Ultima puntata di serie TV vista o rivista?

Per chi vuole dibattere e chiacchierare sulle serie TV, sui cartoni animati, su programmi televisivi o su film cinematografici... e ovviamente anche sui protagonisti dello schermo.
PuroIndyLove
Messaggi: 155
Iscritto il: 05/11/2012, 10:32
Città: Napoli
Been thanked: 4 times

Re: Ultima puntata di serie TV vista o rivista?

Messaggio da PuroIndyLove » 04/07/2019, 13:38

Ho appena terminato l'ultima stagione di The Big Bang Theory.

Mi ero fermato anni fa alla sesta stagione, lasciandola perché poco motivato a continuare la serie.

Le situazioni non evolvevano, e poco anche i personaggi, e sembrava puntassero esclusivamente sulla comicità delle gags e sulla strampalataggine di alcune situazioni.

Poi mi ci sono riaffacciato e ho capito che i personaggi cambiavano impercettibilmente, rimanendo comunque fedeli a loro stessi, nelle peculiarità che ce li hanno fatti amare.

Il cambiamento di Sheldon, per esempio, arriva in modo totale solo alla fine, con quel bel discorso commovente di riconoscenza che tutti aspettavamo da 12 anni.

Felice che gli autori non abbiano strafatto, ogni puntata di questa dodicesima stagione si presenta nella filosofia originaria della serie, senza preparare qualcosa di epico che poi si rivelerebbe un nulla di fatto.

Anche l'ultima puntata scorre normalmente, fino al vero "Big Bang" finale.

Mi mancheranno quei pazzarelonni, ma dopo dodici anni era pure ora di finire.



PuroIndyLove
Messaggi: 155
Iscritto il: 05/11/2012, 10:32
Città: Napoli
Been thanked: 4 times

Re: Ultima puntata di serie TV vista o rivista?

Messaggio da PuroIndyLove » 04/07/2019, 13:56

E ho terminato anche l'ultima stagione di Twin Peaks.

Io penso che questa sia il capolavoro massimo di David Lynch, la summa di tutta la sua follia e visionarietà.

Ed è folle pensare che David Lynch, nel 2017, abbia potuto concepire e avere il coraggio di girare una serie TV così avulsa dai concept e dai ritmi prestabiliti della televisione.

Abituati come siamo oggi alla velocità e a un montaggio sempre più frenetico (Michael Bay docet), mi ha lasciato sbigottito guardare una serie dai ritmi così lenti, metodici, situazioni centellinate, una sceneggiatura tirata alla lunga, pause e meditazioni su situazioni all'apparenza così superflue.

Ricorda molto il cinema di Kubrick e Antonioni, due registi che, come Lynch (e qui si osserva), tengono molto al gusto dell'immagine.

Alla fine va visto come un film di 18 ore.

Mi ha sorpreso soprattutto perché si presentava in una forma radicalmente diversa dalle prime stagioni, che fondamentalmente "parodizzavano" le telenovelas, aggiuggendoci solo l'elemento fantasy e thriller.

Peccato per alcuni attori mancanti e situazione che, dopo 25 anni, sono state accantonate.

Ma va bene così, era pure giusto che si diversificasse dalle prime due stagioni e ammiro il coraggio di Lynch di averci regalato un finale così criptico, aperto a diverse interpretazioni, senza necessariamente incontrare il gusto del pubblico o accontentarlo con qualche faciloneria.
Ultima modifica di PuroIndyLove il 04/07/2019, 14:29, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Michele d. Luffy
Messaggi: 741
Iscritto il: 03/06/2015, 15:58
Città: Verona
Has thanked: 35 times
Been thanked: 5 times

Re: Ultima puntata di serie TV vista o rivista?

Messaggio da Michele d. Luffy » 04/07/2019, 14:18

deadman3:16 ha scritto:
29/06/2019, 17:10
Vero.
Quando pensi di aver capito abbastanza, SBAM!
E di nuovo a pensare.

Aspetto un tuo commento sul finale.

Tra l'altro, l'altro giorno sono iniziate le riprese per la terza e ultima stagione.
Finita finalmente la seconda stagione. Che dire, ancora più contorta,ancora più bella e piena di scene che ti fanno dire "cazzo , stai per fare un danno, non farlo"
Solo il finale mi ha un po' lasciato indeciso. Devo capire se mi ha stupito e se hanno saltato lo squalo.
Comunque serie bellissima, hype per la terza ed ultima stagione

deadman3:16
Messaggi: 3998
Iscritto il: 11/02/2013, 23:05
Città: Bastia di Rovolon (PD)
Has thanked: 115 times
Been thanked: 59 times

Re: Ultima puntata di serie TV vista o rivista?

