POLITICA ITALIANA

Tutto quello che non riguarda wrestling, sport, calcio, tv/cinema o videogiochi... il forum Mondo è il posto per parlare di politica, musica, gossip, arte o quanto altro vi possa venire in mente!
Avatar utente
chrisy2j
Messaggi: 19341
Iscritto il: 28/02/2012, 3:29
Città: Napoli
Località: #TeamArya
Has thanked: 7 times
Been thanked: 41 times

Re: POLITICA ITALIANA

Messaggio da chrisy2j » 27/09/2019, 18:26

Sono contento che si riapra il discorso sullo Ius Culturae, sarebbe una legge di civiltà e un giusto riconoscimento per migliaia di italiani che a causa di criteri assurdi non hanno la cittadinanza.
Spero solo non esca fuori qualche pasticcio frutto di un compromesso.

Potrebbe però essere un boomerang, Salvini e co lo spacceranno per Ius Soli e probabilmente parleranno di legge che da la cittadinanza ad ogni immigrato presente in Italia o discorsi simili.
c'hoçtreß ha scritto:
27/09/2019, 16:43
Ma sta cosa dell'alleanza per le prossime regionali non la commentate? No perché fino alla mossa parlamentare per evitare le elezioni ci stava e sono stato il primo a dirlo, ma qui la cosa si sta evolvendo e con la scusa del meno peggio stanno creando il peggissimo.
E se si vuole parlare di deriva io tra le facce pulite e felici di ragazzini e maestre in corteo e quelle marce di borgatari che urlano contro gli zingari quasi quasi preferivo le seconde.
Sì, direi che sia un giusto un modo per cercare di non regalare una vittoria politica a Salvini post formazione del nuovo Governo.
Ma alla fine pure sticazzi dell'Umbria su, basta che non si presentano alle politiche insieme tra qualche anno (si spera). Tanto, per me, il M5S è un partito in via di estinzione, entro qualche anno la metà è nel PD e l'altra nella Lega.

Sull'ambiente pure basta dai, capisco la tua idea (che non condivido) però paragonare un movimento studentesco (sì con le loro incoerenze che probabilmente citerai e di cui già mi sta ammorbando un amico da stamattina :LOL2: ) che comunque lotta per un ideale nobile a 2-3 fascistelli ignoranti anche no dai.



Avatar utente
best4busine$$
Messaggi: 6163
Iscritto il: 04/08/2014, 19:31
Località: the best there is, the best there was, the best there ever will be.
Has thanked: 31 times
Been thanked: 43 times

Re: POLITICA ITALIANA

Messaggio da best4busine$$ » 27/09/2019, 20:19

Il referendum per i maggioritario :sorridente:

Che diventera' piu' un voto " vuoi noi o ti tieni loro? " :sorridente:

Me l'aspettavo la controffensiva pesante della destra , ma credo che fosse da polli pensare altrimenti, infatti e' uno dei motivi per cui insisto che questa porcata di governo fara' danni.

c'hoçtreß
Messaggi: 297
Iscritto il: 13/09/2015, 5:39
Has thanked: 7 times

Re: POLITICA ITALIANA

Messaggio da c'hoçtreß » 28/09/2019, 0:23

chrisy2j ha scritto:
27/09/2019, 18:26
Sono contento che si riapra il discorso sullo Ius Culturae, sarebbe una legge di civiltà e un giusto riconoscimento per migliaia di italiani che a causa di criteri assurdi non hanno la cittadinanza.
Spero solo non esca fuori qualche pasticcio frutto di un compromesso.

Potrebbe però essere un boomerang, Salvini e co lo spacceranno per Ius Soli e probabilmente parleranno di legge che da la cittadinanza ad ogni immigrato presente in Italia o discorsi simili.


Sì, direi che sia un giusto un modo per cercare di non regalare una vittoria politica a Salvini post formazione del nuovo Governo.
Ma alla fine pure sticazzi dell'Umbria su, basta che non si presentano alle politiche insieme tra qualche anno (si spera). Tanto, per me, il M5S è un partito in via di estinzione, entro qualche anno la metà è nel PD e l'altra nella Lega.

Sull'ambiente pure basta dai, capisco la tua idea (che non condivido) però paragonare un movimento studentesco (sì con le loro incoerenze che probabilmente citerai e di cui già mi sta ammorbando un amico da stamattina :LOL2: ) che comunque lotta per un ideale nobile a 2-3 fascistelli ignoranti anche no dai.

Se sti cazzi dell'Umbria la si lasciava prendere alle destre e apposto così, invece sta mossa è un punto di non ritorno sia che poi prosegua oppure no. Che possano scomparire è una speranza, intanto così sono legittimati. A sto punto, mi spiace dirlo, ma la destra merita di vincere.
Ne facevo più una questione estetica a dire il vero. Ovvio che non metto i messaggi sullo stesso piano, ma non tutti gli esasperati sono fascisti, e non sono 4 gatti.
In ogni caso preferisco il poveraccio odioso che dice e fa la cosa sbagliata al ragazzino benestante e carino che dice la cosa giusta.

