Game Of Thrones-Season 8: 14/04/2019 "The End"

Per chi vuole dibattere e chiacchierare sulle serie TV, sui cartoni animati, su programmi televisivi o su film cinematografici... e ovviamente anche sui protagonisti dello schermo.
Corilo1
Messaggi: 3331
Iscritto il: 26/12/2010, 20:30
Città: Milano
Has thanked: 1 time
Been thanked: 2 times

Re: Game Of Thrones-Season 8: 14/04/2019 "The End"

Messaggio da Corilo1 » 20/05/2019, 21:45

Una stagione piena di difetti, nonsense e buchi di sceneggiatura, eppure è diventata la mia preferita prima ancora di questo bellissimo finale.

Sono contento per i ragazzi Stark, meritano tutto.



Avatar utente
Giant92
Messaggi: 7645
Iscritto il: 02/07/2012, 17:41
Città: Catania
Has thanked: 4 times
Been thanked: 8 times

Re: Game Of Thrones-Season 8: 14/04/2019 "The End"

Messaggio da Giant92 » 20/05/2019, 23:21

Finale di merda di una stagione di merda. Altro che buchi di trama, qua siamo messi peggio delle strade di Roma.

Avatar utente
Jeff Hardy 18
Messaggi: 27333
Iscritto il: 23/12/2010, 9:55
Città: Milano
Been thanked: 30 times

Re: Game Of Thrones-Season 8: 14/04/2019 "The End"

Messaggio da Jeff Hardy 18 » 21/05/2019, 7:14

Quindi, ricapitolando brevemente.

Del fatto che Jon sia l'ultimo Targaryan, fatto chiave di tutto, non serve sostanzialmente a un cazzo.

Avatar utente
Jeff Hardy 18
Messaggi: 27333
Iscritto il: 23/12/2010, 9:55
Città: Milano
Been thanked: 30 times

Re: Game Of Thrones-Season 8: 14/04/2019 "The End"

Messaggio da Jeff Hardy 18 » 21/05/2019, 7:26

Per quanto ne possa dire Martin, il finale ha molto di suo.
Il destino di Daenerys, andando a rivedere anche quanto fatto nei libri, sembra portare a questo. Il percorso degli Stark potrebbe essere corretto, nelle intenzioni di R.R., anche se, allo stato attuale della situazione è prematuro dirlo.

SU questa stagione, il problema è che tutti si sono accorti della pessima capacità di D&D di scrivere, se nelle due stagioni precedenti la cosa era più sottointesa, dunque si capiva e non si capiva, qui è stata molto evidente.
La stagione graficamente rimane importante per la serialità televisiva, anche une sperimento come la battaglia al buio, ha il suo impatto di resa scenica, molte scelte anche nell'ultima puntata hanno creato un simbolismo sensato e importante.
Il problema è che è un linguaggio troppo alto per quello che la serie è diventata.

Avatar utente
Devixe
Messaggi: 11024
Iscritto il: 19/06/2011, 21:12
Località: Complimenti ai cruiser
Has thanked: 8 times
Been thanked: 9 times
Contatta:

Re: Game Of Thrones-Season 8: 14/04/2019 "The End"

Messaggio da Devixe » 21/05/2019, 8:01

Ci rendiamo conto che tre quarti dell'episodio si basa su un buco di trama per cui gli immacolati sono millemila quando erano stati sterminati? Praticamente la terza puntata non è servita a nulla

Avatar utente
Jeff Hardy 18
Messaggi: 27333
Iscritto il: 23/12/2010, 9:55
Città: Milano
Been thanked: 30 times

Re: Game Of Thrones-Season 8: 14/04/2019 "The End"

Messaggio da Jeff Hardy 18 » 21/05/2019, 8:16

Ma la barriera di nuovo perfettamente su senza spiegazione?
Con tutto il pippotto dei millenni di ghiaccio, della magia, yadda yadda yadda

Avatar utente
bosh23
Messaggi: 1436
Iscritto il: 23/12/2010, 9:27
Been thanked: 2 times

Re: Game Of Thrones-Season 8: 14/04/2019 "The End"

Messaggio da bosh23 » 21/05/2019, 8:35

la barriera è venuta giù in un punto, non a castel black, è venuta giù vicino al mare.

