TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Per chi vuole dibattere e chiacchierare sulle serie TV, sui cartoni animati, su programmi televisivi o su film cinematografici... e ovviamente anche sui protagonisti dello schermo.
Avatar utente
Archer
Messaggi: 2739
Iscritto il: 28/07/2011, 18:29

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Archer » 17/07/2015, 9:30

2013... mi vengono in mente solo The Conjuring e La Madre tra le robe ultrahyppate.



Avatar utente
MacheteKowalski
Messaggi: 5335
Iscritto il: 27/01/2011, 17:51
Has thanked: 40 times
Been thanked: 31 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da MacheteKowalski » 17/07/2015, 9:55

Archer ha scritto:2013... mi vengono in mente solo The Conjuring e La Madre tra le robe ultrahyppate.
Forse era più in la, che c'era il trailer con i due a letto e quella specie di spirito che entrava..
Boh, mi ricordo che ci fecero articoli di giornale parlando di gente che fuggiva dalle sale.

Avatar utente
bad ass billy gunn
Messaggi: 3179
Iscritto il: 06/05/2011, 10:46
Città: Pesaro
Has thanked: 8 times
Been thanked: 25 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da bad ass billy gunn » 17/07/2015, 10:38

Clown?

Michael Myers
Messaggi: 2045
Iscritto il: 23/12/2010, 11:48
Città: Mantova
Been thanked: 3 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Michael Myers » 17/07/2015, 10:50

Paranormal Activity credo, ma è di più di un paio d'anni fa...

A me Babadook era piaciuto un sacco, l'aveva visto l'anno scorso in lingua originale, ricordo un ottimo film che risalta tra il piattume degli horror moderni sembrando per questo a molti un capolavoro. Avevo apprezzato parecchio tra l'altro le interpretazioni della madre e del bimbo, fastidiosissimo come doveva essere. Certo che i trailer lo stanno montando come qualcosa di ultra-spaventoso e scioccante quando i pregi del film sono altri.

Che Jurassic World facesse incassi esagerati c'era da aspettarselo, era un nuovo capitolo attesissimo di un franchise amato da chiunque. Ora però che molti come me hanno visto quanto fa cagare un JW2 spero faccia la metà degli incassi.

Avatar utente
abc
Messaggi: 1268
Iscritto il: 12/04/2011, 8:31
Has thanked: 6 times
Been thanked: 7 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da abc » 17/07/2015, 12:13

Bleak ha scritto: Addirittura. Cioè, il termine capolavoro è un'esagerazione, ma in confronto alla vagonata di horror di merda che escono ogni anno Babadook è oro colato. Passi che sia derivativo, che sia poco originale, ma trash? Eddai su.
Metto sotto spoiler per non rivelare niente a chi non ha visto.

Le mie impressioni su Babadook:
Spoiler:
Da un film horror io mi aspetto almeno un minimo di tensione, non dico per forza il mostro che sbuca all'improvviso, ma almeno un minimo brivido. Per me è un film imbarazzante. Vogliamo parlare dei versi da dinosauro a caso che hanno inserito nel finale mentre babadook è nell'oscurità poco prima di scappare in cantina? Poi non è la fiera della banalità che basti un "ti voglio bene" del figlio per scacciare babadook dal corpo della donna? non facevano morire dal ridere invece che dare tensione le scene simili a "Mamma ho perso l'aereo" con cui il bambino mette ko la madre posseduta? E poi babadook è stato battuto dalla madre semplicemente perché non ne aveva più paura e gli urlava contro? e poi chi ha detto a madre e figlio che il piatto preferito del babadook erano i vermi? solo perché un mostro allora non andava bene una bella pizza :D poi scena da commedia come quando la madre usa il vibratore e di colpo arriva il figlio. Potrei andare avanti ma penso di aver dato un'idea del perché secondo me Babadook è una porcata colossale

Avatar utente
Bleak
Messaggi: 648
Iscritto il: 03/07/2014, 12:02

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Bleak » 18/07/2015, 11:50

abc ha scritto:
Metto sotto spoiler per non rivelare niente a chi non ha visto.

