Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Parrucchino

Il luogo di dibattito sugli eventi calcistici... Serie A, Champions League, campionati esteri e tutte le altre competizioni. Se volete dire la vostra sullo sport più famoso in Italia... questo è il luogo giusto!
Avatar utente
christian4ever
Messaggi: 36087
Iscritto il: 13/04/2011, 13:58
Città: Napoli
Località: Napoli
Has thanked: 87 times
Been thanked: 123 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Mastrolind

Messaggio da christian4ever » 28/12/2017, 0:29

Se non peggio sicuramente non meglio di oggi, si perdono distanze e palleggio facilmente. Il problema sono le caratteristiche di esterni e trequartisti, che portano ad avere un gioco troppo monotematico e leggibile facilmente soprattutto quando giochi sotto ritmo.

Ai problemi tattici aggiungi il quadro clinico psicologico preoccupante e la situazione è inquietante.



Avatar utente
Mystogan
Messaggi: 19332
Iscritto il: 05/08/2012, 23:34
Città: Milano
Been thanked: 69 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Mastrolind

Messaggio da Mystogan » 28/12/2017, 1:06

best4busine$$ ha scritto:Non ho visto la partita con il Sassuolo, le ha provate?
Dall'intervallo sostituendo Brozovic con Eder. Abbiamo accentuato letteralmente tutti i difetti del gioco. Non c'é un solo aspetto della partita che potrebbe far dire "Beh però in questo modo abbiamo cambiato x", siamo semplicemente regrediti in maniera evidente (complice probabilmente il rigore sbagliato che ha ucciso il morale della squadra).
Io resto dell'idea che il 4-2-3-1 con Brozovic dietro Icardi sia la scelta migliore, almeno fino all'apertura del mercato.

Non avete idea di quanto mi opprima la totale assenza di versatilità di questa squadra. Perché puoi sbagliare l'approccio alla partita, può girarti storto l'episodio, può servire quel qualcosa in più per risolvere una gara giocata bene, ma la sensazione (anzi, il fatto) che non si possa fare assolutamente nulla per cambiare una partita é angosciante.

deadman3:16
Messaggi: 4194
Iscritto il: 11/02/2013, 23:05
Città: Bastia di Rovolon (PD)
Has thanked: 169 times
Been thanked: 83 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Mastrolind

Messaggio da deadman3:16 » 28/12/2017, 1:57

Mystogan ha scritto:

Non avete idea di quanto mi opprima la totale assenza di versatilità di questa squadra. Perché puoi sbagliare l'approccio alla partita, può girarti storto l'episodio, può servire quel qualcosa in più per risolvere una gara giocata bene, ma la sensazione (anzi, il fatto) che non si possa fare assolutamente nulla per cambiare una partita é angosciante.
La cosa strana è che io ho lo stesso pensiero tuo per quanto riguarda la mia squadra.
Cioè, facevate l'1-0 sarebbe finita esattamente così, anzi forse ne avremmo prese ancora.

Indicativo in questo senso il fatto che il Milan ogni qualvolta sia passato in svantaggio abbia poi perso la partita.
Mai una rimonta né tantomeno un pareggio, solo sconfitte.

Avatar utente
IlBiondo
Messaggi: 3063
Iscritto il: 23/08/2011, 0:41
Città: Sydney
Località: Sydney
Has thanked: 150 times
Been thanked: 56 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Mastrolind

Messaggio da IlBiondo » 28/12/2017, 5:31

best4busine$$ ha scritto:Certo che da questo Icardi + esterni non se ne esce mai porca puttana , e meno male che diceva che gli dispiaceva di nn trovare posto ad Eder. Provare a giocare anche con 2 punte ogni tanto , o con 2 punte e un trequartista , non sarebbe male.

Ok rosa corta , ok che fino ad un mese fa era andato tutto bene, ma per me quella pochissima duttilita' che ha questa rosa nn la sfrutta.
Icardi è un finalizzatore puro, non è uno che viene a giocare incontro alla palla di sponda o tiene la palla per far salire la squadra. Non è che lo fa poco, non lo fa proprio per niente. Questo è un limite enorme che non si vuole sottolineare quando lo si dipinge come fuoriclasse.

