Motomondiale 2018

Per i tantissimi amanti dello sport (al di fuori del wrestling e del calcio!) che vogliono parlare e discutere di motori, tennis, sci, golf e tutti gli altri sport!
deadman3:16
Messaggi: 4004
Iscritto il: 11/02/2013, 23:05
Città: Bastia di Rovolon (PD)
Has thanked: 103 times
Been thanked: 50 times

Re: Motomondiale 2018

Messaggio da deadman3:16 » 10/09/2018, 17:19

santinocena ha scritto:Fenati licenziato sia dal team attuale che dalla MV Agusta con cui avrebbe dovuto correre l'anno prossimo.
Direi che la sua carriera motociclistica ad alti livelli si è chiusa qui.
EDIT:Deadman,messaggio identico,penseranno che siamo la stessa persona :D
Clamoroso :LOL:

Madò, le "scuse" in certi passaggi sono veramente atroci.



Avatar utente
Jeff Hardy 18
Messaggi: 27333
Iscritto il: 23/12/2010, 9:55
Città: Milano
Been thanked: 30 times

Re: Motomondiale 2018

Messaggio da Jeff Hardy 18 » 11/09/2018, 11:06

Il Corriere oggi aveva un articolo su Fenati raccapricciante. Dove dicono, in sostanza, che questa radiazione (di fatto) ha danneggiato il suo fan club/bar gestito dalla famiglia, il progetto di una scuola di motociclismo sotto casa con intervista al nonno che dice che non risponde alle sue chiamate.

Ma dai. Diosanto.

Avatar utente
Revan_
Messaggi: 316
Iscritto il: 06/04/2018, 20:43

Re: Motomondiale 2018

Messaggio da Revan_ » 11/09/2018, 14:08

Jeff Hardy 18 ha scritto:Il Corriere oggi aveva un articolo su Fenati raccapricciante. Dove dicono, in sostanza, che questa radiazione (di fatto) ha danneggiato il suo fan club/bar gestito dalla famiglia, il progetto di una scuola di motociclismo sotto casa con intervista al nonno che dice che non risponde alle sue chiamate.

Ma dai. Diosanto.
il giornalismo serio :boh:

Avatar utente
Commander Cool
Messaggi: 5193
Iscritto il: 15/08/2012, 15:52
Città: Parma
Località: God's Favorite User
Has thanked: 5 times
Been thanked: 5 times

Re: Motomondiale 2018

Messaggio da Commander Cool » 11/09/2018, 20:16

Alla fine non ci poteva essere epilogo diverso, in fondo in fondo umanamente c'è anche un po' di dispiacere per lui, ma la cazzata è stata troppo grossa e se Fenati non è in grado di gestire le criticità di fare il pilota in pista non è il suo mestiere probabilmente.

Avatar utente
Revan_
Messaggi: 316
Iscritto il: 06/04/2018, 20:43

Re: Motomondiale 2018

Messaggio da Revan_ » 12/09/2018, 14:59

Commander Cool ha scritto:Alla fine non ci poteva essere epilogo diverso, in fondo in fondo umanamente c'è anche un po' di dispiacere per lui, ma la cazzata è stata troppo grossa e se Fenati non è in grado di gestire le criticità di fare il pilota in pista non è il suo mestiere probabilmente.
sono d'accordo
essere pilota non è solo mettersi in moto e correre, ma è anche giudizio, sangue freddo..
non è una cazzata tipo una litigata nei box, è ancora più antisportiva, nonchè pericolosa

Oswald Spengler
Messaggi: 72
Iscritto il: 26/07/2018, 16:48
Città: Catanzaro

Re: Motomondiale 2018

Messaggio da Oswald Spengler » 13/09/2018, 10:56

Fenati è un caso da ricovero che da anni doveva esser mandato via perché la roba con Manzi non è la prima volta che gli succede.


