TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Per chi vuole dibattere e chiacchierare sulle serie TV, sui cartoni animati, su programmi televisivi o su film cinematografici... e ovviamente anche sui protagonisti dello schermo.
Avatar utente
Archer
Messaggi: 2739
Iscritto il: 28/07/2011, 18:29

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Archer » 18/02/2015, 12:24

Concordo, dopo aver visionato tutto direi che se lo meriti Ruffalo.

Keaton vabbeh, ha contro Cumberbatch e Redmayne che hanno due paraculate a regola d'arte dietro.



Avatar utente
KanyeWest
Messaggi: 8758
Iscritto il: 09/12/2011, 14:11
Città: Pistoia
Località: #fuckthequeen
Has thanked: 42 times
Been thanked: 82 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da KanyeWest » 18/02/2015, 12:35

Archer ha scritto:Concordo, dopo aver visionato tutto direi che se lo meriti Ruffalo.

Keaton vabbeh, ha contro Cumberbatch e Redmayne che hanno due paraculate a regola d'arte dietro.
Lo avevo già detto mi pare, ma mi va di ripeterlo: su Ruffalo sono pienamente d'accordo, Archer.
Per me é la quintessenza di quella che dovrebbe essere una performance da attore non protagonista: mai sopra le righe, mai realmente il protagonista della vicenda, é bravo sia a livello espressivo (vedesi l'intervista in cui non se la sente di esaltare DuPont) che di caratterizzazione, con quella voce calda e profonda che lo fa emergere, senza sgomitare, a contraltare del personaggio di Carell, che poi essenzialmente é la chiave di lettura del film.
Simmons é bravo, ma ha una parte scritta apposta per farlo emergere ancora più di Teller (al di lá del fatto che sia un personaggio sbagliato a livello concettuale, come evidenziato da Carlo) ed Hawke almeno per me non ha la portata della Arquette (che 99% vincerà infatti).
Poi vabbè, a me Ruffalo é sempre piaciuto e reputo Foxcatcher il miglior prodotto tra i candidati per le statuette principali, ci sta che mi stia sbagliando.

Penso che comunque dopo i trionfi di BAFTA e Guilds Redmerd abbia la statuetta in mano, a 32 anni poi dovrebbe essere tra i più giovani di sempre se non erro.

Avatar utente
Archer
Messaggi: 2739
Iscritto il: 28/07/2011, 18:29

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Archer » 18/02/2015, 12:43

Sono d'accordo a parte sul fatto che sia il migliore in lizza, per me non c'è dubbio che debba vincere Boyhood il miglior film (ricordo male o Foxcather l'hanno snobbato per far spazio ad American Sniper? :stupito: )
Miglior regia... mi spiace per Miller, semplicemente non è il suo anno.

Però su Ruffalo non posso che essere d'accordo. Per me vincerà JK Simmons perché essenzialmente l'academy non la pensa come te, e preferisce ruoli macchiettistici e ben definiti (vedi Leto e Waltz negli ultimi due anni), oltre al fatto che Simmons stesso rende meglio quando calca la mano. Però Whiplash in sé è da sticazzi totale, poserata che col jazz ha ben poco a che vedere, m'ha lasciato con l'amaro in bocca quando l'ho visto.
Ultima modifica di Archer il 18/02/2015, 12:46, modificato 1 volta in totale.

Yourself is Steam
Messaggi: 1976
Iscritto il: 23/12/2010, 18:55
Città: Molinella
Località: Schwarzwald

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Yourself is Steam » 18/02/2015, 12:45