Le mie impressioni su Babadook:
Spoiler:
Da un film horror io mi aspetto almeno un minimo di tensione, non dico per forza il mostro che sbuca all'improvviso, ma almeno un minimo brivido. Per me è un film imbarazzante. Vogliamo parlare dei versi da dinosauro a caso che hanno inserito nel finale mentre babadook è nell'oscurità poco prima di scappare in cantina? Poi non è la fiera della banalità che basti un "ti voglio bene" del figlio per scacciare babadook dal corpo della donna? non facevano morire dal ridere invece che dare tensione le scene simili a "Mamma ho perso l'aereo" con cui il bambino mette ko la madre posseduta? E poi babadook è stato battuto dalla madre semplicemente perché non ne aveva più paura e gli urlava contro? e poi chi ha detto a madre e figlio che il piatto preferito del babadook erano i vermi? solo perché un mostro allora non andava bene una bella pizza :D poi scena da commedia come quando la madre usa il vibratore e di colpo arriva il figlio. Potrei andare avanti ma penso di aver dato un'idea del perché secondo me Babadook è una porcata colossale
Ah ok, ma non l'hai capito allora.
Spoiler:
I jumpscare hanno ucciso l'horror moderno, che non è più in grado di suscitare tensione con la narrazione o con l'atmosfera, allora ti butta il mostro che esce a caso, ovvio che ti caghi addosso, ma è barare. Ed è proprio una merda come soluzione, tra l'altro, ma vabbè. Passi che la paura/tensione è soggettiva, a me gli horror/thriller polanskiani mettono un'ansia terribile e The Conjuring mi fa ridere, però certe cose sono oggettive. Ora, io l'ho visto l'anno scorso e potrei sbagliarmi, ma il Babadook è la rappresentazione del trauma della madre e dell'odio che inconsciamente prova verso il figlio, visto come la causa della morte del marito. Quel "ti voglio bene" è la chiave eh. La scena del vibratore anche, ennesimo tassello dell'odio verso il figlio. Non sono simbolismi astratti, ma frammenti di narrazione estremamente concreti e tasselli per quello che è un buon horror psicologico che immerso nella merda sembra oro. Il Babadook poteva anche non esserci (che poi, è reale? Oppure il finale è un imparare a convivere con il proprio senso di colpa?), è solamente utile al passaggio dal thriller polanskiano all'horror paranormale, liberando la sequela di citazioni che poi la Kent regala.
Poi oh, io non critico i gusti, ma pare proprio che hai sbagliato totalmente metro di giudizio.

Per la serie "horror di merda", per davvero, ho visto il remake di Poltergeist. Ecco, questo è trash. Ma tanto anche.

Avatar utente
abc
Messaggi: 1268
Iscritto il: 12/04/2011, 8:31
Has thanked: 6 times
Been thanked: 7 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da abc » 18/07/2015, 12:54

Riguardo i jumpscare come ho detto non è che ci devono essere per forza, ma se il pubblico in sala ride per tutto il tempo o quasi significa che non riesci proprio a trasmettere la tensione, che se poi parliamo di soggettività e tu hai vissuto il film provandola buon per te.
Spoiler:
Sul babadook che rappresenta i sentimenti contrastanti della madre per il figlio l'ho capito, l'idea va bene ma è la realizzazione che per me fa schifo. La scena del vibratore è l'esempio di come con troppa faciloneria vuoi rappresentare il figlio come ostacolo per la madre. Se vogliamo parlare di prodotti di qualità dove la famiglia è ostacolo per il protagonista (in modo diverso ok, ma il concetto è simile) allora prendiamo Shining. Vogliamo davvero paragonare la tensione che trasmettono i due film? Dicendo trash forse ho esagerato, perché rispetto ad altri horror prova ad avere un messaggio di fondo, ma è la realizzazione che per me è da cani. La madre accetta i problemi del figlio con un semplice ti voglio bene? Questo è percorrere la strada più facile e banale per lanciare il tuo messaggio. L'idea che i problemi non possono risolversi in un lieto fine va bene, ma il Babadook che scappa e lo nutri a vermi (ripeto, il menù di vermi in base a cosa è stato scelto, lo ha suggerito lui? :D ) è una realizzazione del cavolo. Io non sono un regista, ma penso ci fossero possibilità migliori per lanciare questo messaggio: primo esempio stupido che mi viene in mente, il bambino sclera come al solito, per un attimo la madre vede nell'ombra di nuovo Babadook, un'ombra le passa sul volto, ma dopo un sorriso va ad abbracciare il figlio e sul volto torna la luce. Può piacere o non piacere, ma mi sembra qualcosa di meno stupido del Babadook nutrito a vermi.
Poi ok, come dici tu i gusti son gusti, ma mi sembra il caso in cui vedo un quadro che trovo mal fatto in cui però dopo la spiegazione dell'artista mi debba sforzare ad apprezzare delle brutte pennellate. Per me è un bravo per le intenzioni, male per la realizzazione.

Avatar utente
Archer
Messaggi: 2739
Iscritto il: 28/07/2011, 18:29

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Archer » 18/07/2015, 13:38

Spoiler:
Più che senso di colpa, penso si tratti dell'accettazione del lutto e del malessere che esso porta. Il babadook non scompare, non viene sconfitto, ma solo addomesticato e inserito in un contesto "quotidiano", visto come un nuovo punto di partenza. La scena in sé magari è un po' trash, l'happy ending è fin troppo macchiettistica, però narrativamente non vedo problemi.
Abc, la tua sì che è una proposta banale: chiudi con il solito finale enigma che enigma non è, pura scuola horror/hollywodiana moderna, senza effettivamente aggiungere qualcosa al plot, creare discussione od offrire una prospettiva diversa. Quella scena, al di là del fatto che sia realizzata bene o male, mostra il babadook come l'aspetto più rivoltante e sporco dell'animo umano, visto che rappresenta l'ideologia di una madre che vorrebbe uccidere il figlio, quindi che si nutra di vermi e viva in uno scantinato ha perfettamente senso.
Il tuo sbaglio è che dai la precedenza all'apparato horror rispetto a quello drammatico, quando avviene palesemente l'opposto.

