POLITICA ITALIANA

Tutto quello che non riguarda wrestling, sport, calcio, tv/cinema o videogiochi... il forum Mondo è il posto per parlare di politica, musica, gossip, arte o quanto altro vi possa venire in mente!
Avatar utente
Hard Is Ono
Messaggi: 1049
Iscritto il: 10/01/2018, 20:04
Been thanked: 18 times

Re: POLITICA ITALIANA

Messaggio da Hard Is Ono » 24/08/2019, 13:56

La poltrona non è quasi (lo sottolineo, hai visto mai qualcuno dovesse ricordare i vari Razzi e Scilipoti) mai la motivazione della tenuta di una legislatura.

In questo caso è proprio l'ultimo dei motivi.

Scusa Hard ma questa per me e' una gran minchiata.
Hai voglia di spiegarmi perché?



Roberto Rosso
Messaggi: 176
Iscritto il: 04/05/2019, 21:10
Has thanked: 2 times
Been thanked: 9 times

Re: POLITICA ITALIANA

Messaggio da Roberto Rosso » 24/08/2019, 14:27

:LOL:

Avatar utente
chrisy2j
Messaggi: 19294
Iscritto il: 28/02/2012, 3:29
Città: Napoli
Località: #TeamArya
Has thanked: 7 times
Been thanked: 41 times

Re: POLITICA ITALIANA

Messaggio da chrisy2j » 24/08/2019, 14:57


Roberto Rosso
Messaggi: 176
Iscritto il: 04/05/2019, 21:10
Has thanked: 2 times
Been thanked: 9 times

Re: POLITICA ITALIANA

Messaggio da Roberto Rosso » 24/08/2019, 15:20

carini i gattini ma poi i detrattori dal nervoso vanno a cercare salvini su google anche più dei sostenitori quindi cambia poco

Avatar utente
Delphi
Messaggi: 12991
Iscritto il: 03/04/2011, 18:42
Città: Genova
Località: Chaos is a ladder
Has thanked: 50 times
Been thanked: 27 times

Re: POLITICA ITALIANA

Messaggio da Delphi » 24/08/2019, 17:28

Roberto Rosso ha scritto:
24/08/2019, 13:40
politici attacati alla poltrona

abbiamo scoperto l'acqua calda
Ma loro sono cittadini onesti e sono diversi dai vecchi politici :facciadafesso:
In questo mi fanno incazzare più di Salvini.

Roberto Rosso
Messaggi: 176
Iscritto il: 04/05/2019, 21:10
Has thanked: 2 times
Been thanked: 9 times

Re: POLITICA ITALIANA

Messaggio da Roberto Rosso » 24/08/2019, 17:38

[highlight][/highlight]
Delphi ha scritto:
24/08/2019, 17:28
Ma loro sono cittadini onesti e sono diversi dai vecchi politici :facciadafesso:
In questo mi fanno incazzare più di Salvini.
Nah, Salvini è molto più over, i suoi promo sono molto più d'effetto.
I 5s hanno avuto un buon booking fino a questo momento ma la loro gimnick ora comincia ad annoiare

Avatar utente
best4busine$$
Messaggi: 6143
Iscritto il: 04/08/2014, 19:31
Località: the best there is, the best there was, the best there ever will be.
Has thanked: 35 times
Been thanked: 47 times

Re: POLITICA ITALIANA

Messaggio da best4busine$$ » 24/08/2019, 18:13

Hard Is Ono ha scritto:
24/08/2019, 13:56
Hai voglia di spiegarmi perché?
Ma perche' i 5s non sono un gruppo di skinheads lavacervelli o i sovietici di Stalin , e manco rilasciano radiazioni tipo Chernobyl. Oltretutto il consenso che li ha portati al governo e' stato troppo volatile , infatti gia' e' dimezzato.

Cioe' , tu vorresti dirmi che , per esempio , tutti i sardi che hanno votato 5s per la prima e l'ultima volta l'anno scorso ,adesso sarebbero diventati " destroidi, antisolidali, antisociali, antidemocratici"?

