AEW Dynamite 2020 - Topic Continuativo

Il forum principale di Tuttowrestling: il posto giusto per discutere di wrestling (WWE, TNA e quant’altro) insieme agli altri appassionati.
Avatar utente
Smoker
Messaggi: 860
Iscritto il: 24/11/2014, 23:32
Città: Milano
Has thanked: 27 times
Been thanked: 13 times

Re: AEW Dynamite 2020 - Topic Continuativo

Messaggio da Smoker »

Delphi ha scritto: 21/10/2020, 19:35 Dipende da che intenzioni hanno con lui, se vogliono renderlo il "face of the company" (ammesso che vogliano adoperare questo schema), o no. Nel primo caso, in un solo anno hanno cementificato uno status incredibile per un personaggio overissimo e molto conosciuto, creando il loro top name. Se vogliono renderlo il proprio Stone Cold, questa è stata la strada giusta.
Se invece non vogliono proseguire nel renderlo top name, devono giocarsela bene la sua "retrocessione" dopo la futura perdita del titolo.

Io ho pensato una cosa: (senza paragonare i due performer) dato che, come dice anche JH18, vogliono riprodurre gli schemi NJPW in una major USA, non è che in questo senso Moxley sia il loro Okada?
Secondo me è ancora presto per parlare di uomo immagine per la AEW, i loro unici campioni singoli ad oggi alla fine sono tutti "made in wwe".



Avatar utente
Jeff Hardy 18
Messaggi: 29766
Iscritto il: 23/12/2010, 9:55
Città: Milano
Been thanked: 225 times

Re: AEW Dynamite 2020 - Topic Continuativo

Messaggio da Jeff Hardy 18 »

HSMA ha scritto: 21/10/2020, 20:43 Beh, oddio, mica tanto.
Il primo evento congiunto, War Of The Worlds, è nel 2014. Omega non in card, Cody a fare Stardust.
Si beh, il legame con gli US c’è sempre stato.
La nuova fase bene o male inizia nel 2011 e insiste con l’arrivo della Bushiroad e gli internet PPV.
Certo Okada e il feud con Tanahashi ha contribuito indubbiamente, ma quello che ha creato il fenomeno è il Bullet Club.
Tanto che tutti i membri nei US hanno avuto un gran peso al rientro in patria.
L’ascesa di Omega, BTE che verte sui tour giapponesi e l’espansione del Bullet, come succursale NJPW in ROH e PWG ha permesso al gruppo di essere un marchio indipendente dalla New Japan e potersi staccare.

Avatar utente
Jeff Hardy 18
Messaggi: 29766
Iscritto il: 23/12/2010, 9:55
Città: Milano
Been thanked: 225 times

Re: AEW Dynamite 2020 - Topic Continuativo

Messaggio da Jeff Hardy 18 »

Smoker ha scritto: 21/10/2020, 21:20 Secondo me è ancora presto per parlare di uomo immagine per la AEW, i loro unici campioni singoli ad oggi alla fine sono tutti "made in wwe".
L’Ace non è uomo immagine però, così come titolo non vuole dire esserlo.

Avatar utente
john1094
Messaggi: 3149
Iscritto il: 22/12/2010, 23:59
Città: Viareggio
Has thanked: 58 times
Been thanked: 99 times

Re: AEW Dynamite 2020 - Topic Continuativo

Messaggio da john1094 »

Delphi ha scritto: 21/10/2020, 19:35 Dipende da che intenzioni hanno con lui, se vogliono renderlo il "face of the company" (ammesso che vogliano adoperare questo schema), o no. Nel primo caso, in un solo anno hanno cementificato uno status incredibile per un personaggio overissimo e molto conosciuto, creando il loro top name. Se vogliono renderlo il proprio Stone Cold, questa è stata la strada giusta.
Se invece non vogliono proseguire nel renderlo top name, devono giocarsela bene la sua "retrocessione" dopo la futura perdita del titolo.