Comunque parlando un attimo di cose più interessanti:

Bautista in SBK con la Ducati ufficiale Aruba sostituendo Melandri

mentre nel motomondiale

Moto2: Bastianini con il team Italtrans. Pasini forse sulla MV Agusta
http://motosprint.corrieredellosport.it ... mv_agusta/


Scelta che personalmente non capisco di ItalTrans non hanno un mezzo da mondiale seppur stiano facendo un bel lavoro (sono molto lontani i tempi al vertice) e Pasini aveva trovato la sua dimensione. Certo ha deluso nuovamente quest'anno con la solita discontinuità, inoltre prendono un pilota ancor più discontinuo e con meno talento(e dio quanto ci ho creduto in Bastianini)come Enea che non mi convince in moto2. Già con Fenati c'erano tantissimi dubbi nonostante sia leggermente più costante di Bastianini. Per quanto riguarda MV paradossalmente gli va di culo perché in teoria era quello che doveva fare da prima ovvero nel prendersi un pilota esperto e capace di bei risultati come Mattia, inoltre questi può trasferirsi in un altro team stile conduzione familiare o comunque "piccolo" come i Fowards/MV visto che questi non è che siano chissà che cosa come mezzi. Manzi okay però boh a me non convince e tralasciando quello che gli ha fatto fenati però non è la prima volta che lo si trova a fare determinate manovre(per dire nella Wild Card in moto 3 in molti si lamentarono del suo stile di guida)vediamo, di certo è un osservato speciale,visto considerando che la categoria si abbasserà ancor di più il livello.

Avatar utente
santinocena
Messaggi: 2147
Iscritto il: 20/10/2013, 10:42
Been thanked: 2 times

Re: Motomondiale 2018

Messaggio da santinocena » 22/09/2018, 9:58

Le Yamaha sono imbarazzanti,ma davvero tanto.
Forse Vale è meglio che si ritiri piuttosto che continuare così.

bruno cmpunk97
Messaggi: 684
Iscritto il: 04/11/2011, 19:36
Città: Genova

Re: Motomondiale 2018

Messaggio da bruno cmpunk97 » 22/09/2018, 17:17

Oswald Spengler ha scritto:Moto 3 divertente con un gruppo da 5 piloti e non il solito minestrone di piloti e crea dunque una bella gara tattica e di cuore.

Rodrigo non ne aveva,peccato perché per il weekend fatto meritava il podio ed è un pilota che piano piano sta migliorando, arriverà il suo momento.

Bezzecchi io lo trovo sopravvalutato, non è un fenomeno ma un discreto pilota che guida una moto assolutamente superiore a quella del suo avversario e nonostante tutto Martin gli è davanti oggi. E parlando dello spagnolo, qui lo dico e E NON LO NEGO questo è un fenomeno.


Madonna santa, per Diggia la vittoria è un ossessione ormai, gli manca quella per sbloccarsi. Comunque grande.



Fortunatamente nei due incidenti nessuno si è fatto male anche se mi sono cagato tantissimo su Sasaki, l'importante è la salute, peccato per bastianini.



Grande Dalla Porta, ha potenziale speriamo si sblocchi come è successo a Bezzecchi.
Te di Bezzecchi ci hai capito ben poco, e della forza dei due mezzi a confronto ancor meno. Martin 3 anni fa prendeva una paga leggendaria da Pecco sulla stessa moto, fenomeno si.. non superiore ad un altro fenomeno che è Marco.

deadman3:16
Messaggi: 4004
Iscritto il: 11/02/2013, 23:05
Città: Bastia di Rovolon (PD)
Has thanked: 103 times
Been thanked: 50 times

Re: Motomondiale 2018

Messaggio da deadman3:16 » 23/09/2018, 14:23

Madonna che gara :godimento:
Mannaggia a Iannone che mi ha fomentato tantissimo.
Gestione impeccabile di Marquez, bravissimo a Dovi ma oggi il 93 ne aveva di più.
Peccato per Jorge, sarebbe stato sicuramente della partita.