Il finale non mi è dispiaciuto il problema di questa stagione è il voler correrre con 2 episodi in più probabilmente ne avrebbe giovato, per non dire che hanno avuto 2 anni per potersi spremeere di più

Avatar utente
Backbone Crusher
Messaggi: 6879
Iscritto il: 23/12/2010, 8:56
Città: Bergamo
Località: El Inframundo
Been thanked: 18 times

Re: Game Of Thrones-Season 8: 14/04/2019 "The End"

Messaggio da Backbone Crusher » 21/05/2019, 9:28

Vi prego, ditemi che non sono l'unico ad aver trovato merdosissima la scena di Drogon che brucia il trono.

Comunque boh, ultima stagione in toto sfruttata da cani, troppo potenziale buttato nel cesso.

Avatar utente
Shinobi
Messaggi: 574
Iscritto il: 17/01/2019, 16:16
Città: Divina Scuola di Hokuto
Has thanked: 20 times
Been thanked: 24 times

Re: Game Of Thrones-Season 8: 14/04/2019 "The End"

Messaggio da Shinobi » 21/05/2019, 9:42

Insomma, tutto ciò su cui si è basata la serie, ovvero che Jon Snow sia in realtà un Targaryen non è servito ad un'emerita ceppa.
Il drago che brucia il trono può avere un simbolismo molto importante, ma l'ho trovata una scena altamente ridicola, tanto che già girano meme per tutto il web.

Ma poi che cazz'è? Fanculo alle discendenze da oggi inizia il comunismo.

Bran che vede tutto e non trova un drago grande quanto un Boeing 747. Meh.

Che vagonata di merda.

Avatar utente
theMiSDEAL
Messaggi: 6761
Iscritto il: 23/12/2010, 22:59
Città: Como
Been thanked: 2 times

Re: Game Of Thrones-Season 8: 14/04/2019 "The End"

Messaggio da theMiSDEAL » 21/05/2019, 10:32

Roba brutta.
Apprezzo giusto il finale di Jon, che dopo 8 stagioni in ascesa, da bastardo a legittimo erede, si deve arrendere all’ineluttabilità del destino e vivere la vita che era destinato a vivere. Se il personaggio fosse stato reso decentemente, magari avrebbe avuto più senso, come scelta. Certo che i Bruti addomesticati... Vabbè.
Poi mi si spieghino le 8 stagioni di build up, che hanno portato Arya e Bran ad acquisire dei poteri che non hanno mai usato. Bran eletto Re mi sembra l’ennesimo fan service per far finire uno Stark sul trono.
Ah, assurda anche la scelta di far fuori Danny dopo mezz’ora. La presenti come nemesi finale, sacrificando anche Cersei, e la fai morire così, in una scena melensa e stucchevole, col Drago novello filosofo, che si rende conto che non è colpa di Jon, ma del trono! Wow. Quanta saggezza.

Avatar utente
Devixe
Messaggi: 11024
Iscritto il: 19/06/2011, 21:12
Località: Complimenti ai cruiser
Has thanked: 8 times
Been thanked: 9 times
Contatta:

Re: Game Of Thrones-Season 8: 14/04/2019 "The End"

Messaggio da Devixe » 21/05/2019, 10:41

"Sei la mia regina. Ora e per sempre. Ygritte" Invece no, facciamo che alla fine anche chi brucia gente a caso ha una fine onorevole. Anche l'eunuco, quello che non sa recitare. Solo Jon legittimo re fa la fine dello stronzo.

