WWE Monday Night Raw 2020 - Official Topic

Il forum principale di Tuttowrestling: il posto giusto per discutere di wrestling (WWE, TNA e quant’altro) insieme agli altri appassionati.
Avatar utente
Jeff Hardy 18
Messaggi: 28119
Iscritto il: 23/12/2010, 9:55
Città: Milano
Been thanked: 97 times

Re: WWE Monday Night Raw 2020 - Official Topic

Messaggio da Jeff Hardy 18 » 16/01/2020, 18:36

I 5 punti di Jeffo

Ora parliamo che la prima ora e mezza, cioè quella che era una puntata intera con le 2 ore, è andata tutta con tema la Rumble.
Il problema, come sempre, che diventa il pretesto per fare cose a random, senza senso e soprattutto totalmente inutili.
Segmento iniziale che dice nulla, triple threat che dice nulla.
Charlotte mena gente a random.
Ricochet mena gente a random.
L'apice è il promo di Lesnar, che sembra il riassuntozzo che fanno nelle fiction, il momento in cui devi riassumere così che se un vecchio si è addormentato sa cosa è accaduto nel mentre. Con Truth. Tu usi una delle sporadiche apparizioni di Brock Lesnar per un segmento, inutilissimo, comedy con R-Truth?

In tutto questo Rusev/Lana/Lashley/Morgan è una ventata d'aria fresca e ho accolto con giubilo il fatto ci fosse un loro match, segmento e ben due interviste. Almeno ci siamo allontanati dalla storyline fagocita idee della Royal Rumble.
Come se promuoverla con gente che squasha jobber serva in qualche modo a far vendere il PPV o a farti abbonare al Network.

Asuka è molto figo il lavoro fatto sul personaggio, sia suo che della Sane. Il concetto di teatro Kabuki ben espresso, sarebbe da vedere se le specifiche paint che indossa abbiano un significato a seconda del contesto, cosa che può essere sicuramente, data la cura dietro. L'Asian Mist è un bell'omaggino comunque. Giustamente se fai un personaggio che si chiama Kabuki Warriors non puoi non omaggiare The Great Kabuki.

Parliamo di Black/Murphy, cioè, a me fa anche piacere usare un feud di questo tipo, tutto lotta, molto Heymiano come concetto, i due che si sfidano, mostrano el capacità in-ring e scalano le graduatorie.
Avevo timore non portasse a nulla, o portasse a qualcosa tipo il team Sheamus/Cesaro.

Invece sembrerebbe che Rollins abbia una stable con dentro Murphy, il che va benone, perfetta per la Rumble, questo è un modo per costurirse la Rumble, non match a casaccio.



Avatar utente
chemicalbro
Messaggi: 112
Iscritto il: 26/05/2019, 20:00
Città: Latina
Has thanked: 14 times
Been thanked: 4 times

Re: WWE Monday Night Raw 2020 - Official Topic

Messaggio da chemicalbro » 17/01/2020, 18:41

Black vs Murphy :godimento:
Murphy che rimane triste a bordo ring :divertito1:

Murphy nella stable di Rollins :godimento:

tutto sommato puntata di Raw decente
anche se il vero highlight è il volo di Owens dallo stage che per poco non scivolava :esterefatto: fomentante!!

Avatar utente
Jeff Hardy 18
Messaggi: 28119
Iscritto il: 23/12/2010, 9:55
Città: Milano
Been thanked: 97 times

Re: WWE Monday Night Raw 2020 - Official Topic

Messaggio da Jeff Hardy 18 » 20/01/2020, 23:33



Ci credo in Andrade/Rey nel Ladder.

Avatar utente
best4busine$$
Messaggi: 6922
Iscritto il: 04/08/2014, 19:31
Località: the best there is, the best there was, the best there ever will be.
Has thanked: 86 times
Been thanked: 94 times

Re: WWE Monday Night Raw 2020 - Official Topic

Messaggio da best4busine$$ » 21/01/2020, 2:18

Si ,no, vabeh, dai :esterefatto:

Immagine

MONDAY NIGHT MESSIAAAAAAAH !! :divertito2:

Potrebbe essere la svolta per il buon Seth, sfruttata bene potrebbe essere una gimmick geniale .

Avatar utente
badreputation
Messaggi: 63
Iscritto il: 12/10/2019, 9:04

Re: WWE Monday Night Raw 2020 - Official Topic

Messaggio da badreputation » 21/01/2020, 8:36

That's what'up molto meglio di not scared. Raw ultimamente mi sta piacendo molto, c'è attenzione in quasi tutti i segmenti.

