Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Parrucchino

Il luogo di dibattito sugli eventi calcistici... Serie A, Champions League, campionati esteri e tutte le altre competizioni. Se volete dire la vostra sullo sport più famoso in Italia... questo è il luogo giusto!
Avatar utente
Mds32
Messaggi: 8948
Iscritto il: 31/01/2011, 16:24
Città: Agnone (Isernia)
Località: Agnone (Isernia)
Has thanked: 140 times
Been thanked: 67 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Parrucchino

Messaggio da Mds32 »

Handanovic 6
Skriniar 6
De Vrij 6,5
Bastoni 5,5
Darmian 7
Barella 6,5
Brozovic 7
Gagliardini 7
Young 5
Lautaro 6
Lukaku 8
Hakimi 6,5
Sanchez 5,5
Perisic s.v.
Conte 7



Dwight Schrute
Messaggi: 2906
Iscritto il: 31/10/2019, 15:27
Has thanked: 97 times
Been thanked: 130 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Parrucchino

Messaggio da Dwight Schrute »

Mystogan ha scritto: 01/12/2020, 23:15 Sono mica convinto fosse fuorigioco passivo quello sul terzo gol, noi che a differenza dell’arbitro siamo Italiani e guardiamo tutte le partite dell’Inter sappiamo benissimo che il Capitano non é saltato perché é un uomo finito e non perché Embolo gli sarebbe saltato davanti.
Scusami. A prescindere dal fatto che Handanovic non si butta, all'uomo davanti ad Handanovic gli passa la palla sotto le gambe. Come fa a non essere fuorigioco attivo?

Avatar utente
best4busine$$
Messaggi: 7974
Iscritto il: 04/08/2014, 20:31
Località: GTP MASTERMIND
Has thanked: 137 times
Been thanked: 174 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Parrucchino

Messaggio da best4busine$$ »

Maledetto Conte di merda, pure la botta di culo al Var :facepalm2: episodio al limite, ma credo che la decisione sia stata giusta, era posizionato troppo in mezzo ai coglioni per essere inifluente, se non si muoveva il pallone lo avrebbe parato lui.

In ogni caso, piuttosto del portiere che avevano questi mi tengo titolare Handanovic fin che ha 75 anni.

Dwight Schrute
Messaggi: 2906
Iscritto il: 31/10/2019, 15:27
Has thanked: 97 times
Been thanked: 130 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Parrucchino

Messaggio da Dwight Schrute »

Penso che ieri Gagliardini abbia fatto la sua miglior partita con la maglia dell'Inter da quando è a Milano.

Dwight Schrute
Messaggi: 2906
Iscritto il: 31/10/2019, 15:27
Has thanked: 97 times
Been thanked: 130 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Parrucchino

Messaggio da Dwight Schrute »

Ieri come al solito si è visto che Giroud potrebbe essere un lusso anche se lo scambio Milik - Vecino è la cosa che conviene a tutti e per noi sarebbe un colpaccio.
Ci danno favoriti per gennaio su De Paul (considerate che Nainggolan ed Eriksen andranno via) che secondo me ci starebbe alla grande in questa Inter.

Adieu
Messaggi: 204
Iscritto il: 10/05/2019, 12:33
Has thanked: 28 times
Been thanked: 24 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Parrucchino

Messaggio da Adieu »

Se cedono davvero Eriksen (e ora si parla di Hakimi) è la volta buona che smetto di seguire

Dwight Schrute
Messaggi: 2906
Iscritto il: 31/10/2019, 15:27
Has thanked: 97 times
Been thanked: 130 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Parrucchino

Messaggio da Dwight Schrute »

Adieu ha scritto: 03/12/2020, 10:20 Se cedono davvero Eriksen (e ora si parla di Hakimi) è la volta buona che smetto di seguire
Minchia. E io che ho seguito la squadra anche con Dodò titolare. A volte mi chiedo se siamo tifosi dei singoli giocatori o dell'Inter.
Non mi fraintendete. C'è tanta colpa dell'Inter sul flop di Eriksen ma per un 40% è pure colpa di Eriksen ed è assurdo che nessuno ne metta in evidenza i demeriti (legati per lo più alla scorsa stagione).
Sarei persino propenso a dire che senza l'acquisto di Eriksen l'Inter avrebbe avuto più chance di vincere il campionato perché avremmo evitato quel periodo orrendo con il 3-4-1-2 (modificato solo per Eriksen).