Ancora una volta Rossi trova il meglio dalla sua moto, rimonta incredibile e ancora una volta, indiscutibilmente, miglior Yamaha.
Ah, se solo avesse una moto realmente competitiva...

Avatar utente
Revan_
Messaggi: 316
Iscritto il: 06/04/2018, 20:43

Re: Motomondiale 2018

Messaggio da Revan_ » 23/09/2018, 22:07

il momento in cui marquez si è trovato fra i due italiani è stato uno spettacolo :boh:
nella seconda parte del circuito lo spagnolo ne aveva di più, è stato bravo il dovi a tenere botta e chiudere ogni possibilità di attacco
una volta passato, arrivato in quella parte del circuito ha preso margine e da lì il ducatista ha perso ogni possibilità di riprenderlo
peccato, ma vabbè

ottime le suzuki, in particolare iannone
le yamaha boh, non pervenute... gli è arrivata davanti anche una aprilia

deadman3:16
Messaggi: 4004
Iscritto il: 11/02/2013, 23:05
Città: Bastia di Rovolon (PD)
Has thanked: 103 times
Been thanked: 50 times

Re: Motomondiale 2018

Messaggio da deadman3:16 » 06/10/2018, 10:54

Madonna Vale, che cazzo di T3 e T4 :godimento:

Avatar utente
AFM2000
Messaggi: 14341
Iscritto il: 29/02/2016, 20:26
Has thanked: 86 times
Been thanked: 18 times

Re: Motomondiale 2018

Messaggio da AFM2000 » 21/10/2018, 12:00

Ahimè titolo davvero meritato.

deadman3:16
Messaggi: 4004
Iscritto il: 11/02/2013, 23:05
Città: Bastia di Rovolon (PD)
Has thanked: 103 times
Been thanked: 50 times

Re: Motomondiale 2018

Messaggio da deadman3:16 » 21/10/2018, 12:03

Poco da dire.
Credo che in Ducati debbano farsi un bel di coscienza perché per la moto che hanno è inammissibile non esserselo giocato fino alla fine, e di fatto averlo perso già dopo un terzo di campionato.

Intanto il bollito ancora una volta è primo delle Yamaha e quarto sul traguardo, io non ho più parole.

Avatar utente
Commander Cool
Messaggi: 5193
Iscritto il: 15/08/2012, 15:52
Città: Parma
Località: God's Favorite User
Has thanked: 5 times
Been thanked: 5 times

Re: Motomondiale 2018

Messaggio da Commander Cool » 22/10/2018, 16:21

Più che altro purtroppo per la Ducati si è trovata di fronte uno dei piloti più forti (se non il più forte) di sempre. Dovizioso è un grande pilota ma non è al livello di Marquez, e comunque la Honda non è lontanissima da Ducati, è Pedrosa che ormai con la testa è un ex pilota e non è competitivo.

deadman3:16
Messaggi: 4004
Iscritto il: 11/02/2013, 23:05
Città: Bastia di Rovolon (PD)
Has thanked: 103 times
Been thanked: 50 times

Re: Motomondiale 2018

Messaggio da deadman3:16 » 28/10/2018, 6:48

Finalmente Vinales!

Grande gara di Maverick che si merita pienamente la vittoria, col brivido finale per delle gomme ormai di burro.
Peccato per Vale che manca nella seconda parte di fare fa solo sesto.
L'immagine simbolo è lui che entra secondo all'entrata del dritto e si ritrova quinto alla fine a sette giri dalla fine.

Ottimo Iannone secondo, Dovi terzo che se la suda con Bautista.
La gara di Alvaro è la dimostrazione che quella moto è davvero fenomenale, rimpianti enormi in Ducati quest'anno.

Grazie a Dio non succede nulla tra Marquez e Zarco, ho avuto un brivido enorme lungo la schiena a vedere il francese volare via così.

Rispondi