SaintJust ha scritto:Minchia zio, Chazelle può sempre dire quello che vuole, anche che si è trombato la Madonna. Non per questo mi devo far prendere per il culo. E' un film delle larghe intese alla fine, espressione del XXI secolo del fascismo.
Esiston democristiani fasci (TIPO CIAMBY) e democristiani progressisti. Se no fai la figura dei damsomari che dicono che American Sniper è fascio
Certo, cacare il cazzo per l'ideologia in un film scritto così classico, piatto e beh male. Diciamo che l'attenzione è per altro, la regia è tutt'altro che conservatrice-pokeshiana
Ecco, Birdman è un film fascista in tutto e per tutto, che vive in Hollywood e muore in Hollywood (che poi, non questa Hollywood, che conta sega, ma quella degli anni 40, e allora meglio guardarsi Sunset Blvrd)
Oltretutto
Un Pirandello del ventunesimo secolo
E tua madre è l'Ilona Staller del ventunesimo secolo
Archer ha scritto:Me lo sono goduto nella sua genuina cafonaggine.
Anch'io, ma come interpreti allora l'ultima inquadratura?

Su Ruffalo c'era una bella intervista della moglie vera del personaggio che interpreta che spiega la grande dedizione di Mark nel ricostruire il personaggio lavorando a stretto contatto proprio con lei
Ultima modifica di Yourself is Steam il 18/02/2015, 12:50, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Archer
Messaggi: 2739
Iscritto il: 28/07/2011, 18:29

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Archer » 18/02/2015, 12:49

Che il suo gesto sul palco è stato mal interpretato, lui voleva solo uscirsene di scena e liberarsi di quello squadrino teatrino. Non è la rinascita di Birdman, ma di Riggan Thompson come individuo.
Almeno, mi sembra l'unica spiegazione plausibile alla faccia d'ebete della Stone.

Puoi anche buttarlo nel calderone fascio, ma ne è più la caricatura, poi sta a te vedere se è effettivamente di valore o meno.
Di sicuro non è il nuovo Viale del Tramonto.

American Sniper è un film anti-bellico diretto da un repubblicano umanista, da lì capisci perché non funziona. Ah no, bastava Cooper per quello.
Ultima modifica di Archer il 18/02/2015, 12:56, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
KanyeWest
Messaggi: 8758
Iscritto il: 09/12/2011, 14:11
Città: Pistoia
Località: #fuckthequeen
Has thanked: 42 times
Been thanked: 82 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da KanyeWest » 18/02/2015, 12:53

Non hai detto te che c'è il rifiuto del testo scenico, che é lo stesso motivo alla base della genesi dei Sei Personaggi?
Che poi basti vedere la penultima anteprima con Keaton che entra dalla sala e il dissidio finzione-realtà che scorre durante tutto il film per capire che l'analogia c'è, non so quanto voluta ma questo é un altro discorso

Basta coi discorsi fascio o non fascio porcaddio, mi sta venendo il latte ai coglioni... E l'inquadratura finale potrebbe spiegare la vittoria della finzione e, di conseguenza, del testo teatrale (come anche nei Sei personaggi, tra l'altro)

Non ho ancora visto AS e non so neanche se lo farò (mi manca quello e Redmerd tra i più candidati), ma mi basta Bradley Cooper (e la terza candidatura consecutiva) per dargli contro a prescindere

Yourself is Steam
Messaggi: 1976
Iscritto il: 23/12/2010, 18:55
Città: Molinella
Località: Schwarzwald

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Yourself is Steam » 18/02/2015, 13:02

Archer ha scritto:Che il suo gesto sul palco è stato mal interpretato, lui voleva solo uscirsene di scena e liberarsi di quello squadrino teatrino. Non è la rinascita di Birdman, ma di Riggan Thompson come individuo.
Almeno, mi sembra l'unica spiegazione plausibile alla faccia d'ebete della Stone.
La pensa all'opposto. E' lui che si è mal interpretato e cercando di farla finita ha fatto il suo primo gesto di spontaneità "da grande attore" e la faccia della Stone è quindi metafora dello spettatore sorpreso davanti al genio creativo del grande attore (ed alle potenzialità del mezzo cinematografico nell'era digitale). Ed infatti qua non c'è niente di kitsch, m'avesse fatto vedere Keaton-Birdman allora sì

@Morelli: è un film sul cinema, non sul teatro. (quello del rifiuto del testo scenico credo fosse Carlo, ma è un'invettiva come tante altre nel film)

