TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Per chi vuole dibattere e chiacchierare sulle serie TV, sui cartoni animati, su programmi televisivi o su film cinematografici... e ovviamente anche sui protagonisti dello schermo.
Avatar utente
Corilo1
Messaggi: 3538
Iscritto il: 26/12/2010, 20:30
Città: Milano
Has thanked: 22 times
Been thanked: 25 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Messaggio da Corilo1 »

The King

Netflix, film basato sulla vita di Enrico V Re d'Inghilterra. Non so se sia storicamente accurato e non mi importa, se voglio studiare un periodo storico lo faccio sui libri o su siti affidabili, non con i film.

Merita, più di due ore corse via come nulla, mi ha convinto tutto, dalla recitazione (specie il protagonista) alla regia, la ricostruzione storica nei costumi mi è parsa di alto livello cosi come le battaglie, davvero ben fatte anche se non penso che questo film avesse un budget clamorosamente alto.

Dategli un'occhio, non sono molte le produzioni Netflix che meritano.



Avatar utente
abc
Messaggi: 1285
Iscritto il: 12/04/2011, 9:31
Has thanked: 7 times
Been thanked: 8 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Messaggio da abc »

Qualcuno ha visto El Hujo / Il buco su Netflix? Un po' troppo didascalico nello sbatterti in faccia il significato allegorico e la trama ha qualche buco, ma mi è piaciuto. Mi ha ricordato The Cube per certi versi e Snowpiercer, ma comunque originale e mi ha intrattenuto bene.

Avatar utente
Corilo1
Messaggi: 3538
Iscritto il: 26/12/2010, 20:30
Città: Milano
Has thanked: 22 times
Been thanked: 25 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Messaggio da Corilo1 »

Ho visto "Il Signor Diavolo" di Pupi Avati.

Ha diversi difetti, specialmente nella recitazione di un paio di attori che non mi sono sembrati proprio delle cime, e forse nonostante la breve durata ha una sceneggiatura che in alcune parti zoppica, però in generale sono contento di averlo visto, è un film che secondo me merita la visione, non so come spiegarlo ma sembra un film girato quarant'anni fa'.

Sarei curioso di sentire qualche altra opinione, se qualcuno di voi l'ha visto s'intende.

Avatar utente
Jeff Hardy 18
Messaggi: 28982
Iscritto il: 23/12/2010, 9:55
Città: Milano
Been thanked: 162 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Messaggio da Jeff Hardy 18 »

Fa parte dello stile horror di Avati, il "gotico-padano", se vedi rispetta le caratteristiche di chessò la casa dalle finestre che ridono per dire.

Avatar utente
Corilo1
Messaggi: 3538
Iscritto il: 26/12/2010, 20:30
Città: Milano
Has thanked: 22 times
Been thanked: 25 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Messaggio da Corilo1 »

Non ho visto il film di cui parli e non so nulla di tale genere, ma essendomi piaciuto questo film vedrò di recuperare qualcosa dello stesso genere, grazie per la risposta.

Avatar utente
Corilo1
Messaggi: 3538
Iscritto il: 26/12/2010, 20:30
Città: Milano
Has thanked: 22 times
Been thanked: 25 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Messaggio da Corilo1 »

La Favorita


Molto bello, questi film in costume hanno sempre un certo fascino su di me. A chi volesse vederlo vi avviso, sono due ore di intrighi nella corte inglese di un trecento anni fa', non vi aspettate sparatorie, mantelli o effetti speciali.

Avatar utente
Backbone Crusher
Messaggi: 7379
Iscritto il: 23/12/2010, 8:56
Città: Bergamo
Località: El Inframundo
Has thanked: 8 times
Been thanked: 79 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Messaggio da Backbone Crusher »

I Predatori dell'Arca Perduta.
Sempre un filmone, easy tra i miei preferiti all time.

Avatar utente
Jeff Hardy 18
Messaggi: 28982
Iscritto il: 23/12/2010, 9:55
Città: Milano
Been thanked: 162 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Messaggio da Jeff Hardy 18 »

Corilo1 ha scritto:
05/04/2020, 9:36
Non ho visto il film di cui parli e non so nulla di tale genere, ma essendomi piaciuto questo film vedrò di recuperare qualcosa dello stesso genere, grazie per la risposta.
Sono 4 film di Avati. Uno per decade, con Il Signor Diavolo, 5 film su 5 decadi.
La casa dalle finestre che ridono (1976)
Zeder (1983)
L'arcano incantatore (1996)
Il nascondiglio (2007)


E in parte i suoi primi due film hanno elementi specifici.
Balsamus, l'uomo di Satana (1968)
Thomas e gli indemoniati (1970)

