Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Parrucchino

Il luogo di dibattito sugli eventi calcistici... Serie A, Champions League, campionati esteri e tutte le altre competizioni. Se volete dire la vostra sullo sport più famoso in Italia... questo è il luogo giusto!
Avatar utente
christian4ever
Messaggi: 35847
Iscritto il: 13/04/2011, 13:58
Città: Napoli
Località: Napoli
Has thanked: 28 times
Been thanked: 97 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Mastrolind

Messaggio da christian4ever » 28/01/2018, 23:12

Comunque sarò stupido io ma non capisco perché da noi non esista una struttura societaria più seria e forte che possa relazionarsi con l'ambiente e incidere nel lavoro quotidiano della squadra.

Io sono contrario alle bandiere senza capacità effettive, ma sono anche convinto che avere un uomo che sa cosa significhi giocare nell'Inter potrebbe essere utile proprio nei momenti di difficoltà e spaesamento.



Avatar utente
Brotzmann
Messaggi: 1074
Iscritto il: 15/03/2016, 21:03
Città: Novara
Has thanked: 1 time
Been thanked: 2 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Mastrolind

Messaggio da Brotzmann » 28/01/2018, 23:54

Comunque, a mente fredda, io aspetto sabato sera per mollare baracca e baracchini quest'anno.
Voglio aspettare al varco Spalletti e le sue scelte (nella speranza di vedere in panchina qualcuno dei soliti noti).

Comunque la dichiarazione di D'Ambrosio "non avevamo voglia di fare il 2-0" sono semplicemente inaccettabili.

Avatar utente
IlBiondo
Messaggi: 3013
Iscritto il: 23/08/2011, 0:41
Città: Sydney
Località: Sydney
Has thanked: 131 times
Been thanked: 52 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Mastrolind

Messaggio da IlBiondo » 29/01/2018, 0:23

Brotzmann ha scritto:Comunque, a mente fredda, io aspetto sabato sera per mollare baracca e baracchini quest'anno.
Voglio aspettare al varco Spalletti e le sue scelte (nella speranza di vedere in panchina qualcuno dei soliti noti).

Comunque la dichiarazione di D'Ambrosio "non avevamo voglia di fare il 2-0" sono semplicemente inaccettabili.
Ma questo diceva apertamente anche "Col Torino abbiamo mollato" ed e' puntualmente titolare. Coglioni noi che ci teniamo 'sta gente.

Avatar utente
IlBiondo
Messaggi: 3013
Iscritto il: 23/08/2011, 0:41
Città: Sydney
Località: Sydney
Has thanked: 131 times
Been thanked: 52 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Mastrolind

Messaggio da IlBiondo » 29/01/2018, 0:46

christian4ever ha scritto:Comunque sarò stupido io ma non capisco perché da noi non esista una struttura societaria più seria e forte che possa relazionarsi con l'ambiente e incidere nel lavoro quotidiano della squadra.

Io sono contrario alle bandiere senza capacità effettive, ma sono anche convinto che avere un uomo che sa cosa significhi giocare nell'Inter potrebbe essere utile proprio nei momenti di difficoltà e spaesamento.
Non sei stupido, non abbiamo una struttura societaria solida ne tantomeno credibile. Partendo dalla proprieta' che e' rappresentata da un classe '91 con zero esperienza nel mondo del calcio. Siamo un parco giochi per super-ricchi, post universitari, che guidano le Pagani Zonda targate CH senza aver mai fatto un cazzo in vita loro. Non e' invidia, semplicemente lo stato dei fatti. Come fa uno Steven Zhang ad andare da Icardi e dirgli di fare il professionista serio? O da Brozovic? O da Perisic?
Vorrei sapere chi ha avallato le ultime 2\3 campagne acquisti dove sono stati spesi tantissimi soldi davvero malissimo. Se non si parte facendo una review di questi due aspetti possiamo aspettare 100 anni prima di ritornare dove vogliamo noi tifosi.