Avatar utente
Archer
Messaggi: 2739
Iscritto il: 28/07/2011, 18:29

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Archer » 18/02/2015, 13:17

Yourself is Steam ha scritto: La pensa all'opposto. E' lui che si è mal interpretato e cercando di farla finita ha fatto il suo primo gesto di spontaneità "da grande attore" e la faccia della Stone è quindi metafora dello spettatore sorpreso davanti al genio creativo del grande attore (ed alle potenzialità del mezzo cinematografico nell'era digitale). Ed infatti qua non c'è niente di kitsch, m'avesse fatto vedere Keaton-Birdman allora sì

@Morelli: è un film sul cinema, non sul teatro. (quello del rifiuto del testo scenico credo fosse Carlo, ma è un'invettiva come tante altre nel film)
Ma penso che la figura dell'attore forse solo il capriccio di un uomo insoddisfatto e confuso, nel pieno di una crisi di mezza età. Ovviamente il suo gesto è riferito all'atto di colpire lo spettatore, ma non penso lo faccia per esso, piuttosto per se stesso. Probabilmente è proprio perché personale che colpisce la figlia.
E non è propriamente un film sul cinema, cerca di viaggiare a metà, vuole creare l'illusione teatrale, ma con il forte stampo hollywoodiano. Quello che ne fuoriesce non può che essere l'interprete.

Per fortuna il finale originale non è mai venuto alla luce. :ahsisi:

Avatar utente
SaintJust
Messaggi: 979
Iscritto il: 09/09/2012, 22:51

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da SaintJust » 18/02/2015, 18:15

Ci facciamo la live per gli oscar o per Fast Lane?

Avatar utente
KanyeWest
Messaggi: 8758
Iscritto il: 09/12/2011, 14:11
Città: Pistoia
Località: #fuckthequeen
Has thanked: 42 times
Been thanked: 82 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da KanyeWest » 18/02/2015, 18:16

Oscar #forzaZimmer

Avatar utente
SaintJust
Messaggi: 979
Iscritto il: 09/09/2012, 22:51

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da SaintJust » 18/02/2015, 18:21

KanyeWest ha scritto:Oscar #forzaZimmer
Quindi ci saresti anche te :_)

Yourself is Steam
Messaggi: 1976
Iscritto il: 23/12/2010, 18:55
Città: Molinella
Località: Schwarzwald

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Yourself is Steam » 18/02/2015, 20:00

Archer ha scritto:Ma penso che la figura dell'attore forse solo il capriccio di un uomo insoddisfatto e confuso, nel pieno di una crisi di mezza età. Ovviamente il suo gesto è riferito all'atto di colpire lo spettatore, ma non penso lo faccia per esso, piuttosto per se stesso. Probabilmente è proprio perché personale che colpisce la figlia.
E non è propriamente un film sul cinema, cerca di viaggiare a metà, vuole creare l'illusione teatrale, ma con il forte stampo hollywoodiano. Quello che ne fuoriesce non può che essere l'interprete.

Per fortuna il finale originale non è mai venuto alla luce. :ahsisi:
Ma era in crisi proprio perchè non considerato un grande attore ma divo da cinefumetto. Ovvio che lo faccia per sè, non sarebbe stato spontaneo, d'altronde.
L'illusione teatrale è distrutta dal finto piano-sequenza e dai movimenti a mano, il teatro è completamente degradato, difatti il personaggio di Norton è un poveraccio, alla gente fotte più di Keaton in mutande e Keaton stesso trova il suo vero essere nell'ospedale più che in teatro. Ed è lo stesso finto p/s ad affermare il cinema (digitale) capace di creare e stupire nella sua finzione, esattamente come il grande attore, basta vedere quando segue il volo di Birdman o in ogni salto temporale. Infatti più che ad un Sunset Blvd, è più un Singin' in the Rain, solo "leggermente" fuori tempo massimo (e se ci voleva Inarritu son proprio messi male)

