POLITICA ITALIANA

Tutto quello che non riguarda wrestling, sport, calcio, tv/cinema o videogiochi... il forum Mondo è il posto per parlare di politica, musica, gossip, arte o quanto altro vi possa venire in mente!
Avatar utente
Sonoio
Messaggi: 5141
Iscritto il: 08/06/2012, 17:48
Città: Roma
Località: Roma
Has thanked: 1 time
Been thanked: 5 times

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII

Messaggio da Sonoio » 15/07/2014, 11:37

pingumen96 ha scritto:A parte gli scherzi, uscendo dalla sfera politica.

La stampante 3D potrebbe dare inizio a una nuova rivoluzione tecnologica, occhio a non sottovalutarne le potenzialità.

Per esempio?



Avatar utente
pingumen96
Messaggi: 5767
Iscritto il: 04/09/2011, 20:08
Città: Calasetta
Località: Calasetta
Has thanked: 16 times
Been thanked: 10 times
Contatta:

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII

Messaggio da pingumen96 » 15/07/2014, 11:38

Sonoio ha scritto:

Per esempio?
La possibilità di scaricarsi gli oggetti.
Sembra una pazzia, come 200 anni fa sembrava una pazzia il computer.

Se ne riparlerà tra anni comunque.

Avatar utente
Stan
Messaggi: 1985
Iscritto il: 28/03/2014, 8:23

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII

Messaggio da Stan » 15/07/2014, 11:51

wweonlyforever, non conoscendo te e i tuoi voti (e ci mancherebbe) non so se stai dicendo il vero. Io semplicemente mi limitavo a valutare quel che scrivevi. La sostanza del mio discorso comunque non cambia.

sull'informazione: la questione è molto più complicata della sola visibilità. Il problema principale è quel che scrivono e dicono in tv i giornalisti, perchè essi son visti come rappresentanti di una categoria imparziale e in quanto tali sono i più influenti sui lettori/spettatori, più degli esponenti dei partiti che è ovvio che tirino acqua al proprio mulino. Altro problema sono i conduttori dei talk che si dicono giornalisti ma non intervengono quasi mai per dire chi riporta fatti e chi bugie (quando va bene, quando va male intervengono per spalare pure loro merda sui 5s) e che fanno valere la regola del ''non si parla male di chi non è presente per difendersi'' tranne quando il bersaglio è il M5S.

WrestlinGOD

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII

Messaggio da WrestlinGOD » 15/07/2014, 11:58

Sonoio ha scritto:

Per esempio?
Applicazioni nella medicina e nella scienza. Stampare organi per trapianti a basso costo. La settimana scorsa ho letto che hanno stampato i primi vasi sanguigni.

La stampante 3D ha delle potenzialità enormi.

Avatar utente
Sonoio
Messaggi: 5141
Iscritto il: 08/06/2012, 17:48
Città: Roma
Località: Roma
Has thanked: 1 time
Been thanked: 5 times

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII

Messaggio da Sonoio » 15/07/2014, 13:14

Applicazioni nella medicina e nella scienza. Stampare organi per trapianti a basso costo. La settimana scorsa ho letto che hanno stampato i primi vasi sanguigni.

La stampante 3D ha delle potenzialità enormi.
Ma che c'entra la medicina specializzata con la stampante 3D da mainstream? Un conto è stampare un organo, che per quanto a basso costo non te lo puoi mica fare in casa ( :zombie: ), un conto è stamparsi cavatappi e sottobicchieri.


E ci chiedete pure perché non votiamo un movimento che da anni parla soltanto di cavatappi e sottobicchieri 3D, di uscita dall'Euro e del parrucchiere della Boldrini?

WrestlinGOD

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII

Messaggio da WrestlinGOD » 15/07/2014, 13:31

Sonoio ha scritto:
Ma che c'entra la medicina specializzata con la stampante 3D da mainstream? Un conto è stampare un organo, che per quanto a basso costo non te lo puoi mica fare in casa ( :zombie: ), un conto è stamparsi cavatappi e sottobicchieri.


E ci chiedete pure perché non votiamo un movimento che da anni parla soltanto di cavatappi e sottobicchieri 3D, di uscita dall'Euro e del parrucchiere della Boldrini?
Quale mainstream? Io parlo di stampante 3D e basta. Di stamparmi oggetti me ne frega poco, la stampante 3D ha delle potenzialità enormi nel campo medico, è una grande invenzione se sfruttata bene.

