WWE - Official Thread

Il forum principale di Tuttowrestling: il posto giusto per discutere di wrestling (WWE, TNA e quant’altro) insieme agli altri appassionati.
Avatar utente
The Inquisitor
Messaggi: 6157
Iscritto il: 23/12/2010, 3:29
Città: Crema
Has thanked: 82 times
Been thanked: 77 times

Re: WWE - Official Thread

Messaggio da The Inquisitor »

PuroIndyLove ha scritto: 13/12/2020, 11:45 Dipende, però.

Lee evidentemente non deve affinare una tecnica legata al combattimento in-ring, ma uno stile appropriato alle esigenze del main roster.

Dato che il linguaggio del Wrestling cambia da una indy alla WWE (e da NXT a RAW e Smackdown), si esige da Lee - o chiunque altro - che impari a raccontare una storia diversa, ergo a porsi in una maniera completamente opposta, essendo in una major che fa del Wrestling un concept diverso.

Mahal, Strowman, magari non sono delle cime (e Mahal NON lo è), ma funzionano all'interno del discorso WWE.
Non vedo sinceramente in cosa un Mahal funzioni meglio. Che poi come han già fatto notare cazzo possono affinare Gulak e Pearce in quell'ambito??



Avatar utente
Joy Black
Messaggi: 17237
Iscritto il: 14/03/2011, 23:57
Has thanked: 304 times
Been thanked: 356 times

Re: WWE - Official Thread

Messaggio da Joy Black »

Aj Styles ad inside the Rope ha confermato che il meeting con Vince per la questione Twitch e affini c'è stato. Sono andati lui, Xavier Woods e Sasha Banks. In realtà la questione non è finita e si sta trattando, molto probabilmente la soluzione che troveranno non farà i lottatori felici, ma lui conserva l'attrezzatura e tutto per streammare.

Ha specificato che nonostante tutto è un team-player e considera comunque Vince il capitano del team.

Non ho visto tutta l'intervista ma solo una breve clip

Edit


Dovrebbe essere intorno all'8 minuto la questione Twitch.

Avatar utente
Show No Mercy
Messaggi: 13260
Iscritto il: 22/12/2010, 21:52
Città: torino
Been thanked: 108 times

Re: WWE - Official Thread

Messaggio da Show No Mercy »


Avatar utente
Jeff Hardy 18
Messaggi: 31343
Iscritto il: 23/12/2010, 9:55
Città: Milano
Been thanked: 382 times

Re: WWE - Official Thread

Messaggio da Jeff Hardy 18 »

Mi ha fatto ridere più del necessario


Avatar utente
Show No Mercy
Messaggi: 13260
Iscritto il: 22/12/2010, 21:52
Città: torino
Been thanked: 108 times

Re: WWE - Official Thread

Messaggio da Show No Mercy »

sto povero cristo deve vivere senza denti per fare ogni tanto un'apparizione in WWE? :almostlaughing:

Avatar utente
Jeff Hardy 18
Messaggi: 31343
Iscritto il: 23/12/2010, 9:55
Città: Milano
Been thanked: 382 times

Re: WWE - Official Thread

Messaggio da Jeff Hardy 18 »

Show No Mercy ha scritto: 23/12/2020, 15:36 sto povero cristo deve vivere senza denti per fare ogni tanto un'apparizione in WWE? :almostlaughing:
Con quello che costa il dentista negli US,...

Avatar utente
Show No Mercy
Messaggi: 13260
Iscritto il: 22/12/2010, 21:52
Città: torino
Been thanked: 108 times

Re: WWE - Official Thread

Messaggio da Show No Mercy »


Avatar utente
The Inquisitor
Messaggi: 6157
Iscritto il: 23/12/2010, 3:29
Città: Crema
Has thanked: 82 times
Been thanked: 77 times

Re: WWE - Official Thread

Messaggio da The Inquisitor »

Show No Mercy ha scritto: 23/12/2020, 15:36 sto povero cristo deve vivere senza denti per fare ogni tanto un'apparizione in WWE? :almostlaughing:
Eh? Ha chiaramente tutti i denti...

