parma
Località: God's Favorite User
Has thanked: 5 times
Been thanked: 7 times

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII

Messaggio da Commander Cool » 08/09/2014, 18:16

sonnessa cinzia ha scritto: Visto che " è sgradevole" dirlo, potevi evitare di farlo.
Avresti evitato di dire una cazzata, o almeno una cosa che non ha un riscontro così certo.
Difatti ho detto con probabilità, non con certezza.



WrestlinGOD

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII

Messaggio da WrestlinGOD » 08/09/2014, 19:07

A me viene una irrefrenabile voglia di strappare via i figli da certe famiglie che vedo e darli agli assistenti sociali.
È pura utopia ma non dovrebbe essere concesso a tutti procreare, a vedere certe famiglie sembrano piccole industrie che fabbricano futuri delinquentelli.

Avatar utente
Stan
Messaggi: 1985
Iscritto il: 28/03/2014, 8:23

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII

Messaggio da Stan » 09/09/2014, 6:05

WrestlinGOD ha scritto:A me viene una irrefrenabile voglia di strappare via i figli da certe famiglie che vedo e darli agli assistenti sociali.
È pura utopia ma non dovrebbe essere concesso a tutti procreare, a vedere certe famiglie sembrano piccole industrie che fabbricano futuri delinquentelli.
Sì, sì, concordo. Succede sopratutto a causa del condizionamento della Chiesa, o anche semplicemente della società, che dice di fare figli sempre e comunque. Oltretutto i genitori limitando le loro possibilità dovendo dare anche ad altri finiscono per avere spesso una bassa qualità della vita: http://www.albanesi.it/mente/figli.htm" onclick="window.open(this.href);return false; e http://www.albanesi.it/hpm/figli_qualita_vita.htm" onclick="window.open(this.href);return false; (a proposito di questo sito, che adoro, segnalo, visto che questo topic è di politica, un'analisi di un metodo di infinocchiamento col tema PIL poco conosciuto: http://www.albanesi.it/finanza/truffa-pil.htm" onclick="window.open(this.href);return false;).

Avatar utente
Marco Frediani
Messaggi: 8511
Iscritto il: 22/12/2010, 22:11
Città: Carrara
Been thanked: 1 time

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII

Messaggio da Marco Frediani » 09/09/2014, 7:26

Una domanda: ma per quel povero pensionato che si è trovato in mezzo a uno scontro a fuoco la ggente di Napoli ha fatto un casino del genere?

Perchè la morte di un ragazzo che viaggiava in scooter a 17 anni, senza casco, assicurazione, in 3, con un pregiudicato e un latitante, forzando un posto di blocco (quindi cercandosela) scatena piu proteste di un poveretto che si è trovato solo nel posto sbagliato al momento sbagliato?
Solo per dire ACAB?

Avatar utente
12lefthook
Messaggi: 502
Iscritto il: 27/04/2014, 14:11

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII

Messaggio da 12lefthook » 16/10/2014, 12:38

Ok sono passati 8 mesi (circa) di governo del bomba.
Spoiler:
tranne quella degli 80 euro in busta paga NESSUNA data rispetta, TFR con aumento della pressione fiscale se riscosso (e altre due cose gravi su questo punto che non dirò adesso per non dilungarmi), dissesti idrogeologici annunciati in via scritta e ignorati, polemiche sull'articolo 18, fiducia su disegni di legge in bianco, lotta morbida all'evasione, nessuna legge sul conflitto di interessi, legge truffa sull'anti riciclaggio, province che esistono ancora nonostante l'abolizione ma con un nome diverso, decreto poletti con l'innalzamento della precarietà, maggioranza salvata da un ex grillino espulso in senato (e meno male che venivano mandati via perché avevano idee diverse, non perché non restituire i soldi e tenersi il vitalizio pieno eh!), sottosegretario per il lavoro bellanova beccata che assume lavoratori in nero (la sindacalista del pd renziano!), padre di renzi che ha assunto tutti i suoi dipendenti col precariato tranne il figlio matteo (il quale fa la riforma del lavoro anche per igggiovani), aumento delle tasse sulle imposte regionali e provinciali in conseguenza al taglio delle spese in questi due campi, spread in aumento e pil che scende, firma imminente di accordi per il libero scambio con gli USA che ci farà diventare come il sud america ecc ecc poi ne aggiungerò altre, la lista è lunga.
valutazioni?

HisAirness14
Messaggi: 232
Iscritto il: 11/03/2011, 13:07

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII

Messaggio da HisAirness14 » 16/10/2014, 18:11

La scoperta di questo topic mi ha reso un utente nuovo.