Avatar utente
Marco Frediani
Messaggi: 8511
Iscritto il: 22/12/2010, 22:11
Città: Carrara
Been thanked: 1 time

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII

Messaggio da Marco Frediani » 21/07/2014, 20:02

http://www.repubblica.it/politica/2014/ ... 2007375/1/" onclick="window.open(this.href);return false;

:stupito: :risata2: :stupito: :almostlaughing: :divertito1: :divertito2: :sorridente: :stupito:

Avatar utente
Stan
Messaggi: 1985
Iscritto il: 28/03/2014, 8:23

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII

Messaggio da Stan » 22/07/2014, 16:33

io non mi intendo di questo argomento, ma leggendo in giro non trovo nulla che dimostri la falsità di questa teoria (ad esempio: http://gizzeta.it/il-primo-sbarco-sulla ... complotto/" onclick="window.open(this.href);return false; oppure " onclick="window.open(this.href);return false;). Non mi meraviglierei però se una semplice opinione fosse stata presentata come una fesseria tipo ''gli asini volano'' in quanto proveniente da un esponente del M5S.

Ad ogni modo:

1) i parlamentari non hanno bisogno di esser competenti su questo argomento

2) questo thread si chiama ''politica italiana'', e quindi ti espongo un ragionamento di politica: questo Sibilia non è il M5S, è solo uno che è stato eletto dal nulla per via di un successo elettorale inaspettato. Ma già se si rifacessero le elezioni oggi sarebbero elette al suo posto persone più preparate (ammesso che lui preparato non lo sia). Quindi prendersela con la preparazione di qualche deputato per screditare tutto il Movimento mi sembra un atto di malafede.

Quello che la gente non capisce è che il M5S non è la sicura soluzione a tutti i mali, ma è la probabile palla da demolizione che serve ad abbattere il sistema politico attuale (che invece continua ad esser foraggiato, vedasi come si sta comportando Renzi), poi quando si sarà liberato lo spazio necessario si potrà ricostruire scegliendo se affidarsi al M5S stesso oppure a partiti di sinistra o di destra come accade in tutti i paesi moderni.

WrestlinGOD

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII

Messaggio da WrestlinGOD » 22/07/2014, 17:32

Stan ha scritto:io non mi intendo di questo argomento, ma leggendo in giro non trovo nulla che dimostri la falsità di questa teoria (ad esempio: http://gizzeta.it/il-primo-sbarco-sulla ... complotto/" onclick="window.open(this.href);return false; oppure " onclick="window.open(this.href);return false;). Non mi meraviglierei però se una semplice opinione fosse stata presentata come una fesseria tipo ''gli asini volano'' in quanto proveniente da un esponente del M5S.
Nah, fidati che è una cazzata.

Riguardo il primo link:
1) Lo sventolamento della bandiera è dovuto all'asticella orizzontale che la sosteneva e che ha vibrato una volta piantata nel terreno con forza.
2) Oltre alla ridotta gravità, quando l'astronave è atterrata ha spazzato via la polvere lunare in quel determinato punto, motivo per il quale non ci sono impronte o segni sulla superficie.
3) Riguardo le fasce di Van Allen, oltre alle motivazioni della NASA riportate nell'articolo, lo spacecraft ha protetto gli astronauti.
4) Non ci sono stelle nel cielo. È perché le fotografie sono state scattate di giorno, quando la luce del Sole "oscura" le stelle che emanano una luce molto più debole e piccola in quanto distantissime rispetto al Sole.
5) La "c" sulla roccia non è altro che un segno della foto in negativo.

E via dicendo.

Avatar utente
Stan
Messaggi: 1985
Iscritto il: 28/03/2014, 8:23

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII

Messaggio da Stan » 22/07/2014, 17:46

WrestlinGOD ha scritto: Nah, fidati che è una cazzata.

Riguardo il primo link:
1) Lo sventolamento della bandiera è dovuto all'asticella orizzontale che la sosteneva e che ha vibrato una volta piantata nel terreno con forza.
2) Oltre alla ridotta gravità, quando l'astronave è atterrata ha spazzato via la polvere lunare in quel determinato punto, motivo per il quale non ci sono impronte o segni sulla superficie.
3) Riguardo le fasce di Van Allen, oltre alle motivazioni della NASA riportate nell'articolo, lo spacecraft ha protetto gli astronauti.
4) Non ci sono stelle nel cielo. È perché le fotografie sono state scattate di giorno, quando la luce del Sole "oscura" le stelle che emanano una luce molto più debole e piccola in quanto distantissime rispetto al Sole.
5) La "c" sulla roccia non è altro che un segno della foto in negativo.