Avatar utente
Bleak
Messaggi: 648
Iscritto il: 03/07/2014, 12:02

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Bleak » 18/07/2015, 13:52

abc ha scritto:Riguardo i jumpscare come ho detto non è che ci devono essere per forza, ma se il pubblico in sala ride per tutto il tempo o quasi significa che non riesci proprio a trasmettere la tensione, che se poi parliamo di soggettività e tu hai vissuto il film provandola buon per te.
Spoiler:
Sul babadook che rappresenta i sentimenti contrastanti della madre per il figlio l'ho capito, l'idea va bene ma è la realizzazione che per me fa schifo. La scena del vibratore è l'esempio di come con troppa faciloneria vuoi rappresentare il figlio come ostacolo per la madre. Se vogliamo parlare di prodotti di qualità dove la famiglia è ostacolo per il protagonista (in modo diverso ok, ma il concetto è simile) allora prendiamo Shining. Vogliamo davvero paragonare la tensione che trasmettono i due film? Dicendo trash forse ho esagerato, perché rispetto ad altri horror prova ad avere un messaggio di fondo, ma è la realizzazione che per me è da cani. La madre accetta i problemi del figlio con un semplice ti voglio bene? Questo è percorrere la strada più facile e banale per lanciare il tuo messaggio. L'idea che i problemi non possono risolversi in un lieto fine va bene, ma il Babadook che scappa e lo nutri a vermi (ripeto, il menù di vermi in base a cosa è stato scelto, lo ha suggerito lui? :D ) è una realizzazione del cavolo. Io non sono un regista, ma penso ci fossero possibilità migliori per lanciare questo messaggio: primo esempio stupido che mi viene in mente, il bambino sclera come al solito, per un attimo la madre vede nell'ombra di nuovo Babadook, un'ombra le passa sul volto, ma dopo un sorriso va ad abbracciare il figlio e sul volto torna la luce. Può piacere o non piacere, ma mi sembra qualcosa di meno stupido del Babadook nutrito a vermi.
Poi ok, come dici tu i gusti son gusti, ma mi sembra il caso in cui vedo un quadro che trovo mal fatto in cui però dopo la spiegazione dell'artista mi debba sforzare ad apprezzare delle brutte pennellate. Per me è un bravo per le intenzioni, male per la realizzazione.
Non capisco la storia della realizzazione, tecnicamente non mi pare avesse problemi, anzi. Ne tantomeno il tuo finale, che non avrebbe avuto alcun senso nei confronti della narrazione. Cioè pare quello del primo Insidious, non avrebbe avuto attinenza con ciò che il film ha raccontato. Poi boh, la storia dei vermi mi pare piuttosto inutile. Che poi lieto fine in parte, nutri il tuo mostro e lo nascondi in cantina, però è sempre lì.

Yourself is Steam
Messaggi: 1976
Iscritto il: 23/12/2010, 18:55
Città: Molinella
Località: Schwarzwald

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Yourself is Steam » 18/07/2015, 14:40

Fusari, ho visto

[youtube][/youtube]

:love:

Anzi, mi sta venendo il dubbio che il fanboy di sta roba fosse il Garbini uhm
Ultima modifica di Yourself is Steam il 18/07/2015, 14:43, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Archer
Messaggi: 2739
Iscritto il: 28/07/2011, 18:29

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Archer » 18/07/2015, 14:42

Alla fine le tre ore t'hanno davvero rotto il cazzo? lulz

Yourself is Steam
Messaggi: 1976
Iscritto il: 23/12/2010, 18:55
Città: Molinella
Località: Schwarzwald

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Yourself is Steam » 18/07/2015, 14:45

Sisì, la terza ora è insostenibile, anche perchè non c'ha sesso e c'è il turn fascio di chiunque
Amore puro per le altre due invece!

Avatar utente
Archer
Messaggi: 2739
Iscritto il: 28/07/2011, 18:29

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Archer » 18/07/2015, 14:55

Tu pensa che l'autrice della graphic novel si lamentò per il troppo sesso definendolo voyeeurismo maschile. Si fotta, w il lesbo.
Comunque opera moderna che si ritaglia uno spazio tutto suo, non perfetta ma molto sentita negli intenti. Tanto per ribadire che il cinema europeo caga in testa a quello americano.

Yourself is Steam
Messaggi: 1976
Iscritto il: 23/12/2010, 18:55
Città: Molinella
Località: Schwarzwald

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Yourself is Steam » 18/07/2015, 15:06

Le scene di sesso sono tutte meravigliose, quella a casa di Adele con i genitori fuoricampo che non sai se li beccano o no è geniale
Archer ha scritto:il cinema europeo caga in testa a quello americano.
Pochesci ha hype per The Revenant, sta turnando europeista o è solo per Leo?

Avatar utente
Bleak
Messaggi: 648
Iscritto il: 03/07/2014, 12:02

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Bleak » 18/07/2015, 16:29

Adele :love:

Rispondi