La mia su Mr.SHISH è che secondo me, quando parla nelle conferenze e in TV, c'è Berlusconi che lo muove dall'alto coi fili.
Poi, dicono tutti di lasciargli ancora tempo, come Montezemolo ieri da Vespa, ma non capisco esattamente per cosa, forse per farci implodere.
Tra l'altro stiamo parlando di uno che ieri poteva benissimo andare a Genova a sincerarsi delle condizioni, ma ha preferito, ovviamente prevedendo un'orda di "vaffanculo" e "vieni a zappare", pranzare a Palazzo Chigi con Oprah Winfrey, di ritorno da una vacanza in Umbria, sticazzi.
Speriamo almeno sia stato scritturato per il Dr Oz, così ce lo leviamo di torno.

Avatar utente
FoleyIsGod
Messaggi: 715
Iscritto il: 17/07/2014, 10:03
Città: Catania

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII

Messaggio da FoleyIsGod » 16/10/2014, 19:03

12lefthook ha scritto:Ok sono passati 8 mesi (circa) di governo del bomba.
Spoiler:
tranne quella degli 80 euro in busta paga NESSUNA data rispetta, TFR con aumento della pressione fiscale se riscosso (e altre due cose gravi su questo punto che non dirò adesso per non dilungarmi), dissesti idrogeologici annunciati in via scritta e ignorati, polemiche sull'articolo 18, fiducia su disegni di legge in bianco, lotta morbida all'evasione, nessuna legge sul conflitto di interessi, legge truffa sull'anti riciclaggio, province che esistono ancora nonostante l'abolizione ma con un nome diverso, decreto poletti con l'innalzamento della precarietà, maggioranza salvata da un ex grillino espulso in senato (e meno male che venivano mandati via perché avevano idee diverse, non perché non restituire i soldi e tenersi il vitalizio pieno eh!), sottosegretario per il lavoro bellanova beccata che assume lavoratori in nero (la sindacalista del pd renziano!), padre di renzi che ha assunto tutti i suoi dipendenti col precariato tranne il figlio matteo (il quale fa la riforma del lavoro anche per igggiovani), aumento delle tasse sulle imposte regionali e provinciali in conseguenza al taglio delle spese in questi due campi, spread in aumento e pil che scende, firma imminente di accordi per il libero scambio con gli USA che ci farà diventare come il sud america ecc ecc poi ne aggiungerò altre, la lista è lunga.
valutazioni?
Tralasciando l'indagine in cui è coinvolto il padre (il qualunquismo tipico del Fatto non lo sopporto), in questi 8 mesi si è fatto poco o nulla. Inoltre il Job's Act è una mezza porcata. Tuttavia governare un paese rispettando gli (anacronistici) vincoli dell'UE e con una maggioranza traballare non è una cosa semplice. Fare opposizione è sempre più facile di governare. Governare significa fare anche scelte impopolari, per alcuni o per tutti.

Satoru Sayama
Messaggi: 90
Iscritto il: 12/09/2013, 19:39
Città: Padova

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII

Messaggio da Satoru Sayama » 16/10/2014, 23:43

FoleyIsGod ha scritto: Governare significa fare anche scelte impopolari, per alcuni o per tutti.

questa cosa delle scelte impopolari, che monti ha sdoganato, non la capisco, se le scelte impopolari riguardano sempre i più poveri e tartassati e mai chi gode di privilegi e grandi benefici.

Avatar utente
Marco Frediani
Messaggi: 8511
Iscritto il: 22/12/2010, 22:11
Città: Carrara
Been thanked: 1 time

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII

Messaggio da Marco Frediani » 17/10/2014, 7:27

Però le regioni hanno poco da lamentarsi, visto il buco nero di bilancio che rappresentano.

Fa ridere che i soldi per i rimborsi di mutande, puttane, cene e fumetti di Diabolik ci siano e poi piangano quando da Roma chiudono la borsa

Avatar utente
FoleyIsGod
Messaggi: 715
Iscritto il: 17/07/2014, 10:03
Città: Catania

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII

Messaggio da FoleyIsGod » 17/10/2014, 8:26

Satoru Sayama ha scritto: questa cosa delle scelte impopolari, che monti ha sdoganato, non la capisco, se le scelte impopolari riguardano sempre i più poveri e tartassati e mai chi gode di privilegi e grandi benefici.
È Scienza Politica, Monti non c'entra nulla. Ogni policy ha sempre costi e benefici, secondo la tipologia di Lowi.

