Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Parrucchino

Il luogo di dibattito sugli eventi calcistici... Serie A, Champions League, campionati esteri e tutte le altre competizioni. Se volete dire la vostra sullo sport più famoso in Italia... questo è il luogo giusto!
Avatar utente
End of an era
Messaggi: 487
Iscritto il: 24/07/2015, 15:31

Re: Pazza Inter amala *Official topic* A Storm of Swords

Messaggio da End of an era » 24/10/2016, 11:28

Ora il cambio non ha senso



Avatar utente
Double_L
Messaggi: 9803
Iscritto il: 03/03/2011, 23:07
Città: Fano
Località: Fano
Been thanked: 23 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* A Storm of Swords

Messaggio da Double_L » 24/10/2016, 11:57

Che succede? Lo hanno silurato sul serio?

Io non capisco mah.

Myles Kennedy
Messaggi: 11651
Iscritto il: 28/12/2010, 14:59
Città: Ruvo di Puglia

Re: Pazza Inter amala *Official topic* A Storm of Swords

Messaggio da Myles Kennedy » 24/10/2016, 12:50

Double_L ha scritto:Che succede? Lo hanno silurato sul serio?

Io non capisco mah.
Non credo. Certo che 3 allenatori nel giro di 1 quarto di stagione è veramente vergognoso. E quando dico un quarto di stagione, dico un quarto di stagione.

Avatar utente
Mirko_metal_88
Messaggi: 2655
Iscritto il: 03/02/2012, 18:00
Città: T'orino
Località: Torino
Been thanked: 1 time

Re: Pazza Inter amala *Official topic* A Storm of Swords

Messaggio da Mirko_metal_88 » 24/10/2016, 12:55

Da sport Mediaset:
Inter, in bilico il futuro di De Boer: fiducia a tempo, in panchina col Torino

Si attende l'arrivo a Milano della proprietà cinese: dopo il turno infrasettimanale decide Suning

24 Ottobre 2016 TEMPO REALE
"Non so mercoledì andrò in panchina": il destino di De Boer è appeso a un filo e lo stesso tecnico dell'Inter, a caldo dopo il ko di Bergamo contro l'Atalanta, aveva ammesso di non avere certezze. L'olandese guiderà invece la squadra anche nella sfida di mercoledì contro il Torino, in attesa dell'arrivo a Milano in settimana di Zhang Jr, di Thohir, del dg Suning Yang Yang per l'assemblea dei soci di venerdì. Questa la linea emersa in mattinata.

LA GIORNATA NERAZZURRA
13:30 VENERDì IL GIORNO DEL GIUDIZIO
Venerdì 28 ottobre, l'assemblea dei soci dell'Inter.. Convocazione presso l'hotel Parigi, centro di Milano, ordine del giorno legato ai nuovi assetti patrimoniali e societari, magari anche al ruolo di Massimo Moratti che Suning vorrebbe avere al suo fianco nella gestione sportiva e non solo. E, a patto che tutto non precipiti mercoledì sera contro il Torino dando per inevitabile il cambio di panchina, in quella sede verrò esaminata la posizione di Frank De Boer: a prescindere da quel che accadrà in Inter-Torino. Laddove anche una vittoria potrebbe non bastare a confermarlo in panchina.

12:32 FIDUCIA A TEMPO PER DE BOER: IN PANCHINA COL TORINO
Frank De Boer sarà in panchina mercoledì sera contro il Torino. Questa la linea della dirigenza nerazzurra in attesa dell'arrivo a Milano della proprietà cinese. In mattinata il tecnico olandese è stato il primo ad arrivare ad Appiano - intorno alle 8 - seguito poi dalla squadra e infine dalla "triade" Gardini-Ausilio-Zanetti. Il faccia a faccia dirigenza-squadra-tecnico ancora non è avvenuto - causa allenamento - ma la linea emersa è quella che porta alla fiducia a tempo. Il tutto attendendo che si pronunci Suning.

