Il grande torneo di Serie A del Wrestling Femminile

Il forum principale di Tuttowrestling: il posto giusto per discutere di wrestling (WWE, TNA e quant’altro) insieme agli altri appassionati.
Avatar utente
Joy Black
Messaggi: 16146
Iscritto il: 14/03/2011, 23:57
Has thanked: 227 times
Been thanked: 250 times

Re: Il grande torneo di Serie A del Wrestling Femminile

Messaggio da Joy Black »

Meiko Satomura +4

Non credo ci sia bisogno di spiegazioni

Konami +3

Sebbene non ho seguito gli ultimi due anni in Stardom, mi è sempre tanto piaciuta lei

Toni Storm +2

Non ho visto le cose fate in UK, a parte NXT Uk, quindi il suo giudizio su lei si lega solo a quanto ho visto del suo stint giapponese dove personalmente, pur riconoscendo il talento specie in relazione all'età, non mi ha mai entusiasmato. Paradossalmente mi è piaciuta molto più in WWE.

Santana Garrett +1

Non è un fenomeno certamente, ma non mi dispiace.

Altre non ho votato conoscendone molto poco.



CR7 the GOAT
Messaggi: 26
Iscritto il: 21/07/2020, 10:39
Has thanked: 1 time
Been thanked: 3 times

Re: Il grande torneo di Serie A del Wrestling Femminile

Messaggio da CR7 the GOAT »

Meiko Satomura +4
Toni Storm +3
Santana Garrett +2
Kris Stadtlander +1

Avatar utente
Emperador Horace
Messaggi: 9303
Iscritto il: 23/12/2010, 16:56
Località: Volevo fare l'esperto della lucha libre, così nessuno capiva che dicevo ♥♥♥♥♥
Has thanked: 71 times
Been thanked: 174 times

Re: Il grande torneo di Serie A del Wrestling Femminile

Messaggio da Emperador Horace »

Meiko Satomura +4: non cala mai, è al top da quando il joshi è diventato un brand globale, e ci rimane.

Sareee +3: nutro ancora perplessità su di lei come poster girl del movimento, ma di certo è il nome più interessante in questo girone dopo la Satomura.

Lady Shani +2: la AAA la valuta esageratamente secondo me, ma fino ad adesso nel ruolo della top face non ha toppato.

Hyper Misao +1: il documentario è caruccio, ma lei non mi pare una cima nella recitazione, o più che altro i personaggi che interpreta sono proprio terra terra.
Però come caratterista ci sta bene.
Mi ha colpito molto che si sia avvicinata al wrestling assistendo per strada a un match, e che abbia attinto da questa strana formazione per creare caratteristiche del suo personaggio.

Konami non mi ha mai convinto del tutto. D'altronde essere Kana ma senza il suo carisma e la sua follia è appunto essere una midcarder. Come lei.

Santana Garrett è forse quella che sopporto di meno di tutto il tabellone.

Toni Storm è un'altra per cui non ho mai capito tutto l'interesse che le girava attorno.

Marvels
Messaggi: 633
Iscritto il: 24/07/2015, 16:48
Città: Milano
Has thanked: 3 times
Been thanked: 8 times

Re: Il grande torneo di Serie A del Wrestling Femminile

Messaggio da Marvels »

Meiko Satomura + 3 ( La migliore del girone )
Sareee + 4 ( La preferisco rispetto alla Satomura )
Konami
Hyper Misao
Kris Statlanderb
Santana Garrett
Lady Shani + 1 ( Perfeta da Face )
Toni Storm + 2 ( Troppe critiche allo stint giapponese )

Avatar utente
HSMA
Messaggi: 1393
Iscritto il: 31/10/2018, 14:57
Has thanked: 25 times
Been thanked: 148 times

Re: Il grande torneo di Serie A del Wrestling Femminile

Messaggio da HSMA »

Questo è duro duro.

Konami +4
A me fa impazzire, è capace di fare match super ritmati e allo stesso tempo credibili. Il match di 3 minuti con AZM al Cinderella è la dimostrazione che si possono fare cose straordinarie in tempi brevissimi.