Avatar utente
Batidor
Messaggi: 2971
Iscritto il: 20/02/2011, 20:53
Città: Borghetto S. Spirito (SV)
Località: Borghetto S. Spirito (SV)

Re: POLITICA ITALIANA

Messaggio da Batidor » 29/09/2019, 15:02

So che dovrebbe esserci almeno un laureato in medicina fra voi, di certo parecchi attenti ad informarsi, quindi vi domando: mi sapreste spiegare cosa si intende con cure palliative? O indicarmi un buon sito dove capire?

Depeche boy
Messaggi: 5676
Iscritto il: 09/01/2011, 0:12
Città: Orto
Has thanked: 1 time
Been thanked: 4 times

Re: POLITICA ITALIANA

Messaggio da Depeche boy » 30/09/2019, 20:46

Ma solo io mi sto annoiando con questo nuovo governo? Almeno con la collaborazione gialloverde avevi spunti di riflessione visto le stronzate che facevano o dicevano.
Intanto pare che l'aumento dell'iva non ci sarà. Chissà con quali soldi e da dove verranno le coperture.

Avatar utente
MacheteKowalski
Messaggi: 5346
Iscritto il: 27/01/2011, 17:51
Has thanked: 33 times
Been thanked: 19 times

Re: POLITICA ITALIANA

Messaggio da MacheteKowalski » 08/10/2019, 15:47

Bollo Auto o tassa di possesso che dir si voglia se non lo avete pagato, fra il 2000 e il 2010, non dovrete pagarlo più a patto che la "dimenticanza" non abbia un valore superiore ai 1.000 euro

Nel 2014 l'evasione del bollo auto ammontava a 850 milioni di euro all'anno.
Ho provato a cercare un dato sul numero di evasori annui stimati ma non lo trovo, a cui poi andrebbero aggiunti quelli a cui vengono cancellate le cartelle esattoriali.

Sono ste robe che a me fanno venire il crimine, a rimetterci sono sempre gli onesti, poi però meglio aumentare l'IVA di un paio di punti che dobbiamo trovare le coperture per altre brillanti iniziative.

Sarà un discorso banale, populista (che poi non ho mai capito l'accezione negativa del termine) e quel che volete ma c'ho un incazzamento addosso...

Roberto Rosso
Messaggi: 148
Iscritto il: 04/05/2019, 21:10
Has thanked: 1 time
Been thanked: 7 times

Re: POLITICA ITALIANA

Messaggio da Roberto Rosso » 08/10/2019, 16:19

MacheteKowalski ha scritto:
08/10/2019, 15:47
Bollo Auto o tassa di possesso che dir si voglia se non lo avete pagato, fra il 2000 e il 2010, non dovrete pagarlo più a patto che la "dimenticanza" non abbia un valore superiore ai 1.000 euro

Nel 2014 l'evasione del bollo auto ammontava a 850 milioni di euro all'anno.
Ho provato a cercare un dato sul numero di evasori annui stimati ma non lo trovo, a cui poi andrebbero aggiunti quelli a cui vengono cancellate le cartelle esattoriali.

Sono ste robe che a me fanno venire il crimine, a rimetterci sono sempre gli onesti, poi però meglio aumentare l'IVA di un paio di punti che dobbiamo trovare le coperture per altre brillanti iniziative.

Sarà un discorso banale, populista (che poi non ho mai capito l'accezione negativa del termine) e quel che volete ma c'ho un incazzamento addosso...
Beh, dell'abusivismo edilizio ne vogliamo parlare? :LOL:

Avatar utente
MacheteKowalski
Messaggi: 5346
Iscritto il: 27/01/2011, 17:51
Has thanked: 33 times
Been thanked: 19 times

Re: POLITICA ITALIANA

Messaggio da MacheteKowalski » 08/10/2019, 17:00

Roberto Rosso ha scritto:
08/10/2019, 16:19
Beh, dell'abusivismo edilizio ne vogliamo parlare? :LOL:
Si si ma guarda, sfondi una porta aperta..
Ci sarebbero tanti modi per fare cassa ma si preferisce sempre la via più semplice, ossia colpire tutti a pioggia.

Roberto Rosso
Messaggi: 148
Iscritto il: 04/05/2019, 21:10
Has thanked: 1 time
Been thanked: 7 times

Re: POLITICA ITALIANA

Messaggio da Roberto Rosso » 08/10/2019, 17:22

MacheteKowalski ha scritto:
08/10/2019, 17:00
Si si ma guarda, sfondi una porta aperta..
Ci sarebbero tanti modi per fare cassa ma si preferisce sempre la via più semplice, ossia colpire tutti a pioggia.
Ma quà osservazioni come le tue non se le caga nessuno...

Avatar utente
poppo the snake
Messaggi: 973
Iscritto il: 18/02/2012, 14:38
Città: Mirano
Località: Mirano
Has thanked: 17 times
Been thanked: 13 times
Contatta:

Re: POLITICA ITALIANA

Messaggio da poppo the snake » 08/10/2019, 17:56

Questione più complessa dato che si parla di un'imposta regionale che "confligge" con un decreto nazionale (l'ormai celeberrima quanto orwelliana "pace fiscale").