Avatar utente
PuroIndyLove
Messaggi: 893
Iscritto il: 05/11/2012, 10:32
Città: Napoli
Has thanked: 74 times
Been thanked: 42 times

Re: WWE - Official Thread

Messaggio da PuroIndyLove »

HSMA ha scritto: 13/12/2020, 14:32Quali?
Visualizzo solo ora la notifica.
Perdonami, ma negli ultimi giorni non ho avuto né tempo né voglia di connettermi.

Mi baso prettamente su quello che ho interpretato circa la vicenda di Lee al Center.
Come ho specificato, però, viaggio sul mero terreno delle ipotesi; dunque non ne sono sicuro.
Non so di cosa si occupino Pearce e Gulak al Center, in particolare.
Ma, avendocelo mandato McMahon, un legittimo pregiudizio a riguardo mi è venuto.

Ovvero che McMahon voglia che Lee migliori alcuni aspetti legati alla mic. skill,
Nella fattispecie, non so, a meglio delineare il suo personaggio o la sua gimmick,
L'impatto su un pubblico più generalista,
Oppure a migliorare i tempi televisivi dei suoi match,
O a rendere il suo stile più adatto alla televisione e a un pubblico più generalista,
Lo storytelling, la psicologia, aspetti legati alle narrazioni tipicamente WWE,
Che sono sempre più o meno le stesse, le medesime costruzioni dei match.
Non so, i fattori sono molteplici e, come ho detto, la mia è puramente un'ipotesi.

Avatar utente
luchador
Messaggi: 659
Iscritto il: 26/10/2013, 12:29
Has thanked: 4 times
Been thanked: 21 times

Re: WWE - Official Thread

Messaggio da luchador »

Keith Lee sta tentando di registrare il trademark del suo ring name, dopo che la WWE ha provato a fare la stessa cosa riscontrando dei problemi sull’avanzamento della pratica.

Keith Lee ha depositato il marchio per il nome “KEITH LEE” lo scorso 18 Dicembre presso lo United States Patent and Trademark Office. La domanda includeva diverse immagini che dimostravano come l’atleta abbia usato questo nome come wrestler professionista sin dal 2008. La domanda, come detto, è stata fatta a titolo personale, senza dunque passare attraverso la WWE.

Il modulo di consenso visualizzato nella foto è un elemento chiave per l’accoglimento della domanda. Proprio a causa della mancanza di questo modulo, infatti, la WWE si è vista rifiutare la domanda per lo stesso marchio, cosa che è avvenuta anche per un’altra domanda analoga, quella di Mia Yim. I due, inoltre, potrebbero non essere gli unici due casi di domande rimandate indietro con richieste di integrazioni.

In particolare, il suddetto ufficio di registrazione di marchi e brevetti americano ha inviato una lettera alla WWE nel corso del mese di dicembre dell’anno scorso, chiedendo un modulo di consenso firmato da Keith Lee. La WWE avrebbe risposto alcuni mesi dopo, dichiarando che avrebbe ottenuto il consenso richiesto quanto prima. In una ulteriore lettera, l’ufficio ha chiarito che la richiesta sarebbe stata archiviata in mancanza del suddetto modulo entro la fine di quest’anno.

