Università:consigli,esperienze e dritte varie

Tutto quello che non riguarda wrestling, sport, calcio, tv/cinema o videogiochi... il forum Mondo è il posto per parlare di politica, musica, gossip, arte o quanto altro vi possa venire in mente!
Avatar utente
Devixe
Messaggi: 11022
Iscritto il: 19/06/2011, 21:12
Località: Complimenti ai cruiser
Has thanked: 8 times
Been thanked: 9 times
Contatta:

Re: Università:consigli,esperienze e dritte varie

Messaggio da Devixe » 08/02/2016, 19:40

No, deve ovviamente essere imparziale, almeno che tu non stia alla cattolica.

Il nozionismo me lo stanno lanciando addosso. Un anno e mezzo e ancora non so nemmeno da dove cominciare a fare una ricerca sociale.
In compenso ho studiato 8 volte Durkheim e adesso devo dare storia della sociologia che è un esame IDENTICO a sociologia. Non spiegato minimamente dal professore e su un libro scritto da un coglione, senza timore di smentita, che ci mette 15 pagine a spiegare la filosofia di Smith. E la filosofia di Smith non ci metti più di tre pagine a spiegarla.
Oibò, petronologicamente. Non esiste sul vocabolario questo termine



Avatar utente
Devixe
Messaggi: 11022
Iscritto il: 19/06/2011, 21:12
Località: Complimenti ai cruiser
Has thanked: 8 times
Been thanked: 9 times
Contatta:

Re: Università:consigli,esperienze e dritte varie

Messaggio da Devixe » 08/02/2016, 19:42

No, deve ovviamente essere imparziale, almeno che tu non stia alla cattolica.

Il nozionismo me lo stanno lanciando addosso. Un anno e mezzo e ancora non so nemmeno da dove cominciare a fare una ricerca sociale.
In compenso ho studiato 8 volte Durkheim e adesso devo dare storia della sociologia che è un esame IDENTICO a sociologia. Non spiegato minimamente dal professore e su un libro scritto da un coglione, senza timore di smentita, che ci mette 15 pagine a spiegare la filosofia di Smith. E la filosofia di Smith non ci metti più di tre pagine a spiegarla.
Oibò, petronologicamente. Non esiste sul vocabolario questo termine

Avatar utente
Delphi
Messaggi: 15762
Iscritto il: 03/04/2011, 18:42
Città: Genova
Località: Chaos is a ladder
Has thanked: 48 times
Been thanked: 25 times

Re: Università:consigli,esperienze e dritte varie

Messaggio da Delphi » 20/02/2016, 12:35

Quasi finita la tesi. Direi che in settimana la concludo, anche perché entro il 4 marzo devo consegnarla online, e io per stare tranquillo la consegnerò prima. Praticamente ho finito il capitolo conclusivo, devo solo pensare se inserirci ancora qualcosa oppure no, ma ne ho parlato con il relatore e pare sia soddisfatto. Poi alla fine metterò la conclusione e l'introduzione (la quale la faccio sempre per ultima, anche nelle tesine). E niente... anche se praticamente ho finito, rimango bloccato perché non so se ho messo davvero tutto quanto, se posso ancora aggiungere qualcosina, e se magari qualche punto è oscuro e dovrei specificare meglio alcune cose.
Comunque martedì faccio vedere al relatore l'ultimo capitolo, del quale comunque gli ho parlato martedì scorso.
Speriamo bene... ci siamo quasi! Non è la mia prima laurea, quindi ho già sperimentato l'esposizione della tesi, ma sono comunque molto agitato, forse più della prima volta perché questa laurea è magistrale e la sto prendendo molto più sul serio. Pur non sapendo il giorno della mia laurea, al massimo l'8 aprile avrò finito. Spero di passare Pasqua da laureato, davvero.

E poi? Il panico!