Io Eriksen ad oggi lo userei per arrivare ad un giocatore importante che è nella stessa situazione di Eriksen. Esempio lampante? Pogba che è totalmente finito nello UTD, che vuole cambiare aria, che ha fatto le sue migliori stagioni con Conte e che è amico di Lukaku e Young. Lo stipendio è certamente più alto di quello di Eriksen ma permette ad Inter e UTD di fare plusvalenza.
Piccolissimo particolare. Eriksen allo UTD non serve.

Adieu
Messaggi: 204
Iscritto il: 10/05/2019, 12:33
Has thanked: 28 times
Been thanked: 24 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Parrucchino

Messaggio da Adieu »

Dwight Schrute ha scritto: 03/12/2020, 11:24 Minchia. E io che ho seguito la squadra anche con Dodò titolare. A volte mi chiedo se siamo tifosi dei singoli giocatori o dell'Inter.
Non mi fraintendete. C'è tanta colpa dell'Inter sul flop di Eriksen ma per un 40% è pure colpa di Eriksen ed è assurdo che nessuno ne metta in evidenza i demeriti (legati per lo più alla scorsa stagione).
Sarei persino propenso a dire che senza l'acquisto di Eriksen l'Inter avrebbe avuto più chance di vincere il campionato perché avremmo evitato quel periodo orrendo con il 3-4-1-2 (modificato solo per Eriksen).

Io Eriksen ad oggi lo userei per arrivare ad un giocatore importante che è nella stessa situazione di Eriksen. Esempio lampante? Pogba che è totalmente finito nello UTD, che vuole cambiare aria, che ha fatto le sue migliori stagioni con Conte e che è amico di Lukaku e Young. Lo stipendio è certamente più alto di quello di Eriksen ma permette ad Inter e UTD di fare plusvalenza.
Piccolissimo particolare. Eriksen allo UTD non serve.
L'ho seguita anche io con le peggio merde, per anni, proprio per questo mi sono un po' rotto le palle. Scelte idiote non sono molto disposto a tollerarle. Poi probabilmente seguirei lo stesso, ma di fronte alle cazzate macroscopiche la tentazione di dissociarsi è forte.
Pirlo, Seedorf e compagnia bella dovrebbero averci insegnato qualcosa.
Eriksen va valutato in un altro contesto tattico, con un'altra fiducia e un altro minutaggio, e ovviamente stramerita questa chance.

Dwight Schrute
Messaggi: 2906
Iscritto il: 31/10/2019, 15:27
Has thanked: 97 times
Been thanked: 130 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Parrucchino

Messaggio da Dwight Schrute »

Adieu ha scritto: 03/12/2020, 11:55 L'ho seguita anche io con le peggio merde, per anni, proprio per questo mi sono un po' rotto le palle. Scelte idiote non sono molto disposto a tollerarle. Poi probabilmente seguirei lo stesso, ma di fronte alle cazzate macroscopiche la tentazione di dissociarsi è forte.
Pirlo, Seedorf e compagnia bella dovrebbero averci insegnato qualcosa.
Eriksen va valutato in un altro contesto tattico, con un'altra fiducia e un altro minutaggio, e ovviamente stramerita questa chance.
Eriksen merita di più però basta a pensare che siamo gli unici a buttare i giocatori. Basti pensare quello che hanno fatto Milan e Juve con Vieira ed Henry. Così come per noi non andava bene Bergkamp.
L'anno scorso Eriksen ha avuto molte chance che ha fallito facendo anche errori macroscopici. Purtroppo Conte ha detto che Eriksen davanti alla difesa non esiste perché gli si toglie il tiro da fuori. Questa per me è stata un'analisi superficiale. Non puoi ridurre il trequartista al tiro da fuori. Brozovic ha fatto 3-4 gol in ogni caso da mediano basso e anche nella Danimarca Eriksen non gioca necessariamente dietro le punte.
È l'unico modo di recuperarlo ma non penso che verrà mai recuperato.

Adieu
Messaggi: 204
Iscritto il: 10/05/2019, 12:33
Has thanked: 28 times
Been thanked: 24 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Parrucchino

Messaggio da Adieu »

L'Inter ha particolare talento nel buttare nel cesso o regalare i giocatori forti.
Credo che le colpe di Eriksen siano irrisorie, un minimo di ambientamento glielo devi concedere a qualunque giocatore e a lui non è stata fornita certo la migliore delle situazioni.
A Eriksen davanti alla difesa non ci credo manco io (non per la storia del tiro da fuori), è un (signor) trequartista.