11:40 GARDINI, ZANETTI E AUSILIO ALL'ALLENAMENTO
Lo stato generale dell'Inter ha raggiunto Appiano Gentile per un faccia a faccia con De Boer e la squadra. Il dg Gardini, il ds Ausilio e il vicepresidente Zanetti hanno raggiunto il centro sportivo dove il tecnico olandese sta guidando l'allenamento della squadra.

IL QUADRO POST-BERGAMO: QUESTA LA SITUAZIONE
Il destino di De Boer è a tempo dopo la quarta sconfitta in campionato, la terza consecutiva tra Bergamo, Cagliari in casa e Roma all'Olimpico prima della sosta per le Nazionali. C'è un turno infrasettimanale di campionato e lo scenario più plausibile è che non si verifichi un ennesimo ribaltone prima di un'altra partita importante, vista la situazione in classifica dell'Inter. Dopo la gara contro l'Atalanta, da Milano sono partiti i primi contatti sull'asse Nanchino-Giacarta con la proprietà cinese e con Thohir, che proseguiranno in giornata. C'è da decidere il futuro di De Boer e dell'Inter, c'è da invertire una rotta preoccupante, con sei sconfitte nelle prime dodici gare ufficiali (quattro in campionato e due in Europa League).

Lo scenario che si sta delineando è questo: lasciare De Boer al suo posto in attesa dell'arrivo a Milano della proprietà e del presidente nerazzurri pee l'assemblea dei soci di venerdì. Ma nulla è da escludere e nelle ultime aumentano le possibilità di una cacciata immediata di De Boer, con la squadra affidata fino a mercoledì al tecnico della Primavera Vecchi, in tribuna a Bergamo, o a Beppe Baresi. In attesa del sostituto. I nomi in corsa sono quelli dell'ex Mandorlini, di Pioli, Guidolin e, sul fronte estero, Blanc, Bielsa, Capello e il solito... Leonardo. Per il ruolo di traghettatore o del tecnico del futuro.

Myles Kennedy
Messaggi: 11651
Iscritto il: 28/12/2010, 14:59
Città: Ruvo di Puglia

Re: Pazza Inter amala *Official topic* A Storm of Swords

Messaggio da Myles Kennedy » 24/10/2016, 12:57

Se prendono un traghettatore prendono Leonardo. Mi gioco 5 centesimi.

bruno cmpunk97
Messaggi: 657
Iscritto il: 04/11/2011, 19:36
Città: Genova

Re: Pazza Inter amala *Official topic* A Storm of Swords

Messaggio da bruno cmpunk97 » 24/10/2016, 13:53

Io se ritorna con l'idea di gioco di prima della sosta sto con De Boer..ho visto quest'anno un'idea di gioco che non si vedeva da troppo tempo.

Dategli una fiducia seria e non condizionatelo, non è ancora compromesso niente

Myles Kennedy
Messaggi: 11651
Iscritto il: 28/12/2010, 14:59
Città: Ruvo di Puglia

Re: Pazza Inter amala *Official topic* A Storm of Swords

Messaggio da Myles Kennedy » 24/10/2016, 14:16

Io contro il Torino butterei in campo Gabigol.

Avatar utente
Mds32
Messaggi: 8534
Iscritto il: 31/01/2011, 16:24
Città: Agnone (Isernia)
Località: Agnone (Isernia)
Has thanked: 65 times
Been thanked: 31 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* A Storm of Swords

Messaggio da Mds32 » 24/10/2016, 14:21

Da Bauscia Cafè:

