POLITICA ITALIANA

Tutto quello che non riguarda wrestling, sport, calcio, tv/cinema o videogiochi... il forum Mondo è il posto per parlare di politica, musica, gossip, arte o quanto altro vi possa venire in mente!
Avatar utente
Karran
Messaggi: 6981
Iscritto il: 28/05/2012, 14:12
Città: Canggu, Bali, Indonesia
Località: Canggu, Bali, Indonesia
Been thanked: 8 times

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVI: "Micro-Chip e Chop"

Messaggio da Karran » 29/04/2013, 11:24

chaos ha scritto:
ma messa cosi' allora tutto e' psicopatologico, pure perche' non ho comprato le fettine stamattina nonostante mi sembrava avessero un bell'aspetto, che dici mi devo far vedere perche' invece ho comprato le costate di maiale che sicuramente mi fanno piu' male?
Ma tutto è PSICOLOGICO (il "pato" mettiamolo da parte).
Si, anche perché hai comprato le costate invece che le fettine.

C'è un motivo psichico alla base? Si
Devi farti vedere per questo? No



Avatar utente
DolphFF
Messaggi: 1832
Iscritto il: 23/12/2010, 8:59
Città: milano
Località: li

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVI: "Micro-Chip e Chop"

Messaggio da DolphFF » 29/04/2013, 11:25

Karran ha scritto: Diciamo, però, che la ricerca della "follia", in eventi come questo, ha anche un movente propagandistico, teso a pubblicizzare l'accaduto più come lo squilibrio di un singolo, che come manifestazione di un disagio diffuso in risposta al quale, altri, potrebbero sentirsi legittimati all'azione.
E' questa parte che sinceramente mi preoccupa, perchè pur non essendo un paese "armato" come gli stati uniti, l'attentatore di Roma dimostra come non sia ne difficoltoso tanto meno caro procurarsi un'arma.
Come sempre, sono gli "imitatori" il pericolo maggiore. Se anche questo non fosse stato pazzo, chi mi dice che in questo momento non ci sia qualche squilibrato che sta preparando una bomba (pare che sia facile trovare la documentazioe necessaria sul web, non ho mai cercato) da mettere in centro a Milano, per "manifestare il suo dissenso" verso la politica comunale?

Avatar utente
DenisPirola
Messaggi: 17797
Iscritto il: 09/01/2011, 2:39
Città: venezia
Località: Dudleyville

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVI: "Micro-Chip e Chop"

Messaggio da DenisPirola » 29/04/2013, 11:26

chaos ha scritto:
A me interessa leggere i fatti, i fatti sono che in questo paese c'e' sempre piu' gente che sta schizzando perche' non ce la fa piu', se la risposta e' chiamarli matti e minimizzare il problema prima o poi le conseguenze saranno atroci.
Credo anch'io.
E mi ha fatto anche molto effetto leggere :
I media di regime lo sanno che nelle contrade in cui Luigi viveva (in quelle dove viviamo la maggiornza di noi) il panorama urbano è scandito da "ComproOro", centri per il gioco d'azzardo macchinizzato e attività che chiudono in successione? No, loro non lo sanno perché vivono nei centri città, dove questi spettacoli tristi e miserabili non arrivano a deturpare il paesaggio che colgono col loro sguardo.
Mi meraviglio, a volte, della calma con la quale gli italiani stanno affrontando questa situazione.
Mi meraviglio che questi gesti creino ancora scalpore e non siano la "normalità".
Si aspetta il giorno nel quale i carabinieri non fermeranno più i manifestanti diretti verso Montecitorio, ma (magari) si uniranno a loro.
E' il popolo che va difeso.
I politici che difendono in primis i loro interessi personali, hanno fatto in modo che la situazione possa degenerare. Facendo di ogni erba un fascio (accusando tutta la classe politica).
Specialmente ora, che la crisi è dilagata.

Avatar utente
Jeff Hardy 18
Messaggi: 27236
Iscritto il: 23/12/2010, 9:55
Città: Milano
Been thanked: 38 times

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVI: "Micro-Chip e Chop"

Messaggio da Jeff Hardy 18 » 29/04/2013, 11:26

chaos ha scritto: ma messa cosi' allora tutto e' psicopatologico, pure perche' non ho comprato le fettine stamattina nonostante mi sembrava avessero un bell'aspetto, che dici mi devo far vedere perche' invece ho comprato le costate di maiale che sicuramente mi fanno piu' male?
Devi farlo con intelligenza, se no è stigmatizzare.
Per dire in questo caso non si può dire "il tizio aveva la cosa X" perchè non esiste una perizia ancora e perchè non si è parlato dal vivo in un colloquio, quindi si può solo dedurre in maniera inferente che il tizio possa aver reagito in questo modo perchè probabilmente visti altri casi simili in passato possa soffrire di Y.