Avatar utente
RawIsTaker
Messaggi: 2098
Iscritto il: 27/10/2013, 12:06

Re: Università:consigli,esperienze e dritte varie

Messaggio da RawIsTaker » 20/02/2016, 14:17

Delphi ha scritto:Quasi finita la tesi. Direi che in settimana la concludo, anche perché entro il 4 marzo devo consegnarla online, e io per stare tranquillo la consegnerò prima. Praticamente ho finito il capitolo conclusivo, devo solo pensare se inserirci ancora qualcosa oppure no, ma ne ho parlato con il relatore e pare sia soddisfatto. Poi alla fine metterò la conclusione e l'introduzione (la quale la faccio sempre per ultima, anche nelle tesine). E niente... anche se praticamente ho finito, rimango bloccato perché non so se ho messo davvero tutto quanto, se posso ancora aggiungere qualcosina, e se magari qualche punto è oscuro e dovrei specificare meglio alcune cose.
Comunque martedì faccio vedere al relatore l'ultimo capitolo, del quale comunque gli ho parlato martedì scorso.
Speriamo bene... ci siamo quasi! Non è la mia prima laurea, quindi ho già sperimentato l'esposizione della tesi, ma sono comunque molto agitato, forse più della prima volta perché questa laurea è magistrale e la sto prendendo molto più sul serio. Pur non sapendo il giorno della mia laurea, al massimo l'8 aprile avrò finito. Spero di passare Pasqua da laureato, davvero.

E poi? Il panico!
Congratulazioni in anticipo!! :superman:
Io sono al secondo anno della triennale che ho iniziato con colpevole ritardo, ergo non potrei davvero consigliarti :D
In cosa ti sei laureato e in cosa ti stai laureando?

Avatar utente
Delphi
Messaggi: 15762
Iscritto il: 03/04/2011, 18:42
Città: Genova
Località: Chaos is a ladder
Has thanked: 48 times
Been thanked: 25 times

Re: Università:consigli,esperienze e dritte varie

Messaggio da Delphi » 21/02/2016, 12:07

Grazie! Buona fortuna a te!
Prima filosofia, adesso antropologia culturale. All'inizio di entrambi i corsi ero ben consapevole che alla fine avrei avuto molte difficoltà :LOL2:

Avatar utente
Delphi
Messaggi: 15762
Iscritto il: 03/04/2011, 18:42
Città: Genova
Località: Chaos is a ladder
Has thanked: 48 times
Been thanked: 25 times

Re: Università:consigli,esperienze e dritte varie

Messaggio da Delphi » 10/03/2016, 18:20

Mi laureerò il 31 marzo alle 14. Ansiaaaaaaaaaaaa

Avatar utente
Milf Hunter
Messaggi: 2556
Iscritto il: 17/10/2014, 12:13
Città: Napoli
Località: Paige is bae

Re: Università:consigli,esperienze e dritte varie

Messaggio da Milf Hunter » 10/03/2016, 18:27

Le mie più sincere congratulazioni dottó :clap:

Avatar utente
Delphi
Messaggi: 15762
Iscritto il: 03/04/2011, 18:42
Città: Genova
Località: Chaos is a ladder
Has thanked: 48 times
Been thanked: 25 times

Re: Università:consigli,esperienze e dritte varie

Messaggio da Delphi » 10/03/2016, 19:06

Grazie :pollicealto: però vivrò giorni di ansia :sconsolato:

Avatar utente
Milf Hunter
Messaggi: 2556
Iscritto il: 17/10/2014, 12:13
Città: Napoli
Località: Paige is bae

Re: Università:consigli,esperienze e dritte varie

Messaggio da Milf Hunter » 02/04/2016, 10:02

Personalmente ho sempre pensato che buona parte della gente che sbaglia un'esame più che per mancanza di preparazione fallisca per eccesso di ansia.Voi,sopratutto i neolaureandi,come fate a superare questo ostacolo ed a rimanere calmi e sicuri?come fare a non farsi sopraffare dal ricordo di precedenti fallimenti scolastici?come fate insomma all'appello ad essere Tom Brady piuttosto che Tony Romo?(questa analogia la capiranno in 2 o 3)