Dwight Schrute
Messaggi: 2906
Iscritto il: 31/10/2019, 15:27
Has thanked: 97 times
Been thanked: 130 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Parrucchino

Messaggio da Dwight Schrute »

Adieu ha scritto: 03/12/2020, 14:54 L'Inter ha particolare talento nel buttare nel cesso o regalare i giocatori forti.
Credo che le colpe di Eriksen siano irrisorie, un minimo di ambientamento glielo devi concedere a qualunque giocatore e a lui non è stata fornita certo la migliore delle situazioni.
A Eriksen davanti alla difesa non ci credo manco io (non per la storia del tiro da fuori), è un (signor) trequartista.
Io penso che un campione come lui debba fare meglio in un tempo più breve. E' stato deciso di fare un esborso importante su di lui rinunciando a prendere giocatori più futuribili proprio perchè ci serviva un giocatore pronto e di caratura internazionale salvo poi scoprire che va in forte contrasto con il sistema di gioco che ci fa vincere. L'Inter ha lavorato tutta la sosta Covid per far adattare Eriksen e l'ha messo nella posizione che predilige. Semplicemente ha fatto troppo poco e non parlo solo di collocazione tattica ma anche di palloni importanti sui piazzati dove si vincono i campionati.
Io sono convinto che il giocatore può fare ancora bene ma se poi anche quando fai 20-30 minuti sbagli 4-5 passaggi semplici, ti complichi la vita.

Quello che dovrebbe fare l'Inter per venirgli incontro è trovare un'alternativa tattica e quindi avere due moduli, uno per le partite dove si lascia la palla agli altri e uno per le partite dove devi imporre il tuo gioco (e dove hai difficoltà). Ad esempio è palese che contro Genoa e Parma dovevi giocare con un 4-4-2 o con un 4-3-1-2 per contrastare il modulo a specchio.
Più di questo non puoi fare. Hai avuto giocatori arrivati dalla Premier che si sono adattati in molto meno tempo a quello che vuole l'allenatore e a quello che porta risultati come Lukaku che allo UTD era un giocatore totalmente diverso da questo o come Young che esterno a tutta fascia ci ha giocato pochissimo e che alla fine ha fatto 4 gol quando non segnava da 2 anni.

Chiaro, Eriksen ha fatto solo 4 partite da titolare (risultando accettabile solo contro il Borussia) e DEVE essere inserito nelle rotazioni ma è anche il momento che si svegli.

Avatar utente
Mystogan
Messaggi: 20370
Iscritto il: 06/08/2012, 0:34
Città: Milano
Has thanked: 1 time
Been thanked: 351 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Parrucchino

Messaggio da Mystogan »

A me della situazione Eriksen (e in misura minore Hakimi, vedremo col tempo) spiace proprio a livello umano che chi in Italia ha visto e vede poco calcio estero (legittimo, non per tutti il calcio dev'essere più di un fenomeno di costume popolare) si stia facendo un idea ingenerosa di quello che é stato uno dei migliori fantasisti del decennio, con numeri che rivaleggiano (e in certi casi superano) quelli di fuoriclasse riconosciuti come Ozil o De Bruyne. Un po' tipo Bergkamp, ma al contrario.

E si può oggettivamente fare poco per cambiare questo punto di vista popolare, non puoi certo forzare la gente a farsi i recuperoni dei campionati del Tottenham, che non hanno manco offerto così tante emozioni se paragonate ad altre Inglesi.

Avatar utente
christian4ever
Messaggi: 37936
Iscritto il: 13/04/2011, 14:58
Città: Napoli
Località: Napoli
Has thanked: 668 times
Been thanked: 323 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Parrucchino

Messaggio da christian4ever »

Continuo a pensare che associare la situazione di Eriksen a quella di Hakimi sia un'operazione forzata. Nel primo caso discutiamo di un giocatore evidentemente inadatto al gioco di Conte, giocatore che in quasi un anno di permanenza all'Inter ha avuto poche chance in generale e zero occasioni nello specifico per potersi esprimere in un contesto a lui adatto (non è questione di moduli, ma di gioco, e Conte non ha mosso un dito in direzione del danese). Insomma, una situazione che già dall'inizio si presentava problematica è stata gestita malissimo e, per responsabilità principalmente dell'allenatore (dal non inserire perfettamente Eriksen a metterlo fuori squadra ce ne passa), la storia è finita male.

