Awards Season 2020

Per chi vuole dibattere e chiacchierare sulle serie TV, sui cartoni animati, su programmi televisivi o su film cinematografici... e ovviamente anche sui protagonisti dello schermo.
Avatar utente
Jeff Hardy 18
Messaggi: 31933
Iscritto il: 23/12/2010, 9:55
Città: Milano
Been thanked: 458 times

Re: Awards Season 2020

Messaggio da Jeff Hardy 18 »

Vabbeh, è il classico film trappolone per gli Oscar.
Di nuovo.
Con le finestre piene di panni appesi e motorette in giro. Sarà pronto a far commuovere tutti gli abitanti del quartiere di Hollywood.



Nom du père
Messaggi: 55
Iscritto il: 23/05/2020, 12:01
Has thanked: 1 time
Been thanked: 9 times

Re: Awards Season 2020

Messaggio da Nom du père »

Mi sfugge da quando i drammi impegnati da tradizione del realismo sociale siano classici film fatti per Hollywood. Negli ultimi dieci anni solo Farhadi si può ascrivere a questa tradizione e non è manco europeo e certamente non è un nome da Hollywood. Loach manco mai stato nominato in nulla. Di film francesi del genere negli ultimi anni ebbe successo 120bpm, neanche candidato.
Insomma, proprio come dare il Leone a DelToro/Cuaron/Todd/Zhao che chiunque sapeva avrebbero lottato non per il premietto ai film stranieri ma per il miglior film.
Che un vincitore di un major festival dovrebbe competere per il miglior film straniero agli Oscar è un enorme grazialca, ma non perchè si produce per Hollywood ma perchè quel premio riconosce ciò che è passato come il meglio nei circuiti delle sale europee.
Ma certamente più sensato dare il premio più importante a un film da grindhouse che nelle sale arthouse non si cagherà nessuno.

I voti della critica nazionale e internazionale https://scontent-ams4-1.xx.fbcdn.net/v/ ... e=61662DBD
(qualcuno con la possibilità lo metta come img)

Avatar utente
Jeff Hardy 18
Messaggi: 31933
Iscritto il: 23/12/2010, 9:55
Città: Milano
Been thanked: 458 times

Re: Awards Season 2020

Messaggio da Jeff Hardy 18 »

Nom du père ha scritto: 13/09/2021, 14:13 Mi sfugge da quando i drammi impegnati da tradizione del realismo sociale siano classici film fatti per Hollywood. Negli ultimi dieci anni solo Farhadi si può ascrivere a questa tradizione e non è manco europeo e certamente non è un nome da Hollywood. Loach manco mai stato nominato in nulla. Di film francesi del genere negli ultimi anni ebbe successo 120bpm, neanche candidato.
Insomma, proprio come dare il Leone a DelToro/Cuaron/Todd/Zhao che chiunque sapeva avrebbero lottato non per il premietto ai film stranieri ma per il miglior film.
Che un vincitore di un major festival dovrebbe competere per il miglior film straniero agli Oscar è un enorme grazialca, ma non perchè si produce per Hollywood ma perchè quel premio riconosce ciò che è passato come il meglio nei circuiti delle sale europee.
Ma certamente più sensato dare il premio più importante a un film da grindhouse che nelle sale arthouse non si cagherà nessuno.

I voti della critica nazionale e internazionale https://scontent-ams4-1.xx.fbcdn.net/v/ ... e=61662DBD
(qualcuno con la possibilità lo metta come img)
Sai almeno come funzionano gli Oscar?

Avatar utente
PuroIndyLove
Messaggi: 1024
Iscritto il: 05/11/2012, 10:32
Città: Napoli
Has thanked: 90 times
Been thanked: 56 times

Re: Awards Season 2020

Messaggio da PuroIndyLove »

Per questa Grande Amarcordezza gli darò per buona una candidatura ai Globes, massimo.

Vedo che l'international press lo ha recepito bene.

Sempre simpatico leggere le leccate di Repubblica e L'espresso. :almostlaughing:

Rispondi