POLITICA ITALIANA

Tutto quello che non riguarda wrestling, sport, calcio, tv/cinema o videogiochi... il forum Mondo è il posto per parlare di politica, musica, gossip, arte o quanto altro vi possa venire in mente!
Avatar utente
NEO GREEN
Messaggi: 4325
Iscritto il: 02/05/2013, 0:03
Città: Dubai

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII

Messaggio da NEO GREEN » 31/10/2014, 10:24

Esempio di buon governo grillino.


27.10.14 - Alluvione “Pizzarotti si simetta”

Il segretario emiliano della Lega Nord Fabio Rainieri chede in una nota che “”Pizzarotti si dimetta, ha ignorato l’allarme della Prefettura sull’alluvione a Parma.
Se il sindaco fosse rimasto al suo posto invece di andare al Circo Massimo alla manifestazione organizzata dal Movimento 5 Stelle, le cose sarebbero state diverse e avremmo evitato buona parte di quello che è successo”.

Sabato mattina – aggiunge Rainieri – “mentre Pizzarotti si faceva bello al Circo Massimo, in Comune arrivava un fax della Prefettura che chiedeva l’attivazione della fase di attenzione, preannunciando allerta per condizioni meteorologiche avverse a partire da domenica 12 fino a martedì.
Tra gli effetti attesi: rapidi innalzamenti dei livelli dei corsi d’acqua minori con limitati fenomeni di inondazione.
Non un messaggio qualsiasi ma un’allerta di tipo 1, che non esclude pericoli per la popolazione civile e dannialle abitazioni e che impone al sindaco di informare i cittadini.

E Pizzarotti? Ha avvisato la città lunedì nel tardo pomeriggio. Quando ha finito di farsi bello tra i grillini. Peccato che a quel punto tutto era inutile e tardivo. Una vergogna!”.

Così a “causa della leggerezza del sindaco la città è stata invasa dall’acqua e la conta dei danni ammonta a oltre 100 milioni di euro. Pizzarotti è il momento che tu faccia finalmente una cosa giusta e doverosa nei confronti di Parma: dimettiti!”.

Il capogruppo di Parma Unita Robeto Ghiretti è più cauto ma ritiene comunque “piuttosto grave” quel che è successo. “Ora servono spiegazioni credibili altrimenti dimissioni. Se sono seri si dimettono, ma non credo lo faranno…”

“È molto più grave – prosegue Dall’Olio – il fatto che per due anni e mezzo Pizzarotti ha ignorato la Protezione civile, non ha adeguato il piano di emergenza alla legge del 2012, senza prevedere appunto piani di emergenza sulle zone esondabili.

Poi, quando è arrivato il preallarme, aveva ancora un’ora e mezzo di tempo ma non avendo un piano organizzato ha ignorato questo problema fino alle otto di sera”.



Avatar utente
Giant92
Messaggi: 7674
Iscritto il: 02/07/2012, 17:41
Città: Catania
Has thanked: 4 times
Been thanked: 9 times

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII

Messaggio da Giant92 » 31/10/2014, 11:27

Assurdo come quelli del Movimento siano assoggettati comunque, nessuno che ammette che Grillo abbia detto una cappellata, non sia mai che vadano contro l'unico motivo per cui contano qualcosa.

Avatar utente
NEO GREEN
Messaggi: 4325
Iscritto il: 02/05/2013, 0:03
Città: Dubai

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII

Messaggio da NEO GREEN » 31/10/2014, 11:47

Giant92 ha scritto:Assurdo come quelli del Movimento siano assoggettati comunque, nessuno che ammette che Grillo abbia detto una cappellata, non sia mai che vadano contro l'unico motivo per cui contano qualcosa.
Esempio ne è l'intervento di Alessandro Di Battista:

«bisogna ascoltare come sempre tutte le parole».

Ma poi dichiara che «La mafia non ha nessuna morale: la mafia di oggi è ancora peggiore di quello schifo di mafia che c’era prima, perché è stata compromessa dai quattrini dal potere politico e da tutti gli impicci che ha fatto con le altre Istituzioni».

Ma quando Filippo Roma inviato delle Iene gli chiede se condivida o meno l’affermazione di Grillo Di Battista replica:

«Concordo totalmente con il concetto».

Avatar utente
12lefthook
Messaggi: 502
Iscritto il: 27/04/2014, 14:11

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII

Messaggio da 12lefthook » 31/10/2014, 12:54

ok si parla ancora di grillo, come sempre. va tutto bene, il problema è grillo.
va fermato perché è un nazicomunista mafioso fascistoide.
mi ricorda la puntata di South park con l'alieno sciamano che viene seccato per non far più tradire i mariti... perché era tutta colpa sua!