Bhè se continui a fare qualcosa di autodistruttivo e sai che è qualcosa di autodistruttivo e lo fai lo stesso potrebbe anche essere.

Avatar utente
Karran
Messaggi: 6981
Iscritto il: 28/05/2012, 14:12
Città: Canggu, Bali, Indonesia
Località: Canggu, Bali, Indonesia
Been thanked: 8 times

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVI: "Micro-Chip e Chop"

Messaggio da Karran » 29/04/2013, 11:26

Curry Man ha scritto:
Qui si continua a mancare il punto
Sul fatto che ci sia gente che si suicida o che sclera e prende la pistola e spara a cazzo in giro sia un segnale di un malessere sociale e che si deve fare qualcosa per risolvere questa situazione è fuori discussione.
Ma che il gesto in sè sia di uno "squilibrato" nel senso lato del termine è indubbio. Con la mia precedente esperienza lavorativa(che non consiglio a nessuno) ne ho viste fin troppe di persone che si sono ritrovate dall'oggi al domani a spasso e con poco futuro. Non è che si siano suicidati o abbiano imbracciato una pistola e sparato a casaccio. Non vanno aiutati o tutelati in qualche modo, solo perchè hanno reagito con dignità per questo?
Ribadisco il punto: questo ha sclerato in seguito ad una situazione che vede migliaia (se non milioni di vittime). Chiamarlo "pazzo" può essere forte, ma resta un gesto "squilibrato" (se piace di più)
Ma è quello che stiamo dicendo tutti, eh. :perplesso:

Avatar utente
chaos
Messaggi: 1252
Iscritto il: 23/12/2010, 1:11

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVI: "Micro-Chip e Chop"

Messaggio da chaos » 29/04/2013, 11:28

Curry Man ha scritto: accusare, mentre mi sembra che ci sia un sacco di gente che lo sta quasi elevando al grado di eroe (non parlo di te..)
Boh, "comprensibile" non è "giustificabile" nella mia opinione
il termine giustificabile rientra in una semantica moralista che e' tipica di chi appunto e' abituato a giustificare o a condannare.
Io credo sia piu' utile invece lavorare sulla comprensione, ma non in senso morale ma secondo un criterio di analisi:
- cosa ha causato questo gesto?
- quanto e' una condizione diffusa?
etc.

che poi invece di pensare ai vari gradi di eroi bisognerebbe pensare che questi gesti nascono proprio quando cade anche l'ultimo barlume di risposta populistica ai problemi, cioe' quando gente come Grillo (che in un certo senso e' l'ultimo eroe del momento) non ha piu' niente da dire rispetto alla disperazione che si vive, il crollo della speranza porta al gesto estremo, perche' crolla la speranza e' sotto gli occhi di tutti, le soluzioni al problema (che dovrebbero essere rivoluzionarie e non procrastinatrici) mi sembrano inadeguate.

Avatar utente
chaos
Messaggi: 1252
Iscritto il: 23/12/2010, 1:11

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVI: "Micro-Chip e Chop"

Messaggio da chaos » 29/04/2013, 11:31

Karran ha scritto: Ma tutto è PSICOLOGICO (il "pato" mettiamolo da parte).
Si, anche perché hai comprato le costate invece che le fettine.

C'è un motivo psichico alla base? Si
Devi farti vedere per questo? No
si io mi domando del senso dell'indagine, piu' che del senso dell'affermazione.

Avatar utente
Karran
Messaggi: 6981
Iscritto il: 28/05/2012, 14:12
Città: Canggu, Bali, Indonesia
Località: Canggu, Bali, Indonesia
Been thanked: 8 times

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVI: "Micro-Chip e Chop"

Messaggio da Karran » 29/04/2013, 11:46

chaos ha scritto:
si io mi domando del senso dell'indagine, piu' che del senso dell'affermazione.
E te lo domandi per nulla, visto che nessuno indagherà mai sul perché delle costate piuttosto che le fettine.

Curry Man
Messaggi: 405
Iscritto il: 11/03/2013, 13:39
Località: Somewhere, on the road...

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVI: "Micro-Chip e Chop"

Messaggio da Curry Man » 29/04/2013, 11:48

Karran ha scritto: Ma è quello che stiamo dicendo tutti, eh. :perplesso:
Permettimi, proprio no. La distinzione che andrebbe fatta è tra il malessere sociale che andrebbe analizzato e affrontato ed il gesto che PUO' (attenzione al condizionale) essere un sintomo di questa situazione ma resta comunque un gesto "folle"

Avatar utente
Karran
Messaggi: 6981
Iscritto il: 28/05/2012, 14:12
Città: Canggu, Bali, Indonesia
Località: Canggu, Bali, Indonesia
Been thanked: 8 times

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVI: "Micro-Chip e Chop"

Messaggio da Karran » 29/04/2013, 11:51

Curry Man ha scritto:
Permettimi, proprio no. La distinzione che andrebbe fatta è tra il malessere sociale che andrebbe analizzato e affrontato ed il gesto che PUO' (attenzione al condizionale) essere un sintomo di questa situazione ma resta comunque un gesto "folle"
Mi sarò perso qualche pezzo ma.... non mi pare che qualcuno lo abbia definito "gesto equilibrato, agito da qualcuno pienamente consapevole del peso dell'atto".