Con una variazione comica.
Tutti defunti... tranne i morti (1977)

Si tratta di un genere che ha creato lui, in maniera stupida, nel senso che prende le sensazioni, le elggende, i personagig e gli stili tipici della pianura padana. Un'infinità di leggende e storie che rischiano di perdersi per sempre.
Consiglio di recuperare questo volume qua se ti interessa poi:
Immagine

Avatar utente
Corilo1
Messaggi: 3538
Iscritto il: 26/12/2010, 20:30
Città: Milano
Has thanked: 22 times
Been thanked: 25 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Messaggio da Corilo1 »

In attesa di recuperare "Il nascondiglio" cosi da andare avanti con il buon Pupi Avati, ho visto "The Nest", film italianissimo e rullo di tamburi....horror.

Assolutamente consigliato. Metto le mani avanti, non è per niente un film perfetto, ha i suoi difetti tra cui una lunghezza eccessiva in alcune scene che portano, specialmente nella prima ora, alla noia, lo ammetto.

E anche troppe parti di musica classica al pianoforte, io lo avrei asciugato di qualche minuto, ma comunque il film regge bene, gli attori senza essere delle cime se la cavano, la regia è di mestiere e la villa in cui è girato quasi tutto il film è assolutamente magnifica.

Ma il punto forte del film arriva negli ultimi quaranta minuti circa. Questa villa da cui non si può uscire, frasi enigmatiche che ti fanno capire che....no dai non lo voglio dire, ho cominciato a intuirlo da alcune frasi della ragazzina e del dottore ma anche avendo previsto quello che sarebbe successo negli ultimi tre minuti di film, ciò non toglie il fatto che siano girati in maniera magnifica.

Film da supportare assolutamente, nel cinemino italico che va avanti a cinepanettoni e film buonisti di merda, ci sono registi che sanno il fatto loro e se gli vengono dati i mezzi portano a casa dei film interessanti.

Avatar utente
Michele d. Luffy
Messaggi: 910
Iscritto il: 03/06/2015, 16:58
Città: Verona
Has thanked: 52 times
Been thanked: 15 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Messaggio da Michele d. Luffy »

Darth_Dario ha scritto:
26/03/2020, 23:47
Rally Spacca l’Internet.

La merdissima. E’ praticamente Emoji Movie, con l’aggravante che riesce a sputare sul bel messaggio del primo film: non si cambia gioco, a meno che non sia il tuo sogno. Ma vaffanculo.
Insensibile, solo per la scena con le principesse che si peculano da sole, merita :party:

Avatar utente
Der Metzgermeister
Messaggi: 11805
Iscritto il: 29/12/2010, 0:21
Città: Aosta
Località: Eins, Zwei, Die!
Has thanked: 95 times
Been thanked: 98 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Messaggio da Der Metzgermeister »

Corilo1 ha scritto:
03/04/2020, 13:01
Ho visto "Il Signor Diavolo" di Pupi Avati.

Ha diversi difetti, specialmente nella recitazione di un paio di attori che non mi sono sembrati proprio delle cime, e forse nonostante la breve durata ha una sceneggiatura che in alcune parti zoppica, però in generale sono contento di averlo visto, è un film che secondo me merita la visione, non so come spiegarlo ma sembra un film girato quarant'anni fa'.

Sarei curioso di sentire qualche altra opinione, se qualcuno di voi l'ha visto s'intende.
Vero, a me personalmente non è dispiaciuto ma lo trovo forse più debole rispetto ai quattro delle quattro decadi precedenti citati da Jeff.
A partire dal finale, che è lasciato all'interpretazione dello spettatore e personalmente non sono un grande appassionato dei film che lasciano l'interpretazione del finale allo spettatore, li trovo un po' paraculi (per quanto registi come lo stesso avati, nolan o lynch siano registi con la r maiuscola e ci mancherebbe anche dire il contrario).
Nello specifico non ho capito
Spoiler:
se il primo ragazzino con i denti da cinghiale era davvero posseduto, come è morto davvero il ragazzino (quello che calpesta l'ostia), colpito da una maledizione come vogliono farci intendere? il ragazzino protagonista ha ucciso il padre? e se l'ha fatto, era perché la presunta "possessione" era passata a lui? e perché il sacrestano rinchiude il protagonista nella cripta lasciandolo sostanzialmente a morire lì di fame e sete? il ragazzino che alla fine è alle spalle del sacrestano come fa a essere lì? non doveva essere in una sorta di stato di fermo? e le zanne chi le aveva spedite al protagonista?
Magari a qualcuna di queste domande c'è risposta nel film e io non lo ricordo (perché il film l'ho visto ad agosto) ma nel complesso parecchi misteri vogliono volutamente restare tali però personalmente a me questi film non fanno impazzire.
E intendiamoci, non sono uno che voglia necessariamente la spiegazione imboccata col cucchiaino, il film può avere un finale all'apparenza dubbio ma che lasci degli indizi che a una visione più accurata ti portino a capire il finale che deve essere uno e inequivocabile, ma indizi in questo film che mi portino accogliere un finale unico ed inequivocabile non ne ho visti, ripeto, magari ci sono e dovrei riguardarlo.

