Il destino di Posa e Franchini

Il forum principale di Tuttowrestling: il posto giusto per discutere di wrestling (WWE, TNA e quant’altro) insieme agli altri appassionati.
Rispondi
Avatar utente
Koji_Clutch
Messaggi: 8
Iscritto il: 10/03/2020, 14:47
Been thanked: 1 time

Il destino di Posa e Franchini

Messaggio da Koji_Clutch »

Ciao ragazzi,

Vi scrivo per chiedervi pareri ed opinioni su quello che sarà il futuro delle voci assolutamente più storiche del Wrestling in Italia.

Mi spiego: con la (probabile) chiusura dei rapporti tra Sky Italia e WWE e l'approdo della federazione di Stamford in (a quanto pare) Discovery Italia, sembra che il team di commento sarà affidato non più allo storico duo ma al ritorno "attesissimo" :serious: del duo Recalcati/Valenti.

Premetto che a me Recalcati in coppia con l'ottimo Dan Peterson non dispiaceva, ma tornando al discorso principale, mi chiedo che cosa faranno nel loro futuro Michele Posa e Luca Franchini. Ormai da anni in realtà seguo più che altro gli Highlights degli show settimanali WWE (di recentissimo neanche quelli) e i PPV sul Network (idem con patate), ma a me il commento dei due ha sempre appassionato e mi spiacerebbe vederli sostituire per motivi non dipendenti dal loro operato.

Ora non so quale sia lo status contrattuale del Bardo e di Kiniluca, ma come pensate che proseguiranno le loro carriere? Continueranno in Sky Italia su altri programmi? Si sposteranno su Discovery Italia smentendo le voci del ritorno dell'accoppiata Recalcati/Valenti? O magari c'è la possibilità che approdino al commento della AEW? Magari direttamente su FITE, visto che al momento non è previsto un accordo TV in Italia, e che comunque FITE aggiunge telecronaca anche in altre lingue? D'altronde se non vado errato loro iniziarono al commento con la WCW, quindi non sarebbe il primo caso di "cambio di federazione", seppur abbiano consolidato decisamente la loro carriera con WWF/WWE.

Mi piacerebbe sentire le vostri opinioni in merito.



Avatar utente
HSMA
Messaggi: 1294
Iscritto il: 31/10/2018, 14:57
Has thanked: 24 times
Been thanked: 143 times

Re: Il destino di Posa e Franchini

Messaggio da HSMA »

A me non sono mai piaciuti.
Ogni volta che mi è capitato di guardare wrestling su Sky ho trovato il loro commento irritante ai limiti dell’inguardabile. Poi, beh, non me ne frega nulla perchè non guardo la WWE in generale, figuriamoci con il commento in italiano.

Avatar utente
Shinobi
Messaggi: 1530
Iscritto il: 17/01/2019, 16:16
Località: Nuova Luxor
Has thanked: 53 times
Been thanked: 85 times

Re: Il destino di Posa e Franchini

Messaggio da Shinobi »

In realtà è notizia delle ultime ore che le trattative tra Discovery Italia e la WWE sembrano essersi un po' arenate, quindi non è da escludere nemmeno un colpo di coda finale di Sky che andrebbe a rinnovare il contratto con la federazione di Stamford. Oppure altre ipotesi sono che si faccia avanti qualche nuovo offerente o che Discovery e WWE riescano a limare le intese.

Detto questo, il loro futuro è piuttosto incerto. Entrambi stanno curando di più i social con Posa che ha addirittura aperto un canale su Twitch e sta cominciando a caricare molti più contenuti su YouTube. Franchini invece ultimamente è molto attivo su Facebook. Comunque che possano finire a fare i commentatori su altri canali non è totalmente da escludere, perché dubito che se gli arrivasse un'offerta preferirebbero fare gli youtuber.

Heze88
Messaggi: 113
Iscritto il: 30/08/2019, 16:45
Has thanked: 1 time
Been thanked: 6 times

Re: Il destino di Posa e Franchini

Messaggio da Heze88 »

Pagliacci di altra pasta rispetto a Recalcati e Valenti, ma sempre pagliacci, soprattutto negli ultimi 10 anni.

