TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Per chi vuole dibattere e chiacchierare sulle serie TV, sui cartoni animati, su programmi televisivi o su film cinematografici... e ovviamente anche sui protagonisti dello schermo.
Avatar utente
Jeff Hardy 18
Messaggi: 27240
Iscritto il: 23/12/2010, 9:55
Città: Milano
Been thanked: 38 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Jeff Hardy 18 » 12/01/2015, 16:26

WrestlinGOD ha scritto: Perché? Avevo intenzione di andarlo a vedere, sono incuriosito dal tuo commento.
Il genio asperger fatto da quello che fa Sherlock Holmes, l'asperger d'elezioe della letteratura.
La giovine guerriera contro l'oppressione della donna fatta dalla giovine guerriera preferita da tutti.
La storia d'amore gay, bistrattata e lui castrato chimicamente.

Mancava solo il nero che lottava per i diritti delle minoranza ed eravamo a posto.

Oltre a una trama banalotta, il generale cattivo, l'amico che è nemico, i servizi segreti sbarazzini,...

Il colpo di genio casuale e telefonato, anzi telegrafato.
La lacrima facile sul "dobbimo vincere".

Visti i tuoi gusti ti piacerà.



Avatar utente
Backbone Crusher
Messaggi: 6952
Iscritto il: 23/12/2010, 8:56
Città: Bergamo
Località: El Inframundo
Been thanked: 27 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Backbone Crusher » 12/01/2015, 17:42

Snowpiercer.
Una sorpresa, non mi aspettavo chissà cosa e invece ho visto una pellicola con un sapiente miscuglio di occidentale e orientale. Un film che può piacere ad entrambi gli "schieramenti".
La confessione finale di Curtis a Minsu mi ha fatto venire i brividi, lo ammetto.

Avatar utente
Jeff Hardy 18
Messaggi: 27240
Iscritto il: 23/12/2010, 9:55
Città: Milano
Been thanked: 38 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Jeff Hardy 18 » 12/01/2015, 19:04

BJH è stato furbo. Visto che tutti gli asiatici finiti a Hollywood hanno dovuto sottostare alle loro regole ha scelto una co-produzione europea con maggiori libertà espressive (il finale è palesemente voluto dagli americani).
Così su due piedi direi che tra i grandi registi dagli anni '80 a oggi che sono usciti dal loro paese asiatico sia l'opera migliore.

Avatar utente
Bleak
Messaggi: 648
Iscritto il: 03/07/2014, 12:02

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Bleak » 13/01/2015, 12:04

Jeff Hardy 18 ha scritto:
Più stereotipato e pieno di luoghi comuni così si muore credo.
Dici poco, ma non me l'ha reso inguardabile. La sceneggiatura non è male ad esempio.

Si l'ho già vista la top del Ciavoni, un brav'uomo.

Come mai non è piaciuto Under The Skin?

WrestlinGOD

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da WrestlinGOD » 13/01/2015, 12:09

Jeff Hardy 18 ha scritto:Visti i tuoi gusti ti piacerà.
È una specie di insulto? :party:

Avatar utente
Backbone Crusher
Messaggi: 6952
Iscritto il: 23/12/2010, 8:56
Città: Bergamo
Località: El Inframundo
Been thanked: 27 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Backbone Crusher » 14/01/2015, 12:04

Immagine

Conosciuto da noi come "Ballata dell'odio e dell'amore". Film di Alex De La Iglesia, regista spagnolo.
1937, Guerra Civile spagnola.
Durante uno spettacolo circense, la milizia repubblicana irrompe nel tendone e costringe chi vi lavora ad arruolarsi. Tra i lavoratori vi è un pagliaccio felice, il quale si arma di machete ed uccide uno svariato numero di soldati franchisti, fino a quando non viene fermato ed incarcerato, condannato poi ai lavori forzati. Nonostante i tentativi del figlio Javier di farlo evadere, il pagliaccio felice rimane ucciso dal colonnello Salcedo, che però non scampa alla furia di Javier, il quale gli cava un occhio.
Passano 35 anni. Javier, che ha sempre ammirato suo padre, decide di seguirne le orme e diventa un pagliaccio, ma non avendo avuto una vera e propria infanzia e quindi non riuscendo a far ridere i bambini, intraprende la strada del "Pagliaccio Triste" e si unisce ad un circo dove lavora Sergio, il "Pagliaccio Felice". I caratteri dei due sono all'opposto: Javier è timido, impacciato e incapace (all'apparenza) di fare del male, Sergio è invece crudele, spietato, senza etica e morale, tanto da ammettere che l'unico lavoro che avrebbe potuto fare oltre al Pagliaccio è il serial killer.
Javier si innamora perdutamente di Natalia, compagna di Sergio, la quale non perde occasione di tornare dal suo amato, nonostante lo lasci più volte a causa delle sue violenze e sevizie. Anche in lei comincia a svilupparsi un sentimento reciproco per Javier, soprattutto rimane folgorata da lui quando si rifiuta di ridere ad una battuta del Pagliaccio Felice, ed è quindi lei stessa a fargli delle avance. Tuttavia non riesce a lasciare Sergio, in quanto si dice istintivamente attratta dalla sua natura violenta e sessualità aggressiva.
Questa rivalità amorosa farà scattare una serie di eventi che sconvolgeranno le vite dei tre protagonisti.