Suvvia. Molto spesso dici robe interessanti , ma questa sembra una sintesi da sinistrosso paranoico che vede minacce di fascismo anche nella sua ombra o da immigrazionista irriducibile ancora convinto di risolvere la fame nel Mondo alla spicciolata.

Avatar utente
Colt877
Messaggi: 939
Iscritto il: 16/03/2018, 11:29
Has thanked: 14 times
Been thanked: 11 times

Re: POLITICA ITALIANA

Messaggio da Colt877 » 26/08/2019, 11:28

Cosa ne pensate dei 5 punti percentuali che più o meno tutti i sondaggi considerano persi dalla Lega, tornata nella forbice 30-33%?
Secondo me confermano la non invincibilità di Matteo Salvini e la sua cocente sconfitta continua sin dal giorno dell'apertura della crisi.
Poi come ripeto da sempre, il fatto che i sondaggi siano diventati l'argomento nevralgico della nostra Repubblica è assai preoccupante, con gente che arriva a dire che il Parlamento è non espressione della volontà popolare sulla base dei sondaggi.

Avatar utente
pingumen96
Messaggi: 5761
Iscritto il: 04/09/2011, 20:08
Città: Calasetta
Località: Calasetta
Has thanked: 16 times
Been thanked: 9 times
Contatta:

Re: POLITICA ITALIANA

Messaggio da pingumen96 » 26/08/2019, 12:32

Colt877 ha scritto:
26/08/2019, 11:28
Cosa ne pensate dei 5 punti percentuali che più o meno tutti i sondaggi considerano persi dalla Lega, tornata nella forbice 30-33%?
Secondo me confermano la non invincibilità di Matteo Salvini e la sua cocente sconfitta continua sin dal giorno dell'apertura della crisi.
Poi come ripeto da sempre, il fatto che i sondaggi siano diventati l'argomento nevralgico della nostra Repubblica è assai preoccupante, con gente che arriva a dire che il Parlamento è non espressione della volontà popolare sulla base dei sondaggi.
Mancanza di cultura costituzionale

Roberto Rosso
Messaggi: 176
Iscritto il: 04/05/2019, 21:10
Has thanked: 2 times
Been thanked: 9 times

Re: POLITICA ITALIANA

Messaggio da Roberto Rosso » 26/08/2019, 12:50

I sondaggi non contano nulla in questo momento, contano solo le elezioni.

Se si vota ora, genio assoluto che ha sbaragliato tutti gli avversari, pure gli alleati (e ci si dimenticaa del clamoroso autogol appena fatto) quindi boom alle elezioni

Se invece ci becchiamo 5 anni di governo non voluto dal popolo per colpa della crisi, non so quanto voglia ci sia di votarlo fra 5 anni...
Edit: non 5 ma quello che resta di questa legislatura

Avatar utente
Hard Is Ono
Messaggi: 1049
Iscritto il: 10/01/2018, 20:04
Been thanked: 18 times

Re: POLITICA ITALIANA

Messaggio da Hard Is Ono » 26/08/2019, 13:06

best4busine$$ ha scritto:
24/08/2019, 18:13
Ma perche' i 5s non sono un gruppo di skinheads lavacervelli o i sovietici di Stalin , e manco rilasciano radiazioni tipo Chernobyl. Oltretutto il consenso che li ha portati al governo e' stato troppo volatile , infatti gia' e' dimezzato.

Cioe' , tu vorresti dirmi che , per esempio , tutti i sardi che hanno votato 5s per la prima e l'ultima volta l'anno scorso ,adesso sarebbero diventati " destroidi, antisolidali, antisociali, antidemocratici"?

Suvvia. Molto spesso dici robe interessanti , ma questa sembra una sintesi da sinistrosso paranoico che vede minacce di fascismo anche nella sua ombra o da immigrazionista irriducibile ancora convinto di risolvere la fame nel Mondo alla spicciolata.
Decisamente potevi fare meglio.