Messaggio da deadman3:16 » 04/07/2019, 14:43

Michele d. Luffy ha scritto:
04/07/2019, 14:18
Finita finalmente la seconda stagione. Che dire, ancora più contorta,ancora più bella e piena di scene che ti fanno dire "cazzo , stai per fare un danno, non farlo"
Solo il finale mi ha un po' lasciato indeciso. Devo capire se mi ha stupito e se hanno saltato lo squalo.
Comunque serie bellissima, hype per la terza ed ultima stagione
Spoiler:
Tirando fuori il Multiverso devono stare attenti a non svaccare tutto, però sento di dovergli dare fiducia.
Si vede che hanno avuto le idee chiare dall'inizio e sanno già come andrà a finire senza cambiare nulla (vedi la quasi totale assenza di Ulrich nonostante fosse stato il personaggio più apprezzato nella 1^ stagione) per cui meritano fiducia e hype.

La cosa che ho trovato interessante è stata il mostrare i personaggi dal lato opposto rispetto alla prima stagione:
-Egon che nella prima sembra il cattivo, nella seconda è presentato come un uomo molto buono che si trova in un qualcosa più grande di lui
-Noah che sembra il villain finale in realtà è stato manipolato ed ha agito così per salvare sua figlia (colpo di scena allucinante tra l'altro)
-Claudia che da buona scopriamo che ha ucciso il proprio padre
-Jonas che è il villain finale
Ecc.
L'unica che rimane stronza e bastarda e Hannah.

Ah, per me quello che ha ucciso Noah all'inizio è Bartosz.
E Noah e Agnes son figli di Magnus e Franziska.

Avatar utente
Der Metzgermeister
Messaggi: 11533
Iscritto il: 29/12/2010, 0:21
Città: Aosta
Località: Eins, Zwei, Die!
Has thanked: 48 times
Been thanked: 59 times

Re: Ultima puntata di serie TV vista o rivista?

Messaggio da Der Metzgermeister » 05/07/2019, 9:12

Prime 2 puntate della terza stagione di "stranger things".
Al momento sufficiente.

Avatar utente
Jeff Hardy 18
Messaggi: 27246
Iscritto il: 23/12/2010, 9:55
Città: Milano
Been thanked: 39 times

Re: Ultima puntata di serie TV vista o rivista?

Messaggio da Jeff Hardy 18 » 05/07/2019, 9:57

Collegandomi al discorso su Lynch.
Innegabile come ormai le serie, dopo la prima rivoluzione, quella tra il 1999 e il 2002 grazie a HBO e il secondo momento in cui la serie ritorna al mainstream (2007/2012) il periodo di AMC e GOT, si sia in una terza fase.

Il problema è che, nella prima fase il focus fosse la qualità, Oz, The Wire, Sopranos, Six Feet Under,,... prodotti non per tutti.
Nella seconda il mainstream si piega alla qualità, vedi Breaking Bad o Game Of Thrones.
In questa terza, dove GOT rimane la pietra miliare della vicenda, si passa alla qualità che si piega al mainstream.

Tutte le serie sono praticamente identiche, ci sono pochissime eccezioni con picchi qualitativi (Better Call Saul, Twin Peaks 3) il resto è tutta la stessa roba, stesso stile di ripresa, stessa mentalità (seriette come Chernobyl o Casa di Carta che erano roba da Italia 1 anni fa, ora incensite). Netflix ha sdoganato la serie. Ricordo dieci anni fa, quando guardavo le serie di AMC o HBO che da noi arrivavano forse all'1 di notte e il telefilm era Gossip Girl e roba per passare il pomeriggio. Ora il concetto di "stare a casa e spararsi una serie" è un concetto naturale.
Il problema è la caduta stilistica netta e verticale, il che ha purtroppo standardizzato la qualità pessima generale.
Roba come True Detective o Mindhunter che 20 anni fa non avrebbero mai fatto, perchè sarebbero risultate didascaliche e fuori luogo, oggi le si passa dal mainstream come prodotti di qualità, quando non lo sono.