Meiko Satomura +3
Avete già detto tutto voi. Mette i brividi da tanto è brava e lo fa da più di vent’anni.

Saree +2
La conosco meno, ma quello che ho visto è di livello. In altri gironi sarebbe stata un +4 senza pensieri.

Kris Stadtlander +1
Sfida a tre tra lei, Hyper e Toni per l’ultimo punto. Lo do all’aliena (nonostante #AEWmerda sempre e comunque) perchè lotta da pochissimo ed è uno dei pochi nomi diventati grandi nell’ultimo periodo di indy all’americana.

Avatar utente
Black MePhil
Messaggi: 10541
Iscritto il: 30/08/2011, 17:13
Città: Torino
Has thanked: 105 times
Been thanked: 82 times

Re: Il grande torneo di Serie A del Wrestling Femminile

Messaggio da Black MePhil »

Sto per fare il markone? Sto per fare il markone.

Toni Storm +4
Opinione più impopolare di quanto pensassi, ma è la mia gaijin preferita per distacco, ho adorato tutto quello che ho visto della sua run in Stardom. La avrei voluta mettere più in basso visto che ha firmato un patto con il diavolo, ma vabbé, posso capire che per una occidentale il sogno sia andare nella grossa fed che vedevi in TV.

Hyper Misao +3
Divertentissima, apprezzata sia nella storica veste da supereroina che come MISAO nel NEO-Bishiiki Gun. Carisma a pacchi, coinvolta in mille match folli (che mi sono quasi totalmente oscuri, il che è solo un bonus per quando li rivedrò), poi è pure brava. La TJP sta prendendo troppe sberle in questo torneo, voglio premiare la sua unicità in questo torneo.

Meiko Satomura +2
Va in basso perché non voglio essere banale, ma vivaddio, la Satomura ha in proporzione gli anni di Matusalemme ed è ancora di un livello altissimo sul ring. Parliamo di una wrestler leggendaria, quattro anni fa ha pure vinto il titolo KO-D. Si commenta da sola.

Konami +1
Konami vince il ballottaggio con Saree. Giusto premio per, non so, non essere finita in WWE totalmente a cazzo di cane, ma anche perché onestamente la conosco meglio. Continua ad essere un completo buco nero di carisma, la poveretta, ma in-ring è una ottima wrestler e tra tutto ormai mi fa quasi simpatia. Quasi.

Avatar utente
poppo the snake
Messaggi: 1553
Iscritto il: 18/02/2012, 14:38
Città: Mirano
Località: Mirano
Has thanked: 92 times
Been thanked: 89 times
Contatta:

Re: Il grande torneo di Serie A del Wrestling Femminile

Messaggio da poppo the snake »

Black MePhil ha scritto: 11/08/2020, 18:19 con Saree
HSMA ha scritto: 11/08/2020, 17:38 Saree +2
Tosatti, si scrive Sareee con tre E in omaggio alla band preferita di Kyoko Inoue (mescolato al suo vero nome Sari).

Chiaro? :toto

Bada HSMA che devi essere più concentrato, conto su di te per portare alla vittoria finale Maya :truce:

Se non dovesse accadere verrai a preso a frustate e non da lei, me ne occuperò personalmente vestito con l'outfit da Ozaki-Gun.

E non è una bella cosa :arrabbiato:

Avatar utente
El Principe
Messaggi: 649
Iscritto il: 03/05/2016, 19:40
Località: Sardinna
Has thanked: 83 times
Been thanked: 60 times

Re: Il grande torneo di Serie A del Wrestling Femminile

Messaggio da El Principe »

Meiko Satomura +4
E vabbè. Quando ho scritto che Nanae Takahashi è l'unica lottatrice ancora in attività che può essere considerata tra le migliori di sempre e che ha ancora una forma fisica tale da poterlo essere here and now nessuno mi ha contestato dicenddo: E LA SATOMURA? Anzi, per Meiko probabilmente vale ancora di più visto quanto fatto negli ultimi anni di cui sono stati riportati un po' di esempi. Lascio una perla, il match contro Manami Toyota in GAEA per il titolo AAAW contro Manami Toyota.




