TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto #2

Per chi vuole dibattere e chiacchierare sulle serie TV, sui cartoni animati, su programmi televisivi o su film cinematografici... e ovviamente anche sui protagonisti dello schermo.
Malfoy
Messaggi: 592
Iscritto il: 31/07/2015, 22:46

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Malfoy » 07/01/2016, 16:30

Jeff Hardy 18 ha scritto:L'ultimo di Spielberg conferma uno Spielberg fascio quasi quanto Nolan.
In che senso?



Avatar utente
Jeff Hardy 18
Messaggi: 27296
Iscritto il: 23/12/2010, 9:55
Città: Milano
Been thanked: 46 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Jeff Hardy 18 » 07/01/2016, 18:03

L'hai visto?
Tipo Berlino Ovest e USA con fotografia luminosa e tutto bellissimo gente simpatica e cordiale, Berlino Est con fotografia buia, grigia, con povertà e gente che ti vuole fregare a ogni angolo.
Oltre a quell'imbarazzante simmetria tra la gente fucilata mentre scavalca il muro di Berlino e la gente che allegramente supera la classica cancellata statunitense nello stesso identico modo, senza la fucilata. Forse perchè non erano neri, nei meravigliosi USA di McArthur.

Ma poi tutto così. I Russi cattivi e ridicoli che lanciano le bombe cattive, i poveri soldati americani prigionieri che non hanno un processo giusto come nei democratici USA.

Malfoy
Messaggi: 592
Iscritto il: 31/07/2015, 22:46

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Malfoy » 07/01/2016, 21:24

Jeff Hardy 18 ha scritto:L'hai visto?
Tipo Berlino Ovest e USA con fotografia luminosa e tutto bellissimo gente simpatica e cordiale, Berlino Est con fotografia buia, grigia, con povertà e gente che ti vuole fregare a ogni angolo.
Oltre a quell'imbarazzante simmetria tra la gente fucilata mentre scavalca il muro di Berlino e la gente che allegramente supera la classica cancellata statunitense nello stesso identico modo, senza la fucilata. Forse perchè non erano neri, nei meravigliosi USA di McArthur.

Ma poi tutto così. I Russi cattivi e ridicoli che lanciano le bombe cattive, i poveri soldati americani prigionieri che non hanno un processo giusto come nei democratici USA.
No, non l'ho ancora visto. Chiedevo per curiosità. Penso di vederlo comunque.

E Nolan invece perché lo apostrofate così?

Avatar utente
KanyeWest
Messaggi: 8769
Iscritto il: 09/12/2011, 14:11
Città: Pistoia
Località: #fuckthequeen
Has thanked: 46 times
Been thanked: 87 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da KanyeWest » 08/01/2016, 10:57

Malfoy ha scritto: E Nolan invece perché lo apostrofate così?
Perché la tendenza è dare contro al Sommo che si è venduto (?) alle major e ha fatto solo film di merda (?) ultimamente, lasciamo stare la questione che francamente se n'è parlato pure troppo

Avatar utente
Morris93
Messaggi: 4747
Iscritto il: 17/03/2014, 10:02
Città: Brescia
Has thanked: 12 times
Been thanked: 24 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Morris93 » 08/01/2016, 11:16

Mulholland Drive. :bravo:

Avatar utente
Delphi
Messaggi: 13015
Iscritto il: 03/04/2011, 18:42
Città: Genova
Località: Chaos is a ladder
Has thanked: 55 times
Been thanked: 27 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Delphi » 08/01/2016, 23:00

Hot Fuzz. Divertente, però La Fine del Mondo è inarrivabile a mio avviso. Simon Pegg che fa il pirla è impagabile, e mi dispiace che negli altri due film della trilogia del Cornetto (Hot Fuzz appunto e L'Alba dei Morti Dementi) avesse una parte più seria.

