POLITICA ITALIANA

Tutto quello che non riguarda wrestling, sport, calcio, tv/cinema o videogiochi... il forum Mondo è il posto per parlare di politica, musica, gossip, arte o quanto altro vi possa venire in mente!
Avatar utente
DolphFF
Messaggi: 1832
Iscritto il: 23/12/2010, 8:59
Città: milano
Località: li

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVI: "Micro-Chip e Chop"

Messaggio da DolphFF » 05/04/2013, 10:50

Time traveler 2070 ha scritto: non sono daccordo su tutto praticamente
1)la deriva autoritaria il pd ce l'ha da prima che nascesse,la dirigenza 30ennale statuaria e inamovibile nonostante fallimenti che anche tu ammetti(i 20 di berlusconi e la gestione dei governi prodi gridano vendetta)
2)certe riunioni con certe persone le fanno tutti segrete,la differenza è che se la fa renzi i giornali come l'imparziale repubblica gridano al complotto,e questo mi fa ridere perchè se io dico che monti è un banchiere massone al servizio della merkel ,arriva di sicuro qualche utente a darmi del complottista.se invece tutti (non tu in particolare che c'hai pure una dose di ragione) accusano renzi di essere immischioto con i banchieri,mandato da berlusconi,e grillo come hitler,si prendono applausi
sono confuso
Questo è il classico ragionamento da votante (medio!!) grillino dai.
Non giudico "casa mia", ma paragono agli altri. Gli stessi che il M5S dichiara di non voler imitare in nulla.



Time traveler 2070
Messaggi: 320
Iscritto il: 02/04/2013, 15:35
Città: messina

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVI: "Micro-Chip e Chop"

Messaggio da Time traveler 2070 » 05/04/2013, 10:57

DolphFF ha scritto:
Questo è il classico ragionamento da votante (medio!!) grillino dai.
Non giudico "casa mia", ma paragono agli altri. Gli stessi che il M5S dichiara di non voler imitare in nulla.
ma perchè?
secondo te bersani non parla con i banchieri e con le grandi imprese?
secondo me gli mandano direttamente i diktat via mail,ma è un'idea mia
persino da casaleggio sono andati a parlare i banchieri
è consuetudine che non sia sbandierato come un incontro con i sindacati
le parti sociali,e ahimè,anche i banchieri,vanno a parlare con chiunque pensino che un giorno potrebbe entrare nella stanza dei bottoni
la trasparenza totale è una follia controproducente

Avatar utente
ettoremaiorana
Messaggi: 582
Iscritto il: 18/07/2012, 21:04
Città: londra

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVI: "Micro-Chip e Chop"

Messaggio da ettoremaiorana » 05/04/2013, 11:15

Time traveler 2070 ha scritto: ma perchè?
secondo te bersani non parla con i banchieri e con le grandi imprese?
secondo me gli mandano direttamente i diktat via mail,ma è un'idea mia
persino da casaleggio sono andati a parlare i banchieri
è consuetudine che non sia sbandierato come un incontro con i sindacati
le parti sociali,e ahimè,anche i banchieri,vanno a parlare con chiunque pensino che un giorno potrebbe entrare nella stanza dei bottoni
la trasparenza totale è una follia controproducente
Ma chi so sti banchieri?
Lo chiedo perche' esistono centinaia di banche d'investimento, vorrei capire a quale ti riferisci.

Time traveler 2070
Messaggi: 320
Iscritto il: 02/04/2013, 15:35
Città: messina

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVI: "Micro-Chip e Chop"

Messaggio da Time traveler 2070 » 05/04/2013, 11:18

ettoremaiorana ha scritto:
Ma chi so sti banchieri?
Lo chiedo perche' esistono centinaia di banche d'investimento, vorrei capire a quale ti riferisci.
a tutti i rappresentanti di tutte le banche che dici tu,che hanno incontrato anche renzi a porte chiuse,e renzi viene accusato di complotti o altro,perchè li ha incontrati a porte chiuse,cosa che fanno tutti con questa particolare e critica parte sociale
solo questo

Avatar utente
ettoremaiorana
Messaggi: 582
Iscritto il: 18/07/2012, 21:04
Città: londra

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVI: "Micro-Chip e Chop"

Messaggio da ettoremaiorana » 05/04/2013, 11:25

Time traveler 2070 ha scritto: a tutti i rappresentanti di tutte le banche che dici tu,che hanno incontrato anche renzi a porte chiuse,e renzi viene accusato di complotti o altro,perchè li ha incontrati a porte chiuse,cosa che fanno tutti con questa particolare e critica parte sociale
solo questo
Si' ma non capisco chi sono.
JPMorgan, Goldman Sachs, Morgan Stanley... TUTTE le hedge funds...