Immagine

:ave:

Avatar utente
12lefthook
Messaggi: 502
Iscritto il: 27/04/2014, 14:11

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII

Messaggio da 12lefthook » 31/10/2014, 12:58

Giant92 ha scritto:Chi continua a sostenere Grillo ormai lo considero alla pari di un colluso o di un ignorante che non sa cosa sia e cosa abbia fatto la mafia.
Da siciliano , indipendentemente dalla mia ''fede'' politica, per me è assolutamente inaccettabile sentirlo difendere gente che ha causato morte e terrore negli anni e che ancora controlla quasi totalmente la nostra regione e oltre, solo per cercare di raccattare qualche altro voto.
Il bello è che sicuramente i M5S continueranno ad avere risultati trionfali da noi, perché siamo una regione corrotta e ignorante.
guardati l'intervento integrale, prima di sputare sentenze che non hanno senso.
il pd governa con forza italia, storicamente partito di mafiosi.
però da siciliano tu devi attaccare grillo... quando lo stesso salvatore borsellino ha detto che la stampa ha travisato le parole di grillo.
svegliati va.
quando non si possono attaccare i contenuti, si attacca la forma.

Avatar utente
12lefthook
Messaggi: 502
Iscritto il: 27/04/2014, 14:11

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII

Messaggio da 12lefthook » 31/10/2014, 13:03

FoleyIsGod ha scritto: Ma sei serio !? Perciò per te gente come Placido Rizzotto o Bernardino Verro sono stati uccisi dalla mafia "morale" ? Mi fa ribrezzo una persona che per il solo gusto di prendersi provocatoriamente le luci della ribalta è disposta anche a dire certe stronzate sulla mafia. Soprattutto perchè si sono persone che prendono per vero tutto quello che dice.
Pur di screditare l'attuale politica metti sullo stesso piano Mafia e Stato, Napolitano e Riina. Tanto da buon grillino fai di tutta un erba un fascio. Che lo Stato sia sceso a trattativa con cosa nostra è sbagliato. E' stata una parte dello Stato, non tutto quanto (che è diversa la cosa).
P.S. Odio l'accanimento nei confronti su un utente ma quando una persona dice certe cose non li sopporto.
grillo non ha detto niente pro mafia, ha detto solo che oggi è più spietata.

napolitano secondo me è sullo stesso piano di riina, non conosci la sua storia... napolitano è lo stesso che quando i carri armati comunisti sparavano sulla folla che protestava difendeva i carri armati perché dovevano riportare l'ordine. è lo stesso che ha tenuto nascosto che in certe città campane c'era la diossina mentre morivano a migliaia per tumore, anche bambini, e molti altri continueranno a morire nei prossimi anni.
napolitano è lo stesso che sa tutto della trattativa stato mafia e no ndice niente perché lui stesso ne fa parte.
napolitano fosse per me andrebbe messo in galera, insieme a totò.
perché la mafia non uccide solo sparando.

Avatar utente
NEO GREEN
Messaggi: 4325
Iscritto il: 02/05/2013, 0:03
Città: Dubai

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII

Messaggio da NEO GREEN » 31/10/2014, 13:04

Grillo è il fondatore e leader indiscusso del Movimento 5 Stelle, un personaggio che ha l'ambizione di governare questo paese, le cose che dice hanno importanza o no?

Perché se mi dici che non dobbiamo andargli dietro, perché è un vecchio comico rincoglionito, posso accettarlo.

Basta dirlo.

Avatar utente
12lefthook
Messaggi: 502
Iscritto il: 27/04/2014, 14:11

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII

Messaggio da 12lefthook » 31/10/2014, 13:08

NEO GREEN ha scritto:"Che tempi! Oggi la mafia, dice Beppe Grillo, non ha più «un suo codice morale».

Ah, poter tornare indietro! All'età dell'oro! Alla lupara onesta e disinteressata! Grillo sospira, amareggiato.

In epoche meno grame (quando i mammasantissima «non avevano ancora incontrato la finanza» ma taglieggiavano giusto qualche cantiere edile qua e là, accoppavano un infame o due ogni tanto o spacciavano appena un po' di droga) la mafia era buona e giusta.

Povera mafia: l'hanno traviata i cattivi compagni, i banchieri, i finanzieri, i consiglieri d'amministrazione.

È stata cambiata dalle palanche, spiega il Leader Onnisciente del Movimento 5 Stelle —che un giorno parla di mafia, un altro di religione, un altro ancora di medicina o di fisica quantistica, e sempre da esperto, con l'aria di saperla più lunga di qualunque professore.