E per gradire qualcosa contro Io Shirai, ancora poco citata nel torneo. Una rivalità, la loro, tra le migliori di tutto il movimento negli ultimi anni.



Sareee +3
Che tenerezza che fa, tutta convinta di poter andare in WWE a imporre il suo stile. Come detto un'infinità di volte, per modo di combattere, personaggio e carattere io non ce la vedo proprio a fare match di due minuti con modelle. Poi se mi smentisce meglio per lei e per tutto il movimento, ma è tosta. Resta comunque una delle migliori al mondo e negli ultimi anni si è presa la scena in Sendai Girls facendo le migliori cose contro Chihiro Hashimoto e Meiko Satomura, ma già da prima era una nota dispensatrice di mazzate. Ecco un match con DASH precedente rispetto a quello già postato. Notate le differenze.



Konami +2
Siete stati troppo cattivi con lei, anche se è vero che come carisma e mick skills si può migliorare. Nel senso, non reggerebbe, al momento, il comando in solitaria di una stable come ha fatto Hana Kumura o come fa adesso Giulia, ma ha quel carisma da legittima picchiatrice che non guasta mai. Come stile io ho sempre adorato lo strong style alla Ishikawa di Kana, che come detto trovo tra le migliori al mondo anche sul ring, e dunque lo stesso vale per lei, anche se ovviamente non ha ancora raggiunto le vette della maestra. Il suo miglior match recente credo sia senza dubbio quello con Arisa di fine 2019 per la white Belt di cui abbiamo ampiamente parlato a pagina 2 del topic wrestling femminile di quest'anno.

Immagine
Spoiler:
https://vk.com/video5773044_456244204

A che non funzionasse il link, rinnovo l'invito a iscriversi a vk
Hyper Misao +1
A me non sempre piacciono i match con le sue trovate per imbrogliare con il sorriso il il comportamento da super face. Ma resta uno dei migliori personaggi della TJPW, e adesso, in un momento di stanca della federazione, è tra le poche cose davvero interessanti. La storia con Saki Sama è stata molto buona, ma il meglio resta il match con Kasai. Qui trovate la storia dietro



Ed ecco anche il match per chi proprio di iscriversi al facebook russo non ne vuole sapere


Avatar utente
El Principe
Messaggi: 649
Iscritto il: 03/05/2016, 19:40
Località: Sardinna
Has thanked: 83 times
Been thanked: 60 times

Re: Il grande torneo di Serie A del Wrestling Femminile

Messaggio da El Principe »

OFFICIAL RESULTS

Meiko Satomura +26
Sareee +16
Konami +10
Hyper Misao +8
Kris Statlander +2
Santana Garrett +3
Lady Shani +4
Toni Storm +11

QUALIFICATE

MEIKO SATOMURA
Spoiler:
Immagine
SAREEE
Spoiler:
Immagine
TONI STORM
Spoiler:
Immagine
KONAMI
Spoiler:
Immagine

Spiaze. Spiaze per Hyper Misao. :sorry:

Dico sul serio, per gli ultimi due posti pochi punti hanno fatto la differenza e mi dispiace dover perdere l'eroina. Ma il girone era tosto e qualcuno doveva pur restare fuori.

Black MePhil ha scritto: 09/08/2020, 0:03 Raga, occhio con i risultati della roba di show che non sono ancora integralmente disponibili su Stardom World...
Non fatemi riaprire il discorso sul puroresu e gli spoiler, non voglio fare il Lisergic della situazione :addolorato:

Marvels ha scritto: 11/08/2020, 16:34 Toni Storm + 2 ( Troppe critiche allo stint giapponese )
Black MePhil ha scritto: 11/08/2020, 18:19
Toni Storm +4
Opinione più impopolare di quanto pensassi, ma è la mia gaijin preferita per distacco, ho adorato tutto quello che ho visto della sua run in Stardom.
Ecco, cosa vi è piaciuto dei suoi tour in Stardom? Io a parte un match con la Satomura, quello finito in pareggio, abbastanza sotto gli standard per una boss in vena di concedere tali privilegi, ricordo solo match abbastanza deludenti e, come ricordava poppo, con una struttura poco chiara.