Myles Kennedy
Messaggi: 11651
Iscritto il: 28/12/2010, 14:59
Città: Ruvo di Puglia

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Mastrolind

Messaggio da Myles Kennedy » 28/12/2017, 10:32

Mi viene da bestemmiare perchè la prima perdita di consapevolezza è stata otteuta contro il Pordenone. Poi quei due errori di Santon ci hanno ucciso.
1 gol in 5 partite sono da denuncia. Perisic è sparito e Candreva è tornato quello della nazionale (senza contare che non ha ancora fatto un gol).
La botta è tremenda. All'Inter per tornare competitiva servono 3 giocatori. Un difensore centrale, un centrocampista e un trequartista.
Ci sono giocatori che non vogliono giocare (come Joao Mario) e giocatori che non abbiamo capito che ci dobbiamo togliere da tempo perchè sono dannosi.
Brozovic avrà giocato 6 derby da 4,4.5. Errori tremendi che manco il peggior Guarin.

Quindi per tornare a posto a livello fisico come minimo servirebbero nomi come Ramires, Pastore, Lamela e non nomi da lanciare (perchè son sicuro che un Verdi o un Politano farebbero tanta fatica in queste condizioni).

Avatar utente
christian4ever
Messaggi: 36087
Iscritto il: 13/04/2011, 13:58
Città: Napoli
Località: Napoli
Has thanked: 87 times
Been thanked: 123 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Mastrolind

Messaggio da christian4ever » 28/12/2017, 10:53

Spalletti ha individuato perfettamente il problema mentale, ovvero i giocatori alla prima battuta d'arresto si lasciano andare con il timore che possa ripetersi l'andazzo delle ultime stagioni. Il "sembra che qui funzioni così " è un problema gravissimo e toccherà a Spalletti provare a far reagire una squadra incredibilmente psicolabile.

Per quanto riguarda l'aspetto tattico, nonostante Brozovic non sia un calciatore ma un aborto la soluzione migliore resta il 4-2-3-1 con il croato titolare e Valero-Vecino in mediana.

Sì, si potrebbe anche rovesciare il triangolo ma cambierebbe poco perché comunque non abbiamo interni da molti gol nelle gambe e alla fine si tratterebbe solo di prendere posizioni diverse in prima costruzione, perché durante lo sviluppo Vecino accompagna molto sulla destra come una mezz'ala e Brozovic tende comunque a mettersi sul centro sinistra.

Inserire Cancelo alto e Candreva da trequartista è un'altra idea per provare a variare gioco e avere dietro Icardi un giocatore con caratteristiche diverse, ma anche qui ci sarebbero i contro: Cancelo non è un esterno alto e Candreva non è un trequartista, ma si può provare in caso di necessità.

Un'altra idea sarebbe quella di mettersi a 3 dietro in fase di attacco con Cancelo a prendere la fascia destra e Candreva tra le linee insieme a Brozovic, con Perisic sulla sinistra. Il 3-2-4-1 in fase offensiva è utilizzato tantissimo, sarebbe una variante allo sviluppo classico e permetterebbe anche di avere due uomini più vicini ad Icardi, ovvio che ci sarebbero delle controindicazioni (Skriniar dovrebbe andare sul centro destra e Santon sul centro sinistra) ma tanto stiamo parlando di ipotesi giusto per discutere.

Il problema vero restano le caratteristiche dei giocatori chiaramente, però ad esempio noi siamo in grado di pressare molto alto perché lo facevamo con Pioli pur lasciando qualche spazio di troppo dietro: non vale la pena tentare e prendersi qualche rischio? Se la palla la recuperi avanti le occasioni le crei facilmente in transizione, vedi ieri la palla gol di Joao Mario.

Ad esempio la Lazio non sa costruire bene da dietro e sono facilmente prendibili ad uomo con i 3 attaccanti sui 3 difensori e Brozovic su Leiva: tenterei di approcciarla aggressivamente e con i tempi giusti, visto che per dire Candreva spesso parte in ritardo e si fa superare dal pallone lasciando l'uomo di fascia libero alle sue spalle.

Voi che pensate? Non vale rispondere con il mercato perché sappiamo che probabilmente arriverà poco o niente.

Avatar utente
IlBiondo
Messaggi: 3063
Iscritto il: 23/08/2011, 0:41
Città: Sydney
Località: Sydney
Has thanked: 150 times
Been thanked: 56 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Mastrolind

Messaggio da IlBiondo » 28/12/2017, 11:13

christian4ever ha scritto:Spalletti ha individuato perfettamente il problema mentale, ovvero i giocatori alla prima battuta d'arresto si lasciano andare con il timore che possa ripetersi l'andazzo delle ultime stagioni. Il "sembra che qui funzioni così " è un problema gravissimo e toccherà a Spalletti provare a far reagire una squadra incredibilmente psicolabile.