"Lo ripeteremo fino allo stremo. Allenatore privo di esperienza nel campionato italiano preso il 7 di agosto, con una squadra fatta da un altro, dopo tredici tournée senza senso per valorizzare "il marchio". Metà squadra in giro per il mondo a valorizzare "il marchio", l'altra metà a Appiano con Gregucci. Mai un singolo allenamento al completo in tutta l'estate, una serie infinita di amichevoli per "rinforzare il rapporto coi tifosi d'oltreoceano".
Un allenatore, quello nuovo, che aveva bisogno - quantomeno - di tempo per allenare, di tempo per capire in che società è finito, in che campionato è finito, e per imparare la lingua. Tempo che però non c'è, perché in calendario, dopo le amichevoli, ci sono tantissime partite vere, una dopo l'altra, e quando non ci sono partite ci sono le soste per le nazionali, con 13-14 giocatori che ripartono in giro per il mondo.
Dopo l'annuncio di De Boer, scrivemmo che l'unica speranza per una buona stagione era che l'olandese si rivelasse una specie di condottiero napoleonico, capace di prendere subito in mano tutto l'ambiente, di comprendere le più sottili dinamiche della serie A dopo un paio di amichevoli e di esprimersi come d'Annunzio alla prima conferenza stampa. Beh, guarda un po', non è così.
Chi l'avrebbe mai detto?"


bruno cmpunk97 ha scritto:Io se ritorna con l'idea di gioco di prima della sosta sto con De Boer..ho visto quest'anno un'idea di gioco che non si vedeva da troppo tempo.

Dategli una fiducia seria e non condizionatelo, non è ancora compromesso niente
Concordo assolutamente.
Casualmente da quando le critiche lo hanno "costretto" a rivedere l'idea di gioco iniziale abbiamo avuto un crollo verticale.
Prima eravamo la seconda squadra del campionato per tiri in porta e per occasioni da gol (dietro solo alla Roma) e quella con il più alto possesso palla medio a partita, da quando ha dovuto cambiare non facciamo un tiro in porta e la palla ce l'hanno sempre gli altri.
E mi limito a quello che dipende da lui perchè se chi manda in campo passeggia (vero Brozovic?evidentemente la punizione non ti è servita) può farci poco.

Avatar utente
christian4ever
Messaggi: 36215
Iscritto il: 13/04/2011, 13:58
Città: Napoli
Località: Napoli
Has thanked: 131 times
Been thanked: 141 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* A Storm of Swords

Messaggio da christian4ever » 24/10/2016, 14:52

Come detto da Biasin, il silenzio della società la dice lunga su quali siano i problemi dell'Inter.

Avatar utente
Mirko_metal_88
Messaggi: 2655
Iscritto il: 03/02/2012, 18:00
Città: T'orino
Località: Torino
Been thanked: 1 time

Re: Pazza Inter amala *Official topic* A Storm of Swords

Messaggio da Mirko_metal_88 » 24/10/2016, 16:41

Inter, Moratti: "Situazione complicata, ma non la districo io"

L'ex presidente: "Il futuro di de Boer? Parlo da tifoso e poca importa cosa farei io"

De Boer in bilico, il caso Icardi-Curva nord, squadra senza gioco e sconfitte imbarazzanti. Il momento no dell'Inter è sotto gli occhi di tutti, soprattutto di chi ha amato il club più di ogni altra cosa. Ma l'ex presidente Massimo Moratti non intende schierarsi, nè mettersi in mezzo. "La situazione dell'Inter sarà anche un po' complicata, ma non sono certo io destinato a districarla" ha commentato alla Rai. La gara di ieri contro l'Atalanta ha mostrato, per l'ennesima volta, i limiti del gruppo e la scarsità di idee. Di chi è la colpa? "Non so se i giocatori non capiscono l'allenatore - ha continuato - penso sia una cosa difficile. Credo che la situazione sia complessa, l'allenatore si esprime con la squadra e mi sembra che anche precedentemente non avesse avuto il tempo di arrivare a certi risultati". Il primo tempo "è stato negativo che poi ci ha messo in condizione di non vincere la partita". La decisione sul futuro di De Boer è rimandata a dopo la gara contro il Torino. Ma Moratti non si sbilancia nemmeno sul destino del tecnico olandese: "Posso parlare da tifoso e importa poco cosa farei io".

Avatar utente
Mds32
Messaggi: 8534
Iscritto il: 31/01/2011, 16:24
Città: Agnone (Isernia)
Località: Agnone (Isernia)
Has thanked: 65 times
Been thanked: 31 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* A Storm of Swords

Messaggio da Mds32 » 24/10/2016, 20:41

Se fosse vero quello che ha scritto la ragazza di Santon allora direi che si sta davvero perdendo il senso della ragione e si sta superando il limite.