Avatar utente
El Principe
Messaggi: 649
Iscritto il: 03/05/2016, 19:40
Località: Sardinna
Has thanked: 83 times
Been thanked: 60 times

Re: Il grande torneo di Serie A del Wrestling Femminile

Messaggio da El Principe »

E andiamo avanti con un altro girone della morte: si vota fino alle 16 di venerdì 14 agosto.

Girone 10

Asuka (Kana)
Spoiler:
Immagine
Tam Nakano
Spoiler:
Immagine
Jungle Kyona
Spoiler:
Immagine
Saki Akai
Spoiler:
Immagine
Sasha Banks
Spoiler:
Immagine
Mandy Leon
Spoiler:
Immagine
Faby Apache
Spoiler:
Immagine
Rhea Ripley
Spoiler:
Immagine

Avatar utente
poppo the snake
Messaggi: 1553
Iscritto il: 18/02/2012, 14:38
Città: Mirano
Località: Mirano
Has thanked: 92 times
Been thanked: 89 times
Contatta:

Re: Il grande torneo di Serie A del Wrestling Femminile

Messaggio da poppo the snake »

MISAOOOOOOOOOOOOOOOOO

Immagine

Kana +4:

Non c'è storia, qui abbiamo una performer mondiale capace di imporsi in tutti gli ambiti possibili grazie alla sua forte personalità abbinata ad un'intelligenza fuori dal comune che le ha permesso di adattare il suo modo di lottare e di recitare in base al contesto in cui si è trovata di volta in volta e contando che tra Giappone, Messico e USA si è girata mezzo mondo, non è poco.

Match:
Ne sono già stati postati molti, perciò andiamo su qualcosa di più particolare: per qualche strano motivo si è spesso ritrovata ad affrontare avversari il cui obiettivo era quello di abusare di lei, abbiamo in sequenza Kikutaro (qui accompagnato da Miyuki Apple/Hibiscus Mii e Nobutaka Araya)
Spoiler:
Poi è la volta di Michael Nakazawa in DDT, nei consueti panni dell'hentai
Spoiler:
Chi invece non voleva abusarne ma solo pestarla è Minoru Suzuki con cui si scontrerà diverse volte estendendo la sua fama di lottatrice intergender. Trai vari scontri propongo quello con Marafuji, giusto per tirare in ballo un altro nome da poco insomma. Parlando invece di stable non si possono citare le due esperienze nelle Passion Red con la Tayo e la Takahashi e quella allevata da lei, le triple tails con le sorelle Shirai che si è portata in giro un po ovunque. In questo caso opto per un quasi derby, visto che abbiamo Kana schierata con le più navigate campagne e le sorelline accompagnate da Yoshiko Tamura L'altra rivalità importante non citata finora è quella con Serena Deeb: l'americana dopo il licenziamento da parte della WWE si era creata il personaggio della real diva, la rappresentante dello “stile di lotta” di Stamford che promuoveva come superiore rispetto a quello delle joshine. Si scontrerà con Kana vincendo i primi incontri e di seguito le due si affronteranno in SMASH all'interno del torneo di assegnazione della prima cintura femminile della promotion che assumerà il nome provocatorio di Divas title
Spoiler:
Restando in tema gaijin non si possono non tirare in ballo gli scontri con Sara del rey, ossia gli incontri che la renderanno popolare anche ad occidente, in particolare il loro scontro in Chikara (R.I.P.) Faby Apache +3

La mia lottatrice messicana preferita e qui posso si dire che è la figlia del Gran Apache! :divertito1:
Altro elemento di caratura mondiale grazie alle molte esperienze in Giappone e nell'ultimo anno anche in Canada tramite Impact Wrestling, si tratta di una delle migliori rudas in circolazione, ottima nel riuscire nel tempo ad accumulare e mettere insieme un repertorio vastissimo di tecniche che vanno dall'high speed al brawl nudo e crudo, ma soprattutto riprendo un'ottima osservazione fatta da Horace in precedenza: è una lottatrice che riempie ogni momento dell'incontro coinvolgendo il pubblico o usando la propria espressività, senza per forza piazzare trademark o mega mosse di impatto random come fanno tante al giorno d'oggi.