Time traveler 2070
Messaggi: 320
Iscritto il: 02/04/2013, 15:35
Città: messina

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVI: "Micro-Chip e Chop"

Messaggio da Time traveler 2070 » 05/04/2013, 11:32

ettoremaiorana ha scritto:
Si' ma non capisco chi sono.
JPMorgan, Goldman Sachs, Morgan Stanley... TUTTE le hedge funds...
credo ci siano quelle italiane tutte ,e quelle straniere con piu capitali interessati in italia,comunque si esponenti di quelle truffaldine americane ci sono sempre,ma è normale che incontrino gli esponenti politici che si crede che a breve conteranno di piu,le italiane per farsi salvare(la pd ehmehem montepaschi)e quelle straniere per capire come e se investire in italia e sull'italia

notizia dell'ultim'ora,renzi considerato interlocutore piu credibile per il futuro dell'italia,da tutti i governi stranieri,e sticazzi con la concorrenza che ha :rotto:

Avatar utente
ettoremaiorana
Messaggi: 582
Iscritto il: 18/07/2012, 21:04
Città: londra

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVI: "Micro-Chip e Chop"

Messaggio da ettoremaiorana » 05/04/2013, 11:38

Time traveler 2070 ha scritto: credo ci siano quelle italiane tutte ,e quelle straniere con piu capitali interessati in italia,comunque si esponenti di quelle truffaldine americane ci sono sempre,ma è normale che incontrino gli esponenti politici che si crede che a breve conteranno di piu,le italiane per farsi salvare(la pd ehmehem montepaschi)e quelle straniere per capire come e se investire in italia e sull'italia

notizia dell'ultim'ora,renzi considerato interlocutore piu credibile per il futuro dell'italia,da tutti i governi stranieri,e sticazzi con la concorrenza che ha :rotto:
In Italia non ci sono grosse banche d'investimento. Non ci sono hedge funds, in Italia non si puo' fare grossa speculazione sul mercato, non c'e' neanche il trading automatico in Italia. Quasi nulla.

Io non capisco che interessi hanno sti banchieri a parlare coi politici italiani (in questo momento soprattutto).

Time traveler 2070
Messaggi: 320
Iscritto il: 02/04/2013, 15:35
Città: messina

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVI: "Micro-Chip e Chop"

Messaggio da Time traveler 2070 » 05/04/2013, 11:45

ettoremaiorana ha scritto:
In Italia non ci sono grosse banche d'investimento. Non ci sono hedge funds, in Italia non si puo' fare grossa speculazione sul mercato, non c'e' neanche il trading automatico in Italia. Quasi nulla.

Io non capisco che interessi hanno sti banchieri a parlare coi politici italiani (in questo momento soprattutto).
chi detiene la moneta,una banca privata di nome bce
chi puo dare credito ,le banche
chi puo avere interesse a investire in italia,stranieri tramite gruppi bancari
praticamente se entri in politica e stai simpatico alle banche non uscirai mai piu dal parlamento
stesso discorso per chi fa i favori e i pompini alla fiat
il problema è che noi crediamo in ideali,che poi senza i cash non puoi fare neanche la normale amministarzione
figurati le mirabolanti teorie economiche di sinistra o grilline(la decrescita felice è na strunzata che infatti grillo non spiega mai ma accenna e basta dicendo che lavoriamo,mangiamo,consumiamo troppo :laurea: )

Avatar utente
ettoremaiorana
Messaggi: 582
Iscritto il: 18/07/2012, 21:04
Città: londra

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVI: "Micro-Chip e Chop"

