POLITICA ITALIANA

Tutto quello che non riguarda wrestling, sport, calcio, tv/cinema o videogiochi... il forum Mondo è il posto per parlare di politica, musica, gossip, arte o quanto altro vi possa venire in mente!
Avatar utente
NEO GREEN
Messaggi: 4325
Iscritto il: 02/05/2013, 0:03
Città: Dubai

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII: Condannato... ma quando

Messaggio da NEO GREEN » 14/09/2013, 0:13

Ma poi mi chiedo, se la classe dirigente Berlusconiana è di così grande qualità, chissà come mai quando Berlusconi aveva lasciato la politica era scesa all'11%, poi appena è ritornato con una mezza campagna elettorale ha riportato il partito al 25%.



Avatar utente
Jeff Hardy 18
Messaggi: 27233
Iscritto il: 23/12/2010, 9:55
Città: Milano
Been thanked: 38 times

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII: Condannato... ma quando

Messaggio da Jeff Hardy 18 » 14/09/2013, 10:06

NEO GREEN ha scritto:Ma poi mi chiedo, se la classe dirigente Berlusconiana è di così grande qualità, chissà come mai quando Berlusconi aveva lasciato la politica era scesa all'11%, poi appena è ritornato con una mezza campagna elettorale ha riportato il partito al 25%.
Dimentichi il peso stesso di Berlusconi.

Avatar utente
NEO GREEN
Messaggi: 4325
Iscritto il: 02/05/2013, 0:03
Città: Dubai

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII: Condannato... ma quando

Messaggio da NEO GREEN » 14/09/2013, 10:20

Jeff Hardy 18 ha scritto:
Dimentichi il peso stesso di Berlusconi.
Lasciando stare le percentuali di un partito con o senza Berlusconi, quando lui lasciò per breve tempo la politica, la cosa che colpì fu l'incapacità della classe dirigente del pdl di portare avanti una strategia politica. In quel momento emersero le divisioni interne al partito che per adesso solo Berlusconi riesce a gestire.

vendetta
Messaggi: 290
Iscritto il: 04/09/2013, 11:23

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII: Condannato... ma quando

Messaggio da vendetta » 14/09/2013, 10:50

NEO GREEN ha scritto:
Lasciando stare le percentuali di un partito con o senza Berlusconi, quando lui lasciò per breve tempo la politica, la cosa che colpì fu l'incapacità della classe dirigente del pdl di portare avanti una strategia politica. In quel momento emersero le divisioni interne al partito che per adesso solo Berlusconi riesce a gestire.
io credo che non ci sia una classe dirigente formata in tutto il centro destra poichè è 20 anni che vivono grazie all'ingombrante ombra di berlusconi.
in piu il voto al centro destra è un voto istintivo e di opinione,mentre chi è di sinistra vota a sinistra a prescindere,infatti il pd ha un 5 milioni di voti che prenderebbe sempre e comunque.
situazione inversa a sinistra dove una classe dirigente vecchia non vuole farsi da parte,e vista la mediocrita dei nuovi(da cui escludo renzi che è un'anomalia a sinistra)c'avranno pure ragione.
ultimo commento sul movimento 5 stelle che ringrazio,per averci dimostrato che la favoletta dell'uomo qualunque è appunto una favoletta.sono convinto che passeranno dal 25 al 7%,almeno che non ci sia una qualche nuova catastrofe finanziaria.
a poi c'è monti,beh che dire,ad uno ad uno i suoi alleati e compagni di partito si riposizioneranno fra centro-destra e centro-sinistra.

Avatar utente
NEO GREEN
Messaggi: 4325
Iscritto il: 02/05/2013, 0:03
Città: Dubai

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII: Condannato... ma quando

Messaggio da NEO GREEN » 14/09/2013, 10:56

Jeff Hardy 18 ha scritto:
Dimentichi il peso stesso di Berlusconi.
Jeff non dimenticavo il peso stesso di Berlusconi, anzi volevo proprio evidenziarlo.

vendetta
Messaggi: 290
Iscritto il: 04/09/2013, 11:23

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII: Condannato... ma quando

Messaggio da vendetta » 14/09/2013, 12:20

il super-banchiere Bini smaghi (che non puo essere definito esattamente un complottista,nel suo libro"Morire di austerita"fa una ricostruzione della caduta del governo berlusconi del 2011 che dovrebbe far discutere.
egli infatti dice"la minaccia dell'uscita dall'euro non sembra una strategia negoziale vantaggiosa"e spiega :"non è un caso che le dimissioni di berlusconi siano avvenute(senza una sfiducia del parlamento) dopo che l'ipotesi di un'uscita dell'italia dall'euro era stata ventilata( a scopo negoziale)in colloqui privati con i governi di altri paesi"
in poche parole sostiene che germania e francia provochino un golpe bianco in tutti i paesi che non sono daccordo con le politiche di austerity.
Io l'ho sempre sostenuta questa teoria,pur essendo estremamente critico verso berlusconi.