Awesome
Messaggi: 5676
Iscritto il: 23/12/2010, 0:47
Città: Terrarossa

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Awesome » 09/01/2016, 1:05

Boyhood - R.Linklater

E' un viaggio, nella vita del protagonista, nei rapporti umani tra giovani e adulti, che attraversa con semplicità ed espedienti narrativi molto azzeccati tutta l'adolescenza di un ragazzo tra i 6 e i 18 anni. Non sono nè abbastanza esperto di cinema, nè abbastanza pratico per esprimere un voto numerico ma a pelle è il mio film preferito della tornata dei premi dell'anno scorso, sopra a Birdman.

Domanda: non avevo mai visto niente di Linklater e ora vorrei un po' approfondire, ho visto che ha fatto un numero di film abbastanza alto, ma quali sono gli imprescindibili da recuperare a tutti i costi?

Yourself is Steam
Messaggi: 1976
Iscritto il: 23/12/2010, 18:55
Città: Molinella
Località: Schwarzwald

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Yourself is Steam » 09/01/2016, 3:11

KanyeWest ha scritto:Ma almeno l'hai visto?

Ho detto Zalone perché chiaramente avendo preso 1300 sale col cazzo che l'Universal lo manda adesso o a Febbraio

Non ho capito quel "noi" e "loro" francamente, Dogtooth lo recupero appena finisco la roba del 2015 perché sono rimasto un po' indietro (poi Saul Fià l'hai recuperato?)
Nope

Zalone toglie spazio ai Tarantino o altre cacate hollywoodiane, non a Room, difatti Carol è uscito (btw visto questo pomeriggio, carino, ma...) anzi il pensiero dominante è proprio quello del traino per produzioni minori che non venderebbero in altre settimane. La frecciatina a Boyhood è al solito incommentabile, vorrei giusto far notare l'estremo nerdismo di chi in questi mesi s'è fatto Netflix (e con un catalogo ridicolo)

noi = noi, loro = mondo diegetico. SF non si trova ancora, come metà dei candidati per il miglior film straniero
Malfoy ha scritto:E Nolan invece perché lo apostrofate così?
Beh.
Awesome ha scritto:Boyhood - R.Linklater

E' un viaggio, nella vita del protagonista, nei rapporti umani tra giovani e adulti, che attraversa con semplicità ed espedienti narrativi molto azzeccati tutta l'adolescenza di un ragazzo tra i 6 e i 18 anni. Non sono nè abbastanza esperto di cinema, nè abbastanza pratico per esprimere un voto numerico ma a pelle è il mio film preferito della tornata dei premi dell'anno scorso, sopra a Birdman.

Domanda: non avevo mai visto niente di Linklater e ora vorrei un po' approfondire, ho visto che ha fatto un numero di film abbastanza alto, ma quali sono gli imprescindibili da recuperare a tutti i costi?
Un mese prima questo post ed eri utente dell'anno. Ricordamelo a dicembre.

Imprescindibili per l'esistenza del cinematografo: Before Trilogy
Imprescindibili per un cinefilo: Dazed & Confused, Slacker, Waking Life
Imprescindibili per un fan di Linkla: Tape, SubUrbia, A Scanner Darkly
Imprescindibili per un hardcore fan di Linkla: Woodshock, It's Impossible to Learn to Plow by Reading Books, Double Play
Imprescindibili se non c'hai proprio un cazzo di niente da fare: il resto
Imprescindibile per la mia salute: Everybody Wants Some

Corilo1
Messaggi: 3344
Iscritto il: 26/12/2010, 20:30
Città: Milano
Has thanked: 1 time
Been thanked: 4 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Corilo1 » 09/01/2016, 10:56

Domandona agli esperti di cinema che infestano( :LOL: ) questo topic.

Non essendo un esperto di un cazzo, ma una persona con una cultura nella media, mi trovo nel mezzo del cammin di nostra vita, evitando il basso (cinepanettoni e film ignoranti come chi vota Lega) ma anche pellicole d'autore, che nella maggior parte dei casi, semplicemente, non capisco.