Avatar utente
Davey_Richards
Messaggi: 1703
Iscritto il: 06/11/2011, 10:37
Città: pordenone

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII

Messaggio da Davey_Richards » 20/10/2014, 16:21

12lefthook ha scritto:Ok sono passati 8 mesi (circa) di governo del bomba.
Spoiler:
tranne quella degli 80 euro in busta paga NESSUNA data rispetta, TFR con aumento della pressione fiscale se riscosso (e altre due cose gravi su questo punto che non dirò adesso per non dilungarmi), dissesti idrogeologici annunciati in via scritta e ignorati, polemiche sull'articolo 18, fiducia su disegni di legge in bianco, lotta morbida all'evasione, nessuna legge sul conflitto di interessi, legge truffa sull'anti riciclaggio, province che esistono ancora nonostante l'abolizione ma con un nome diverso, decreto poletti con l'innalzamento della precarietà, maggioranza salvata da un ex grillino espulso in senato (e meno male che venivano mandati via perché avevano idee diverse, non perché non restituire i soldi e tenersi il vitalizio pieno eh!), sottosegretario per il lavoro bellanova beccata che assume lavoratori in nero (la sindacalista del pd renziano!), padre di renzi che ha assunto tutti i suoi dipendenti col precariato tranne il figlio matteo (il quale fa la riforma del lavoro anche per igggiovani), aumento delle tasse sulle imposte regionali e provinciali in conseguenza al taglio delle spese in questi due campi, spread in aumento e pil che scende, firma imminente di accordi per il libero scambio con gli USA che ci farà diventare come il sud america ecc ecc poi ne aggiungerò altre, la lista è lunga.
valutazioni?

ricordiamoci anche che il 24 settembre Renzi è stato citato in giudizio per danno erariale.. è già stato condannato per lo stesso reato nel 2011... comunque... forse ora abbiamo il peggior presidente del consiglio della storia, solo chiacchiere e, per fortuna, niente fatti... rischiamo di trovarci la costituzione riscritta da degli incompetenti con deliri di onnipotenza...

Avatar utente
12lefthook
Messaggi: 502
Iscritto il: 27/04/2014, 14:11

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII

Messaggio da 12lefthook » 21/10/2014, 23:10

FoleyIsGod ha scritto: Tralasciando l'indagine in cui è coinvolto il padre (il qualunquismo tipico del Fatto non lo sopporto), in questi 8 mesi si è fatto poco o nulla. Inoltre il Job's Act è una mezza porcata. Tuttavia governare un paese rispettando gli (anacronistici) vincoli dell'UE e con una maggioranza traballare non è una cosa semplice. Fare opposizione è sempre più facile di governare. Governare significa fare anche scelte impopolari, per alcuni o per tutti.
ma che dici? renzi sceglie di non fare scelte impopolari, infatti nonostante l'italia stia diventando un paese del terzo mondo renzi vola nei sondaggi.
i motivi sono due:
scelte politiche (nessuna contro i poteri forti, un esempio è la legge inesistente sul conflitto di interessi, mantra della sinistra quando non era al governo)
categoria giornalistica e tv (come mediaset che anche quando non trattano di politica gli leccano il culo e non entrano mai nel merito, come dalla barbara d'urso... "l'unico difetto di matteo è che è sposato")

attaccando le classi sociali più deboli si ottiene poco dissenso politico e mediatico, prova ad andare contro le banche o i mafiosi (ricordo che napolitano ha messo il segreto di stato sulle rivelazioni di schiavone nel 1997 e sono morti bambini di tumore grazie a lui, ricordiamoci anche questo quando pensiamo che la mafia non sia nel governo) e allora sì che vai a casa subito. renzi mentre fa una cosa racconta l'esatto opposto e la stampa lo supporta, questo regno di ipocrisia renzusconiano durerà molto a lungo perché le premesse ci sono tutte, e a differenza di Berlusconi non ha tv e giornali oppositori (a parte qualche gufo).

PS se il fatto quotidiano fa qualunquismo tu cosa leggi di bello? la stampa? panorama? repubblica? il corriere della sera? eh già, il giornale dei gufi e dei qualunquisti, come quello stronzo di travaglio che critica i politici del PD della liguria! ma lui non ha mai messo in sicurezza un fiume con le sue mani, come si permette... facile fare critica! va bè sto divagando... secondo me il fatto quotidiano dovrebbe farsi li cazzi sua come tutti gli altri :IT:

Avatar utente
12lefthook
Messaggi: 502
Iscritto il: 27/04/2014, 14:11

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII

Messaggio da 12lefthook » 21/10/2014, 23:21

Marco Frediani ha scritto:Però le regioni hanno poco da lamentarsi, visto il buco nero di bilancio che rappresentano.