Come possono continuare il feud di Rusev e tartufone ? Propongo una Liv Morgan che tenta di rubare il marito ( in storyline) di Lana.

Ma hanno seriamente intenzione di concedere alla signora Becky Lynch un anno di regno ?

Avatar utente
Trafalgar Law
Messaggi: 924
Iscritto il: 23/12/2010, 10:52
Has thanked: 1 time
Been thanked: 3 times

Re: WWE Monday Night Raw 2020 - Official Topic

Messaggio da Trafalgar Law » 21/01/2020, 9:15

Domanda perché l arbitro nel finale ha bloccato Buddy da schienare il tipo di Vikings dopo che ha fatto la mossa finale?

Il segmento di Lesnar non mi é piaciuto.

Cmq é comico come Black vince (?) il feud con Buddy e ritorna nel anonimato mentre Buddy vince il titolo di coppia e si ritrova al interno di un feud principale

Mi fa male vedere Liv così :facepalm2:

John Smith
Messaggi: 172
Iscritto il: 04/11/2018, 13:37
Has thanked: 6 times
Been thanked: 10 times

Re: WWE Monday Night Raw 2020 - Official Topic

Messaggio da John Smith » 21/01/2020, 9:15

Alla fin fine questi cazzo di titoli tag devono sempre finire in mano a Rollins per acquisire un po' di senso. Praticamente servono solo per storyline al di fuori dalle logiche della divisione tag.

Spiace per i vichinghi, non tanto perché mi piacciano, ma perché sono stati trattati proprio male.

Avatar utente
Orsolax
Messaggi: 585
Iscritto il: 16/09/2019, 16:45
Has thanked: 12 times
Been thanked: 28 times

Re: WWE Monday Night Raw 2020 - Official Topic

Messaggio da Orsolax » 21/01/2020, 10:37

Che non avessero idee per la divisione tag era evidente, i VR andavano avanti a Open Challenge da mesi ormai, senza uno straccio di rivalità.
Ma questo cambio di titolo lo trovo incomprensibile, perché se proprio vuoi farli vincere a qualcuno di quella stable li dai agli AoP, li fai diventare i monster heel della divisione fin quando non arriverà un team di face che butterà il cuore oltre l'ostacolo e li sconfiggerà, per dire.
Invece li hai dati ad un Rollins che a sei giorni dalla Rumble se ne fotte meno di zero di questi titoli e a un Murphy che fino alla scorsa settimana prendeva batoste e dopo una settimana si ritrova con un titolo per caso, mentre Black continua a squashare gente a caso.

John Smith
Messaggi: 172
Iscritto il: 04/11/2018, 13:37
Has thanked: 6 times
Been thanked: 10 times

Re: WWE Monday Night Raw 2020 - Official Topic

Messaggio da John Smith » 21/01/2020, 11:01

Orsolax ha scritto:
21/01/2020, 10:37
Che non avessero idee per la divisione tag era evidente, i VR andavano avanti a Open Challenge da mesi ormai, senza uno straccio di rivalità.
Ma questo cambio di titolo lo trovo incomprensibile, perché se proprio vuoi farli vincere a qualcuno di quella stable li dai agli AoP, li fai diventare i monster heel della divisione fin quando non arriverà un team di face che butterà il cuore oltre l'ostacolo e li sconfiggerà, per dire.
Invece li hai dati ad un Rollins che a sei giorni dalla Rumble se ne fotte meno di zero di questi titoli e a un Murphy che fino alla scorsa settimana prendeva batoste e dopo una settimana si ritrova con un titolo per caso, mentre Black continua a squashare gente a caso.
Vero, ma d'altro canto il personaggio di Rollins è più un maiale arraffatutto che non qualcuno con a cuore il suo team. E così elevi anche lo status di Buddy. Non amo però le vittorie dei team improvvisati su quelli veri e propri.