Io ho pensato una cosa: (senza paragonare i due performer) dato che, come dice anche JH18, vogliono riprodurre gli schemi NJPW in una major USA, non è che in questo senso Moxley sia il loro Okada?
Per adesso il volto è Cody, questo sin dall'inizio.
Poi, in futuro, credo dipenda molto dalla gestione di Omega e Page.

Avatar utente
Smoker
Messaggi: 860
Iscritto il: 24/11/2014, 23:32
Città: Milano
Has thanked: 27 times
Been thanked: 13 times

Re: AEW Dynamite 2020 - Topic Continuativo

Messaggio da Smoker »

Jeff Hardy 18 ha scritto: 21/10/2020, 21:30 L’Ace non è uomo immagine però, così come titolo non vuole dire esserlo.
Vero, però il messeggio che ho quotato riportava prima "face of the company" e top name quindi l'ho interpretato in tal senso.

Avatar utente
Black MePhil
Messaggi: 10549
Iscritto il: 30/08/2011, 17:13
Città: Torino
Has thanked: 114 times
Been thanked: 85 times

Re: AEW Dynamite 2020 - Topic Continuativo

Messaggio da Black MePhil »

Darth_Dario ha scritto: 21/10/2020, 18:27 Ma la segui perché ti ricorda la NJPW? O perché c'è gente che hai scoperto lì? A questo punto chiedo e facci da cavia.
Nope, onestamente ce la vedo pochissimo la New Japan. Sì, ci son analogie sul booking (ma il cambio di struttura degli show è enorme e porta anche le somiglianze a differenziarsi molto) e hanno sempre un po' voluto strizzare l'occhio al "fan che vuole quel tipo di qualità in-ring" (enormi dosi di meh da quel punto di vista). Ma di base l'ho seguita e la seguo per i punti di forza suoi propri e per avere qualcosa di poter seguire con più leggerezza del resto, al di là delle memate, oltre al fatto che mi sono avvicinato al wrestling con quell'impostazione di prodotto lì e Dynamite è la migliore fonte da cui mi posso abbeverare ad oggi.

Avatar utente
Delphi
Messaggi: 14045
Iscritto il: 03/04/2011, 19:42
Città: Genova
Località: Has been drinking
Has thanked: 194 times
Been thanked: 93 times

Re: AEW Dynamite 2020 - Topic Continuativo

Messaggio da Delphi »

Jeff Hardy 18 ha scritto: 21/10/2020, 21:14 L’ace, per usare un termine jappo, è palesemente Omega. Moxley più che Okada è il Naito della federazione.
Jericho è il Tanahashi.
Facevo l'equiparazione Moxley-Okada per il fatto che Moxley, come Okada, ha avviato un regno lungo in cui vengono abbattuti uno dopo l'altro tutti gli avversari e in modo convincente, diventando l'uomo da battere. Per questo pensavo, dato uno status così elevato da parte di Moxley, se l'idea fosse quella di costruirlo in modo più o meno analogo a quello di Okada in NJPW.
Ma "ace" nel dettaglio cosa significa? Come mai ritieni che lo sia Omega?
Jericho-Tanahashi sono d'accordo. Moxley-Naito? Mmm, come?

Avatar utente
Delphi
Messaggi: 14045
Iscritto il: 03/04/2011, 19:42
Città: Genova
Località: Has been drinking
Has thanked: 194 times
Been thanked: 93 times

Re: AEW Dynamite 2020 - Topic Continuativo

Messaggio da Delphi »

Smoker ha scritto: 21/10/2020, 21:20 Secondo me è ancora presto per parlare di uomo immagine per la AEW, i loro unici campioni singoli ad oggi alla fine sono tutti "made in wwe".
Certo, però mi chiedevo il motivo di costruire un personaggio con uno status così tanto elevato come Moxley. A meno che non hai intenzione, appunto, di farlo gravitare attorno al titolo anche successivamente, come un Cena per la WWE, sarà molto complicato gestirne il ritorno alla "normalità". Per questo mi chiedevo se non avessero allora davvero intenzione di renderlo il top name della federazione, almeno per i primi anni dalla nascita.