Avatar utente
Delphi
Messaggi: 15765
Iscritto il: 03/04/2011, 18:42
Città: Genova
Località: Chaos is a ladder
Has thanked: 48 times
Been thanked: 25 times

Re: Game Of Thrones-Season 8: 14/04/2019 "The End"

Messaggio da Delphi » 21/05/2019, 11:27

Come "sistemazione" conclusiva della serie sono abbastanza soddisfatto, e leggo in giro su Facebook commenti negativi non tanto sugli altri difetti che si possono riscontrare in questa puntata e serie, ma sul fatto che non si siano realizzati scenari da puro fanservice (su tutti Jon che regna come Aegon sui 7 Regni con Drogon alle sue spalle, Jon che non rivela la sua vera identità, Jon e Daenerys che non si sposano, Sansa che "nella prima stagione volevo che morisse e ora regna il Nord al posto di Jon e Arya vergogna!!!11", Daenerys che "muore male", Drogon che non uccide Jon, Arya che non sposa Gendry, Bran "mi sta sul cazzo quindi non lo voglio come re", "eh ma Bran non può avere figli, come fa ad essere re??!!", "eh ma gli Stark non hanno vinto", "eh ma tanto dopo Sansa gli Stark si estinguono" eccetera).

Sansa Regina del Nord è un'ottima conclusione per il suo personaggio: ad inizio serie voleva diventare regina, e alla fine lo è diventato, ma non nelle modalità desiderate; ha capito che essere regina non è vestirsi elegante, fare i balli, ricamare, passeggiare nei giardini eccetera, tutte le cose che vengono raccontate da bambini, ma che è un ruolo con i suoi aspetti oscuri e che comporta grandi e pesanti responsabilità; a simboleggiare il cambiamento di prospettiva, seppur nello stesso desiderio, è il fatto che abbia deciso di essere Regina nel Nord, nello stesso Nord dal quale ad inizio serie voleva scappare, e non a Sud (comprendendo che non siano la bellezza, l'eleganza, la sfarzosità, il lignaggio a rendere nobile una persona o una terra).

Arya "Cristoforo Colombo" è una cosa che se non sbaglio viene abbozzata o nei libri o nella serie (o in entrambe), ed è una scelta perfetta per il personaggio itinerante e viandante che si è costruita, coerentemente anche con la sua attitudine a non voler essere una Lady e a voler esplorare e conoscere.

Bran "Re" dei 6 Regni è spiegato bene dal discorso di Tyrion.

Jon: per fortuna non hanno regalato un finale fanservice scontatissimo con lui dominatore dei 7 Regni come Aegon Targaryen, e nemmeno come Re del Nord; lui ha sempre fatto capire di non volere il potere, di non volere essere Re, e la sua fuga con il Popolo Libero simboleggia il suo desiderio di tenersi il più lontano possibile da un mondo che lo ha sempre emarginato perché "bastardo", e non si sarebbe nemmeno fatto andare bene di essere accettato perché all'improvviso si scopre la sua vera identità, come se questo bastasse a cancellare anni di emarginazione solo perché "bastardo"; oltre la Barriera, invece, non esistono principi, nobili o bastardi, ed è quello il mondo a cui aspira. Vedo due motivazioni alla mancata rivelazione della sua identità: la prima, è che avrebbe potuto creare il caos nei 7 Regni, sia perché tutti si sarebbero chiesti "e mo' che cazzo facciamo?", sia perché la paura di un nuovo Targaryen al trono sarebbe stata tale da far ripiombare il continente nel panico; la seconda è proprio legata al fatto che lui non vuole essere Re, e non vuole nemmeno essere riabilitato solo perché ad un certo punto della vita ha scoperto la sua reale identità, ripugnando questa visione del mondo per la quale a seconda della tua nascita sei accettabile o meno.