Il Movimento 5 Stelle è una formazione politica che ha tra i suoi principi e le sue proposte cardine lo sgretolamento delle forme rappresentative collettive in funzione di quelle individuali, come largamente testimoniato dall'odioso slogan "uno vale uno".
E' la politica della disintermediazione, ampiamente rivendicata da tutti i leader del Movimento 5 Stelle che predicano la distruzione dei partiti cosiddetti tradizionali (se la prendono ad esempio con le sedi di partito), dei sindacati, di ogni forma insomma in cui ci si esprime collettivamente, verso forme in cui ci si esprime individualmente (la piattaforma online, nel caso del M5S).

Persino la Lega di Salvini come vita interna di partito è più democratica del M5S, perché mantiene malgrado tutto alcune strutture fondamentali sopravvissute delle sue origini nella I Repubblica in cui la democrazia politica era una norma nelle organizzazioni politiche.

Il M5S tra i vari partiti populisti di destra è quello con la tendenza maggiormente individualistica e atomizzante, che mira più esplicitamente delle altre forze a rimuovere dalle istituzioni e dalla vita quotidiana le forme organizzative collettive.

Questo si traduce ovviamente anche nelle proposte politiche fondamentali del M5S, prima fra tutte il Reddito di Cittadinanza, che nel momento di massimo successo di consenso, il M5S ha sempre posto in antagonismo al lavoro e alle forme organizzate di lavoro.

Celebre il discorso di Grillo agli operai delle acciaierie di Piombino in cui gli diceva che la loro soluzione non era difendere il posto di lavoro, ma abbandonare il sindacato e rassegnarsi al Reddito di Cittadinanza.

Il M5S ha funzionato, nel quadro tutto particolare della crisi italiana, un veicolo di trasformazione della coscienza sociale molto più forte di quanto si tenda a pensare.

Al di là di ogni banalità che tu puoi dire sulle minacce di fascismo (che va bene che io non ho scritto per alcuni mesi qui, ma se ricorderai bene sono sempre stato io a dire che non c'è alcun rischio di fascismo, perché il fascismo è una possibilità reale solo in presenza di un forte movimento di sinistra) o di immigrazionismo.

Avatar utente
Hard Is Ono
Messaggi: 1049
Iscritto il: 10/01/2018, 20:04
Been thanked: 18 times

Re: POLITICA ITALIANA

Messaggio da Hard Is Ono » 26/08/2019, 13:11

Colt877 ha scritto:
26/08/2019, 11:28
Cosa ne pensate dei 5 punti percentuali che più o meno tutti i sondaggi considerano persi dalla Lega, tornata nella forbice 30-33%?
Secondo me confermano la non invincibilità di Matteo Salvini e la sua cocente sconfitta continua sin dal giorno dell'apertura della crisi.
Poi come ripeto da sempre, il fatto che i sondaggi siano diventati l'argomento nevralgico della nostra Repubblica è assai preoccupante, con gente che arriva a dire che il Parlamento è non espressione della volontà popolare sulla base dei sondaggi.
Mi sembra che si tenda a vendere un po' troppo presto la pelle dell'orso.
Il consenso populista è per definizione ondivago, lo è stato per Renzi, lo è stato per il M5S, lo è per Salvini, ma il suo deve ancora essere messo alla prova.

Sui sondaggi il punto è che 30 anni di maggioritario, di cultura dell'uomo forte, dei desideri di presidenzialismo hanno fatto dimenticare largamente come funziona una repubblica parlamentare. Da un punto di vista costituzionale e di semplice educazione civica non c'è niente di scandaloso in un governo M5S-PD come non c'è stato niente di scandaloso in un governo M5S-Lega.

E' il contenuto politico di questi governi che è scandaloso, non la loro formazione.