La prassi di registrare i trademark dei nomi dei wrestler, siano essi reali o soprannomi, è ovviamente una prassi consolidata da anni in WWE. Questo infatti consente il pieno sfruttamento commerciale, anche in ottica merchandise. Non a caso proprio alcune settimane fa lo stesso Cody Rhodes ha dovuto chiudere un accordo con la stessa WWE per poter usare il suo nome per intero, i cui diritti erano detenuti dalla Federazione

Avatar utente
Volavo Alto
Messaggi: 412
Iscritto il: 24/05/2020, 13:29
Città: Genova
Has thanked: 9 times
Been thanked: 62 times

Re: WWE - Official Thread

Messaggio da Volavo Alto »

Mi hanno appena scritto che i tre favoriti della Rumble secondo un articolo in homepage sarebbero Edge, Goldberg e Big E.
Direi che basterebbe questo a spiegare più di mille parole che momento creativo si stia vivendo in WWE.
E dire che al momento io avrei pensato strafavorito Wyatt e, seppur ben sotto, Bryan.
Sarà che vedo meno, ma non mi è chiaro da dove siano usciti quei nomi.

Beast
Messaggi: 2283
Iscritto il: 17/09/2012, 1:54
Has thanked: 47 times
Been thanked: 64 times

Re: WWE - Official Thread

Messaggio da Beast »

Per tornare sul discorso dei big men spediti al PC, secondo me l'errore logico che facciamo è pensare che tutti siano stati mandati lì a migliorare lo stesso aspetto.

Secondo me ce ne sono alcuni che devono migliorare proprio a livello di tecnica di base (tipo Omos e Dabba Kato), altri che devono migliorare altri aspetti. Anche perché non è che esistano solo tecnica di base e mic skill come qualità da esercitare, ci sono tanti altri piccoli aspetti che differenziano la performance mainstream WWE e magari l'esperienza maturata negli anni da un wrestler.

Guardando certi wrestler in AEW a volte mi rendo conto che alcuni passaggi dei loro match mi piacerebbero tantissimo se fossi lì dal vivo, ma non mi fanno impazzire se li vedo filtrati dal mezzo televisivo. Questo esempio che ho fatto è uno dei tanti aspetti dell'adattamento allo stile WWE di cui certi lottatori venuti dalle indie (tipo AJ Styles) hanno fatto cenno negli ultimi anni.

Se mi chiedeste che funzione possono avere Pearce e Gulak in termini di miglioramento della mic skill e del look, direi poco. Ma sul timing? Sulla struttura dei match WWE? Direi che qualcosa la sanno, in merito.

Quindi non credo ci sia stato una equiparazione di Keith Lee e Omos, Otis e Dabba Kato, ma piuttosto la necessità per tutti loro di fare dei passi in avanti. Per Keith Lee questi passi in avanti servono a farlo stare nel main event per come la WWE vuole il suo main event, mentre per Omos e Dabba Kato significa provare a renderli utilizzabili.

Avatar utente
PuroIndyLove
Messaggi: 893
Iscritto il: 05/11/2012, 10:32
Città: Napoli
Has thanked: 74 times
Been thanked: 42 times

Re: WWE - Official Thread

Messaggio da PuroIndyLove »

Fesso io che sarò idealista, ma il mio euro lo punto su Bryan, nonostante i rumors avversi.

A Smackdown è il solo che abbia lo status quo per reggere Reigns a 'Mania. Ci possono far nulla a Stamford. La loro è una battaglia perduta in partenza.

Avatar utente
PuroIndyLove
Messaggi: 893
Iscritto il: 05/11/2012, 10:32
Città: Napoli
Has thanked: 74 times
Been thanked: 42 times

Re: WWE - Official Thread

Messaggio da PuroIndyLove »

Fesso io che sarò idealista, ma il mio euro lo punto su Bryan, nonostante i rumors avversi.

A Smackdown è il solo che abbia lo status quo per reggere Reigns a 'Mania. Ci possono far nulla a Stamford. La loro è una battaglia perduta in partenza.

Avatar utente
luchador
Messaggi: 659
Iscritto il: 26/10/2013, 12:29
Has thanked: 4 times
Been thanked: 21 times

Re: WWE - Official Thread

Messaggio da luchador »

Bryan vincitore alla Rumble sarebbe anche il giusto e meritato RISARCIMENTO per le ingiustizie del passato..

Rispondi