Onore a Samwell per aver abbozzato la democrazia :IT:

Per quanto apprezzi il simbolismo del Trono di Spade che viene bruciato... ma come può un drago avere un'intelligenza tale da comprendere il simbolismo che incarna un trono (che peraltro non ha mai visto) ed il fatto che sia stato "lui" ad uccidere sua madre, e non Jon? :uhm la scena di per sé è molto d'effetto, il grido di dolore di Drogon è straziante, ma questa cosa stona parecchio. Forse avrebbero dovuto far vedere che Drogon impazzisce e inizia a sparare fuoco ovunque, Jon scappa e riesce a salvarsi, e nella furia Drogon fonde il trono, lasciando a noi intendere il simbolismo della scena, come se fosse il fato a spingere Drogon a colpire, nella sua furia cieca, anche il trono, vero "assassino" di sua madre.

La gente che piange perché volevano Daenerys e Jon che si sposassero e regnassero assieme, e invece "buuuuuu Jon che la uccide mentre la bacia come un codardo!!!!!11" non ha capito un cazzo. Ma l'hanno vista almeno l'ultima puntata?

Ma l'esercito di Daenerys perché non ha scatenato una guerra contro l'esercito di Jon, e, anzi, ha accettato i negoziati? Cazzo, ti hanno appena ucciso la ragione di vita, la tua liberatrice, la persona per la quale hai dato la vita... e niente, te ne torni a casa. Questa è stata forse la cosa più assurda della puntata, e forse di tutta la serie.
Ah e perché non c'è stata una Jonestown di Dothraki? Non avevano giurato che alla morte della persona che proteggevano si sarebbero tolti la vita?

Avatar utente
Giant92
Messaggi: 7645
Iscritto il: 02/07/2012, 17:41
Città: Catania
Has thanked: 4 times
Been thanked: 8 times

Re: Game Of Thrones-Season 8: 14/04/2019 "The End"

Messaggio da Giant92 » 21/05/2019, 12:14

Backbone Crusher ha scritto:
21/05/2019, 9:28
Vi prego, ditemi che non sono l'unico ad aver trovato merdosissima la scena di Drogon che brucia il trono.

Comunque boh, ultima stagione in toto sfruttata da cani, troppo potenziale buttato nel cesso.
A me ha fatto cagarissimo, i draghi non hanno mai mostrato di avere un intelletto di poco superiore ad un cane, non c'è nessuna giustificazione sensata a quella scena se non che fosse ''figa e simbolica''.

Avatar utente
Talebanoontheblocco
Messaggi: 524
Iscritto il: 14/12/2016, 2:28
Città: Camdem College
Località: Camdem College
Has thanked: 1 time
Been thanked: 11 times

Re: Game Of Thrones-Season 8: 14/04/2019 "The End"

Messaggio da Talebanoontheblocco » 21/05/2019, 12:20

Forse mi confondo, ma non avevano canonizzato (parlo sempre della serie, nei libri la faccenda come sappiamo è ben diversa) che i draghi erano intelligenti quanto le persone? Avevo letto qualcosa in tal senso ma non ne sono sicuro.

Avatar utente
Jeff Hardy 18
Messaggi: 27333
Iscritto il: 23/12/2010, 9:55
Città: Milano
Been thanked: 30 times

Re: Game Of Thrones-Season 8: 14/04/2019 "The End"

Messaggio da Jeff Hardy 18 » 21/05/2019, 16:12

Dai su, come si fa a difendere sta merda?
E non è discorso di "non ciè jion sul trono", ma è discorso banalissimo che è scritta così male, che non sai manco fare le transission tra una scena e l'altra.
Esempio.
Tyrion cammina nell'atrio coperto di cenere, scena successiva, cambia solo la ripresa, Tyrion con una torcia scende la scale. Quindi il linguaggio della scena prevede che sia io a doverla completare? A mia interpretazione, tipo "unisci i puntini" della settimana enigmistica.

Non funziona proprio così il cinema.

Rispondi