Avatar utente
best4busine$$
Messaggi: 7678
Iscritto il: 04/08/2014, 20:31
Località: Una morte orrenda è preferibile ad un orrore senza fine.
Has thanked: 119 times
Been thanked: 139 times

Re: AEW Dynamite 2020 - Topic Continuativo

Messaggio da best4busine$$ »

Dinner debonair :stupito: una delle cose piu' surreali che mi son visto passare davanti agli occhi quest'anno , ed e' il 2020 :incredulo:

Puntata anche carina ma davvero con troppi matches per me, il torneo l'hanno fatto tutto di fila e su Page vs Cabana io ho mollato e sono andato fumare perche' ero agro.

Fenix vs Penta ovviamente bel match, e mi piace che abbia vinto Fenix.

Contento anche per la shot di Kingston, ne vale la pena anche solo per i promos, e comunque io l'hype per un I quit match tra questi 2 ce l'ho.

Avatar utente
L'uragano
Messaggi: 754
Iscritto il: 30/05/2013, 0:36
Città: Ravenna
Has thanked: 2 times
Been thanked: 13 times

Re: AEW Dynamite 2020 - Topic Continuativo

Messaggio da L'uragano »

Al solito cose belle e cose molto meno belle.
Cose belle:
- la faccia di Omega sul pin e il post match, la sua transizione a cleaner continua. L'ego sta uscendo fuori sempre più, abbiamo dovuto aspettare forse anche troppo ma ora si entra nel vivo.
- John Silver qualsiasi cosa faccia, mi spacca sempre sempre
- Kingston qualsiasi cosa faccia. Avversario di transizione quasi perfetto, forse poco credibile nella costruzione ma sticazzi al microfono è una roba fenomenale
- Ricky Starks qualsiasi cosa faccia. In Nwa non mi faceva impazzire, ora sono sul suo carro e aspetto con ansia il suo giro titolato col TV title che prima o poi arriverà.
- MJF e Jericho che interagiscono. Avevo hype per il segmento e sono rimasto in parte deluso, ma sicuramente non per colpa loro.
Cose brutte:
- torneo improponibile, va bene che il risultato è scontato ma se levi Omega e Page gli altri partecipanti ti farebbero quasi storcere il naso se messi per il TNT title figurati per il WC. Se non hai il coraggio di mettere anche gli altri feud nel torneo non indire proprio un torneo aperto a tutti in cui nessuno partecipa.
- il ritorno di Bunny fatto così mette veramente una tristezza disarmante su tutto ciò che ruota attorno a Brandy Rodhes. Tutto ciò che non è Élite, Jericho e Mox naviga a vista con twist a caso che bho
- non puoi farmi un segmento del genere con MJF e Jericho con la stessa produzione di uno stacchetto di Fiorello in un suo show su Rai1. Non pensarlo neanche uno stacco semisurreale che sembra preso da I Griffin se lo realizzi come se fosse cabaret. Che cazzo li hai a fare i soldi Khan? Fanno roba migliore con 4 soldi ad Una pezza di Lundini in seconda serata su Rai2 o nello show di Cattelan dai.
- se mi fai apparire uno mascherato e poi è Blanchard la mia unica reazione è: bho
- clip di Allin un po' ripetitive e in generale meno potente delle precedenti

Avatar utente
Jeff Hardy 18
Messaggi: 29766
Iscritto il: 23/12/2010, 9:55
Città: Milano
Been thanked: 225 times

Re: AEW Dynamite 2020 - Topic Continuativo

Messaggio da Jeff Hardy 18 »

Delphi ha scritto: 21/10/2020, 22:54 Facevo l'equiparazione Moxley-Okada per il fatto che Moxley, come Okada, ha avviato un regno lungo in cui vengono abbattuti uno dopo l'altro tutti gli avversari e in modo convincente, diventando l'uomo da battere. Per questo pensavo, dato uno status così elevato da parte di Moxley, se l'idea fosse quella di costruirlo in modo più o meno analogo a quello di Okada in NJPW.
Ma "ace" nel dettaglio cosa significa? Come mai ritieni che lo sia Omega?
Jericho-Tanahashi sono d'accordo. Moxley-Naito? Mmm, come?
L'Ace è il Tsubasa di Capitan Tsubasa, l'Akagi di Slam Dunk,...
Beh, ma qualunque campione vince tanto, soprattutto da face.