Sono state le palanche facili, dice, le palanche facili e le operazioni in borsa a trasformare la mafia, un'associazione benefica, in una banda criminale.

Grillo tesse l'elogio della mafia (non per la prima volta) parlando in pubblico comizio ai siciliani.

Deve pensare che gli elettori siciliani siano in fondo un po' tutti mafiosi o nostalgici della mafia.

Primo risultato dell'astuzia elettorale filo-mafiosa del Comico: a Reggio Calabria, dove si votava il nuovo sindaco, l'M5S è precipitato dal 29 al 2 per cento. Cento di questi giorni!"
" onclick="window.open(this.href);return false;

fai un salto in avanti e cerca di capire che oggi la mafia è cambiata! se non lo si capisce e ci si attacca alle virgole e non si capisce l'ironia, si può sempre guardare barbara d'urso su canale 5 che parla un linguaggio più consono al tuo!

PS ma ti esplode il cervello a commentare, ad esempio, l'aumento dell'iva? quante pagine sono passate?

Avatar utente
12lefthook
Messaggi: 502
Iscritto il: 27/04/2014, 14:11

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII

Messaggio da 12lefthook » 31/10/2014, 13:11

NEO GREEN ha scritto:Grillo è il fondatore e leader indiscusso del Movimento 5 Stelle, un personaggio che ha l'ambizione di governare questo paese, le cose che dice hanno importanza o no?

Perché se mi dici che non dobbiamo andargli dietro, perché è un vecchio comico rincoglionito, posso accettarlo.

Basta dirlo.
hanno importanza, ma tu hai il naso tra le sue gambe e annusi pure le sue scorreggie per dire che puzzano, mentre chi governa sta portando l'economia al disastro, con altri milioni di poveri ogni anno e situazioni gravi, come gli anziani che vanno in ospedale per farsi le flebo a causa della malnutrizione perché non riescono a mangiare con la pensione.
ma non ti vergogni neanche un po'?

tra l'altro le news che posti tu sono sempre prese da siti fatti ad hoc contro grillo, non so quali siano ma lo si capisce dai commenti dell'autore nell'articolo. ti piace leggere solo chi ti dice quello che vuoi sentirti dire insomma.

Avatar utente
12lefthook
Messaggi: 502
Iscritto il: 27/04/2014, 14:11

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII

Messaggio da 12lefthook » 31/10/2014, 13:13

Giant92 ha scritto:Assurdo come quelli del Movimento siano assoggettati comunque, nessuno che ammette che Grillo abbia detto una cappellata, non sia mai che vadano contro l'unico motivo per cui contano qualcosa.
se dice una cappellata in due ore di discorso è il migliore oratore in italia e nel mondo. dico questo anche perché ho provato a vedere 45 minuti di seguito di renzi.

Avatar utente
NEO GREEN
Messaggi: 4325
Iscritto il: 02/05/2013, 0:03
Città: Dubai

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII

Messaggio da NEO GREEN » 31/10/2014, 13:18

12lefthook ha scritto:
hanno importanza, ma tu hai il naso tra le sue gambe e annusi pure le sue scorreggie per dire che puzzano, mentre chi governa sta portando l'economia al disastro, con altri milioni di poveri ogni anno e situazioni gravi, come gli anziani che vanno in ospedale per farsi le flebo a causa della malnutrizione perché non riescono a mangiare con la pensione.
ma non ti vergogni neanche un po'?

tra l'altro le news che posti tu sono sempre prese da siti fatti ad hoc contro grillo, non so quali siano ma lo si capisce dai commenti dell'autore nell'articolo. ti piace leggere solo chi ti dice quello che vuoi sentirti dire insomma.
Io prendo le news a caso, ad esempio quella su Grillo era presa da Italia Oggi, quotidiano On line che si occupa prevalentemente di economia.

Se vuoi i prossimi li prendo dal Fatto Quotidiano, che è il tuo giornale di riferimento.

L'unica cosa di cui mi vergogno è del tempo che spreco a risponderti.

Avatar utente
FoleyIsGod
Messaggi: 715
Iscritto il: 17/07/2014, 10:03
Città: Catania

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII

Messaggio da FoleyIsGod » 31/10/2014, 13:27

12lefthook ha scritto: grillo non ha detto niente pro mafia, ha detto solo che oggi è più spietata.

napolitano secondo me è sullo stesso piano di riina, non conosci la sua storia... napolitano è lo stesso che quando i carri armati comunisti sparavano sulla folla che protestava difendeva i carri armati perché dovevano riportare l'ordine. è lo stesso che ha tenuto nascosto che in certe città campane c'era la diossina mentre morivano a migliaia per tumore, anche bambini, e molti altri continueranno a morire nei prossimi anni.
napolitano è lo stesso che sa tutto della trattativa stato mafia e no ndice niente perché lui stesso ne fa parte.
napolitano fosse per me andrebbe messo in galera, insieme a totò.
perché la mafia non uccide solo sparando.
Stai ripetendo a pappagallo quello che ha detto Di Battista il 28 ottobre su FB.