Ho visto anche "the nest" e concordo, film che ho apprezzato soprattutto per il fatto che sebbene lento, ti faccia comunque appassionare alla storia narrata.
Di horror per me
Spoiler:
alla fine non ha nulla (per me qualche zombie che a fine film esce fuori ma di fatto non fa nulla non basta a definire un film horror)
ma di certo mi è rimasta impressa su tutti l'interpretazione di Maurizio Lombardi (il dottore) che devo ancora trovare un ruolo in cui non sia impeccabile.

Avatar utente
Jeff Hardy 18
Messaggi: 28982
Iscritto il: 23/12/2010, 9:55
Città: Milano
Been thanked: 162 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Messaggio da Jeff Hardy 18 »

The Nest bello, tra l'altro ho conosciuto il regista perchè amico di amici e avevo anche visto il suo corto di debutto, Ice Scream, sono rimasto sorpreso dopo aver visto il film e scoperto chi fosse il regista.

Ah, vi consiglio anche Il Demone di Laplace, altro horror italiano, opera prima, che merita, soprattutto anche per la tecnica della sovrapposizione utilizzata per le riprese (non è un problema di camera, è voluto).

Avatar utente
Der Metzgermeister
Messaggi: 11805
Iscritto il: 29/12/2010, 0:21
Città: Aosta
Località: Eins, Zwei, Die!
Has thanked: 95 times
Been thanked: 98 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Messaggio da Der Metzgermeister »

Jeff Hardy 18 ha scritto:
10/04/2020, 10:06
Ah, vi consiglio anche Il Demone di Laplace, altro horror italiano, opera prima, che merita, soprattutto anche per la tecnica della sovrapposizione utilizzata per le riprese (non è un problema di camera, è voluto).
Mi mancava questo titolo, messo in lista.

Avatar utente
Corilo1
Messaggi: 3538
Iscritto il: 26/12/2010, 20:30
Città: Milano
Has thanked: 22 times
Been thanked: 25 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Messaggio da Corilo1 »

Ho visto il primo IT


Allora, su questo film ho sentito di tutto, da chi lo definisce un grandissimo horror a chi (come il Frusciantone) lo odia allo follia.


Dico la mia. Il film è valido. Da un lato capisco bene i suoi detrattori, ha tutti i difetti dei blockbuster, c'è la classica storiellina d'amore stereotipata alla follia, c'è il ragazzino di colore che sembra fatto con lo stampo da altri 1000 film, anche la costruzione delle scene e la ricostruzione della cittadina e degli ambienti di quegli anni è troppo pulita, io penso che un film del genere se fosse stato più "sporco" ne avrebbe giovato. Poi dura troppo, io lo avrei asciugato almeno di un 10 minuti, e premettendo che non ho letto il libro i bulli sono lo stereotipo del bullo americano anni 70/80, cattivissimi, stronzissimi, specialmente il capo è un misto tra Hitler e Satana, non ha alcuna umanità.

Però non si può dire che sia una merda. E non si può dire che non è un'horror. Da questo punto di vista sono anche rimasto sorpreso, è molto più violento di quanto mi aspettassi, e molte scene mi hanno fatto cagare addosso....è vero che in molti punti c'è il classico trucchetto della musica alzata di botto con IT che appare dal nulla, ma ciò non toglie che il regista è riuscito a creare un clima di paura e il fottuto pagliaccio con il solo trucco è abbastanza terrificante.

Capisco che un film del genere, nel momento in cui ha un budget di 35 milioni (tantissimi per un horror) e ne incassa 700 spazzando via ogni record e tutta la concorrenza va a dar fastidio ai puristi del genere, ma non essendo io di questa categoria me ne fotto e vi dico di usare la vostra testa. IT non vale tanti altri horror degli ultimi anni ma rimane un film godibile, seppur con i suoi difetti.

Avatar utente
LastRide316
Messaggi: 675
Iscritto il: 17/10/2011, 0:17
Has thanked: 10 times
Been thanked: 8 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Messaggio da LastRide316 »

il signor diavolo: meno bello degli altri horror made in Avati ma simpatico, comunque si poteva far meglio.

Rispondi