Heze88
Messaggi: 162
Iscritto il: 30/08/2019, 16:45
Has thanked: 2 times
Been thanked: 13 times

Re: AEW Dynamite 2020 - Topic Continuativo

Messaggio da Heze88 »

Quanti wrestler in aew hanno la stessa gimmick o fanno le stesse cose della wwe?

Avatar utente
=TimothyLeary=
Messaggi: 233
Iscritto il: 07/01/2011, 12:40
Città: Milano
Has thanked: 4 times
Been thanked: 6 times

Re: AEW Dynamite 2020 - Topic Continuativo

Messaggio da =TimothyLeary= »

Non è stato a cazzo il rientro di Allie accanto a Butcher & Blade, Kingston aveva fatto un paio di riferimenti nei promo delle scorse settimane alla moglie di Blade (che è appunto Allie) esortandolo a mettere le cose a posto in casa sua. E infatti a Dark ha detto che con il ritorno di Allie ora la famiglia è al completo. Di base sticazzi, ma non siete attenti non potete prendervela con la AEW.
In generale buona puntata, match tra Penta e Fenix strepitoso, tra i migliori visti nel 2020 almeno in uno show settimanale. Fantastico Penta che picchia come un fabbro, ma poi si fa scrupoli da fratello maggiore e per questo viene beffato. Fenix fenomeno assoluto ma si sapeva. le due semi del torneo si prospettano interessanti, malgrado il risultato appaia scontato. Però l'hype per vedere il nuovo-vecchio Omega contro Page a Full Gear cresce a dismisura.
Ottimi i promo di Moxley e Kingston, discrete aspettative anche per questo match sebbene il pronostico sia a senso unico. Storia ben raccontata, lo spettacolo e la violenza non dovrebbero mancare.
Mi ha lasciato perplesso il segmento tra MJF e Jericho. Originale senza dubbio, ma una specie di mix tra musical anni '30 e Dancing with the Stars non è esattamente il tipo di cosa che mi aspetto di vedere da uno show che si propone di riportare in auge il pro-wrestling per il pubblico americano. Alla fine è stato un segmento che ha aggiunto poco e niente, la vera svolta dovrebbe esserci la settimana prossima con l'annunciato Town Hall dell'Inter Circle. Sperando che ci evitino pacchianate.
Britt Baker in forma super, mi pare ben lanciata verso il titolo femminile anche perché Shida è ormai quasi un fantasma e quando appare non incanta, vedi settimana scorsa. Va trovato un pretesto narrativo per permettere alla #5 del ranking di andare a sfidare la campionessa a Full Gear, anche perché penso che di una nuova sfida tra Shida e Nyla Rose non freghi nulla a nessuno. Una specie di fatal 4 way che coinvolga anche Abadon (che finalmente si vedrà settimana prossima a Dynamite contro Tae Conti) e Big Swole può essere la soluzione più semplice, vediamo.
Bene per la vittoria dei Bucks, il loro match contro gli FTR aggiunge ulteriore interesse alla card di Full Gear e in questo caso anche il risultato mi pare piuttosto incerto. Sulla qualità del 4 way match non mi esprimo perché l'ho visto in quasi dormiveglia, toccherà rivederlo.
In generale è una puntata che mi ha divertito come quasi sempre, al di là delle solite critiche alla AEW che in alcuni casi condivido e in diversi altri trovo un po' preconcette e campate in aria, ma ognuno la vede come vuole.