Marvels
Messaggi: 556
Iscritto il: 24/07/2015, 16:48
Città: Milano
Has thanked: 3 times
Been thanked: 7 times

Re: Il destino di Posa e Franchini

Messaggio da Marvels »

Fino a una decina di anni fa avevano voglia e stimoli , poi il crollo è stato lento e inesorabile fino a finire a livelli che mai avrei immaginato .
Da prima perchè si sono rotti le palle e poi perchè sono vicini alla bollitura e saturazione dopo anni di telecronache .
Posa che fa video su Youtube dopo che il popolo del web (paura) lo accusa di copiare un altro youtuber su un video e fa flame la dice lunga sul crollo avuto da quello che è sempre stato considerato il più pacato dei due .
In quanto a Sky , nonostante le smentite di rito , gli ascolti (ufficialmente segreti e non rivelati ) sono ai minimi degli ultimi quindici anni e gli acquisti dei PPV altrettanto .
Aldilà delle trattative tra Discovery e WWE ,che pare siano in una fase di stallo , Sky ha già mostrato che se deve tagliare le perdite lo fa .

Avatar utente
*play297*
Messaggi: 1876
Iscritto il: 26/02/2011, 18:09
Has thanked: 60 times
Been thanked: 23 times

Re: Il destino di Posa e Franchini

Messaggio da *play297* »

Allora, competenti credo lo siano, il loro problema è che si sono creati delle gimmick che hanno preso il completo sopravvento su di loro.

Per dire, all'inizio seguivo la WWE in italiano con loro, perché ovvviamente il mio inglese non era sto granché a 12 anni, ma praticamente nel commento di ogni match c'erano battute a sfondo sessuale, loro che si vantavano di trombate nei motel/hotel, altra robaccia varia da mega rockstar playboy che non aveva il minimo collegamento col Wrestling (ricordo ancora quando invogliavano le ragazze a scrivere). Da lì ho capito che se volevo avanzare di livello nella visione di prodotto Wrestling dovevo andare di streaming inglese, gran scelta.
Se non dovessero più commentare wrestling, per me, sarei solo che contento.

Certo, sempre meglio di Valenti e Recalcati, ricordo ancora quando nel 2011/2012 Mediaset ci riprovò a trasmettere Raw, e mi ricordo nella chat organizzata da questo forum (o era Puntedi100? O il Wrestling Café?) le perculate in live ("Kingstone").

I migliori in assoluto che ho vissuto live son stati quelli che hanno commentato la EPW (e la TNA), loro erano veramente bravi e competenti, non si perdevano in stronzate e non trasformavano il prodotto Wrestling in una pagliacciata.

Invece del gruppo Sky ricordo con moltissimo piacere Diamond e Torrisi, bravissimi e competenti anche loro.

Avatar utente
best4busine$$
Messaggi: 7384
Iscritto il: 04/08/2014, 20:31
Località: Una morte orrenda è preferibile ad un orrore senza fine.
Has thanked: 113 times
Been thanked: 132 times

Re: Il destino di Posa e Franchini

Messaggio da best4busine$$ »

Per me Franchini e' tra le cause principali del fatto che in Italia il wrestling venga considerato roba da ninchioni.

Avatar utente
deadman3:16
Messaggi: 4633
Iscritto il: 11/02/2013, 23:05
Città: Bastia di Rovolon (PD)
Has thanked: 249 times
Been thanked: 145 times

Re: Il destino di Posa e Franchini

Messaggio da deadman3:16 »

*play297* ha scritto:
23/05/2020, 20:56


Certo, sempre meglio di Valenti e Recalcati, ricordo ancora quando nel 2011/2012 Mediaset ci riprovò a trasmettere Raw, e mi ricordo nella chat organizzata da questo forum (o era Puntedi100? O il Wrestling Café?) le perculate in live ("Kingstone").
La perla rimarrà sempre quella volta in cui Recalcati vide Macho Man nella folla. Nel 2012.

Avatar utente
*play297*
Messaggi: 1876
Iscritto il: 26/02/2011, 18:09
Has thanked: 60 times
Been thanked: 23 times

Re: Il destino di Posa e Franchini

Messaggio da *play297* »

deadman3:16 ha scritto:
24/05/2020, 0:19
La perla rimarrà sempre quella volta in cui Recalcati vide Macho Man nella folla. Nel 2012.
ODDIO COSA MI HAI RICORDATO!

E andò avanti per settimane se non mi sbaglio!