Avatar utente
Jericho.1991
Messaggi: 772
Iscritto il: 14/08/2013, 14:44
Città: Pratola Peligna
Been thanked: 1 time

Re: Università:consigli,esperienze e dritte varie

Messaggio da Jericho.1991 » 02/04/2016, 12:45

io semplicemente ho questa idea:se passo l'esame ok ma se mi bocciano non è che muore qualcuno quindi vado sempre abbastanza tranquillo agli esami,l'unica volta che non ho addirittura mangiato per l'ansia che avevo è stato durante l'esame di fisica,ma venivo da 8 mesi infernali e 5 bocciature causa professore idiota che boccia random giusto per il gusto di bocciare.
Alla fine ci sono problemi più gravi degli esami universitari

Avatar utente
KanyeWest
Messaggi: 8747
Iscritto il: 09/12/2011, 14:11
Città: Pistoia
Località: #fuckthequeen
Has thanked: 35 times
Been thanked: 73 times

Re: Università:consigli,esperienze e dritte varie

Messaggio da KanyeWest » 02/04/2016, 13:08

Per essere Brady prima di ogni esame sgonfio i pall... mi gonfio la Bundchen, giuro che non ho mai avuto problemi

Avatar utente
Devixe
Messaggi: 11022
Iscritto il: 19/06/2011, 21:12
Località: Complimenti ai cruiser
Has thanked: 8 times
Been thanked: 9 times
Contatta:

Re: Università:consigli,esperienze e dritte varie

Messaggio da Devixe » 02/04/2016, 13:12

Milf Hunter ha scritto:Personalmente ho sempre pensato che buona parte della gente che sbaglia un'esame più che per mancanza di preparazione fallisca per eccesso di ansia.Voi,sopratutto i neolaureandi,come fate a superare questo ostacolo ed a rimanere calmi e sicuri?come fare a non farsi sopraffare dal ricordo di precedenti fallimenti scolastici?come fate insomma all'appello ad essere Tom Brady piuttosto che Tony Romo?(questa analogia la capiranno in 2 o 3)
Ho visto gente andare a fare metodi di ricerca e non saperne iniziare una (non è semplice se non ti eserciti, e capisco chi non può venire a lezione per lavoro, ma se vai a san Marcellino invece che a lezione cazzi tuoi), e passi l'ansia, ma se vai a fare storia della sociologia senza sapere la teoria merde-denaro-merce di Marx ti meriti un centinaio di scudisciate oltre a un 17 per sfregio

Avatar utente
The Rookie
Messaggi: 2572
Iscritto il: 27/01/2014, 12:39

Re: Università:consigli,esperienze e dritte varie

Messaggio da The Rookie » 02/04/2016, 13:21

L'ansia viene quando non si ha coscienza della propria preparazione. Ovvero sempre, nel mio caso.

Una cosa che è assolutamente da fare è cercare di farsi almeno 7-8 ore di sonno la notte prima, perché sennò è morte cerebrale (e pure intestinale, nel mio caso).

Avatar utente
Delphi
Messaggi: 15762
Iscritto il: 03/04/2011, 18:42
Città: Genova
Località: Chaos is a ladder
Has thanked: 48 times
Been thanked: 25 times

Re: Università:consigli,esperienze e dritte varie

Messaggio da Delphi » 03/04/2016, 11:23

Un po' in ritardo vengo a comunicarvelo: giovedì mi sono laureato finalmente!

Avatar utente
Chris_Hero
Messaggi: 707
Iscritto il: 13/02/2013, 16:10
Città: Napoli

Re: Università:consigli,esperienze e dritte varie

Messaggio da Chris_Hero » 03/04/2016, 11:27

Congratulazioni :clap: :clap:

Rispondi