Match
Con la sorella Mari ha formato un tag di successo e molto bello da vedere grazie ad un'affinità ed un sicronismo pauroso forgiato fin da giovani, incluso lo stint giapponese nella Arsion dove finiscono grazie a quel marpione di Rossy Ogawa. Si parla di Arsion quindi non posso non tirare fuori ancora la mia amata Ayako Hamada che in quest'occasione affronta le due messicane in coppia con Akino
Spoiler:
Come diceva Horace finirà per scontrarsi contro la sorella mettendo in palio la cabellera in occasione di Triplemanìa 16. Per l'occasione compariranno anche Billy Boy (marito nella vita reale di Faby) ed il padre che sarà parte cruciale del drammatico finale
Spoiler:
Tutti si ritroveranno a lottare tra di loro un anno dopo in un trios dove sarà coinvolto un altro nome che ha fatto spola tra Messico e Giappone, ossia Cinthia Moreno, anch'essa sorella di un'altra lottatrice (Esther) entrambe divenute note in AJW durante l'era interpomozionale.
Spoiler:
Chiudo con un altro intergender di coppia, sempre Triplemanìa, stavolta edizione 24, avversari Averno e Chessmann
Spoiler:
Jungle Kyona +2
La Jungle avrebbe tutto per poter essere al top della Stardom ma a quanto pare non è ancora ritenuta un draw sufficiente per ambire a quella posizione. Un peccato perchè di lottatrici con le sue caratteristiche abbinate ad una ormai raggiunta maturità nel lottato ed un'ottima mic skill non ce ne sono poi molte nel roster e gli ultimi nuovi arrivi sembrano spingerla sempre più in basso nelle gerarchie.

Match:
Mister fanboy ci ha già deliziato con la sviolinata su Utami, però è vero i match sono ottimi e anche l'ultimo svolto sabato scorso non ha deluso risultando – per ora - il migliore delle due giornate. L'altra rivalità importante è quella con Momo Watanabe, ex compagna di tag team con la quale ha sempre fatto ottimi match, incluso l'ultimo per la White belt
Spoiler:
Le due hanno riformato il JKGReeeeN in occasione del tour finale di Kagetsu Infine consiglio anch'io il match per le cinte di coppia assieme a Konami e in generale la maggior parte dei loro match visto che sono state una delle certezze dello scorso anno.

Sasha Banks +1
La Dolph Ziggler al femminile: uhhh non mi sfruttano, ooohhhh vado a fare i super match in Giapppone ehhhh che robe che farei in AEW! E intanto spilla quattrini con il minimo sforzo. :intelligente:

Che dire brava e furba, anche lei sta bene dove sta e se aspetta qualche anno sono capaci di darle pure la hall of fame, tanto già hanno fatto due coglioni così per via del suo match con Bayley e continueranno a farlo in futuro: giusto o sbagliato? Parliamo di un buon match (sottolineo buono) con una discreta costruzione (discreta, non sopravvaluto di certo la scrittura di NXT) ma con un ottima atmosfera ed una forte empatia creata con la protagonista e soprattutto potendo fare forza su un panorama circostante che definire desolante sarebbe fargli un complimento.

Risultato: 50% buona performer 50% fuffa, i fenomeni sono altri (e il primo che mi tira fuori le puttanatine che tirano fuori di tanto in tanto con Bayley lo prendo a sonore pernacchie).

Match:

I due match con Bayley.
Ma anche no, mostriamo il punto più alto raggiunto da Mercedes VK, un match che ha visto come arbitro speciale nientepopòdimeno che Sunny!
Spoiler:
Fine poco altro da segnalare.

