Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Parrucchino

Il luogo di dibattito sugli eventi calcistici... Serie A, Champions League, campionati esteri e tutte le altre competizioni. Se volete dire la vostra sullo sport più famoso in Italia... questo è il luogo giusto!
Myles Kennedy
Messaggi: 11651
Iscritto il: 28/12/2010, 14:59
Città: Ruvo di Puglia

Re: Pazza Inter amala *Official topic* A Storm of Swords

Messaggio da Myles Kennedy » 25/09/2016, 16:31

Tuttomercatoweb

Handanovic 6.5 - Poco reattivo in occasione del gol di Destro, ma è l'ultimo dei colpevoli. Poi nel resto del primo tempo non è chiamato agli straordinari. Nella ripresa salva il risultato su Dzemaili.

Santon 6 - Candreva lo invita spesso e volentieri a sovrapporsi, lui appoggia la manovra offensiva con dedizione. E' fuori posizione in occasione del vantaggio del Bologna: unica nota negativa di una prestazione comunque sufficiente.

Miranda 6.5 - E' costretto più volte a mettere una pezza sugli svarioni difensivi altrui, ma non può nulla su quello letale di Kondogbia per lo 0-1. Si fa in quattro, guida con carattere la retroguardia nerazzurra.

Ranocchia 6 - Parte malissimo, sbagliando almeno tre lanci lunghi e svirgolando un pallone pericolosissimo in area. Si riprende con il passare dei minuti e nel secondo tempo è provvidenziale in diverse chiusure. Nel finale si divora il gol-vittoria.

Miangue 7 - Nei primi minuti soffre l'emozione della sua prima da titolare davanti ai propri tifosi. Poi mette in mostra tutte le sue qualità: forza fisica, dribbling e rapidità. E' sicuramente uno dei migliori in campo.

Kondogbia 4.5 - Sbaglia almeno due-tre semplici e banali passaggi, si addormenta in occasione del momentaneo vantaggio dl Bologna. Esce poco prima della mezzora per scelta tecnica. Bocciato. Dal 28' Gnoukouri 6.5 - Umiltà, giocate semplici e tanta voglia di mettersi in mostra: ne esce una gran partita. Dopo il suo ingresso in campo, l'Inter inizia a giocare a calcio.

Medel 6 - Non è lucidissimo: anche lui ad inizio partita perde diversi palloni sanguinosi nella propria metà campo. Quando i compagni si buttano in avanti, però, lui è decisivo in mezzo al campo con la sua solita grinta.

Banega 5.5 - Non brilla particolarmente come nelle ultime prestazioni: sbaglia diverse imbucate per Icardi ed i suoi tiri non fanno mai male a Da Costa. Sottotono. Dal 65' Eder 5.5 - Non entra benissimo in partita, tenendo troppo il pallone tra i piedi. Si accende solo nei minuti finali.

Candreva 7 - Assolutamente il migliore in campo per l'Inter. Non sbaglia uno stop che sia uno, effettua una quantità industriale di cross verso l'interno dell'area di rigore: da uno di questi arriva l'eurogol di Perisic. Instancabile. Dal 76' Barbosa s.v.

Perisic 6.5 - Gioca ad intermittenza, alternando buone cose ad altre rivedibili. Ma quando si accende è meraviglioso, come in occasione del gol che riequilibra il match.

Icardi 5.5 - Ha due ghiotte occasioni per lasciare il timbro anche oggi, ma il pallone non vuole proprio saperne di entrare in porta. Per il resto gira molto a vuoto, cercando più di creare varchi per i compagni.

Inter 1908

De Boer su Kondogbia

KONDOGBIA – “abbiamo parlato di questa cosa questa mattina e se non vuole ascoltare…non è la prima volta che parliamo di questa cosa. Se uno non vuole ascoltare, deve comunque ascoltare”



Avatar utente
christian4ever
Messaggi: 36215
Iscritto il: 13/04/2011, 13:58
Città: Napoli
Località: Napoli
Has thanked: 131 times
Been thanked: 141 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* A Storm of Swords

Messaggio da christian4ever » 25/09/2016, 16:33

best4busine$$ ha scritto:Chris sente troppo la partita , quando commenta a caldo e' sempre cosi' :sorridente:

in realta' se ci dicevano 10 giorni fa che facevamo 7 punti in 3 partite con la Juve di mezzo manco ci avremmo creduto
Sí io sento molto la partita e commentare a caldo non aiuta, ma oggi non sono così nero, probabilmente sono stato travisato, volevo soltanto dire che finché non si vincono certe partite non si fa il salto di qualità e non è una questione di sfortuna.
Stop, nessuna tragedia, nessun catastrofismo, la classifica non è compromessa, si può ancora fare bene anche se ora andare a Roma diventa difficile.