Avatar utente
12lefthook
Messaggi: 502
Iscritto il: 27/04/2014, 14:11

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII

Messaggio da 12lefthook » 31/10/2014, 13:28

NEO GREEN ha scritto:
Esempio ne è l'intervento di Alessandro Di Battista:

«bisogna ascoltare come sempre tutte le parole».

Ma poi dichiara che «La mafia non ha nessuna morale: la mafia di oggi è ancora peggiore di quello schifo di mafia che c’era prima, perché è stata compromessa dai quattrini dal potere politico e da tutti gli impicci che ha fatto con le altre Istituzioni».

Ma quando Filippo Roma inviato delle Iene gli chiede se condivida o meno l’affermazione di Grillo Di Battista replica:

«Concordo totalmente con il concetto».
guarda Alessandro di battista è un giovane, soprattutto dal punto di vista politico, e a volte si è lasciato andare andare su certi temi (non mi piace renzi perché ha una faccia non sincera/ con i terroristi bisogna dialogare).

la seconda frase è la più grave che abbia detto, nonostante il contesto fosse chiaro, ha detto che la ribellione violenta è SEMPRE sbagliata ma che a volte viene scelta da chi si è visto ammazzare la famiglia ecc.
il fatto è che come al solito i giornali riportano due parole di una frase intera, quind ibisogna stare ancora più attenti.
entrndo nel merito di quello che disse aveva ragione, l'ISIS va fermata in modo culturale o annientando l'intera popolazione, perché nella popolazione sunnita di iraq e siria hanno un forte seguito. un esperto del pentagono (poi molti altri) diedero ragione a di battista, affermando che si doveva negoziare con i clan sunniti che adesso appoggiano l'IS o quei territori rimarranno persi per sempre.
la soluzione dell'america che ha provocato il danno (finanziamenti ai ribelli integralisti in siria contro assad che si sono poi rivoltati, occupazione e destabilizzazione dell'iraq con Obama che è andato via troppo presto continuando gli errori di bush al posto di rimediare, armi iraqene americane nelle mani dell'IS, armamento dei curdi che un giorno saranno i prossimi nemici e i prossimi kamikaze ecc ecc) è bombardare ancora, ma la soluzione non è questa e infatti l'isis è ancora lì. insomma al qaida è diventata più forte e adesso ha un suo stato... la guerra al terrorismo è stata fallimentare a va ripensata.
e ha perfettamente ragione Alessandro di battista a dirlo, io lostimo sia come politico che come persona.

fiero di averlo votato, se fosse al governo sarebbe un grande statista.

" onclick="window.open(this.href);return false;

un politico pdl o pd potrebbe mai fare interventi simili? tutti asfaltati.

PS oggi leggo che brunetta ha dato ai 5S dei fascisti mafiosi, esatto proprio lui che arriva da forza italia(!), ti senti più berlusconiano o brunettiano?

Avatar utente
12lefthook
Messaggi: 502
Iscritto il: 27/04/2014, 14:11

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII

Messaggio da 12lefthook » 31/10/2014, 13:30

FoleyIsGod ha scritto: Stai ripetendo a pappagallo quello che ha detto Di Battista il 28 ottobre su FB.
e tu sei privo di argomenti, perché quello che ho detto l'ho pensato adesso e con la mia testa. perché sono i fatti oggettivi.
e mentre lo scrivevo mi tornavano alla mente degli editoriali di travaglio, niente dei 5 stelle.
ti prego, posta l'intervento di battista perché sarà un piacere leggerlo... e se nelle mie parole ci sono delle somiglianze, mi farebbe solo piacere.

Avatar utente
Giant92
Messaggi: 7674
Iscritto il: 02/07/2012, 17:41
Città: Catania
Has thanked: 4 times
Been thanked: 9 times

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII

Messaggio da Giant92 » 31/10/2014, 13:32

Ma chi cazzo ha messo in ballo Renzi e Napolitano?
Sembri un cazzo di tifoso che si sparerebbe nelle palle prima di ammettere che il proprio salvatore abbia detto una cosa gravissima e incondivisibile.
L'obbiettività è merce sempre più rara ormai, a quanto pare è estremamente difficile ammettere i propri errori o quelli di qualsiasi ''fede'' o movimento di qualsiasi genere si segua.

Rispondi