Per quanto riguarda l'aspetto tattico, nonostante Brozovic non sia un calciatore ma un aborto la soluzione migliore resta il 4-2-3-1 con il croato titolare e Valero-Vecino in mediana.

Sì, si potrebbe anche rovesciare il triangolo ma cambierebbe poco perché comunque non abbiamo interni da molti gol nelle gambe e alla fine si tratterebbe solo di prendere posizioni diverse in prima costruzione, perché durante lo sviluppo Vecino accompagna molto sulla destra come una mezz'ala e Brozovic tende comunque a mettersi sul centro sinistra.

Inserire Cancelo alto e Candreva da trequartista è un'altra idea per provare a variare gioco e avere dietro Icardi un giocatore con caratteristiche diverse, ma anche qui ci sarebbero i contro: Cancelo non è un esterno alto e Candreva non è un trequartista, ma si può provare in caso di necessità.

Un'altra idea sarebbe quella di mettersi a 3 dietro in fase di attacco con Cancelo a prendere la fascia destra e Candreva tra le linee insieme a Brozovic, con Perisic sulla sinistra. Il 3-2-4-1 in fase offensiva è utilizzato tantissimo, sarebbe una variante allo sviluppo classico e permetterebbe anche di avere due uomini più vicini ad Icardi, ovvio che ci sarebbero delle controindicazioni (Skriniar dovrebbe andare sul centro destra e Santon sul centro sinistra) ma tanto stiamo parlando di ipotesi giusto per discutere.

Il problema vero restano le caratteristiche dei giocatori chiaramente, però ad esempio noi siamo in grado di pressare molto alto perché lo facevamo con Pioli pur lasciando qualche spazio di troppo dietro: non vale la pena tentare e prendersi qualche rischio? Se la palla la recuperi avanti le occasioni le crei facilmente in transizione, vedi ieri la palla gol di Joao Mario.

Ad esempio la Lazio non sa costruire bene da dietro e sono facilmente prendibili ad uomo con i 3 attaccanti sui 3 difensori e Brozovic su Leiva: tenterei di approcciarla aggressivamente e con i tempi giusti, visto che per dire Candreva spesso parte in ritardo e si fa superare dal pallone lasciando l'uomo di fascia libero alle sue spalle.

Voi che pensate? Non vale rispondere con il mercato perché sappiamo che probabilmente arriverà poco o niente.
Faccio fatica a digerire la difesa a 3, per me e' un altro modo di chiamare la difesa a 5. Sara' che Mazzarri ha lasciato un segno indelebile nella mia memoria calcistica... Come ho scritto in precedenza, una grandesquadra come la Juve di oggi questo schema che tu hai esposto lo farebbe assieme ad altri 2 nella stessa partita. Noi non ne facciamo bene neanche uno.. Qui sta la chiave di volta.

Io, se fossi Spalletti ed ovviamente non lo sono, farei una bella formazione senza le ali. In questo momento Perisic e' in fase "no" quindi facesse un 4132

Handanovic
Cancelo Miranda Skriniar Nagatomo
Gagliardini
Vecino Valero J. Mario
Eder Icardi

Cancelo che sale coperto da Vecino, Mario che e' coperto da Nagatomo, Valero ad impostare.
Non e' un'opzione, si fa per chiaccherare come al bar.

Avatar utente
christian4ever
Messaggi: 36087
Iscritto il: 13/04/2011, 13:58
Città: Napoli
Località: Napoli
Has thanked: 87 times
Been thanked: 123 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Mastrolind

Messaggio da christian4ever » 28/12/2017, 11:26

Perisic è in una condizione psicofisica imbarazzante ad oggi, bisogna augurarsi che si riprenda il prima possibile perché ovviamente senza di lui viene a mancare buona parte del nostro potenziale offensivo.

Ieri per 50 minuti abbiamo completamente smesso di fare filtro in mezzo al campo nonostante avessimo due centrocampisti su tre appena entrati, bisogna ragionare a fondo su certi episodi perché c'è un filo che lega l'aspetto tattico a quello mentale e bisogna lavorare in profondità su entrambi gli aspetti.