PT non m'ha manco cacato su skype :(

Avatar utente
Archer
Messaggi: 2739
Iscritto il: 28/07/2011, 18:29

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Archer » 18/02/2015, 20:43

Yourself is Steam ha scritto: Ma era in crisi proprio perchè non considerato un grande attore ma divo da cinefumetto. Ovvio che lo faccia per sè, non sarebbe stato spontaneo, d'altronde.
L'illusione teatrale è distrutta dal finto piano-sequenza e dai movimenti a mano, il teatro è completamente degradato, difatti il personaggio di Norton è un poveraccio, alla gente fotte più di Keaton in mutande e Keaton stesso trova il suo vero essere nell'ospedale più che in teatro. Ed è lo stesso finto p/s ad affermare il cinema (digitale) capace di creare e stupire nella sua finzione, esattamente come il grande attore, basta vedere quando segue il volo di Birdman o in ogni salto temporale. Infatti più che ad un Sunset Blvd, è più un Singin' in the Rain, solo "leggermente" fuori tempo massimo (e se ci voleva Inarritu son proprio messi male)

PT non m'ha manco cacato su skype :(
L'illusione è distrutta dal piano sequenza, ma serviva la legittimazione del protagonista perché l'effetto fosse compiuto. Il voler essere considerato un attore di teatro è l'incipt iniziale, ma poi fuoriescono i drammi esistenziali del personaggio e anche la presa di coscienza dell'inutilità del sogno artistico che va inseguendo, Birdman stesso gli mostra i pro dell'essere cinedivo, gli fa capire che soddisfare una ristretta cerchia di tronfi eletti non è ciò che lo rende felice. L'unica udienza che voleva convincere del proprio talento è se stesso, e trova il coraggio solo alla fine. Da qui la rinascita del personaggio, che per carità, puoi anche interpretarla come la coronizzazione della sua essenza di attore, il fatto importante è che in un certo modo ripudia gli schemi classici, da qui il volo.

L'hai visto Theory Of Everything? lol

Avatar utente
Commander Cool
Messaggi: 5218
Iscritto il: 15/08/2012, 15:52
Città: Parma
Località: God's Favorite User
Has thanked: 5 times
Been thanked: 7 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Commander Cool » 18/02/2015, 21:07

Devixe ha scritto:Mi hanno spiegato più o meno il significato di 50 sfumature di merda. Dicono che sia una storia d'amore.
Lui fa BDSM perchè ha avuto degli abusi.
Quindi chi fa BDSM è malato?
Quindi lei che non è malata è una zoccola?
Dovrei prendere i tweet dell'account di Cesaro riguardo al vecchio e dedicarli all'autrice di questo aborto.
Il BDSM sta a questo film come i vampiri stanno a Twilight.

Avatar utente
Hohesc
Messaggi: 257
Iscritto il: 13/01/2015, 20:09
Città: Forlì
Località: Arrivederci

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Hohesc » 18/02/2015, 21:52

Ultimamente mi son rivisto Beautiful Creatures - La maledizione della sedicesima luna.
L'avrò rivisto almeno 5 volte,ma ogni volta...non dico che mi emoziono,però intrattiene molto bene.

Ho anche ripreso la saga del Signore degli Anelli...in realtà era la prima volta che lo vedevo :toto
E per iniziare per bene ho visto subito le versioni integrali! :yeah:
Comunque quest'ultima è ufficialmente la mia seconda saga preferita in assoluto(la prima è quella dei Pirati dei Caraibi,senza contare il quarto film,ovviamente).
Continuo a chiedermi quante scene fondamentali abbiano tagliato dai film normali.
Ad esempio ho saputo che nella versione normale del terzo film è stata tagliata la morte di Saruman...come fai a togliere la morte di Saruman!? :toto :toto
Comunque,a parte il fatto che Frodo che dovrebbe essere il protagonista e poi Sam è l'eroe vero,e che per quanto Legolas sia il cazzuto del gruppo,sia caratterizzato veramente poco,per il resto è bello.
Non la bellezza divina più totale che molti descrivono,eh.

Rispondi