Avatar utente
chaos
Messaggi: 1252
Iscritto il: 23/12/2010, 1:11

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVI: "Micro-Chip e Chop"

Messaggio da chaos » 29/04/2013, 11:53

Curry Man ha scritto:
Permettimi, proprio no. La distinzione che andrebbe fatta è tra il malessere sociale che andrebbe analizzato e affrontato ed il gesto che PUO' (attenzione al condizionale) essere un sintomo di questa situazione ma resta comunque un gesto "folle"
a me sembra un gesto invece abbastanza lucido, io patisco la fame, tu mangi alle mie spalle, io ti sparo.
non e' la follia il problema qui, il problema e' riuscire a indirizzare la rabbia.

Curry Man
Messaggi: 405
Iscritto il: 11/03/2013, 13:39
Località: Somewhere, on the road...

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVI: "Micro-Chip e Chop"

Messaggio da Curry Man » 29/04/2013, 11:56

chaos ha scritto:
il termine giustificabile rientra in una semantica moralista che e' tipica di chi appunto e' abituato a giustificare o a condannare.
Io credo sia piu' utile invece lavorare sulla comprensione, ma non in senso morale ma secondo un criterio di analisi:
- cosa ha causato questo gesto?
- quanto e' una condizione diffusa?
etc.

che poi invece di pensare ai vari gradi di eroi bisognerebbe pensare che questi gesti nascono proprio quando cade anche l'ultimo barlume di risposta populistica ai problemi, cioe' quando gente come Grillo (che in un certo senso e' l'ultimo eroe del momento) non ha piu' niente da dire rispetto alla disperazione che si vive, il crollo della speranza porta al gesto estremo, perche' crolla la speranza e' sotto gli occhi di tutti, le soluzioni al problema (che dovrebbero essere rivoluzionarie e non procrastinatrici) mi sembrano inadeguate.
A parte che se l'articolo che hai postato prima non partiva da una base "giustificativa" non so cosa lo faccia, ma ok, non mettiamoci a giocare con la semantica.
Quello che dico da un po' (ma mi sa che non riesco a spiegarmi bene) è che il gesto di questo tizio va separato dalla situazione generale.
E' un sintomo della situazione? Può essere. Oppure può essere uno che si è autodistrutto giocando ai videopoker e che poi ha riversato "sulla crisi e sulla casta cattiva" il fatto che la sua vita fosse andata in vacca (e di gente così ce n'è tanta)
Non si deve minimizzare "la situazione crisi" ma il "singolo gesto" resta un possibile sintomo ma comunque un gesto isolato di uno "squilibrato"
Poi, non è che le cose si mettono a posto dall'oggi al domani, capisco che i politici abbiano dormito per vent'anni, ma nemmeno ci si può aspettare che abbiano la bacchetta magica e sistemino tutto così al volo

Curry Man
Messaggi: 405
Iscritto il: 11/03/2013, 13:39
Località: Somewhere, on the road...

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVI: "Micro-Chip e Chop"

Messaggio da Curry Man » 29/04/2013, 11:58

Karran ha scritto: Mi sarò perso qualche pezzo ma.... non mi pare che qualcuno lo abbia definito "gesto equilibrato, agito da qualcuno pienamente consapevole del peso dell'atto".
chaos ha scritto:
a me sembra un gesto invece abbastanza lucido, io patisco la fame, tu mangi alle mie spalle, io ti sparo.
non e' la follia il problema qui, il problema e' riuscire a indirizzare la rabbia.
Dicevamo? :firul:

Avatar utente
chaos
Messaggi: 1252
Iscritto il: 23/12/2010, 1:11

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVI: "Micro-Chip e Chop"

Messaggio da chaos » 29/04/2013, 12:02

Curry Man ha scritto:


Dicevamo? :firul:
o e' folle qualsiasi gesto considerato criminale oppure...

Avatar utente
Karran
Messaggi: 6981
Iscritto il: 28/05/2012, 14:12
Città: Canggu, Bali, Indonesia
Località: Canggu, Bali, Indonesia
Been thanked: 8 times

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVI: "Micro-Chip e Chop"

Messaggio da Karran » 29/04/2013, 12:04

chaos ha scritto:
o e' folle qualsiasi gesto considerato criminale oppure...
Si dovrebbe aprire un dibattito su cosa sia la "follia".... ma proprio non mi va.

Rispondi