Escluse

Saki Akai
Tanto brava nell'extra quanto scarsa sul ring dove al massimo arriva alla sufficienza o riesce a ben figurare quando l'avversaria è meno esperta di lei. Dopo 7 anni sarebbe anche lecito aspettarsi qualcosina di più dalla figlia d'arte dell'ex pugile, però è anche vero che in DDT è già nel suo habitat naturale, si può dire quindi che anche lei sia al posto giusto.

Mandy Leon
Veda Scott almeno fa ridere, lei invece è una bella ragazza ma tragica come lottatrice, il perfetto spot per il dojo ROH: nammmmerda. C'è da dire che fa risaltare ancora di più la grandezza di Io Shirai che qualche anno fa in occasione del 5 Star era riuscita a cavarne qualcosa di decente.

Tam Nakano
Dispiace lasciarla fuori ma sarà uno dei nomi del futuro prossimo della Stardom (a prescindere se ci punteranno davvero o meno), le manca giusto un centesimo per fare un euro: il personaggio c'è, le mancano giusto quelle due/tre accortezze in più nel lottato per renderla imprescindibile, ma è veramente questione di tempo, ancora un pelo di esperienza e ci siamo. Tanto il punto di arrrivo ce l'ha già ed è lei...
Spoiler:
anche se poteva essere lei invece... Rhea Ripley

Ne approfitto per entrare a gamba tesa: il match di Wrestlemania con la Flair è sopravvalutatissimo, non è che basta uno straccio di ring psychology lineare per ottenere il matchone, sellare alla buona stile WWE è il minimo che mi aspetto da chi lotta da almeno 7 anni (a Wrestlemania poi, dove ci si attenderebbe più storytelling), piuttosto direi che se è stato ritenuto il miglior match della serata figurarsi come devono essere stati gli altri. Oltretutto trovo davvero esilarante che abbiano dato un minutaggio del genere a questo match e 5 minuti a quello della Lynch che di fatto doveva essere un submission vs submission. Ma perchè non tornano a fare entertaiment? Cazzo scimmiottano a fare pro wrestling che tanto non sono capaci di proporlo.

Detto ciò è ancora acerbissima e come per Saki dopo 7 anni di attività (inclusa la formazione in DIANA assieme alla mia amata Sareee) sarebbe lecito attendersi di più.

Avatar utente
Emperador Horace
Messaggi: 9303
Iscritto il: 23/12/2010, 16:56
Località: Volevo fare l'esperto della lucha libre, così nessuno capiva che dicevo ♥♥♥♥♥
Has thanked: 71 times
Been thanked: 174 times

Re: Il grande torneo di Serie A del Wrestling Femminile

Messaggio da Emperador Horace »



Figlia di Gran Apache, uno dei più rinomati trainer della lucha libre, si trasferisce presto in Giappone con la sorella Mari per allenarsi e combattere nella Arsion con Mariko Yoshida e Aja Kong.

Non a caso, rispetto alle messicane, le sorelle Apache stiffano tantissimo, provocando continuamente le lamentele delle altre lottatrici.

Nonostante le abilità sul quadrato, Faby diventa famosissima con la storyline-telenovela che la vede coinvolta con suo padre e il suo amore (nella vita e in kayfabe) Billy Boy.
Gran Apache infatti non approva la storia tra i due, e si va avanti per parecchi anni tra tradimenti, rapimenti, turn dei personaggi di contorno, ricoveri in ospedali psichiatrici, match combattuti in incognito e il coinvolgimento di Marvin, il figlio bebé della coppia (lo potete vedere, ad esempio, in braccio al papà mentre Billy viene rasato coperto di sangue dopo aver perso il primo hair match contro Gran Apache).
La storia produce diversi hair match, il più famoso dei quali è quello tra Faby e Mari, spesso inserito dalla AAA tra i suoi superclassici.

Di gran lunga la donna più in vista della AAA anche senza aver sempre cinture (ha comunque vinto spesso sia il titolo femminile che quelli di coppia misti), negli ultimi anni è stata impegnata in un sacco di cose.