Avatar utente
L'uragano
Messaggi: 754
Iscritto il: 30/05/2013, 0:36
Città: Ravenna
Has thanked: 2 times
Been thanked: 13 times

Re: AEW Dynamite 2020 - Topic Continuativo

Messaggio da L'uragano »

=TimothyLeary= ha scritto: 22/10/2020, 10:41 Non è stato a cazzo il rientro di Allie accanto a Butcher & Blade, Kingston aveva fatto un paio di riferimenti nei promo delle scorse settimane alla moglie di Blade (che è appunto Allie) esortandolo a mettere le cose a posto in casa sua. E infatti a Dark ha detto che con il ritorno di Allie ora la famiglia è al completo. Di base sticazzi, ma non siete attenti non potete prendervela con la AEW.
In generale buona puntata, match tra Penta e Fenix strepitoso, tra i migliori visti nel 2020 almeno in uno show settimanale. Fantastico Penta che picchia come un fabbro, ma poi si fa scrupoli da fratello maggiore e per questo viene beffato. Fenix fenomeno assoluto ma si sapeva. le due semi del torneo si prospettano interessanti, malgrado il risultato appaia scontato. Però l'hype per vedere il nuovo-vecchio Omega contro Page a Full Gear cresce a dismisura.
Ottimi i promo di Moxley e Kingston, discrete aspettative anche per questo match sebbene il pronostico sia a senso unico. Storia ben raccontata, lo spettacolo e la violenza non dovrebbero mancare.
Mi ha lasciato perplesso il segmento tra MJF e Jericho. Originale senza dubbio, ma una specie di mix tra musical anni '30 e Dancing with the Stars non è esattamente il tipo di cosa che mi aspetto di vedere da uno show che si propone di riportare in auge il pro-wrestling per il pubblico americano. Alla fine è stato un segmento che ha aggiunto poco e niente, la vera svolta dovrebbe esserci la settimana prossima con l'annunciato Town Hall dell'Inter Circle. Sperando che ci evitino pacchianate.
Britt Baker in forma super, mi pare ben lanciata verso il titolo femminile anche perché Shida è ormai quasi un fantasma e quando appare non incanta, vedi settimana scorsa. Va trovato un pretesto narrativo per permettere alla #5 del ranking di andare a sfidare la campionessa a Full Gear, anche perché penso che di una nuova sfida tra Shida e Nyla Rose non freghi nulla a nessuno. Una specie di fatal 4 way che coinvolga anche Abadon (che finalmente si vedrà settimana prossima a Dynamite contro Tae Conti) e Big Swole può essere la soluzione più semplice, vediamo.
Bene per la vittoria dei Bucks, il loro match contro gli FTR aggiunge ulteriore interesse alla card di Full Gear e in questo caso anche il risultato mi pare piuttosto incerto. Sulla qualità del 4 way match non mi esprimo perché l'ho visto in quasi dormiveglia, toccherà rivederlo.
In generale è una puntata che mi ha divertito come quasi sempre, al di là delle solite critiche alla AEW che in alcuni casi condivido e in diversi altri trovo un po' preconcette e campate in aria, ma ognuno la vede come vuole.
Non è che se una cosa la spieghi allora è giusta e ha senso. E non è che chi non comprende il senso è stupido o si perde dei pezzi. Le frecciate di Kingston le abbiamo sentite tutti. Ma resta l'ennesima storyline che muore li a cui mettono mezza pezza senza dare una conclusione. Han spiegato perché Bunny se ne è andata? No. Han spiegato perché rientra? Sni. Ha avuto senso la gestione degli ultimi mesi? Assolutamente no. Personalmente han dato l'impressione di essere un po' amatoriali nella gestione del mid e del low card e troppo insicuri nelle loro idee. Se servi momentaneamente per una storyline principale puoi tranquillamente diventare carne da macello e incoerenza.

Avatar utente
Show No Mercy
Messaggi: 12552
Iscritto il: 22/12/2010, 21:52
Città: torino
Been thanked: 49 times

Re: AEW Dynamite 2020 - Topic Continuativo

Messaggio da Show No Mercy »

ma quindi con ste "famiglie" allargate stanno preparando il terreno al nuovo WarGames ? :almostlaughing:

Rispondi