E via dicendo.
La 1 non l'ho capita. Piantando una bandiera questa sventola come se ci fosse vento? mi pare esagerato. Sul resto non ho le competenze per giudicare, ma mi sembrano un po' troppe motivazioni per essere tutte delle casualità. E nel 1969 c'era la tecnologia per raggiungere la luna (è un dubbio che esprime uno nei commenti)? E perchè Armstrong si è rifiutato di giurare sulla Bibbia?

ma vabbè, la parte importante del mio discorso era un'altra

Avatar utente
norrisjak
Messaggi: 6397
Iscritto il: 29/09/2011, 17:36
Città: Milano
Località: Aeternus imperator moderans. Mortales confidentiam illustrator illustrans.
Has thanked: 1 time

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII

Messaggio da norrisjak » 22/07/2014, 17:55

Stan ha scritto:
La 1 non l'ho capita. Piantando una bandiera questa sventola come se ci fosse vento? mi pare esagerato. Sul resto non ho le competenze per giudicare, ma mi sembrano un po' troppe motivazioni per essere tutte delle casualità. E nel 1969 c'era la tecnologia per raggiungere la luna (è un dubbio che esprime uno nei commenti)? E perchè Armstrong si è rifiutato di giurare sulla Bibbia?

ma vabbè, la parte importante del mio discorso era un'altra
:facepalm2: e :divertito2: all'infinito.
Cosa ne pensi delle torri gemelle?

WrestlinGOD

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII

Messaggio da WrestlinGOD » 22/07/2014, 18:05

Stan ha scritto:
La 1 non l'ho capita. Piantando una bandiera questa sventola come se ci fosse vento? mi pare esagerato.
Sì. È anche dovuto alle pieghe sulla bandiera già presenti, in realtà non svolazzava come sembra, si è solo mossa un po'.
http://en.wikipedia.org/wiki/Moon_landi ... nvironment

Al punto 5:
"5. The flag placed on the surface by the astronauts fluttered despite there being no wind on the Moon. This suggests that it was filmed on Earth and a breeze caused the flag to flutter. Sibrel said that it may have been caused by indoor fans used to cool the astronauts, since their spacesuit cooling systems would have been too heavy on Earth.

The flag was fastened to a Г-shaped rod (see Lunar Flag Assembly) so that it did not hang down. The flag only seemed to flutter when the astronauts were moving it into position. Without air drag, these movements caused the free corner of the flag to swing like a pendulum for some time. The flag was rippled because it had been folded during storage—the ripples could be mistaken for movement in a still photo. Videos show that when the astronauts let go of the flagpole it vibrates briefly but then remains still." (e riporta tre fonti)

Assemblaggio della bandiera USA per l'allunaggio: http://en.wikipedia.org/wiki/Lunar_Flag_Assembly

Avatar utente
Commander Cool
Messaggi: 5215
Iscritto il: 15/08/2012, 15:52
Città: Parma
Località: God's Favorite User
Has thanked: 5 times
Been thanked: 7 times

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII

Messaggio da Commander Cool » 22/07/2014, 18:21

Solo la chicca del "43° anniversario" dovrebbe chiudere ogni discussione sulla genialità di questo onorevole.

MassiveMolecule
Messaggi: 2897
Iscritto il: 22/12/2010, 21:57

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII

Messaggio da MassiveMolecule » 22/07/2014, 18:38

Stan ha scritto:
E nel 1969 c'era la tecnologia per raggiungere la luna (è un dubbio che esprime uno nei commenti)? E perchè Armstrong si è rifiutato di giurare sulla Bibbia?

ma vabbè, la parte importante del mio discorso era un'altra
Perché proprio l'apollo 11 dovrebbe essere una farsa ?
E' una farsa il pioneer 4, il primo veivolo che è uscito dall'orbita terrestre, nel 1959?
E' una farsa il ranger 4, la prima sonda che ha impattato la luna, nel 1962 ? E iranger 6, 7, 8, 9, schiantatisi tra 62 e 65?
E' una farsa il Surveyor 1, il primo lander lunare, atterrato nel 1966 ?
E' una farsa il Lunar Orbiter 1, il primo veivolo in grado di entrare e uscire dall'orbita lunare, nel 1966? E tutti gli altri
Orbiter e Surveyor, dal 2 al 7 ?
E' una farsa l'apollo 8, il primo veivolo con equipaggio a entrare in orbita lunare, nel 1968 ?
E' una farsa l'apollo 10, il primo veivolo ad orbitare la luna, droppare il lander, e tornarsene a casa, a marzo 1969 ?
E' evidentemente una farsa l'apollo 11, il primo atterraggio umano sulla luna, nel luglio 1969.
E' una farsa l'apollo 12, il secondo atterraggio umano sulla luna, nel novembre 1969, che si è pure riportato indietro dei
pezzi del Surveyor 4 ?
Sono una bufala l'apollo 14 e 15, che dalla luna ci hanno riportato tonnellate di roccia, nel 1971 ?
E gli apollo 16 e 17, nel 1972 ?