Però c'è qualche pellicola, sconosciuta ai più, che ho apprezzato moltissimo.

Uno dei miei film preferiti, e dico proprio fra tutti quelli che ho visto in vita mia, è Melancholia, con Kirsten Dunst.

Lo devo vedere, più o meno ogni due anni, perchè ogni volta mi cattura come se fosse la prima. Lo trovo emozionante nel vero significato di questa parola.

L'ho sempre considerato un film d'autore o comunque un'opera di nicchia, ma per curiosità sono andato su Wikipedia per leggere le recensioni e qualcuno lo ha attaccato, dicendo addirittura che è "imbarazzante da recensire".

E mi son detto, ma cazzo, possibile che uno dei pochissimi film culturalmente elevati(?) che mi è piaciuto alla follia è in realtà una merda?

Gradirei un parere, soprattutto dai vari Jeff Hardy 18, Yourself s Steam e KanyeWest.

Avatar utente
Archer
Messaggi: 2739
Iscritto il: 28/07/2011, 18:29

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Archer » 09/01/2016, 11:59

Ivo su Lars Von Trier? Forse ti va bene Corilo, è un onesto coin 50 50.

Jeffo e Pistoia dovrebbero dare l'ok a Melancholia.

Avatar utente
Jeff Hardy 18
Messaggi: 27296
Iscritto il: 23/12/2010, 9:55
Città: Milano
Been thanked: 46 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Jeff Hardy 18 » 09/01/2016, 12:26

Si vedono le zinne della Dunst che adoro da quanto la vidi in Small Soldiers e Jumanji quando uscirono al cinema.

No, bhè. Diciamo che è decisamente più digeribile di un Antichrist, senza metafore fini a se stesse, quantomeno si è sfrozato di creare un senso tra le varie scene di gente che scopa a caso.
Certo non è il capolavoro di von Trier, ma non è nemmeno un film da buttare.

Avatar utente
KanyeWest
Messaggi: 8769
Iscritto il: 09/12/2011, 14:11
Città: Pistoia
Località: #fuckthequeen
Has thanked: 46 times
Been thanked: 87 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da KanyeWest » 09/01/2016, 12:33

Di Von Trier ho colpevolmente visto solo Breaking The Waves (filmone), il resto sono sempre sul punto di recuperarlo ma poi mi metto a fare altro

Penso di aver capito il discorso noi-loro, in effetti il linguaggio (non cinematografico, parlato) e l'aver messo la Weisz come narratore vanno molto in questa direzione

Avatar utente
Archer
Messaggi: 2739
Iscritto il: 28/07/2011, 18:29

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Archer » 09/01/2016, 12:56

C'è un grande senso di ricerca dell'eleganza dietro a Melancholia, nella filmografia del danese è forse il più ambizioso a livello puramente estetico/visivo, e sotto questo profilo credo ci riesca pure. Paga l'essere circoscritto al solito nichilismo provocatorio che nel 2011 aveva già scassato il cazzo anche al suo cane.

Avatar utente
Jeff Hardy 18
Messaggi: 27296
Iscritto il: 23/12/2010, 9:55
Città: Milano
Been thanked: 46 times

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Jeff Hardy 18 » 09/01/2016, 13:26

Archer ha scritto:C'è un grande senso di ricerca dell'eleganza dietro a Melancholia, nella filmografia del danese è forse il più ambizioso a livello puramente estetico/visivo, e sotto questo profilo credo ci riesca pure. Paga l'essere circoscritto al solito nichilismo provocatorio che nel 2011 aveva già scassato il cazzo anche al suo cane.
E giustamente poi passa a un soft-porno di 6 ore.

Avatar utente
Archer
Messaggi: 2739
Iscritto il: 28/07/2011, 18:29

Re: TOPIC UFFICIALE - Ultimo film visto o rivisto

Messaggio da Archer » 09/01/2016, 14:34

Nymphomaniac a suo modo è gold comedy, soprattutto Part 2 che ha vette trash allucinanti. lmao

Rispondi