Un film "incatalogabile" mi verrebbe da dire, nel senso che se qualcuno mi chiedesse il genere, non saprei cosa rispondere. Un film comico, drammatico, grottesco, surreale, che non rinuncia a tinte horror in certi frangenti.
Iglesia rappresenta in questo film la natura più violenta e primordiale dell'uomo, dove anche un apparentemente innocuo individuo come Javier può sfociare nella rabbia e nella violenza più incontrollate, arrivando anche ad uccidere pur di avere ciò che desidera. Natalia, la donna che lui ama, incapace di amare se stessa al punto di accettare le violenze di Sergio, perché istintivamente e sessualmente attratta dalla sua indole violenta. Paradossalmente, il più "normale" è Sergio: lui sa chi è, sa di essere violento, non si sforza di nascondere le sue pulsioni naturali, accetta di essere così e ci convive.
Mi è piaciuto, un film che non consiglio a tutti (qualcuno potrebbe trovarlo "eccessivo" in molti aspetti) ma che, a mio avviso, merita comunque un'occhiata.

WrestlinGOD

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da WrestlinGOD » 14/01/2015, 14:32

Le Iene (1992), di Quentin Tarantino.

Dopo aver visto Pulp Fiction e questo film (ho visto anche Bastardi Senza Gloria, ma esclusa la brillante prova di Christopher Waltz che gli è valsa l'Oscar, il film per me non è niente di che), posso dire di essere affascinato dallo stile di regia di Tarantino. Pellicola che descrive benissimo il tema dell'individualismo dell'uomo, che in questo caso mira solo al raggiungimento di un profitto personale - il bottino della gioielleria -, rotto da Mr. White che si apre nei confronti di Mr. Orange e gli dà fiducia. Volgarità e violenze ritenute da alcuni inutili, da altri complementari alla caratterizzazione dei personaggi, per me ci possono stare bene.

Mi piace particolarmente anche il suo stile nel dividere e assemblare le scene secondo un ordine cronologico non lineare (cosa che ha fatto anche in Pulp Fiction).

Per me un 4/5 pieno, assolutamente positiva la mia opinione per questo film. Ottima anche la prova degli attori.

Avatar utente
KanyeWest
Messaggi: 8758
Iscritto il: 09/12/2011, 14:11
Città: Pistoia
Località: #fuckthequeen
Has thanked: 42 times
Been thanked: 82 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da KanyeWest » 14/01/2015, 15:27

WrestlinGOD ha scritto:Le Iene (1992), di Quentin Tarantino.

Dopo aver visto Pulp Fiction e questo film (ho visto anche Bastardi Senza Gloria, ma esclusa la brillante prova di Christopher Waltz che gli è valsa l'Oscar, il film per me non è niente di che), posso dire di essere affascinato dallo stile di regia di Tarantino. Pellicola che descrive benissimo il tema dell'individualismo dell'uomo, che in questo caso mira solo al raggiungimento di un profitto personale - il bottino della gioielleria -, rotto da Mr. White che si apre nei confronti di Mr. Orange e gli dà fiducia. Volgarità e violenze ritenute da alcuni inutili, da altri complementari alla caratterizzazione dei personaggi, per me ci possono stare bene.

Mi piace particolarmente anche il suo stile nel dividere e assemblare le scene secondo un ordine cronologico non lineare (cosa che ha fatto anche in Pulp Fiction).

Per me un 4/5 pieno, assolutamente positiva la mia opinione per questo film. Ottima anche la prova degli attori.
Il piano sequenza al ristorante, lo stallo alla messicana del sottoscala, la morte di Shoshanna in sala proiezione, la rappresentazione dei nazisti al cinema e i dialoghi di Aldo Raine hanno una qualità superiore al 90% della roba che si vede oggi.
Per me, opera di Tarantino migliore dal PF in poi.