Roberto Rosso
Messaggi: 176
Iscritto il: 04/05/2019, 21:10
Has thanked: 2 times
Been thanked: 9 times

Re: POLITICA ITALIANA

Messaggio da Roberto Rosso » 26/08/2019, 13:18

Questa è una bella rivalità finalmente Hard-Best :TV:

Avatar utente
best4busine$$
Messaggi: 6143
Iscritto il: 04/08/2014, 19:31
Località: the best there is, the best there was, the best there ever will be.
Has thanked: 35 times
Been thanked: 47 times

Re: POLITICA ITALIANA

Messaggio da best4busine$$ » 26/08/2019, 16:56

Hard Is Ono ha scritto:
26/08/2019, 13:06
Decisamente potevi fare meglio.

Il Movimento 5 Stelle è una formazione politica che ha tra i suoi principi e le sue proposte cardine lo sgretolamento delle forme rappresentative collettive in funzione di quelle individuali, come largamente testimoniato dall'odioso slogan "uno vale uno".
E' la politica della disintermediazione, ampiamente rivendicata da tutti i leader del Movimento 5 Stelle che predicano la distruzione dei partiti cosiddetti tradizionali (se la prendono ad esempio con le sedi di partito), dei sindacati, di ogni forma insomma in cui ci si esprime collettivamente, verso forme in cui ci si esprime individualmente (la piattaforma online, nel caso del M5S).

Persino la Lega di Salvini come vita interna di partito è più democratica del M5S, perché mantiene malgrado tutto alcune strutture fondamentali sopravvissute delle sue origini nella I Repubblica in cui la democrazia politica era una norma nelle organizzazioni politiche.

Il M5S tra i vari partiti populisti di destra è quello con la tendenza maggiormente individualistica e atomizzante, che mira più esplicitamente delle altre forze a rimuovere dalle istituzioni e dalla vita quotidiana le forme organizzative collettive.

Questo si traduce ovviamente anche nelle proposte politiche fondamentali del M5S, prima fra tutte il Reddito di Cittadinanza, che nel momento di massimo successo di consenso, il M5S ha sempre posto in antagonismo al lavoro e alle forme organizzate di lavoro.

Celebre il discorso di Grillo agli operai delle acciaierie di Piombino in cui gli diceva che la loro soluzione non era difendere il posto di lavoro, ma abbandonare il sindacato e rassegnarsi al Reddito di Cittadinanza.

Il M5S ha funzionato, nel quadro tutto particolare della crisi italiana, un veicolo di trasformazione della coscienza sociale molto più forte di quanto si tenda a pensare.

Al di là di ogni banalità che tu puoi dire sulle minacce di fascismo (che va bene che io non ho scritto per alcuni mesi qui, ma se ricorderai bene sono sempre stato io a dire che non c'è alcun rischio di fascismo, perché il fascismo è una possibilità reale solo in presenza di un forte movimento di sinistra) o di immigrazionismo.

Se Hard , nn é che se fai lo spiegone lungo e ci giri intorno cambia qualcosa , " nn vedo minacce di fascismo ma I 5s Sono di destra e chi li ha votati o é fascista o lo sta diventando".

Che poi I 5s siano nati con il principale scopo di mandare a fanculo certa classe dirigente composta da merdacce, grazie Al cazzo , e ci mancherebbe .

Preferivi I pidioti di Renzi ? No perché I principali responsabili Della gggente che vuole le istituzioni morte Sono loro.

Avatar utente
best4busine$$
Messaggi: 6143
Iscritto il: 04/08/2014, 19:31
Località: the best there is, the best there was, the best there ever will be.
Has thanked: 35 times
Been thanked: 47 times

Re: POLITICA ITALIANA

Messaggio da best4busine$$ » 26/08/2019, 17:01

Roberto Rosso ha scritto:
26/08/2019, 13:18
Questa è una bella rivalità finalmente Hard-Best :TV:
Finirá con UN hell in the cell nella sede Della CGIL, ovviamente in PPV :pollicealto:

Rispondi