Tutto nasce da un contenzioso partito dalla regione Marche che contestava l'esenzione dal pagamento di questo tipo di pendenze (quindi sotto i 1000€) essendo un ente estraneo alla norma.

Ieri a quanto sembra la commissione tributaria regionale ha sostanzialmente contraddetto la regione dicendo che invece l'esenzione è legittima.

Devo leggere ancora il testo, ma non è difficile immaginare che la cosa possa avere ripercussioni a cascata, però d'altra parte non credo che le regioni rinunceranno così facilmente a questo tipo di entrata.

Avatar utente
chrisy2j
Messaggi: 19341
Iscritto il: 28/02/2012, 3:29
Città: Napoli
Località: #TeamArya
Has thanked: 7 times
Been thanked: 41 times

Re: POLITICA ITALIANA

Messaggio da chrisy2j » 08/10/2019, 22:25

https://video.corriere.it/politica/fran ... e776be64e5

È 'nu brav guaglione

Comunque, passa la riforma schifezza alla Camera, non credo che nessuno abbia il coraggio di proporre un referendum (che vista la situazione culturale in Italia sarebbe solo tempo perso), fatto sta che avviene un taglio completamente inutile alla democrazia.

Avatar utente
KaiserSp
Messaggi: 3511
Iscritto il: 23/12/2010, 1:49
Been thanked: 8 times

Re: POLITICA ITALIANA

Messaggio da KaiserSp » 09/10/2019, 12:02

Respingendo il ricorso dell'Italia contro la sentenza Viola, la Corte europea dei diritti umani rischia di causare un vero e proprio terremoto per l'intero sistema italiano. Il legislatore dovrà intervenire per attenuare quella norma. Nel frattempo altri 12 ergastolani hanno fatto ricorso alla Cedu. E altri condannati sono pronti a chiedere benefici e permessi: saranno i giudici a valutare caso per caso. "Ma è ovvio che ora le maglie si allargheranno", dicono fonti giudiziarie

https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/1 ... e/5504453/

intanto riceviamo una mazzata notevole dalla Corte europea dei diritti umani

Avatar utente
Jeff Hardy 18
Messaggi: 27333
Iscritto il: 23/12/2010, 9:55
Città: Milano
Been thanked: 30 times

Re: POLITICA ITALIANA

Messaggio da Jeff Hardy 18 » 09/10/2019, 12:12

chrisy2j ha scritto:
08/10/2019, 22:25
https://video.corriere.it/politica/fran ... e776be64e5

È 'nu brav guaglione

Comunque, passa la riforma schifezza alla Camera, non credo che nessuno abbia il coraggio di proporre un referendum (che vista la situazione culturale in Italia sarebbe solo tempo perso), fatto sta che avviene un taglio completamente inutile alla democrazia.

Ma sta cosa è fatta per apparenza. PD e M5S isulteranno quelli che hanno proposto, poi il referendum o la corte, o chissà cosa sarà il cattivo che ne ha impedito la riuscita.

Avatar utente
chrisy2j
Messaggi: 19341
Iscritto il: 28/02/2012, 3:29
Città: Napoli
Località: #TeamArya
Has thanked: 7 times
Been thanked: 41 times

Re: POLITICA ITALIANA

Messaggio da chrisy2j » 09/10/2019, 12:21

Jeff Hardy 18 ha scritto:
09/10/2019, 12:12
Ma sta cosa è fatta per apparenza. PD e M5S isulteranno quelli che hanno proposto, poi il referendum o la corte, o chissà cosa sarà il cattivo che ne ha impedito la riuscita.
Mmm non proprio, la riforma Costituzionale è legge, al momento gli effetti sono sospesi ma tra una 60 di giorni saranno attivi. Il referendum sarebbe inutile (chi in Italia voterebbe contro? A parte i giuristi che saranno tipo lo 0,2%). La corte non può farci nulla, non ci sono stati errori procedurali e gli articoli modificati sono leggittimi e non coperti dall'art 139 (la forma repubblicana insomma)
Non è una proposta per apparenza ma di pace di governo. I 5S (o meglio Di Maio) dopo aver tradito qualsiasi suo prinicipio non poteva rifiutarsi di procedere e il PD non vuole andare al voto.
Fatto sta che una schifezza del genere è legge, la Costituzione è modificata senza un criterio, leggi fondamentali passeranno in secondo piano rispetto ad una riforma elettorale e di (probabile) riforma costituzionale per il voto del P.d.R (si anche questo potrebbe passare).

Avatar utente
christian4ever
Messaggi: 36617
Iscritto il: 13/04/2011, 13:58
Città: Napoli
Località: Napoli
Has thanked: 8 times
Been thanked: 76 times

Re: POLITICA ITALIANA

Messaggio da christian4ever » 09/10/2019, 18:32

Il taglio dei parlamentari è insensato e non porterà alcun beneficio, il referendum sulla legge elettorale non è autoapplicativo quindi non è detto che passi, la proposta di legge dei 5S sul referendum potrebbe passare e non è una buona riforma.

Tutto apposto.

Rispondi