Avatar utente
Lord Ares
Messaggi: 1537
Iscritto il: 19/11/2016, 13:21
Città: Roma
Has thanked: 27 times
Been thanked: 46 times

Re: WWE Monday Night Raw 2020 - Official Topic

Messaggio da Lord Ares » 21/01/2020, 12:00

Effettivamente gli AOP così rimangono in secondo piano. Si sono presentati come quelli che volevano fare a pezzi la divisione di coppia, si alleano con Rollins e la cosa (per quanto non mi abbia fatto impazzire) poteva avere senso visto che un singolo e un Tag Team hanno obiettivi differenti, ma ora che Seth e Murphy sono campioni di coppia loro rimangono a fare i portaborse?
È un canovaccio che stanno adottando un po' troppo spesso questo, alleanze tra heel dove alcuni si ritrovano senza uno scopo ( vedi Mcintyre con Shane o tutti gli alleati che si ritrova Corbin) ma si aggregano solo perché cattivi e devono andare contro qualche face.
Anche l'inserimento dei VR nella vicenda l'ho trovato un po' troppo frettoloso.

Detto questo comunque Raw lo sto trovando nelle ultime settimane un spettacolo tutto sommato godibile (a parte la cagata di storyline con Lana e co), niente di trascendentale ma rispetto alla merda degli ultimi mesi questo è decisamente un passo avanti

Avatar utente
Shinobi
Messaggi: 1151
Iscritto il: 17/01/2019, 16:16
Località: Nuova Luxor
Has thanked: 32 times
Been thanked: 61 times

Re: WWE Monday Night Raw 2020 - Official Topic

Messaggio da Shinobi » 21/01/2020, 12:56

Raw si conferma ancora una volta uno show più godibile rispetto a quello che si era visto nei mesi scorsi. Il cambio di marcia si era cominciato a vedere dopo TLC, dove qualcosa è cambiato e lo show ha cominciato ad essere meno noioso del solito, sebbene poi il cambio di marcia definitivo sia arrivato con l'inizio del nuovo anno. Aver trasferito tanti bravi perfromer nello show rosso ha aumentato anche la qualità del lottato con il solo spiacevole effetto collaterale di uno SmackDown che difficilmente riesce ad offrire match memorabili.

Il Ladder match valido per il titolo degli Stati Uniti tra Andrade e Rey Mysterio è un buon match che, sebbene non sia qualcosa di indimenticabile, si lascia comunque guardare. Il ritorno di Carrillo mette un po' di carne a cuocere attorno al titolo, cosa che non guasta mai.

Un passo indietro lo hanno fatto nella gestione di Aleister Black, il quale dopo aver dominato in fatto di score la sua rivalità contro Buddy Murphy, è tornato a squashare jobber locali in match lampo.

Il promo di Heyman e Lesnar non mi è per niente piaciuto, soprattutto perché hanno fatto fare a Ricochet la figura del coglione, cosa che non giova di certo al suo status.

Drew McIntyre vs Randy Orton è un match che mi ha divertito molto, soprattutto per le espressioni facciali dei due e per come lo hanno impostato. Carine le vendette di Randy a seguito dei "no more chops" moments e mi ha spaccato in due dal ridere quando ha fatto la faccia da matto con tanto di lingua di fuori mentre eseguiva il Silver Spoon. Carino anche il "eh vabbè regà, cose che capitano" di Drew dopo che colpisce il cameraman con la Claymore.

Kairi Sane vs Becky Lynch, match con qualche difetto qua e là ma che alla fine si lascia guardare. Ho trovato Kairi un po' morbida e ho avuto l'impressione che Becky sia andata un po' col freno a mano tirato su parecchie sequenze. Considerando però che la giapponese tornava a disputare un match singolo solo ieri dopo l'infortunio rimediato a TLC (perché da quanto ho capito aveva lottato solo in team in qualche live show), ci sta che ci siano andate caute entrambe.

Un po' a caso il cambio di titolo durante il match tra Viking Raiders ed il neo tag team Murphy - Rollins perché, se da una parte fa piacere per l'australiano perché in tal modo è al centro delle scene, è discutibile la decisione di fargli vincere i titoli in coppia con Rollins, soprattutto quando hai un tag team già bello e pronto all'interno della stable. Comunque, tutta la storia di Buddy (che da perdente si è ritrovato campione) dovrebbe servire a rafforzare lo status della stable di Rollins, rendendola anche più appetibile per qualche altro componente che si voglia unire alla brigata. Una cosa è certa, la gimmick del Monday Night Messiah sembra calzare decisamente meglio addosso a Rollins, rispetto alle vesti da face nelle quali non ha mai convinto del tutto.