Avatar utente
KanyeWest
Messaggi: 9135
Iscritto il: 09/12/2011, 14:11
Città: Pistoia
Località: #fuckthequeen
Has thanked: 116 times
Been thanked: 179 times

Re: Il destino di Posa e Franchini

Messaggio da KanyeWest »

Valenti/Recalcati erano il duo perfetto per il prodotto che voleva Italia 1 all'epoca: penso che il wrestling fosse visto come ignorantata a stelle e strisce da non prendere troppo seriamente, e infatti mi pare che i due avessero commentato anche Monster Jam nello stesso periodo e che poi uno dei due sia andato con Dan Peterson a fare Slam Ball.

Il canale di Posa è ridicolo quanto il personaggio che si sforza di interpretare, non mi stupisco che di base piaccia abbastanza perché in fondo è un nerd come ce ne sono in centinaia sul forum

Avatar utente
Stefano97
Messaggi: 746
Iscritto il: 25/04/2015, 23:44
Città: Putignano
Has thanked: 1 time
Been thanked: 3 times

Re: Il destino di Posa e Franchini

Messaggio da Stefano97 »

deadman3:16 ha scritto:
24/05/2020, 0:19
La perla rimarrà sempre quella volta in cui Recalcati vide Macho Man nella folla. Nel 2012.
Per non dimenticare


Avatar utente
The Inquisitor
Messaggi: 5713
Iscritto il: 23/12/2010, 3:29
Città: Crema
Has thanked: 6 times
Been thanked: 49 times

Re: Il destino di Posa e Franchini

Messaggio da The Inquisitor »

Speriamo finiscano a zappare la terra come avrebbero dovuto fare da sempre... Gli altri due pagliacci manco li commento

Avatar utente
PuroIndyLove
Messaggi: 619
Iscritto il: 05/11/2012, 10:32
Città: Napoli
Has thanked: 46 times
Been thanked: 20 times

Re: Il destino di Posa e Franchini

Messaggio da PuroIndyLove »

Pensare che Recalcati era spacciato come lo "specialista" del duo.

D'accordo con Kanye comunque: andavano bene per quel pubblico generalista di Mediaset che guardava il Wrestling come fossero cartoni animati.

Non c'era pretesa di fare dell'informazione vera sulla disciplina, tanto qui in Italia a livello main stream è stata sempre meno di niente.

Avatar utente
Latino Alex
Messaggi: 1207
Iscritto il: 22/12/2010, 22:07
Città: Palermo
Has thanked: 5 times
Been thanked: 13 times

Re: Il destino di Posa e Franchini

Messaggio da Latino Alex »

Io li ho sempre trovati inascoltabili fin dall'inizio non posso farci nulla. Infatti mi sono dato quasi subito alla visione in lingua originale, aiutato dal fatto che fortunatamente ho sempre avuto una buona comprensione dell'inglese.

Per chi segue in italiano spero veramente li cambino.

Avatar utente
J.B.L.
Messaggi: 232
Iscritto il: 29/12/2010, 23:31
Città: Genova
Has thanked: 10 times
Been thanked: 3 times

Re: Il destino di Posa e Franchini

Messaggio da J.B.L. »

Mai sopportati quei due lì, con la loro mania di tentare di imitare l'accento americano durante i commenti, le cazzate fuori luogo, gli insulti gratuiti a certi wrestler per antipatie varie... Sì, hanno una gimmick, sì, diverse di queste cose le fanno anche i colleghi americani, ma il loro modo di porsi è sempre stato profondamente irritante, a mio avviso SOPRATTUTTO Franchini, con quella dannata voce, la mania di urlare...

Recalcati e Valenti... Proprio di recente ho recuperato un po' di match commentati da loro su YouTube. Beh, che dire? Recalcati non ne imbroccava mezza, in particolare sbagliava continuamente le mosse. Non ho mai capito perché venisse spacciato per "lo specialista": forse perché quando compariva un wrestler ricordava titoli vinti et similia? Sticazzi, per quel che ne sappiamo poteva avere davanti Wikipedia (o l'equivalente dell'epoca). Valenti decisamente meglio: avesse fatto meno battute e avesse parteggiato meno per i Face in maniera esplicita sarebbe stato un buon commentatore. E poi lui, al contrario di Recalcati, spiegava e ricordava le storyline.

Rispondi