Ci rendiam conto che non ha senso ? Dire che lo sbarco lunare del 69 è una farsa significa o non sapere un cazzo di niente dell'argomento o essere disposti a dire che tutta la storia della Nasa e dell'esplorazione spaziale è una bufala.

Non era Armstrong era Buzz Aldrin, e si è rifiutato perché chi gliel'ha chiesto (Bret Siebel) era un coglione che lo stalkerava da mesi. E non vedo cosa dovrebbe provare poi. Buzz è ateo, di certo non crede al fuoco e fiamme dell'inferno se avesse spergiurato.

Negare lo sbarco lunare significa non solo parlare di cose di cui non si sa con arroganza e boria, che è sempre fastidioso, ma mostrarsi, ancora una volta, suscettibili a quella forma mentis propria della teoria del complotto.

In più, tra tutte le teorie del complotto, quelle del negazionismo lunare e degli antichi alieni sono in assoluto le più misantrope: si tratta di negare alcuni dei più grandi trionfi dell'umanità per rafforzare la propria sindrome da accerchiamento.

Sarebbe accettabile se si fosse rimangiato la cosa. Ma no, ha ribadito, un altra volta su twitter e ancora in una intervista sul corriere, che sulla luna non ci siamo andati.

Il che non significa solo essere ignoranti, che per carità, non è una scusa ma neanche una colpa; significa essere intenzionalmente ignoranti, che è seriamente un problema. Una persona ignorante ignora l'esistenza dei fatti; una persona intenzionalmente ignorante è perfettamente consapevole dell'esistenza di fonti e risorse sulla questione che non lo supportano minimamente, ma decide comunque di perseverare nel suo pregiudizio.

Se poi ci aggiungi che è un parlamentare che nel suo profilo c'ha scritto che si occupa di "Ricerca e innovazione" e non sa neanche distinguere le più becere fantasie da uno degli eventi più importanti nella storia dell'innovazione tecnologica umana, stiamo freschi.

Avatar utente
BomberDede
Messaggi: 785
Iscritto il: 10/01/2011, 12:41
Città: Parma

Re: POLITICA ITALIANA | Season XVII

Messaggio da BomberDede » 22/07/2014, 18:47

Stan ha scritto:
io non mi intendo di questo argomento, ma leggendo in giro non trovo nulla che dimostri la falsità di questa teoria (ad esempio: http://gizzeta.it/il-primo-sbarco-sulla ... complotto/" onclick="window.open(this.href);return false; oppure " onclick="window.open(this.href);return false;). Non mi meraviglierei però se una semplice opinione fosse stata presentata come una fesseria tipo ''gli asini volano'' in quanto proveniente da un esponente del M5S.

Ad ogni modo:

1) i parlamentari non hanno bisogno di esser competenti su questo argomento

2) questo thread si chiama ''politica italiana'', e quindi ti espongo un ragionamento di politica: questo Sibilia non è il M5S, è solo uno che è stato eletto dal nulla per via di un successo elettorale inaspettato. Ma già se si rifacessero le elezioni oggi sarebbero elette al suo posto persone più preparate (ammesso che lui preparato non lo sia). Quindi prendersela con la preparazione di qualche deputato per screditare tutto il Movimento mi sembra un atto di malafede.

Quello che la gente non capisce è che il M5S non è la sicura soluzione a tutti i mali, ma è la probabile palla da demolizione che serve ad abbattere il sistema politico attuale (che invece continua ad esser foraggiato, vedasi come si sta comportando Renzi), poi quando si sarà liberato lo spazio necessario si potrà ricostruire scegliendo se affidarsi al M5S stesso oppure a partiti di sinistra o di destra come accade in tutti i paesi moderni.
convieni con me almeno che i parlamentari, come chiunque con un minimo di cervello, NON dovrebbero parlare di cose di cui NON sono competenti?

Rispondi