Yourself is Steam
Messaggi: 1976
Iscritto il: 23/12/2010, 18:55
Città: Molinella
Località: Schwarzwald

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Yourself is Steam » 14/01/2015, 20:17

Bleak ha scritto:Come mai non è piaciuto Under The Skin?
https://www.facebook.com/permalink.php? ... 8137058184

Avatar utente
KanyeWest
Messaggi: 8758
Iscritto il: 09/12/2011, 14:11
Città: Pistoia
Località: #fuckthequeen
Has thanked: 42 times
Been thanked: 82 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da KanyeWest » 14/01/2015, 22:20

Lasciando da parte fantomatiche posizioni e grotteschi discorsi sul cinema in crisi di idee

Immagine

Peccato, perché
Spoiler:
se avesse chiuso tre minuti prima sulla madre
avrebbe avuto un altro impatto.
Stilisticamente é un azzardo calcolato, sembra un videoclip dall'inizio alla fine, e funziona maledettamente bene.
Il passaggio da 1:1 a 16:9 con Wonderwall in sottofondo é l'essenza stessa del film.
Non me ne intendo di cinema franco-canadese, non so un cazzo del background di Dolan, ma andando al di lá dell'età che potrebbe essere un indice sbagliato, il film lo valuto in base alle due ore e poco più che ho visto.
Bellissimo.

WrestlinGOD

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da WrestlinGOD » 14/01/2015, 23:17

KanyeWest ha scritto:Il piano sequenza al ristorante, lo stallo alla messicana del sottoscala, la morte di Shoshanna in sala proiezione, la rappresentazione dei nazisti al cinema e i dialoghi di Aldo Raine hanno una qualità superiore al 90% della roba che si vede oggi.
Per me, opera di Tarantino migliore dal PF in poi.
Io mi chiedevo se stessi assistendo a un film comico quando ho visto quelle scene.
L'orso ebreo (LOL), i gerarchi tedeschi che per come li hanno mostrati sarebbero più adatti a un cinepanettone che a un film come quello e Aldo Raine che ritengo un personaggio demmerda. Ma i gusti son gusti.

WrestlinGOD

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da WrestlinGOD » 14/01/2015, 23:19

Comunque, oggi ho visto American Sniper. Pareri vostri?

Avatar utente
KanyeWest
Messaggi: 8758
Iscritto il: 09/12/2011, 14:11
Città: Pistoia
Località: #fuckthequeen
Has thanked: 42 times
Been thanked: 82 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da KanyeWest » 14/01/2015, 23:27

WrestlinGOD ha scritto: Io mi chiedevo se stessi assistendo a un film comico quando ho visto quelle scene.
L'orso ebreo (LOL), i gerarchi tedeschi che per come li hanno mostrati sarebbero più adatti a un cinepanettone che a un film come quello e Aldo Raine che ritengo un personaggio demmerda. Ma i gusti son gusti.
Ci sono passato, é un periodo di merda.
Ma se alla fine ho imparato ad apprezzare Kill Bill vuol dire che é possibile per tutti.
O quasi.

The master of ROH
Messaggi: 2971
Iscritto il: 30/12/2010, 12:24
Città: Foggia
Località: "The greatest thing the devil ever did, was make you people believe he didn't exist"
Has thanked: 1 time
Been thanked: 11 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da The master of ROH » 14/01/2015, 23:39

WrestlinGOD ha scritto: Io mi chiedevo se stessi assistendo a un film comico quando ho visto quelle scene.
L'orso ebreo (LOL), i gerarchi tedeschi che per come li hanno mostrati sarebbero più adatti a un cinepanettone che a un film come quello e Aldo Raine che ritengo un personaggio demmerda. Ma i gusti son gusti.
Probabilmente rimarrai della tua opinione, ma prova a vedertelo in lingua originale... il doppiaggio italiano fa perdere completamente il senso di certe scene spesso già normalmente, figurati qui dove spesso si cambia lingua e certe scene vengono stuprate, facendo venir meno il significato dell'opera.

Cioè, guarda sta scena (che mi fa spanciare ogni volta tra l'altro in originale):

[youtube][/youtube]

e guardala in italiano:
[youtube][/youtube]

La seconda fa perdere completamente il punto della scena, e ce ne sono altre nel corso del film...

Avatar utente
TheÐegeneratedX
Messaggi: 638
Iscritto il: 22/12/2010, 22:45

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da TheÐegeneratedX » 15/01/2015, 2:40

Quei due/tre amici miei sono ancora vivi? Steamy e manu?

Dai che ho il cazzo durissimo per Inherent Vice, checcosa mi dite tesori?

Rispondi