Corilo1
Messaggi: 3344
Iscritto il: 26/12/2010, 20:30
Città: Milano
Has thanked: 1 time
Been thanked: 4 times

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII: Condannato... ma quando

Messaggio da Corilo1 » 18/09/2013, 18:48

Ho appena visto il videomessaggio di Berlusconi.

A parte che sembra una replica del 94', ormai non mi incazzo neanche più.

Mi fa pena, quasi compassione.

Avatar utente
Jolly
Messaggi: 12062
Iscritto il: 17/07/2011, 20:12
Città: Sant'ambrogio di Torino
Località: Modestamente, la seconda venuta di Cristo

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII: Condannato... ma quando

Messaggio da Jolly » 18/09/2013, 18:49

Io alle prossime elezioni lo voto.
Mi sembra simpatico :)

Avatar utente
Blingo
Messaggi: 14040
Iscritto il: 22/12/2010, 21:51
Località: Sony Open Tennis - Miami, USA

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII: Condannato... ma quando

Messaggio da Blingo » 18/09/2013, 19:01

È tipo Colorado, ormai: una replica in loop delle stesse battute (che ormai non fanno neanche più ridere).
Per me l'arma vincente quest'anno è puntare sulla brutta cera o su quanto sia un vecchiodimmerda di cui avere compassione. Anzi, io inscenerei una finta morte e acquisirei consensi a suon di "Ora insegna agli angeli ad abolire l'IMU".

Avatar utente
Nicolasblaze
Messaggi: 5379
Iscritto il: 23/12/2010, 1:54
Città: Roma

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII: Condannato... ma quando

Messaggio da Nicolasblaze » 18/09/2013, 21:31

Il discorso sembrava scritto da Di Pietro, c'erano dei pezzi deliranti e altri in italiano affastellato, confuso.
Ma poi, quant'era arancione!

Avatar utente
Devixe
Messaggi: 11010
Iscritto il: 19/06/2011, 21:12
Località: Complimenti ai cruiser
Has thanked: 8 times
Been thanked: 9 times
Contatta:

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII: Condannato... ma quando

Messaggio da Devixe » 18/09/2013, 21:50

Ho messo giusto un attimo la7 e un politico rispondeva alla giornalista dicendo "lo chieda al governo"
Perché tu li fai le pulizie vero?

Avatar utente
SaintJust
Messaggi: 979
Iscritto il: 09/09/2012, 22:51

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII: Condannato... ma quando

Messaggio da SaintJust » 18/09/2013, 22:32

Nicolasblaze ha scritto:Il discorso sembrava scritto da Di Pietro, c'erano dei pezzi deliranti e altri in italiano affastellato, confuso.
Ma poi, quant'era arancione!
Diciamo pure che Tonino in questi giorni è in gran spolvero. Ovunque l'ho beccato ha detto 2 o 3 perle ("pisellini" e "io sto dalla parte delle puttane").

Avatar utente
SaintJust
Messaggi: 979
Iscritto il: 09/09/2012, 22:51

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII: Condannato... ma quando

Messaggio da SaintJust » 18/09/2013, 22:33

Devixe ha scritto:Ho messo giusto un attimo la7 e un politico rispondeva alla giornalista dicendo "lo chieda al governo"
Perché tu li fai le pulizie vero?
La Gabbia è l'apoteosi del trash. Inguardabile (quasi nessun talk di salva).

Avatar utente
forzamagicaunione
Messaggi: 605
Iscritto il: 30/12/2010, 23:32
Città: Venezia
Località: Venezia

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII: Condannato... ma quando

Messaggio da forzamagicaunione » 19/09/2013, 11:52

Corilo1 ha scritto:Ho appena visto il videomessaggio di Berlusconi.

A parte che sembra una replica del 94', ormai non mi incazzo neanche più.

Mi fa pena, quasi compassione.
E' chi che lo vota ancora che fa pena, lui è un venditore che da sempre le studia tutte per farsi votare. Purtroppo gran parte degli italiani è gente di merda.

Avatar utente
Anjunabeats
Messaggi: 1051
Iscritto il: 04/12/2011, 0:56
Città: Torino
Località: Anjuna

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII: Condannato... ma quando

Messaggio da Anjunabeats » 19/09/2013, 23:28

SaintJust ha scritto:
La Gabbia è l'apoteosi del trash. Inguardabile (quasi nessun talk di salva).
Soprattutto visto il conduttore: Paragone è passato da essere leghista ad essere berlusconiano e infine a inseguire i temi dei grillini.
Insomma, sempre e solo populismo; d'altronde per ricevere ascolti la maggior parte di questi pseudo-giornalisti venderebbe persino la propria madre.

Rispondi