Messaggio da ettoremaiorana » 05/04/2013, 11:59

chi detiene la moneta,una banca privata di nome bce
Eh, ok. Quindi che c'entrano le truffaldine americane?
chi puo dare credito ,le banche
Credito a chi? Famiglie, imprese, pubblica amministrazione? La maggior parte del credito italiano e' verso privati, non banche.
chi puo avere interesse a investire in italia,stranieri tramite gruppi bancari
Ma chi? Ma che e' sta frase? Gruppi bancari de che?
praticamente se entri in politica e stai simpatico alle banche non uscirai mai piu dal parlamento
stesso discorso per chi fa i favori e i pompini alla fiat
il problema è che noi crediamo in ideali,che poi senza i cash non puoi fare neanche la normale amministarzione
figurati le mirabolanti teorie economiche di sinistra o grilline(la decrescita felice è na strunzata che infatti grillo non spiega mai ma accenna e basta dicendo che lavoriamo,mangiamo,consumiamo troppo :laurea: )
Tu leggi troppi blog complottistici ma non sai neanche di cosa parli.
Le "banche", quelle che intendi tu, non esistono e non esistono nemmeno i "banchieri" che intendi tu.

Una societa' di investimento crea portafogli complessi composti da stock, commodities, currencies, contratti derivati, bond e mille altri cazzi.
Difficilmente mette le mani sul territorio, non fa investimenti come li intendi tu semplicemente perche' non e' il loro mestiere. Ce li vedo quelli di Barclays mettersi a fare i palazzinari tra Valmontone e Sabaudia.

Time traveler 2070
Messaggi: 320
Iscritto il: 02/04/2013, 15:35
Città: messina

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVI: "Micro-Chip e Chop"

Messaggio da Time traveler 2070 » 05/04/2013, 12:10

ettoremaiorana ha scritto: Eh, ok. Quindi che c'entrano le truffaldine americane?


Credito a chi? Famiglie, imprese, pubblica amministrazione? La maggior parte del credito italiano e' verso privati, non banche.


Ma chi? Ma che e' sta frase? Gruppi bancari de che?





Tu leggi troppi blog complottistici ma non sai neanche di cosa parli.
Le "banche", quelle che intendi tu, non esistono e non esistono nemmeno i "banchieri" che intendi tu.

Una societa' di investimento crea portafogli complessi composti da stock, commodities, currencies, contratti derivati, bond e mille altri cazzi.
Difficilmente mette le mani sul territorio, non fa investimenti come li intendi tu semplicemente perche' non e' il loro mestiere. Ce li vedo quelli di Barclays mettersi a fare i palazzinari tra Valmontone e Sabaudia.
boh hai ripetuto con parole diverse quello che intendevo io e dove non sei informato hai gridato al complotto
è ovvio che il credito le banche lo danno alle famiglie ecc,ma parlano col politico per renderlo piu conveniente per loro tramite cambi di regole e tassazione!le banche americane sono quelle che hanno fatto sparire nel nulla 800 miliardi di dollari nel 2007/8
poi se non esistono i gruppi bancari e i banchieri ,informati
se la moneta ti pare gestita da un ente democratimente eletto ,informati

Avatar utente
ettoremaiorana
Messaggi: 582
Iscritto il: 18/07/2012, 21:04
Città: londra

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVI: "Micro-Chip e Chop"

Messaggio da ettoremaiorana » 05/04/2013, 12:22

Time traveler 2070 ha scritto: boh hai ripetuto con parole diverse quello che intendevo io e dove non sei informato hai gridato al complotto
è ovvio che il credito le banche lo danno alle famiglie ecc,ma parlano col politico per renderlo piu conveniente per loro tramite cambi di regole e tassazione!le banche americane sono quelle che hanno fatto sparire nel nulla 800 miliardi di dollari nel 2007/8
poi se non esistono i gruppi bancari e i banchieri ,informati
se la moneta ti pare gestita da un ente democratimente eletto ,informati
No no, ti piacerebbe aver detto quello che ho detto io.