Avatar utente
Mirko_metal_88
Messaggi: 2655
Iscritto il: 03/02/2012, 18:00
Città: T'orino
Località: Torino
Been thanked: 1 time

Re: Pazza Inter amala *Official topic* A Storm of Swords

Messaggio da Mirko_metal_88 » 25/10/2016, 7:34

Inter, ormai si pensa al dopo-De Boer: traghettatore o subito un big

All'olandese potrebbe non bastare la vittoria domani sera contro il Torino. La società sta lavorando già a un futuro oltre l’allenatore: il ventaglio dei sostituti è ampio

Questo pomeriggio Frank De Boer parlerà. Come accade alla vigilia di ogni gara. La differenza, però, è che quella di oggi potrebbe essere la sua ultima conferenza stampa da allenatore dell'Inter. La sensazione, infatti, è che de Boer abbia ormai già perso la panchina nerazzurra. Mirko Graziano, nella Gazzetta dello Sport di oggi, analizza l'attuale momento del club e dà qualche indicazione sul futuro. La gara con il Torino porta un altro risultato negativo? La società si lancia su un piano B, cioè un nuovo tecnico. A livello di traghettatori, resta forte la candidatura di Andrea Mandorlini, ma girano anche i nomi di Edy Reja, di Francesco Guidolin e di Stefano Pioli. Diego Simeone, infatti, è il big che potrebbe arrivare, ma solo a giugno. Da tenere in considerazione anche l'ex, Leonardo, l'ultimo allenatore a vincere un trofeo sulla panchina dell'Inter e Laurent Blanc, ex c.t. della Francia, reduce da tre anni e altrettanti scudetti alla guida del Paris Saint Germain.
bah....spero che come al solito la gazza stia pallonando

Avatar utente
Double_L
Messaggi: 9803
Iscritto il: 03/03/2011, 23:07
Città: Fano
Località: Fano
Been thanked: 23 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* A Storm of Swords

Messaggio da Double_L » 25/10/2016, 9:25

A me dei nomi fatti non attira nessuno particolarmente anzi è una gara a chi è meno peggio.

Inoltre De Boer ancora non ha avuto l'opportunità di lavorare al 100% e di lasciare un'impronta ben definita, figuriamoci con l'arrivo di un altro quanto dovremmo aspettare per vedere un'Inter decente (gennaio quando saremo in zona retrocessione o poco più sopra?).

Per me è illogico mandare via l'olandese ma boh faran lora.

Tra l'altro leggo ancora il nome di Simeone per giugno, da quant'è che se ne parla? 3 anni? Con quale logica dovrebbe lasciare uno dei club più forti d'Europa in questo momento per venire in questa Inter allo sbaraglio? Io non ci credo nemmeno se lo vedo.

Myles Kennedy
Messaggi: 11651
Iscritto il: 28/12/2010, 14:59
Città: Ruvo di Puglia

Re: Pazza Inter amala *Official topic* A Storm of Swords

Messaggio da Myles Kennedy » 25/10/2016, 10:02

Ma ci avete pensato se arriva un Van Gaal o un Hiddink? :party:

Ah, a titolo di cronaca. Rischiamo Felipe Melo in queste 3 partite.

bruno cmpunk97
Messaggi: 657
Iscritto il: 04/11/2011, 19:36
Città: Genova

Re: Pazza Inter amala *Official topic* A Storm of Swords

Messaggio da bruno cmpunk97 » 25/10/2016, 11:09

Ma fare una petizione per De Boer? Non è possibile passare in un mese dalla partita con la Juve allo schifo di domenica..io continuo a sperare che resti, che comunque 8 punti in questo campionato si recuperano velocemente. Prima dobbiamo recuperare la squadra ed il modo di giocare del mese scorso.

Per domani invece si sa nulla su come giocheremo?

Rispondi