Avatar utente
Impreza
Messaggi: 5922
Iscritto il: 01/08/2015, 19:37
Città: ///
Has thanked: 19 times
Been thanked: 50 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Mastrolind

Messaggio da Impreza » 29/01/2018, 0:59

C'è da sacrificare una pedina importante, quello che ha più valore e più mercato (Icardi easy), cacciare a calci in culo elementi inutili e dannosi e comprare 9/10 innesti funzionali e in grado di giocare titolari, a buon prezzo e senza spendere un fottio per giocatori brasiliani sconosciuti, che altrimenti vi ritrovate punto e a capo. E magari inserire qualche primavera, visto che avete tanti giovani promettenti. Non é un qualcosa che si può fare in un anno, serve programmazione e lungimiranza. Che poi boh, il campionato non è finito, gettare la spugna ora mi pare deleterio, centrare il quarto posto sarebbe sicuramente un'ottima cosa e non mi pare un obiettivo impossibile onestamente.

Avatar utente
Mds32
Messaggi: 8400
Iscritto il: 31/01/2011, 16:24
Città: Agnone (Isernia)
Località: Agnone (Isernia)
Has thanked: 41 times
Been thanked: 11 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Mastrolind

Messaggio da Mds32 » 29/01/2018, 1:17

Quanto mi rode il culo.

Ci rendiamo conto che nonostante tutto abbiamo comunque guadagnato un punto sia su Lazio che su Roma (che, ok, avevano impegni più probanti del nostro, ma intanto abbiamo guadagnato?)?

E mi rode ancora di più se penso che se i nostri prodi si fossero degnati di non gettare nel cesso almeno sette punti tra Udinese, Fiorentina e Spal, non dico che la Champions era blindata ma quasi.

Avatar utente
Mystogan
Messaggi: 19217
Iscritto il: 05/08/2012, 23:34
Città: Milano
Been thanked: 40 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Mastrolind

Messaggio da Mystogan » 29/01/2018, 1:39

Il problema é semplice: la squadra é stata costruita col culo (2015-16), sistemata peggio (2016-17) e modo di rifarla non c'é (2017-18).

Finché si può andare avanti solo arrangiandosi a colpi di prestiti, giochi coi bilanci e favori ad amici di amici, é impossibile cambiare lo status quo, a occhio e croce ti servirebbero altri cinque miracoli come l'operazione Skriniar (cioé prendere un giocatore bravo, utile e che ti faccia bene al bilancio). E nel frattempo evitare cagate come Dalbert e Cessardini (errori di mercato a prescindere considerando costi e possibilità di spesa) non farebbe male.

Ad oggi non mi pare che la situazione sia cambiata (un mercato passato dietro a elemosinare un lungodegente, ovviamente in prestito), quindi suggerire di cambiare 7/8 giocatori é un inutile sforzo di dita sulla tastiera, non succederà, non può succedere.

Avatar utente
IlBiondo
Messaggi: 3013
Iscritto il: 23/08/2011, 0:41
Città: Sydney
Località: Sydney
Has thanked: 131 times
Been thanked: 52 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Mastrolind

Messaggio da IlBiondo » 29/01/2018, 1:48

Mystogan ha scritto:Il problema é semplice: la squadra é stata costruita col culo (2015-16), sistemata peggio (2016-17) e modo di rifarla non c'é (2017-18).

Finché si può andare avanti solo arrangiandosi a colpi di prestiti, giochi coi bilanci e favori ad amici di amici, é impossibile cambiare lo status quo, a occhio e croce ti servirebbero altri cinque miracoli come l'operazione Skriniar (cioé prendere un giocatore bravo, utile e che ti faccia bene al bilancio). E nel frattempo evitare cagate come Dalbert e Cessardini (errori di mercato a prescindere considerando costi e possibilità di spesa) non farebbe male.