- vince la versione femminile della Lucha Libre World Cup 2016 con la sorella e l'ex matrigna (Lady Apache) sconfiggendo prima il Team statunitense (Melissa, Sienna e Santana Garrett), e poi le giapponesi di OZ e WAVE tra le quali Aja Kong.

- Il feud con gli OGTs (Averno, Chessman e Ricky Marvin), che la porta anche a vincere i titoli di tercia col resto della famiglia.
Feud che però è riuscito a metà per via dei problemi di salute del padre, che purtroppo morì poco dopo, e per le obiezioni della Comision che vedeva male i match intergender in AAA (o meglio, vedeva male che vincessero le Apache).
Le sorelle comunque avevano già avuto un'esperienza intergender con i Traumas (i Briscoes delle indies messicane), di cui avevo parlato lungamente da qualche parte.

- esordisce sia ad Impact che in AEW. Lotta anche in qualche piccolo show negli USA affrontando Lacey Lane, Penelope Ford, Karen Q e Renee Michelle.
Inoltre torna in Giappone per qualche data in Stardom affiancando la sorella Mari e la nipote Natsumi.

- batte Hijo del Tirantes a Verano de Escandalo, in uno dei tasselli del loro infinito feud che si trascina da secoli.

- soprattutto porta avanti un feud con Lady Shani che le consente di tornare ad avere una faida "canonica" e di turnare heel, e allo stesso tempo eleva l'avversaria a top face della compagnia dopo aver vinto il mask vs hair di Triplemania XXVI.

E gran parte di questo avendo contro il booking team, perché si sa che Konnan non può soffrire sia lei che la sorella.

Dei match recenti era già stato postato il mask vs hair di Triplemania, propongo il match successivo con Faby rasata per la prima volta.



I 5 minuti di supplementari della finale della LLWC 2016 tra lei e la sua vecchia maestra (in cui in realtà subisce tutto il tempo)


Dalla preistoria si possono recuperare le apuestas della telenovela (compariva anche in quelle tra Gran Apache e Billy), e anche qualche segmento, sia gli strappalacrime che quelli divertenti.

Il primo taglio dei capelli di Billy da quando stava con Faby, lacrime e sangue che neanche la finanziaria.



Un'uscita a 4 disastrosa con Aero Star, Gato Eveready (il futuro Drago) e Pimpinela Escarlata.

Spoiler:
Tengo miedo, MIAOOOO
Esiste pure un match tra le Apache e le sorelle Shirai in AAA.

Avatar utente
Emperador Horace
Messaggi: 9303
Iscritto il: 23/12/2010, 16:56
Località: Volevo fare l'esperto della lucha libre, così nessuno capiva che dicevo ♥♥♥♥♥
Has thanked: 71 times
Been thanked: 174 times

Re: Il grande torneo di Serie A del Wrestling Femminile

Messaggio da Emperador Horace »

Kana +4: perché bene o male è riuscita a barcamenarsi in WWE nonostante a Stamford non sappiano/non gli interessi sfruttarla del tutto.
Ah, tra i feud "singolari" avuti in Giappone segnalo pure quello contro Funaki, che l'accusava di essere famosa solo per le tette.



Faby Apache +3: più o meno per lo stesso motivo, riesce ancora ad essere rilevante nonostante in AAA vogliano usarla solo per mandare over le altre.
Che andrebbe pure bene, vista l'età, se le altre fossero al suo livello.
Un animale da ring, lo si vede pure nel tag team match contro Penelope Ford e Vanilla negli USA, c'è una differenza abissale quando sul ring c'è lei rispetto a quando ci sono le altre.

Avatar utente
Joy Black
Messaggi: 16146
Iscritto il: 14/03/2011, 23:57
Has thanked: 227 times
Been thanked: 250 times

Re: Il grande torneo di Serie A del Wrestling Femminile

Messaggio da Joy Black »

Volevo fare un post più lungo su Sasha ma non credo ne avrò tempo tra oggi e domani, quindi vado diretto con i voti.