Stavolta uno squash leggermente più impegnativo per Rowan che sconfigge comunque senza troppa fatica Matt Hardy, diventato ormai un jobber di lusso e probabilmente prossimo a lasciare la federazione.

Il Main event con il mixed tag team match tra Lana & Bobby Lashley e Rusev & Liv Morgan, molto meh. La rivalità a tema trash resta la storyline più rivedibile che sta offrendo attualmente Raw. Purtroppo il match è bruttino e succede poco e nulla e pure il risultato mi sembra contestabile. Non mi pare che Liv ne stia uscendo proprio a testa altissima da questa rivalità. Lo stesso discorso può farsi per Rusev che ne sta uscendo come "cornuto e mazziato".

Avatar utente
Joy Black
Messaggi: 14207
Iscritto il: 14/03/2011, 23:57
Has thanked: 118 times
Been thanked: 128 times

Re: WWE Monday Night Raw 2020 - Official Topic

Messaggio da Joy Black » 21/01/2020, 13:03

Madonna ho visto la Gif di Mysterio che per poco non si ammazza.

Avatar utente
Silent
Messaggi: 1391
Iscritto il: 23/12/2010, 0:54
Città: Asti
Has thanked: 1 time
Been thanked: 5 times

Re: WWE Monday Night Raw 2020 - Official Topic

Messaggio da Silent » 21/01/2020, 13:25

- Rollins può piacere o meno, ma è indubbio che sa fare il suo lavoro e la gimmick del Monday Night Messiah può funzionare molto bene (e gli è cucita addosso in modo perfetto). PS: la maglietta è spettacolo puro
- kudos a Rey che nel 2020 è ancora così spendibile. 45 anni tenuti benissimo: magari le dimensioni contenute aiutano ad invecchiare meglio, ma questo fa la palla rimbalzante su un ring da trent'anni, merita un monumento.
- Andrade è l'uppercarder definitivo, credo si toglierà diverse (meritate) soddisfazioni. Non me lo vedrei male in futuro a fare anche qualche giro col titolo massimo a SmackDown. Carrillo invece mi ha già rotto il cazzo, è in gamba ma urge una caratterizzazione.
- Black vince il feud e schianta jobberini nel midcard, Murphy lo perde e finisce nel main event con la stable dominante a vincere cinture #coseacaso
- Heyman non ha rivali, più passa il tempo e più mi ipnotizza, potrei ascoltarlo per ore. Lesnar che entra volontariamente nella Rumble per primo rinfresca non di poco il personaggio: è dominante e sa di esserlo, senza trucchetti e magheggi, non è male per un heel in WWE. Adesso c'è hype per chi entrerà secondo e spartirà il ring con la Bestia.
- Orton mi pare più sul pezzo del solito. Per McIntyre invece credo stiano preparando qualcosa: bene. Pagherei per vederlo a WM contro Lesnar, ma non andrà così.
- Becky/Asuka funziona perché è semplice: una campionessa face brava e over, una sfidante heel brava e convincente, un motivo condivisibile che fa da perno alla sfida, no cazzate, no overbooking, no interferenze insensate. Avessero tenuto la stessa filosofia per Becky/Ronda, avremmo assistito a tutt'altro spettacolo.
- Rusev/Liv/Lashley/Lana: *cringe intensifies*
- I titoli a Rollins e Murphy possono/potranno anche avere un senso nel prosieguo della storyline, ma è uno spreco: i VR non lo meritavano e non mi piacciono le coppie improvvisate che prendono le cinture ai tag team propriamente detti. PS: Ivar che cade dal paletto l'hanno sentito i sismografi.

John Smith
Messaggi: 172
Iscritto il: 04/11/2018, 13:37
Has thanked: 6 times
Been thanked: 10 times

Re: WWE Monday Night Raw 2020 - Official Topic

Messaggio da John Smith » 21/01/2020, 13:27

Su Black che torna a squashare direi che non vi sono particolari problemi, domenica c'è la Rumble e non vi era una vera necessità di costruire una rivalità in una puntata. Probabile che ne costruirà una nel match o n Raw successivo.

Avatar utente
Silent
Messaggi: 1391
Iscritto il: 23/12/2010, 0:54
Città: Asti
Has thanked: 1 time
Been thanked: 5 times

Re: WWE Monday Night Raw 2020 - Official Topic

Messaggio da Silent » 21/01/2020, 13:30

Dimenticavo: hype per gli Street Profits con la nuova gimmick di Greggio & Iacchetti.

Rispondi