Avatar utente
best4busine$$
Messaggi: 6917
Iscritto il: 04/08/2014, 19:31
Località: the best there is, the best there was, the best there ever will be.
Has thanked: 86 times
Been thanked: 93 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* A Storm of Swords

Messaggio da best4busine$$ » 25/09/2016, 16:34

Myles Kennedy ha scritto: De Boer su Kondogbia

KONDOGBIA – “abbiamo parlato di questa cosa questa mattina e se non vuole ascoltare…non è la prima volta che parliamo di questa cosa. Se uno non vuole ascoltare, deve comunque ascoltare”
Immagine
Ultima modifica di best4busine$$ il 25/09/2016, 16:35, modificato 1 volta in totale.

Myles Kennedy
Messaggi: 11651
Iscritto il: 28/12/2010, 14:59
Città: Ruvo di Puglia

Re: Pazza Inter amala *Official topic* A Storm of Swords

Messaggio da Myles Kennedy » 25/09/2016, 16:34

christian4ever ha scritto:Sono 5 anni che parliamo di episodi sfortunati, sarebbe anche ora di smetterla di credere di essere perseguitati dalla sfortuna, le grandi squadre queste partite le vincono, casualmente noi non le vinciamo da quando siamo in declino.

È una tragedia questo pareggio? No, abbiamo cambiato tanto, De Boer sta lavorando e ha bisogno di tempo, si vede già la sua mano in alcune cose (in senso sia positivo che negativo), in altre non ancora.

Però sarebbe anche ora di non parlare di sfortuna, il primo gol è da dilettanti, non è sfortuna, così come è solo colpa nostra se non siamo riusciti a segnare.
Un episodio fortunato capita a tutti. A noi non capita. Inutile dire che è sempre colpa della squadra anche quando meritavamo di vincere. Il primo gol è una cazzata di Kondogbia che non scarica sul compagno per fare il coglione. Un centrocampista deve giocare a 1-2 tocchi e Gnoukouri fa esattamente questo.
Se poi ti fanno un tiro (sporco), un gol e poi fanno solo un altro tiro in tutta la loro partita, non può essere sempre colpa della squadra che ha giocato con personalità e voglia di vincerla. Se poi pure Da Costa ti fa i paratoni non possiamo che abbassare la testa e pensare alla prossima.

Avatar utente
christian4ever
Messaggi: 36215
Iscritto il: 13/04/2011, 13:58
Città: Napoli
Località: Napoli
Has thanked: 131 times
Been thanked: 141 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* A Storm of Swords

Messaggio da christian4ever » 25/09/2016, 16:36

Quando parlo di colpa della squadra intendo anche errori singoli, forse è un mio modo di vedere ma credo poco alla fortuna e alla sfortuna, soprattutto in uno sport come il calcio dove l'episodio decide una partita, ma non si può pensare che sia sempre colpa di una causa esterna.

Myles Kennedy
Messaggi: 11651
Iscritto il: 28/12/2010, 14:59
Città: Ruvo di Puglia

Re: Pazza Inter amala *Official topic* A Storm of Swords

Messaggio da Myles Kennedy » 25/09/2016, 16:41

christian4ever ha scritto:Quando parlo di colpa della squadra intendo anche errori singoli, forse è un mio modo di vedere ma credo poco alla fortuna e alla sfortuna, soprattutto in uno sport come il calcio dove l'episodio decide una partita, ma non si può pensare che sia sempre colpa di una causa esterna.
Io ci credo anche perchè sennò non saprei definire la vittoria di ieri della Juve. Ok loro sono più forti ma mettiamo a confronto la nostra partita col Palermo con la loro. A noi un gol sfortunato subito e loro un gol fortunato fatto. Si sà che la fortuna gira ma a noi gira molto poco anche nel conto dei rigori inesistenti che magari ti fanno vincere la partita.
Oggi gli unici davvero negativi sono stati Kondogbia e Banega. Purtroppo non condivido con te l'opinione che De Boer ha sbagliato a mettere Kondogbia al posto di Gnoukouri. E' un giocatore che hai pagato 40 milioni e da cui ti aspetti tanto e non puoi nemmeno impiegare in Europa League e quindi aveva l'opportunità di mettersi in mostra. Quel cambio è stato un segnale alla squadra e soprattutto un segnale a lui. Oggi De Boer ha fatto vedere quanto è bravo a credere nei giovani in cui lui crede e anche il pubblico ci crede. Miangue è stato davvero una bella sorpresa. Un'altra bella sorpresa sembra essere Santon che mi sembra tornato agli antichi fasti.