Sasha Banks +4
Voto markata (del resto è la mia preferita indiscussa), ma pure perché è quella che conosco in maniera più approfondita del girone. Nome importantissima per quanto riguarda la divisione femminile WWE e la svolta che si è avuta negli ultimi anni. Poppo parlava di come alcuni match sono glorificati eccessivamente anche per il contrasto con il quadro desolatne del main roster. Non dico che questo non abbia influito, anzi è sicuramente un fattore che c'è, ma in molti match del regno di Sasha Banks come campionessa di NXT che è il regno del ulteriore salto di qualità per la divisione del roster giallo (dopo che quelli di Paige e di Charlotte hanno aperto la svolta), a mio avviso (tanto è vero che poi arrivano a fare il main event di Takeover poco dopo), quelli sono i migliori match dei Takeover e di NXT del periodo (con gente come KO, Joe, Zayn e Balor nel roster) e in generale la divisione femminile divenne l'attrazione principale in quei mesi.
Detto ciò, quello è il passato di 5 anni fa, di cose ne ha fatte anche nel main roster e nonostante il trattamento non proprio ottimale (in alcuni mesi anche pessimo), la Banks è diventata una dei nomi principali del roster, e ora di fatto (con la defezione di Becky Lynch e Charlotte) è il nome principale insieme a Bayley, a cui la compagni affida tutte le cinture e fa girare in tutti i suoi show. Quelli che mi preme sottolineare però, non è il traguardo mark della vittoria di tot titoli ect che chissene, ma quanto la Banks nell'ultimo periodo, dal ritorno, sia maturata sia nel ring sia nelle sue capacità extra ring: non strafà, non si butta in spot improbabili o in bump folli per impressionare, che sono errori da star giovane che vuole affermarsi. Ha capito il suo valore e lavora maggiormente di intelligenza nel ring. E dalla sua ha che è ancora molto giovane e se tutto fila liscio e saprà gestirsi potrà avere una carriera ancora lunga (Sasha è in questo mometno più giovane di quanto lo era Charlotte quando è arrivata a Raw per dirne una), e magari si toglierà a sorpresa anche delle soddisfazioni fuori dall'ambito wrestling.

Match consigliati (non ho tempo per mettere link)
Senza tornare troppo indietro con i match con Bayley (così Poppo non si incazza, e poi sono talmente conosciuti che consigliarli ha poco senso), Becky Lynch ad NXT Takeover, o la prima difesa del titolo con Charlotte ad NXT.
Consiglio un match contro quella pippa fotonica di Nia Jax nella puntata di Raw a Boston nell'agosto 2017, che non è chissà che, ma appunto riesce a far fare una pippa fotonica come la Jax bella figura.
L'Hell in a Cell con Becky che è molto divertente
La difesa titolata con Kairi e Asuka di Raw di qualche settimana fa, ma anche i due match questo con Asuka se escludiamo i minuti finali rovinati dal booking.

Altri voti senza motivazione che non ho tempo (ma tanto c'è chi le conosce meglio di me e può parlarne con cognizione di causa)

Kana/Asuka +3
Jungle Kyona +2 :love:
Rhea Ripley +1

(Di Fabi Apache purtroppo ho visto troppo poco, per questo non ho dato voti a lei, non per altro)

Avatar utente
HSMA
Messaggi: 1393
Iscritto il: 31/10/2018, 14:57
Has thanked: 25 times
Been thanked: 148 times

Re: Il grande torneo di Serie A del Wrestling Femminile

Messaggio da HSMA »

Kana +4
Mi è sempre piaciuta, ma da quando ho recuperato la parte iniziale della sua carriera si è aperto un mondo. Lo “psycho stiff” con la Kimura :love: :love:

Tam Nakano +3
Potrebbe aver bisogno di punti e sono disposto a darglieli.

Jungle Kyona +2
Un’altra davvero brava di una generazione ottima della Stardom

Sasha Banks +1
In altri gironi l’avrei messa molto più in alto (sono tra i pochi a cui l’hell In a cell con Charlotte ha fatto impazzire). Qua in realtà ero tentato di lasciarla a secco causa Akai.

Rispondi