Ok, quindi stiamo parlando di credito alle famiglie.
Il credito alle famiglie viene erogato dalle banche, che come qualsiasi altra societa' del mondo fa i suoi interessi e se gli conviene ti presta i soldi senno' non lo fa. Credo che anche tu faresti lo stesso: viene un tuo amico con la fama di non dare mai niente indietro di quello che prende in prestito, viene da te ti chiede 1000 euro. Glieli dai? Se si', potrei darti del faggiano oppure della persona che segue un ragionamento irrazionale e/o antieconomico.
Le banche italiane (queste si', banche italiane, Unicredit, mps, Intesa, ecc., non quelle americane truffaldine) stanno giocando sporco pero': prendono soldi dalla bce a tassi d'interesse pari a 0 ma non li rimettono in circolo, quando invece il patto era diverso. E' qui che stanno uscendo fuori dalle regole.
Pero' poi mi dici perche' l'amministratore delegato di Unicredit deve andare a parlare con Renzi. Boh
Parli di regole e tassazione, non sai ne' quali sono le regole (?) ne' qual'e' la tassazione (su che poi, boh).

Le banche americane che hanno fatto sparire i soldi come affermi (che non sono banche eh, quindi magari prova a studiare prima di venire a dire a me di informarmi) lo hanno fatto perche' avevano quei portafogli che ti citavo pocanzi con un rischio troppo alto. As simple as that. Non c'entrano assultamente un cazzo i politici o le massonerie.
E' tutta una storia di derivati sui mutui delle case americane, difficile da spiegare in poche righe. Se vuoi studiare un po' (cosa che ti consiglio) leggiti TOO BIG TO FAIL (forse c'e' pure il film!).

Il banchiere (quello che chiami tu) va a pranzo col politico in due occasioni: sta per fallire la banca e vuole soldi statali oppure la banca e' esposta su fondi statali e lo stato sta fallendo. Non e' questo il caso.

Studia ragazzo, studia. Perche' il problema piu' grosso di questo paese sono le persone come te e Miz, che pensate che una cultura si faccia sui blog.
Quella e' informazione ed anche piuttosto superficiale. La professionalita' e' un'altra cosa.

Time traveler 2070
Messaggi: 320
Iscritto il: 02/04/2013, 15:35
Città: messina

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVI: "Micro-Chip e Chop"

Messaggio da Time traveler 2070 » 05/04/2013, 12:32

ettoremaiorana ha scritto:
No no, ti piacerebbe aver detto quello che ho detto io.

Ok, quindi stiamo parlando di credito alle famiglie.
Il credito alle famiglie viene erogato dalle banche, che come qualsiasi altra societa' del mondo fa i suoi interessi e se gli conviene ti presta i soldi senno' non lo fa. Credo che anche tu faresti lo stesso: viene un tuo amico con la fama di non dare mai niente indietro di quello che prende in prestito, viene da te ti chiede 1000 euro. Glieli dai? Se si', potrei darti del faggiano oppure della persona che segue un ragionamento irrazionale e/o antieconomico.
Le banche italiane (queste si', banche italiane, Unicredit, mps, Intesa, ecc., non quelle americane truffaldine) stanno giocando sporco pero': prendono soldi dalla bce a tassi d'interesse pari a 0 ma non li rimettono in circolo, quando invece il patto era diverso. E' qui che stanno uscendo fuori dalle regole.
Pero' poi mi dici perche' l'amministratore delegato di Unicredit deve andare a parlare con Renzi. Boh
Parli di regole e tassazione, non sai ne' quali sono le regole (?) ne' qual'e' la tassazione (su che poi, boh).

Le banche americane che hanno fatto sparire i soldi come affermi (che non sono banche eh, quindi magari prova a studiare prima di venire a dire a me di informarmi) lo hanno fatto perche' avevano quei portafogli che ti citavo pocanzi con un rischio troppo alto. As simple as that.
E' tutta una storia di derivati sui mutui delle case americane, difficile da spiegare in poche righe. Se vuoi studiare un po' (cosa che ti consiglio) leggiti TOO BIG TO FAIL (forse c'e' pure il film!).