Avatar utente
Michele d. Luffy
Messaggi: 741
Iscritto il: 03/06/2015, 15:58
Città: Verona
Has thanked: 35 times
Been thanked: 5 times

Re: Ultima puntata di serie TV vista o rivista?

Messaggio da Michele d. Luffy » 05/07/2019, 10:12

deadman3:16 ha scritto:
04/07/2019, 14:43
Spoiler:
Tirando fuori il Multiverso devono stare attenti a non svaccare tutto, però sento di dovergli dare fiducia.
Si vede che hanno avuto le idee chiare dall'inizio e sanno già come andrà a finire senza cambiare nulla (vedi la quasi totale assenza di Ulrich nonostante fosse stato il personaggio più apprezzato nella 1^ stagione) per cui meritano fiducia e hype.

La cosa che ho trovato interessante è stata il mostrare i personaggi dal lato opposto rispetto alla prima stagione:
-Egon che nella prima sembra il cattivo, nella seconda è presentato come un uomo molto buono che si trova in un qualcosa più grande di lui
-Noah che sembra il villain finale in realtà è stato manipolato ed ha agito così per salvare sua figlia (colpo di scena allucinante tra l'altro)
-Claudia che da buona scopriamo che ha ucciso il proprio padre
-Jonas che è il villain finale
Ecc.
L'unica che rimane stronza e bastarda e Hannah.

Ah, per me quello che ha ucciso Noah all'inizio è Bartosz.
E Noah e Agnes son figli di Magnus e Franziska.
Ormai è impossibile dire dove si andrà a parare, il salto dello squalo è dietro l'angolo, ma hanno apparecchiata tutto per bene
Spoiler:
La scena finale pre apocalisse mi ha commosso,con la scena tra Elizabeth e charlotte
-bartoz può benissimo esser la pedina che noah deve muovere per impedire il piano di Adam
-hannah troia vera, povero urlich
-bisognerebbe anche capire il ruolo di Alexander e dello sbirro idiote che causa il tutto

Avatar utente
poppo the snake
Messaggi: 1031
Iscritto il: 18/02/2012, 14:38
Città: Mirano
Località: Mirano
Has thanked: 22 times
Been thanked: 20 times
Contatta:

Re: Ultima puntata di serie TV vista o rivista?

Messaggio da poppo the snake » 05/07/2019, 17:47

Jeff Hardy 18 ha scritto:
05/07/2019, 9:57
Collegandomi al discorso su Lynch.
Innegabile come ormai le serie, dopo la prima rivoluzione, quella tra il 1999 e il 2002 grazie a HBO e il secondo momento in cui la serie ritorna al mainstream (2007/2012) il periodo di AMC e GOT, si sia in una terza fase.

Il problema è che, nella prima fase il focus fosse la qualità, Oz, The Wire, Sopranos, Six Feet Under,,... prodotti non per tutti.
Nella seconda il mainstream si piega alla qualità, vedi Breaking Bad o Game Of Thrones.
In questa terza, dove GOT rimane la pietra miliare della vicenda, si passa alla qualità che si piega al mainstream.

Tutte le serie sono praticamente identiche, ci sono pochissime eccezioni con picchi qualitativi (Better Call Saul, Twin Peaks 3) il resto è tutta la stessa roba, stesso stile di ripresa, stessa mentalità (seriette come Chernobyl o Casa di Carta che erano roba da Italia 1 anni fa, ora incensite). Netflix ha sdoganato la serie. Ricordo dieci anni fa, quando guardavo le serie di AMC o HBO che da noi arrivavano forse all'1 di notte e il telefilm era Gossip Girl e roba per passare il pomeriggio. Ora il concetto di "stare a casa e spararsi una serie" è un concetto naturale.
Il problema è la caduta stilistica netta e verticale, il che ha purtroppo standardizzato la qualità pessima generale.
Roba come True Detective o Mindhunter che 20 anni fa non avrebbero mai fatto, perchè sarebbero risultate didascaliche e fuori luogo, oggi le si passa dal mainstream come prodotti di qualità, quando non lo sono.
Tra i picchi io menzionerei anche Sense8 (praticamente lo sviluppo visivo e narrativo di Cloud Atlas)

Avatar utente
Raionmaru
Messaggi: 942
Iscritto il: 19/04/2011, 5:01
Città: Latina
Has thanked: 5 times
Been thanked: 3 times

Re: Ultima puntata di serie TV vista o rivista?