Avatar utente
christian4ever
Messaggi: 36215
Iscritto il: 13/04/2011, 13:58
Città: Napoli
Località: Napoli
Has thanked: 131 times
Been thanked: 141 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* A Storm of Swords

Messaggio da christian4ever » 25/09/2016, 16:45

Ma infatti nella partita singola può starci l'episodio fortunato , ma noi giochiamo questo genere di gare da anni, significherá qualcosa.

De Boer ha sbagliato il secondo cambio in maniera troppo netta, però la squadra anche se con discontinuità sta rispondendo ai suoi dettami, mi rendo conto poi che le assenze di oggi erano pesanti.

Avatar utente
Mystogan
Messaggi: 19419
Iscritto il: 05/08/2012, 23:34
Città: Milano
Been thanked: 82 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* A Storm of Swords

Messaggio da Mystogan » 25/09/2016, 16:46

Io invece sono nero.
Guarda caso i due che non volevo vedere tra i coglioni quando ho letto la formazione m'han rovinato la domenica. Strano, figa.

Poi la tassa Eder sempre, oh, ma porca puttana, che ci vedono 'sti allenatori, cosa?
Almeno Palacio c'ha la movenza, a compensare il gol ogni quindici lune piene.

Myles Kennedy
Messaggi: 11651
Iscritto il: 28/12/2010, 14:59
Città: Ruvo di Puglia

Re: Pazza Inter amala *Official topic* A Storm of Swords

Messaggio da Myles Kennedy » 25/09/2016, 16:48

A Praga penso giocheremo così:

Handanovic
D'Ambrosio Miranda Ranocchia Ansaldi
Gnoukouri Banega Brozovic (o Melo)
Candreva Palacio Eder


Comunque il secondo cambio andava fatto. Oggi Banega praticamente ha sbagliato tutto. Forse doveva puntare su Jovetic perchè Eder come al solito ha dato il nulla alla squadra ma Banega rischiava di essere dannoso e l'unico che poteva sostituirlo a centrocampo era Melo.

De Boer: "Brozovic e Kondogbia devono capire di giocare nell'Inter"

Inter 1908

HANDANOVIC 6,5: Salva il risultato quando l’Inter è ormai troppo sbilanciata alla ricerca del gol vittoria
SANTON 6: Pur senza strafare, se la cava bene sulla destra, appoggiando bene Candreva, che è un motore inesauribile
MIRANDA 6,5: Guida alla grande la difesa, con compagni di reparto giovani o da recuperare

RANOCCHIA 6: Primi 15 minuti da infarto. Sbaglio ogni singolo intervento. Poi, improvvisamente, entra in partita e sale costantemente di minuto in minuto, mostrando anche una bella dose di carattere. Il gol al 95′ sarebbe stato da amnistia, gli va male ma la partita resta assolutamente sufficiente nel complesso

MIANGUE 6,5: Piace mica poco il ragazzino. Tanta prestanza fisica e anche tanta qualità, con annessi dribbling che strappano gli applausi di San Siro

MEDEL 5,5: Stavolta deve costruire e portare la croce e soffre il doppio compito. Molto più facile quando Joao Mario e Banega si alternano dalle sue parti

KONDOGBIA 4: Ventisette minuti disastrosi, prima della bocciatura terrificante di De Boer. Ora tiri fuori il carattere perché non è trotterellando che si riconquista il posto in squadra

CANDREVA 7: Un moto perpetuo. Ogni pallone toccato l’ha crossato in mezzo, a volte senza precisione ma comunque con costanza. Una presenza convincente in campo

BANEGA 6: Partita non trascendentale dell’argentino ma il suo cambio non convince: uscito lui, la squadra si è terribilmente allungata. Indispensabile, soprattutto senza Joao Mario