Studia ragazzo, studia. Perche' il problema piu' grosso di questo paese sono le persone come te e Miz, che pensate che una cultura si faccia sui blog.
Quella e' informazione ed anche piuttosto superficiale. La professionalita' e' un'altra cosa.
ma tu in una fabbrica chiami tutti operai o ognuno con la sua mansione?quindi parlo di banche sempre e comunque non cambia niente
cioe ti manca proprio il quid per capire il mio discorso senza scrivermi la definizione di credito,che do per scontato si capisca anche in 2 parole
too big to fail l'ho letto e l'ho capito a differenza tua
poi se non sai che i banchieri o alambicchi se ti piace un nome a caso che li differenzi,incontrino i politici per discutere di strategia e viceversa,è una mancanza tua
il problema di sto paese non te lo dico ,è un segreto

Superciuc
Messaggi: 103
Iscritto il: 23/12/2010, 20:35

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVI: "Micro-Chip e Chop"

Messaggio da Superciuc » 05/04/2013, 13:22

Time traveler 2070 ha scritto:Illuminazione mattutina su scenari politici:

la manfrina dei 10 saggi a cui seguiranno altre manfrine,sono un trucco architettato da napolitano per prendere tempo(tanto c'è ancora il governo montimerda),ma tempo per chi?per bersani ,è ovvio

cosi arriviamo all'elezione del nuovo presidente della repubblica,che al 90% il pd eleggera in maniera semiautonoma o al massimo scilipotando qualche minchione grillino(anche qui bisogna aprire un discorso sulla reale utilita di primarie o parlamentarie se poi i risultati sono questi,basta co ste minchiate stile nomination del grande fratello)
adesso viene il bello

il nuovo presidente sondera il terreno ma non trovando niente sciogliera le camere e si andra a votare a giugno,e quindi ?direte voi.....
ebbene bersani sosterra che non c'è tempo per fare le primarie del pd e il candidato restera lui(golpe nei confronti di renzi) che ne inventera un'altra delle sue mettendo insieme un'accozzaglia di partitini di centro e di sinistra in coalizione,e come fin da ora scommetto vincera berlusconi prendendo un mare di voti in uscita da grillo che ha dimostrato idee confuse su come si fanno governi e commissioni,e soprattutto candidature(ripeto saranno brave persone anche laureate ma nun servono a na minchia into o parlamento)

arrivati a questo punto vi chiederete perchè il pd vada a sbattere cosi,ma perchè è quello che vuole ,è troppo facile e bello fare opposizione passiva al top heel berlusconi,perchè rischiare linciaggi governando....


Renzi l'ha capito e per questo è uscito allo scoperto subito,perchè è persona seria,una delle poche della sua ma anche nostra generazione che vuole prendersi una responsabilita e governare questo paese,cambiare sta nazione,altro che paese che a forza di chiamarlo paese sta diventando un villaggio
non piacera ai sinistri duri e puri e mi dispiace perchè di sicuro non è di destra,spero nei giovani turchi del pd che dovranno sciegliere fra le vecchie cariatidi infettate e il giovane non tanto di sinistra ,ma almeno è nuovo ,deciso e soprattutto credibile poichè nel wrestling la credibilita sara na cosa relativa ma in politica è tutto(almeno nel resto del mondo civilizzato,dopo 20 anni di berlusconi non sono piu sicuro di niente)
ciao e monti merda :IT:
Come fa il PD ad eleggere il presidente della Repubblica in maniera autonoma se serve la maggioranza assoluta???

Time traveler 2070
Messaggi: 320
Iscritto il: 02/04/2013, 15:35
Città: messina

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVI: "Micro-Chip e Chop"

Messaggio da Time traveler 2070 » 05/04/2013, 13:23

Superciuc ha scritto:
Come fa il PD ad eleggere il presidente della Repubblica in maniera autonoma se serve la maggioranza assoluta???
dal 4 tentativo basta quella relativa

Superciuc
Messaggi: 103
Iscritto il: 23/12/2010, 20:35

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVI: "Micro-Chip e Chop"

Messaggio da Superciuc » 05/04/2013, 13:27

Time traveler 2070 ha scritto: dal 4 tentativo basta quella relativa
Sicuro? Perchè io ho trovato questo:

Art. 83 Cost:

"Il Presidente della Repubblica è eletto dal Parlamento in seduta comune dei suoi membri.

All'elezione partecipano tre delegati per ogni Regione eletti dal Consiglio regionale in modo che sia assicurata la rappresentanza delle minoranze. La Valle d'Aosta ha un solo delegato.

L'elezione del Presidente della Repubblica ha luogo per scrutinio segreto a maggioranza di due terzi dell'assemblea. Dopo il terzo scrutinio è sufficiente la maggioranza assoluta."

Rispondi