Messaggio da Raionmaru » 05/07/2019, 20:38

Finito di vedere Stranger Things.

Tutto sommato è andato via liscio, leggermente meno lento del secondo.

Dusty-bun >>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>> *-

Immagine

Avatar utente
Trafalgar Law
Messaggi: 875
Iscritto il: 23/12/2010, 10:52
Been thanked: 2 times

Re: Ultima puntata di serie TV vista o rivista?

Messaggio da Trafalgar Law » 08/07/2019, 13:25

ho recuperato le ultime stagioni di Flash, Supergirl ed Arrow, ho adorato il crossover Crisi terra X, mentre il crossover Elseworlds pone le basi per qualcosa di grosso per le nuove stagioni dei tre/quattro show.

Trovo tutte tre le serie piacevoli da guardare (solo Arrow è diventata un pò pesante), forse l'ultima stagione di Flash è quella che ho preferito maggiormente, soprattutto grazie al personaggio di Nora

Per quel poco che si è visto il personaggio di Superman non è male, anzi.

Avatar utente
LastRide316
Messaggi: 450
Iscritto il: 16/10/2011, 23:17
Has thanked: 2 times
Been thanked: 2 times

Re: Ultima puntata di serie TV vista o rivista?

Messaggio da LastRide316 » 08/07/2019, 16:21

american horror story : hotel, vista qualche puntata. cazzo chemmerda, trama assente, regia minimale, recitazione mediocre specialente lady gaga. che poi freak show mi era pure piaciuto abbastanza eh ma qui fa :schifato:

Avatar utente
Backbone Crusher
Messaggi: 6953
Iscritto il: 23/12/2010, 8:56
Città: Bergamo
Località: El Inframundo
Been thanked: 27 times

Re: Ultima puntata di serie TV vista o rivista?

Messaggio da Backbone Crusher » 09/07/2019, 9:29

Vista la terza di Stranger Things.
Nice, l'ho apprezzata decisamente di più della seconda.
Sul finale...
Spoiler:
...poco ma sicuro che Hopper è vivo, ma l'americano di cui parlano i russi nei post credit, secondo me, non è lui ma il barbuto che parla russo. My two cents che Jim o è finito nel sottosopra, oppure è riuscito all'ultimo momento ad evitare l'esplosione ed è tipo segregato dal governo o roba simile.

Avatar utente
Michele d. Luffy
Messaggi: 741
Iscritto il: 03/06/2015, 15:58
Città: Verona
Has thanked: 35 times
Been thanked: 5 times

Re: Ultima puntata di serie TV vista o rivista?

Messaggio da Michele d. Luffy » 12/07/2019, 10:15

Ennesimo rewatch di romanzo criminale la serie. E niente, ogni volta è sempre perfetta da vedere, attori, musiche, impatto e realizzazione visiva

Avatar utente
Davide93
Messaggi: 496
Iscritto il: 28/06/2012, 17:43
Città: Savona
Been thanked: 1 time

Re: Ultima puntata di serie TV vista o rivista?

Messaggio da Davide93 » 13/07/2019, 16:22

Backbone Crusher ha scritto:
09/07/2019, 9:29
Spoiler:
...poco ma sicuro che Hopper è vivo, ma l'americano di cui parlano i russi nei post credit, secondo me, non è lui ma il barbuto che parla russo. My two cents che Jim o è finito nel sottosopra, oppure è riuscito all'ultimo momento ad evitare l'esplosione ed è tipo segregato dal governo o roba simile.
Non penso sia quello che dici tu, negli USA ho letto che c'è un Easter Egg (del quale non dico nulla) che penso tolga dalla cerchia il nome da te fatto.

Avatar utente
NightMSKing
Messaggi: 110
Iscritto il: 13/03/2019, 15:49
Has thanked: 13 times
Been thanked: 4 times

Re: Ultima puntata di serie TV vista o rivista?

Messaggio da NightMSKing » 22/07/2019, 23:07

Michele d. Luffy ha scritto:
12/07/2019, 10:15
Ennesimo rewatch di romanzo criminale la serie. E niente, ogni volta è sempre perfetta da vedere, attori, musiche, impatto e realizzazione visiva
Grazie che mel'hai fatta scoprire, serie bellissima!!!!

Rispondi