Fa ridere che i soldi per i rimborsi di mutande, puttane, cene e fumetti di Diabolik ci siano e poi piangano quando da Roma chiudono la borsa
Quindi lo stato, al posto di fare lo stato e dare obblighi su dove e cosa tagliare, dice a tutte le regioni di tagliare allo stesso modo.
risultato= taglio ai servizi, non agli sprechi.


Immaginatevi renzi che metteva delle leggi che obbligavano i politici pizzicati a lasciare le regioni per sempre, un renzi che obbliga tutte le regioni ad avere le stesse guardie forestali per km quadrato o a pagare le siringhe allo stesso modo (pena: licenziamento).
immaginatevi un renzi che toglie le regioni a statuto speciale!

Ecco, mentre siete in coda al pronto soccorso da 4 ore, immaginatevelo bene.

Ma poi sul serio, ragiona... secondo te in Piemonte, sicilia o calabria, smetteranno di essere corrotti perché gli hanno tgliato i soldi, o taglieranno i servizi? ragiona dio santo la madonna, ragionaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

:manineicapelli:

Avatar utente
12lefthook
Messaggi: 502
Iscritto il: 27/04/2014, 14:11

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII

Messaggio da 12lefthook » 21/10/2014, 23:24

Satoru Sayama ha scritto:

questa cosa delle scelte impopolari, che monti ha sdoganato, non la capisco, se le scelte impopolari riguardano sempre i più poveri e tartassati e mai chi gode di privilegi e grandi benefici.
hai perfettamente ragione. una frase simile normalmente potrebbe suonare banale, ma non lo è per niente in questi anni! chapeau!

Avatar utente
FoleyIsGod
Messaggi: 715
Iscritto il: 17/07/2014, 10:03
Città: Catania

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII

Messaggio da FoleyIsGod » 22/10/2014, 10:06

12lefthook ha scritto: ma che dici? renzi sceglie di non fare scelte impopolari, infatti nonostante l'italia stia diventando un paese del terzo mondo renzi vola nei sondaggi.
i motivi sono due:
scelte politiche (nessuna contro i poteri forti, un esempio è la legge inesistente sul conflitto di interessi, mantra della sinistra quando non era al governo)
Ma è possibile che tra lo sfascismo e l'adulazione non ci sia mai una via di mezzo ? Di certo non sto dicendo che Renzi stia governando bene, anzi. Ma criticarlo a prescindere, per il solo gusto di fare di lui un nuovo Berlusconi, non ha senso. E' facile criticare ma prova tu a governare con un enorme debito pubblico, con il Patto di Stabilità, la speculazione finanziaria, le numerose corporazioni e una non maggioranza.
12lefthook ha scritto: categoria giornalistica e tv (come mediaset che anche quando non trattano di politica gli leccano il culo e non entrano mai nel merito, come dalla barbara d'urso... "l'unico difetto di matteo è che è sposato")
Che c'entrano ora i media se sto parlando sul piano strettamente politico-economico. Su questo fatto si potrebbe aprire un'altra discussione.
12lefthook ha scritto: attaccando le classi sociali più deboli si ottiene poco dissenso politico e mediatico, prova ad andare contro le banche o i mafiosi (ricordo che napolitano ha messo il segreto di stato sulle rivelazioni di schiavone nel 1997 e sono morti bambini di tumore grazie a lui, ricordiamoci anche questo quando pensiamo che la mafia non sia nel governo) e allora sì che vai a casa subito. renzi mentre fa una cosa racconta l'esatto opposto e la stampa lo supporta, questo regno di ipocrisia renzusconiano durerà molto a lungo perché le premesse ci sono tutte, e a differenza di Berlusconi non ha tv e giornali oppositori (a parte qualche gufo).
Non so chi è più populista Renzi o coloro che rispongono alla demagogia con altrettanta demagogia.
12lefthook ha scritto: PS se il fatto quotidiano fa qualunquismo tu cosa leggi di bello? la stampa? panorama? repubblica? il corriere della sera? eh già, il giornale dei gufi e dei qualunquisti, come quello stronzo di travaglio che critica i politici del PD della liguria! ma lui non ha mai messo in sicurezza un fiume con le sue mani, come si permette... facile fare critica! va bè sto divagando... secondo me il fatto quotidiano dovrebbe farsi li cazzi sua come tutti gli altri :IT:
Certooo :IT: . Il Corriere, la Stampa e Repubblica sono la ca$ta gionalistica. Meglio TzeTze, il "sacro" blog e io Fatto Quotidiano :IT: .

Rispondi