Ad oggi non mi pare che la situazione sia cambiata (un mercato passato dietro a elemosinare un lungodegente, ovviamente in prestito), quindi suggerire di cambiare 7/8 giocatori é un inutile sforzo di dita sulla tastiera, non succederà, non può succedere.
Non sono d'accordo sulla non-fattibilita' della rifondazione. Vendendo Icardi, sempre che siano vere tutte queste "voci" che a me fanno solo sorridere, Perisic e Brozovic i soldi per rifondare arriverebbero. Visto che comunque di questi se ne in salvano pochi, forse i soli Cancelo, Handanovic e Skiniar, le potenziali uscite sono tante.

Sono d'accordo, come tutti spero, sui fallimenti di mercato dal triplete in poi. Da Schelotto a Dalbert i progressi sono miseri se non inesistenti.

Avatar utente
IlBiondo
Messaggi: 3013
Iscritto il: 23/08/2011, 0:41
Città: Sydney
Località: Sydney
Has thanked: 131 times
Been thanked: 52 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Mastrolind

Messaggio da IlBiondo » 29/01/2018, 2:12

Impreza ha scritto:C'è da sacrificare una pedina importante, quello che ha più valore e più mercato (Icardi easy), cacciare a calci in culo elementi inutili e dannosi e comprare 9/10 innesti funzionali e in grado di giocare titolari, a buon prezzo e senza spendere un fottio per giocatori brasiliani sconosciuti, che altrimenti vi ritrovate punto e a capo. E magari inserire qualche primavera, visto che avete tanti giovani promettenti. Non é un qualcosa che si può fare in un anno, serve programmazione e lungimiranza. Che poi boh, il campionato non è finito, gettare la spugna ora mi pare deleterio, centrare il quarto posto sarebbe sicuramente un'ottima cosa e non mi pare un obiettivo impossibile onestamente.
Io ero per questa semi-rivoluzione gia' l'estate scorsa. Parlano per me i post dove mi chiedevo che cosa ci facesse ancora Ranocchia da noi. Ma basta! Via queste merdacce inutili e dentro i primavera piuttosto. Altro che Dalbert e presunti fenomeni del calcio minore.

Davvero malissimo in fase di mercato, Ausilio e il suo staff che si sono buttati su 3 fuochi di paglia come Kondogbia, Dalber e Joao Mario che hanno espresso il loro meglio per periodi di tempo troppo brevi. Dalbert ha raggiunto il preliminare di Champions col Nizza.. Manco avesse vinto chissa' che, e' arrivato terzo in Francia.. Kondogbia gha fatto una buona stagione anche lui in Francia col Monaco che era una macchina perfettamente funzionante, rischioso spendere 45 milioni cosi'... Joao Mario ha vinto l'europeo col Portogallo: 7 partite in tutto, per il resto non ne avevo mai sentito parlare.. Male, male, male.

Avatar utente
Mystogan
Messaggi: 19217
Iscritto il: 05/08/2012, 23:34
Città: Milano
Been thanked: 40 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Mastrolind

Messaggio da Mystogan » 29/01/2018, 2:39

Lo scandalo non sono né i 30 per Mario né quelli per Kondogbia che aldilà di tutto erano profili internazionali, giovani ma con già tanta esperienza (e che da noi hanno pagato un contesto tattico in cui non c'entravano niente), lo scandalo sono i 30 per Gagliardini che al momento dell'acquisto non aveva dimostrato un cazzo né rispetto a Mario né a Kondogbia. Che cazzo c'aveva in testa chiunque abbia avallato una roba del genere?

Avatar utente
IlBiondo
Messaggi: 3013
Iscritto il: 23/08/2011, 0:41
Città: Sydney
Località: Sydney
Has thanked: 131 times
Been thanked: 52 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Mastrolind

Messaggio da IlBiondo » 29/01/2018, 2:54

Assurdo, perfettamente d'accordo.

Avatar utente
christian4ever
Messaggi: 35847
Iscritto il: 13/04/2011, 13:58
Città: Napoli
Località: Napoli
Has thanked: 28 times
Been thanked: 97 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Mastrolind

Messaggio da christian4ever » 29/01/2018, 7:49

Brotzmann ha scritto:Comunque, a mente fredda, io aspetto sabato sera per mollare baracca e baracchini quest'anno.
Voglio aspettare al varco Spalletti e le sue scelte (nella speranza di vedere in panchina qualcuno dei soliti noti).