PERISIC 7: Quando cambia marcia i difensori avversari si fanno il segno della croce. Semplicemente inarrestabile. E il gol è stupendo. Uomo in più

ICARDI 5,5: La gara era da sei fino a quel pallone clamorosamente ciccato davanti alla porta. Erroraccio non da lui

GNOUKOURI 7: Entra e si prende decisamente un ruolo da attore principale non previsto. Governa il centrocampo, tanto è vero che Medel ben presto si fa da parte per lasciare a lui tutti i compiti di distribuzione del pallone

EDER 5: Entra ma non incide. Anzi, in linea di massima crea intasamento e confusione in attacco

GABIGOL 5,5: Entra in un momento complicatissimo della partita, con la squadra sbilanciata e in forcing perenne. Incide poco

DE BOER 6: Dopo 20 minuti di smarrimento, la squadra ricomincia a giocare dominando l’avversario. Coraggioso e convincente l’inserimento di Gnoukouri, giusto quello di Gabigol, è sembrato eccessivo quello di Eder. Uscito Banega, la squadra ha perso le misure. Ma il gioco c’è e alla fine la vittoria sarebbe stata meritata

Avatar utente
GGG
Messaggi: 2944
Iscritto il: 23/12/2010, 11:20
Contatta:

Re: Pazza Inter amala *Official topic* A Storm of Swords

Messaggio da GGG » 25/09/2016, 17:33

Contentissimo che de Boer abbia levato dal cazzo Kondomerda, che è un giocatore proprio stupido e finché non smetterà di fare sempre gli stessi errori non migliorerà mai.

Ottima partita di Miangue, finalmente abbiamo un allenatore che da spazio ai giovani. La prossima dentro Yao per Ranocchia.

Banega doveva rimanere in campo.

Avatar utente
christian4ever
Messaggi: 36215
Iscritto il: 13/04/2011, 13:58
Città: Napoli
Località: Napoli
Has thanked: 131 times
Been thanked: 141 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* A Storm of Swords

Messaggio da christian4ever » 25/09/2016, 17:36

Comunque la gestione del caso Brozovic e il cambio di oggi mi fanno tornare in mente il discorso di Jo sulla cultura del lavoro e sul fatto che De Boer avrà bisogno di tempo per imporre la sua metodologia.

Avatar utente
AFM2000
Messaggi: 15295
Iscritto il: 29/02/2016, 20:26
Has thanked: 198 times
Been thanked: 46 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* A Storm of Swords

Messaggio da AFM2000 » 25/09/2016, 17:57

Ma voi dopo un anno vi sareste mai aspettati che Kondo potesse essere un pacco di tali proporzioni?

Figa davvero, sembra lontanissimo il giorno in cui era arrivato come il Messia
Myles Kennedy ha scritto:Perchè Eder come al solito ha dato il nulla alla squadra
:moltosorpreso:

Avatar utente
christian4ever
Messaggi: 36215
Iscritto il: 13/04/2011, 13:58
Città: Napoli
Località: Napoli
Has thanked: 131 times
Been thanked: 141 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* A Storm of Swords

Messaggio da christian4ever » 25/09/2016, 18:00

No, perché a Monaco con tutti i suoi limiti era un altro giocatore, ricordo delle prestazioni in Champions spaventose, in senso positivo .

Avatar utente
christian4ever
Messaggi: 36215
Iscritto il: 13/04/2011, 13:58
Città: Napoli
Località: Napoli
Has thanked: 131 times
Been thanked: 141 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* A Storm of Swords

Messaggio da christian4ever » 25/09/2016, 18:23

De Boer contro la Juve ha preparato un ottimo piano gara, interpretato anche meglio dai giocatori, ora sono curioso di capire come intende giocarsela a Roma, loro vengono da due sconfitte e sono chiamati ad una grossa reazions, d'altra parte per noi giocarcela alla pari sarebbe un segnale incoraggiante.

Prima abbiamo la trasferta di Praga, vediamo cosa ne viene fuori, chiudere senza sconfitte prima della sosta sarebbe importante.

Myles Kennedy
Messaggi: 11651
Iscritto il: 28/12/2010, 14:59
Città: Ruvo di Puglia

Re: Pazza Inter amala *Official topic* A Storm of Swords

Messaggio da Myles Kennedy » 25/09/2016, 18:26

La Roma non viene da due sconfitte. Ha vinto col Crotone.

Rispondi