Avatar utente
john1094
Messaggi: 2577
Iscritto il: 22/12/2010, 23:59
Città: Viareggio
Has thanked: 4 times
Been thanked: 18 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Mastrolind

Messaggio da john1094 » 28/12/2017, 14:29

Oh ma si deve svegliare anche Gagliardini, non azzecca più un passaggio porca troia.
Se il miglior CC che abbiamo è un 32enne che può fare solo una partita alla settimana, siamo nella cacca fino al collo.
E Perisic a 40 mln era un cazzo di affare, era da questa estate che lo dicevo sia virtualmente che nella realtà, non ha continuità punto, sono tre anni che gioca qui, ormai si era capito.

Rocks
Messaggi: 29013
Iscritto il: 28/12/2010, 11:59
Has thanked: 18 times
Been thanked: 53 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Mastrolind

Messaggio da Rocks » 28/12/2017, 15:06

In effetti Gagliardini ieri è stato imbarazzante, sbagliava una quantità enorme di passaggi.
Certo, non al livello di Joao Mario che era disagio allo stato puro.

Avatar utente
Sacopus
Messaggi: 6917
Iscritto il: 18/10/2012, 20:56
Città: Roma
Has thanked: 2 times
Been thanked: 39 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Mastrolind

Messaggio da Sacopus » 28/12/2017, 15:46

Io vi ricordo che quell'uomo di merda che avete in panchina in tempi non sospetti disse che Joao Mario fosse un calciatore migliore di Nainggolan.

Avatar utente
Wednesday
Messaggi: 1394
Iscritto il: 02/01/2014, 14:50
Città: Milano
Has thanked: 20 times
Been thanked: 13 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Mastrolind

Messaggio da Wednesday » 28/12/2017, 15:59

Su Gagliardini però c'è anche da dire che ieri, nonostante fosse il meno dotato tecnicamente in mezzo, fino all'ingresso di Brozo è stato l'unico a provare la giocata. Ci sta sbagliare quando rischi. Io ricordo un paio lanci di prima perfetti sciupati da Candreva e Icardi ad esempio.
Lo stesso Brozovic con un lancio di prima aveva mandato quasi in porta Perisic.
Il problema ieri è stato l'inutile J.Mario e il tridente d'attacco che ha sempre sbagliato l'ultimo stop/passaggio/tiro.

Avatar utente
christian4ever
Messaggi: 36087
Iscritto il: 13/04/2011, 13:58
Città: Napoli
Località: Napoli
Has thanked: 87 times
Been thanked: 123 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Mastrolind

Messaggio da christian4ever » 28/12/2017, 16:04

Sacopus ha scritto:Io vi ricordo che quell'uomo di merda che avete in panchina in tempi non sospetti disse che Joao Mario fosse un calciatore migliore di Nainggolan.
Dai Saco, quando era a Roma disse anche che Paredes era più forte di Pjanic. Sono frasi di circostanza mirate a motivare dei calciatori fragili mentalmente in modo quasi inverosimile.

Avatar utente
best4busine$$
Messaggi: 6722
Iscritto il: 04/08/2014, 19:31
Località: the best there is, the best there was, the best there ever will be.
Has thanked: 74 times
Been thanked: 74 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Mastrolind

Messaggio da best4busine$$ » 28/12/2017, 17:17

Alla fine pero' e' vero , con Icardi che nn ha nel difendere palla e far salire la squadra le sue migliori qualita' , abbiamo un grossissimo handicap . Se le ali nn girano , se nessuno inventa qualcosa centralmente , resti a secco.

E anche se comprassimo un giocatore stile Ibrahimovich per svolgere quel lavoro al posto di Mauro , bisognerebbe cambiare nn poco l'assetto per fargli spazio.

Francamente e' un bel rebus , nn saprei nemmeno io che giocatore cercare. Sentivo Caressa dire " manca uno che salta l'uomo " ma nn e' solo quello.

Per me anche se comprassimo Pastore o Di Maria resteremmo comunque incompleti .

Avatar utente
christian4ever
Messaggi: 36087
Iscritto il: 13/04/2011, 13:58
Città: Napoli
Località: Napoli
Has thanked: 87 times
Been thanked: 123 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Mastrolind

Messaggio da christian4ever » 28/12/2017, 18:28

Con Pastore quantomeno avremmo un giocatore abituato a presenziare sulla trequarti e capace di incidere nella fase di rifinitura con tutta la sua qualità, insomma sarebbe oro colato rispetto ad ora nonostante non sia propriamente un trequartista spallettiano.

Rispondi