Comunque la dichiarazione di D'Ambrosio "non avevamo voglia di fare il 2-0" sono semplicemente inaccettabili.
Vero, ma D'Ambrosio ha serie difficoltà con la lingua italiana quindi darei il giusto peso alle sue parole, perché sentendole credo volesse dire altro.
Mystogan ha scritto:Il problema é semplice: la squadra é stata costruita col culo (2015-16), sistemata peggio (2016-17) e modo di rifarla non c'é (2017-18).

Finché si può andare avanti solo arrangiandosi a colpi di prestiti, giochi coi bilanci e favori ad amici di amici, é impossibile cambiare lo status quo, a occhio e croce ti servirebbero altri cinque miracoli come l'operazione Skriniar (cioé prendere un giocatore bravo, utile e che ti faccia bene al bilancio). E nel frattempo evitare cagate come Dalbert e Cessardini (errori di mercato a prescindere considerando costi e possibilità di spesa) non farebbe male.

Ad oggi non mi pare che la situazione sia cambiata (un mercato passato dietro a elemosinare un lungodegente, ovviamente in prestito), quindi suggerire di cambiare 7/8 giocatori é un inutile sforzo di dita sulla tastiera, non succederà, non può succedere.
Vero, completamente d'accordo. Certo è che con i 25 milioni di Dalbert avresti tranquillamente preso un terzino più che onesto e magari anche un altro profilo utile sulla trequarti (Ilicic?).

Sabato è chiaramente dentro o fuori, vediamo se reagiscono o se mettono, come penso, la pietra tombale sulla stagione.

Avatar utente
Brotzmann
Messaggi: 1074
Iscritto il: 15/03/2016, 21:03
Città: Novara
Has thanked: 1 time
Been thanked: 2 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Mastrolind

Messaggio da Brotzmann » 29/01/2018, 22:47

Pastore pare sfumato. :EHEH

Avatar utente
christian4ever
Messaggi: 35847
Iscritto il: 13/04/2011, 13:58
Città: Napoli
Località: Napoli
Has thanked: 28 times
Been thanked: 97 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Mastrolind

Messaggio da christian4ever » 29/01/2018, 23:20

Beh era preventivabile, non abbiamo la possibilità di lavorare oltre certe condizioni e il PSG di certo non cede così facilmente. Rimanere così dopo aver ceduto Joao Mario avrebbe poco senso, mi sarei aspettato un altro innesto anche non sulla trequarti ma in mezzo al campo.

Aspetto ancora per correttezza ma rimango basito perché sarebbe servito altro per tentare di riprenderci e uscire da questo momento.

Avatar utente
Brotzmann
Messaggi: 1074
Iscritto il: 15/03/2016, 21:03
Città: Novara
Has thanked: 1 time
Been thanked: 2 times

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Mastrolind

Messaggio da Brotzmann » 29/01/2018, 23:39

christian4ever ha scritto:Beh era preventivabile, non abbiamo la possibilità di lavorare oltre certe condizioni e il PSG di certo non cede così facilmente. Rimanere così dopo aver ceduto Joao Mario avrebbe poco senso, mi sarei aspettato un altro innesto anche non sulla trequarti ma in mezzo al campo.

Aspetto ancora per correttezza ma rimango basito perché sarebbe servito altro per tentare di riprenderci e uscire da questo momento.
Prevedibile sì, ma è comunque una delusione. Non che mi aspettassi chissà che ma secondo me, con un Pastore estremamente motivato per il mondiale, si poteva trovare un leader tecnico e di spogliatoio (illusione, sia chiaro).

La cessione di Joao Mario ora che abbiamo pure provato il 4-3-3, osceno eh, con la SPAL pare ancora di più una presa per il culo.

Rispondi