Hakimi innanzitutto ha giocato abbastanza (sia dal 1' che subentrando), ma soprattutto è un esterno che ha le caratteristiche adatte al calcio di Conte, che prevede proprio una circolazione di palla mirata a liberare (direttamente o passando per le punte) gli esterni con tanto campo davanti. Perché non le ha giocate tutte? Perché banalmente Conte è un allenatore rigido e tendenzialmente poco incline al rischio, quindi non ha voluto forzare la titolarità di Hakimi a causa del poco tempo a disposizione avuto per allenarlo, tra ripresa tardiva, nazionali, coronavirus e impegni ogni tre giorni.

In particolare, Hakimi deve ancora migliorare alcune letture difensive, perché davanti ha già degli ottimi numeri e alcune partite negative sono state dovute al contesto pessimo (sempre spalle alla porta, circolazione lentissima) o a giornate in cui si è fatto trovare spesso ma è stato impreciso nell'esecuzione.
Quando l'Inter si abbassa, Conte chiede ai quinti delle letture complicate, soprattutto perché devono coordinarsi con centrale di riferimento e mezz'ala, non a caso soffriamo quando tali letture sono poco efficaci (vedi la catena di sinistra in Germania).

Detto questo, e premesso ancora una volta che io comunque lo farei giocare spesso (al netto che Darmian in un certo contesto è utile), si tratta di aspettare poco tempo, perfino un perno come Barella inizialmente fece un po' di panchina, ma la differenza tra la situazione sua e di Hakimi e quella di Eriksen è evidente, soprattutto in campo ma anche nelle dichiarazioni.

Avatar utente
IlBiondo
Messaggi: 3515
Iscritto il: 23/08/2011, 1:41
Città: Sydney
Località: Sydney
Has thanked: 377 times
Been thanked: 117 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Parrucchino

Messaggio da IlBiondo »

Eriksen è un errore della dirigenza. Se il tuo allenatore gioca con il 352 col vertice basso, di un trequartista puro non te ne fai niente. Conte era scontento di questa cosa, Eriksen non ha mai, secondo me, dato dimostrazione di volerci provare (cosa che invece Perisic ha fatto).
Eriksen, per non diventare un fallimento, deve essere inserito in uno affare di mercato.

Hakimi pre-Covid era mostruoso, secondo me non sta bene fisicamente. Si parla di continuo degli strascichi che lascia il virus, il fatto che non sia più positivo non vuol dire che sia al 100%.

Dwight Schrute
Messaggi: 2906
Iscritto il: 31/10/2019, 15:27
Has thanked: 97 times
Been thanked: 130 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Parrucchino

Messaggio da Dwight Schrute »

Mystogan ha scritto: 03/12/2020, 15:25 A me della situazione Eriksen (e in misura minore Hakimi, vedremo col tempo) spiace proprio a livello umano che chi in Italia ha visto e vede poco calcio estero (legittimo, non per tutti il calcio dev'essere più di un fenomeno di costume popolare) si stia facendo un idea ingenerosa di quello che é stato uno dei migliori fantasisti del decennio, con numeri che rivaleggiano (e in certi casi superano) quelli di fuoriclasse riconosciuti come Ozil o De Bruyne. Un po' tipo Bergkamp, ma al contrario.

E si può oggettivamente fare poco per cambiare questo punto di vista popolare, non puoi certo forzare la gente a farsi i recuperoni dei campionati del Tottenham, che non hanno manco offerto così tante emozioni se paragonate ad altre Inglesi.
Hakimi è un problema ingigantito. Ha giocato metà delle partite bene ed ha avuto anche un calo fisico causa Covid.

Su Eriksen non c'entra niente quel che è stato al Tottenham. C'entra quel che fa qui. Uno nel calcio moderno non può pensare di giocare per il curriculum. Stanno avendo problemi giocatori come Pogba e lo stesso Ozil e ora tocca ad Eriksen.
Ovviamente Eriksen ha bisogno di altre chance ma contro Parma e Genoa è stato imbarazzante ed è inutile negarlo solo perchè è stato uno dei migliori al mondo al Tottenham. Altrimenti facciamo un discorso simile a quello di anni fa con Mistico che in WWE faceva botch su botch ma si dava la colpa agli altri e non era mai colpa sua.

La cosa tremenda è che si continua troppo a parlare di Eriksen e poco di Inter. A me interesse che l'Inter vinca/gioca bene. Tra scorso anno e quest'anno queste due cose non sono mai coincise con Eriksen.
Altra cosa tremenda sono le dichiarazioni di Conte e Marotta che fanno capire che nel mercato estivo hanno totalmente sbagliato (a meno che non parlano così per cercare di dare una scossa al giocatore).

Rispondi